LaziAlmanacco di giovedì 17 gennaio 2019 LaziAlmanacco di giovedì 17 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 17 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#10yearschallenge, la bacheca della Roma non invecchia: 10 anni, 0 tituli - FOTO #10yearschallenge, la bacheca della Roma non invecchia: 10 anni, 0 tituli - FOTO -> Essere di tendenza non è mai stato facile come in queste ore. Basta aprire un (...) ---  
Serie A TIM | Variazione di data ed orario per Frosinone-Lazio Serie A TIM | Variazione di data ed orario per Frosinone-Lazio -> La Lega di Serie A TIM ha comunicato che la gara Frosinone-Lazio, valida per la 22ª giornata di (...) ---  
Calciomercato Lazio, Wesley il rinforzo in attacco: arriverà a giugno per 20 milioni Calciomercato Lazio, Wesley il rinforzo in attacco: arriverà a giugno per 20 milioni -> Tutto fatto, o quasi. Wesley Moraes Ferreira da Silva, detto Wesley, è a un passo dal vestire la (...) ---  
Biagio Izzo: "Napoli-Lazio partita incerta, ma da tifoso azzurro..." Biagio Izzo: "Napoli-Lazio partita incerta, ma da tifoso azzurro..." -> Ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM è intervenuto l'attore e comico partenopeo Biagio Izzo. (...) ---  
Garlini: "Contro il Napoli servirà un grande approccio alla sfida" Garlini: "Contro il Napoli servirà un grande approccio alla sfida" -> Oliviero Garlini, ex calciatore biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
Comunicato 16.01.2019 Comunicato 16.01.2019 -> La S.S. Lazio comunica di aver ceduto a titolo temporaneo sino al 30 giugno 2019 il calciatore (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale #TrainingSession | Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale -> Doppia seduta di allenamento in programma oggi all’interno del Centro Sportivo di Formello: alle (...) ---  
Bianchessi: "Siamo in linea con i nostri obiettivi" Bianchessi: "Siamo in linea con i nostri obiettivi" -> Mauro Bianchessi, responsabile del Settore Giovanile biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai (...) ---  
Colpo Lazio: Wesley si fa a giugno Colpo Lazio: Wesley si fa a giugno -> Accordo fatto col centravanti del Bruges. La società biancoceleste pensa al futuro, la punta ha (...) ---  
Lazio, Lombardi:  Lazio, Lombardi: "Con il 3-5-2 ho avuto poco spazio. In Serie A ero partito a razzo" -> In tarda mattinata è arrivata l’ufficialità della cessione di Cristiano Lombardi in (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 16 gennaio 2019 LaziAlmanacco di mercoledì 16 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 16 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Su Durmisi c’è il Celta Vigo Calda la pista Zappacosta  Su Durmisi c’è il Celta Vigo Calda la pista Zappacosta -> Lombardi al Venezia, in uscita anche Badelj, sul quale sarebbe forte l'interesse del (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Calciomercato Lazio, dalla Spagna: Durmisi in prestito al Celta Vigo  Calciomercato Lazio, dalla Spagna: Durmisi in prestito al Celta Vigo -> Certamente si aspettava di più Riza Durmisi: dopo soli 60 minuti giocati in Serie (...)

Visto da me: Lazio-Torino 1-1

Sottoscritto da: chemist Data: Domenica 30 Dicembre 2018, 09:33:34 Visualizazioni: 192
Sommario: di MagoMerlino




L'arbitro Irrati (nella foto, ndr) è stato decisivo, ma la Lazio ci ha messo del suo.
La decisione spartiacque dell'arbitro è stata la mancata concessione della punizione su Correa che avrebbe portato il secondo giallo ad Izzo, tutto è poi accaduto di conseguenza.
Gli arbitri, il sistema arbitrale, sono un problema da diverso tempo, la Lazio non ha fatto nulla per cercare di limitare i danni arbitrali, non riesce ad organizzarsi in campo, imparando con i propri calciatori a protestare, non lo fa la società, organizzandosi nei dopopartita con dichiarazioni pubbliche a reti unificate, non lo fa attraverso proteste ufficiali negli uffici competenti.
Il Torino è arrivato alla partita di oggi da settimane di lamentele continue per gli errori subiti, quale sparring partner migliore della Lazio per ripagarlo?
Qui sembra che sono sempre e solo i tifosi ad incazzarsi.

Ma c'è stata anche la partita e Inzaghi ha presentato la stessa formazione che aveva vinto le due precedenti, con insieme dal primo minuto Correa, Luis Alberto, Immobile, Milinkovic Savic, senza Leiva con Parolo nel ruolo del brasiliano.
Il Torino è squadra più coriacea e quadrata di Cagliari e Bologna e soprattutto a centrocampo ha fatto valere le sue caratteristiche fisiche vincendo tutti i contrasti, la Lazio è riuscita a recuperare palloni solo quando gli avversari sbagliavano i passaggi tra loro.
Nonostante questa difficoltà la Lazio è comunque riuscita a costruire gioco, ma senza creare troppi pericoli alla porta granata. Maggiore pressione si è riusciti a portare nel secondo tempo, arrivando al gol del pareggio di Milinkovic Savic con un tiro sotto l'incrocio dal limite dell'area, ma senza creare molto altro.
Il Torino ha colpito un palo per tempo e De Silvestri ha graziato Strakosha da pochi metri tirando alto.

Inzaghi oltre a presentare la formazione a trazione anteriore, che in partite con avversari della cifra tecnica del Torino significa non avere poi nessuna scelta da portare in panchina per cercare di cambiare le cose, a dimostrazione che la rosa è corta, incompleta e in qualche elemento tecnicamente insufficiente, ha poi sbagliato anche la scelta delle sostituzioni, già c'è poca scelta se poi fai uscire Radu invece di Ramos, ammonito e che ha rischiato almeno un paio di volte il secondo giallo, fai uscire Correa e Luis Alberto, come pensi di portare il pallone nell'area torinista?
Se Leiva ha provato a riportare equilibrio tra i settori, l'ingresso di Wallace è stato disastroso, mentre quello di Caicedo completamente inutile.

Ora c'è la sosta, dovrà servire ad Inzaghi per schiarirsi le idee, studiare soluzioni e recuperare quelle alternative ipotetiche arrivate in estate e che di fatto non si sono mai viste,  la sosta dovrà servire alla società per fare investimenti sulla prossima finestra di mercato, atti a completare e migliorare qualitativamente la rosa, se veramente è intenzione della società perseguire l'obiettivo dichiarato della qualificazione alla UCL e arrivare il più avanti possibile, centrando almeno ad una finale nelle coppe.

Votazione: Questo articolo non è stato ancora votato.