Lazio, Tare vuole l'astro nascente del calcio turco: tutti i dettagli Lazio, Tare vuole l'astro nascente del calcio turco: tutti i dettagli -> Lazio, arrivano conferme sul forte interesse per Yunus Akgun. Il direttore sportivo Igli (...) ---  
Pellegrini: "Il rinnovo di Inzaghi è segno di continuità" Pellegrini: "Il rinnovo di Inzaghi è segno di continuità" -> Luca Pellegrini, ex calciatore italiano, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, FM 89.3: (...) ---  
Lazio, idea 'Cholito' per l'attacco: Tare sogna il nuovo Immobile Lazio, idea 'Cholito' per l'attacco: Tare sogna il nuovo Immobile -> Lazio all'attacco. Tare sta setacciando il mercato in cerca di uomini-gol, attaccanti da (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 27 giugno 2019 LaziAlmanacco di giovedì 27 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 27 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Laziomania: Ma Tare ce la fa a raggiungere i suoi obiettivi (=cedere)? Laziomania: Ma Tare ce la fa a raggiungere i suoi obiettivi (=cedere)? -> I primi caldi. O meglio, su Roma si sta per abbattere tutta l'afa terribile di un'estate (...) ---  
Calciomercato Lazio, ds Eintracht su Hinteregger Calciomercato Lazio, ds Eintracht su Hinteregger -> La Lazio deve rinforzare la difesa e Tare ha individuato una serie di nomi sul mercato. (...) ---  
La Lazio fa sul serio per il turco Tokoz La Lazio fa sul serio per il turco Tokoz -> Pochi giorni ancora, poi il calciomercato aprirà ufficialmente i battenti. Per il momento le voci (...) ---  
Genoa, offerta turca per Lazovic. Lazio beffata? Genoa, offerta turca per Lazovic. Lazio beffata? -> Difficilmente Darko Lazovic continuerà ad essere un giocatore del Genoa. Dopo quattro stagioni in (...) ---  
Burioni: "Felice per la conferma di Inzaghi, spero che diventi come Ferguson" Burioni: "Felice per la conferma di Inzaghi, spero che diventi come Ferguson" -> Roberto Burioni, divulgatore scientifico e tifoso biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Lazio,  quarto posto in Serie A per gol fatti in casa: ma in trasferta... Lazio, quarto posto in Serie A per gol fatti in casa: ma in trasferta... -> Sono 36, le reti segnate dalla Lazio allo Stadio Olimpico. Una media di quasi due centri (...) ---  
Lazio, dal dischetto non sbagli mai: miglior media della Serie A Lazio, dal dischetto non sbagli mai: miglior media della Serie A -> Segnare dagli 11 metri può sembrare facile, ma non lo è. Ci vuole freddezza, cinismo e (...) ---  
Lazio, 43 anni fa l'ultima panchina di Tommaso Maestrelli: il ricordo del club Lazio, 43 anni fa l'ultima panchina di Tommaso Maestrelli: il ricordo del club -> L'uomo che ha guidato una Lazio difficile, turbolenta e bellissima, verso il primo (...) ---  
Garlini: "Correa ha dato una marcia in più alla Lazio" Garlini: "Correa ha dato una marcia in più alla Lazio" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Supercoppa Italiana, si va verso l'assegnazione all'Arabia Saudita: le info Supercoppa Italiana, si va verso l'assegnazione all'Arabia Saudita: le info -> “Supercoppa? La valutazione non è della Lega Serie A, ma di Lazio e Juventus”, si era (...) ---  
Calciomercato Lazio, dalla Turchia Calciomercato Lazio, dalla Turchia -> Ecco il nome nuovo che arriva ancora dalla Turchia. La Lazio avrebbe messo fortemente gli (...)

Visto da me: Lazio-Inter 0-3

Sottoscritto da: Er Matador Data: Mercoledì 31 Ottobre 2018, 14:34:14 Visualizazioni: 244
Sommario: di MagoMerlino




Partita e prestazione confermano quello che già era chiaro ad inizio stagione ed era un limite irrisolto dagli anni precedenti.
La Lazio non riesce ad affrontare queste sfide con l'atteggiamento giusto. Non si può entrare in campo contro l'Inter come contro il Parma, ci vogliono altri assetti, altre soluzioni tattiche. Questo è un limite principalmente di Inzaghi e poi dell' assortimento e della qualità della rosa a sua disposizione.
Inzaghi quando trova un undici da mandare in campo che gli offre dei risultati lo ripresenta in ogni circostanza, qualsiasi sia l'avversario da affrontare, se c'è qualche cambio è solo a causa di qualche indisposizione come Leiva ieri sera.

Presentare Badelj appena recuperato al posto di Leiva è stato un azzardo che la Lazio ha pagato con il giocatore in campo e poi con una sostituzione obbligata dopo 25 minuti. Anche la scelta di Caicedo non si è rivelata utile, davanti c'era la difesa dell'Inter, Inzaghi non può non tenere mai conto degli avversari quando decide chi schierare.
Il gioco si è sviluppato principalmente attraverso le sgroppate di Lulic che poi arrivato quasi indisturbato ai limiti dell'area interista ha sempre sbagliato soluzioni. Milinkovic Savic continua ad essere lontano dal giocatore dell'anno scorso e la mancanza di Luis Alberto toglie quel pizzico di fantasia e di fattore sorpresa garantito dallo spagnolo l'anno passato.

Inutile riaffrontare sistematicamente sempre gli stessi discorsi, che portano inevitabilmente ad un unico responsabile del mancato "salto di qualità".
L'Inter ha affondato come una lama nel burro, la difesa della Lazio è apparsa lenta e poco reattiva, troppi palloni persi in uscita, reazione alle reti interiste praticamente inesistente.
La Lazio appena passa in svantaggio sembra adagiarsi sul risultato, accettando la sconfitta come conseguenza inevitabile.
Troppe scusanti dopo le prime due sconfitte con Napoli e Juventus che hanno di conseguenza portato alle sconfitte nel derby e contro l'Inter. Nessun rimedio è stato posto in atto, si accetta la situazione supinamente.

Dalla partita di maggio a quella di ieri sera all'Olimpico è apparso chiaro come l'Inter abbia intrapreso un suo preciso percorso di crescita, attraverso il quale produce gioco e acquista consapevolezza, la Lazio non è migliorata, ma anzi è visibilmente peggiorata, stante l'assenza ingiustificata dell'estro della coppia Milinkovic-Savic - Luis Alberto.

Le squadre principalmente le fanno i giocatori e i giocatori si comprano, soprattutto quando hai disponibilità, se non lo fai, questi sono i risultati e questi sono i messaggi negativi che mandi allo spogliatoio, per i quali poi sarà sempre più difficile trattenere i migliori o presunti tali.

Votazione: Questo articolo non è stato ancora votato.