Durmisi studia da interno È lui il jolly di Inzaghi  Durmisi studia da interno È lui il jolly di Inzaghi -> L'esterno danese sta sfruttando la pausa per provare a giocare anche in posizione più (...) ---  
Wesley con Immobile, il sogno Lazio. Caceres ai saluti Wesley con Immobile, il sogno Lazio. Caceres ai saluti -> Tare non molla l'attaccante del Bruges, vicino al biancoceleste in estate, ma c'è la (...) ---  
Lazio, Lotito tra i premiati del Viareggio Sport: domani la cerimonia Lazio, Lotito tra i premiati del Viareggio Sport: domani la cerimonia -> Ancora una medaglia, ancora un riconoscimento per Claudio Lotito. Ogni anno le (...) ---  
Italia, Acerbi arriva in anticipo all'allenamento: ecco perché Italia, Acerbi arriva in anticipo all'allenamento: ecco perché -> In questi primi mesi che ha trascorso alla Lazio i tifosi biancocelesti hanno imparato a (...) ---  
Nazionali | Gli impegni di Immobile, Marusic, Berisha, Neto, Acerbi e Strakosha Nazionali | Gli impegni di Immobile, Marusic, Berisha, Neto, Acerbi e Strakosha -> UEFA NATIONS LEAGUE | Albania - Thomas Strakosha Sconfitta nella quinta giornata della UEFA (...) ---  
Lazio, Caceres verso l'addio: il manager dell'uruguaiano presto a Roma Lazio, Caceres verso l'addio: il manager dell'uruguaiano presto a Roma -> La Lazio per la difesa ha studiato un progetto architettonico ben preciso, ma sulla (...) ---  
Italia, Immobile:  Italia, Immobile: "So quanto valgo, lo dimostro con la Lazio. Manca un po' di fortuna" -> Ai microfoni di Sky Sport è intervenuto, dopo Italia-Portogallo, l’attaccante (...) ---  
FORMELLO - Lazio, sette gol alla Cavese: Rossi show ne fa 5. Leiva non si allena FORMELLO - Lazio, sette gol alla Cavese: Rossi show ne fa 5. Leiva non si allena -> Sette gol alla Cavese, squadra che milita nel campionato di Eccellenza, prima dello (...) ---  
Nations League, l'Albania perde e retrocede: Strakosha in panchina. Berisha vola col suo Kosovo Nations League, l'Albania perde e retrocede: Strakosha in panchina. Berisha vola col suo Kosovo -> Oggi è sceso in campo anche Berisha, per la Nations League. Il suo Kosovo ha affrontato, (...) ---  
Nations League, la Serbia batte il Montenegro: Marusic in campo per 90' minuti Nations League, la Serbia batte il Montenegro: Marusic in campo per 90' minuti -> Oggi la Serbia ha affrontato il Montenegro, partita valida per la Nations League. Il (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 18 novembre 2018 LaziAlmanacco di domenica 18 novembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 18 novembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
 Lazio, Rossi segna prima di andare via   Lazio, Rossi segna prima di andare via -> Cresce bene, ma può dimostrarlo solo contro la Cavese. Scatenato, Rossi: è il primo candidato ad (...) ---  
#TrainingSession | Due giorni di riposo per la squadra #TrainingSession | Due giorni di riposo per la squadra -> Termina la prima settimana di lavoro in vista della ripresa del campionato. Per non perdere il (...) ---  
Lazio, preso in gestione un B&B: ecco la casa dove crescono i ragazzi del settore giovanile Lazio, preso in gestione un B&B: ecco la casa dove crescono i ragazzi del settore giovanile -> Una vera e propria casa, dove sono chiusi nel cassetto tanti sogni da realizzare, dove (...) ---  
Lazio, Immobile quarto nella classifica cannonieri dell'anno solare: doppiato Dzeko Lazio, Immobile quarto nella classifica cannonieri dell'anno solare: doppiato Dzeko -> Obiettivo gol, Immobile fa questo per la Lazio. Ma non solo. Per chi di mestiere fa (...)

Lazio-Frosinone 1-0

Sottoscritto da: Er Matador Data: Mercoledì 5 Settembre 2018, 13:45:52 Visualizazioni: 719
Sommario: di giamma




Il gioco ancora langue a causa di uno stato di forma ancora approssimativo, l'unica cosa che abbiamo in abbondanza è una sfiga galattica, mi sarebbe piaciuto vedere come sarebbe andata se SMS fosse stato trenta centimetri più indietro o se Parolo non avesse colto quel maledetto palo, dopo questi due episodi iellatissimi è subentrata la paura della beffa e siamo andati avanti a tentativi personali e non di squadra.
Tre punti d'oro per il morale di una compagine che lo aveva a terra.

Strakosha:   
n.g.
      Inoperoso, ma sempre attento.
Wallace:   
5.5
      Rovina una prestazione più che decente, con due amnesie gravi che non ci costano care perché risolte dall'ottimo Acerbi, .
Acerbi:   
7.5
      Presente e bene in ogni zona del campo, avesse giocato così il fuggitivo  saremmo andati in Champions con la pipa in bocca.
Radu:   
6
      Un po' stanco nel finale dove rischia qualcosa, bene anche in avanti a supporto di Lulic.
Marusic:   
3
      Indecente, è giovane, è veloce, è fisicato, sembra non abbia voglia, mai una sgroppata a tutto campo per andare al cross, cross che tenta solo nel finale ad avversari stanchi, come aveva già fatto nelle partite precedenti.
Parolo:   
6.5
      Sfortunatissimo, becca il palo con un ottimo colpo di testa, dalla sua parte non gioca Marusic e lui chiamato a un doppio lavoro ne risente.
Leiva:   
6.5
      Primo tempo sontuoso, buona ripresa, molto attento a proteggere la difesa, alcune buone verticalizzazioni ma cerca troppo SMS e poco LA.
Milinkovic-Savic:   
5.5
      Servito continuamente dai compagni tocca un'infinità di palloni ma con poco costrutto, in alcune occasioni è poco reattivo, è la terza partita che tocca pochissimi palloni di testa.
Lulic:   
7
      Grande partita di casino disorganizzato, mostra a Marusic come si fa il quinto, suo lo splendido assist sul quale Parolo becca il palo.
Luis Alberto:   
6.5
      Segna il gol della vittoria, un altro lo sfiora con un tiro a fil di palo, nel primo tempo gioca a destra  (credo su richiesta di Inzaghi) e rende meno ma direi che ci possa stare, è il primo a dichiarare di non essere ancora al meglio.
Immobile:   
4
      In una ripartenza va in fuorigioco di 2 metri costringendo LA a non passargliela e a portar palla per consentirgli di rientrare, è il paradigma della scarsa lucidità di Ciro che per tutta la partita ha fatto sempre movimenti sbagliati oltre a mangiarsi, come col Napoli, un gol praticamente già fatto.
Murgia:   
6
      Entra per sostituire un SMS in debito d'ossigeno, fa il suo senza infamia e senza lode.
Caicedo:   
3
      Appena entrato ha un occasione d'oro per mettersi in mostra e invece di passarla la spara addosso a un difensore, poco dopo invece di tirare tenterà un improbabile passaggio regalando una ripartenza ai ciociari, decerebrato.
Badelj:   
n.g.
      Entra nel recupero al posto di Immobile per aiutare dietro.
Inzaghi:   
4
      Se al posto di Caicedo avesse portato Rossi in quelle due occasioni il ragazzino avrebbe sicuramente fatto meglio, Immobile lo ha tradito facendoci giocare in 9, ma questo Marusic, difensore aggiunto per il Frosinone, è tutta colpa sua.

Votazione: Questo articolo non è stato ancora votato.