Torneo Manlio Scopigno | La Lazio supera la ternana e si aggiudica la Coppa Fair Play Torneo Manlio Scopigno | La Lazio supera la ternana e si aggiudica la Coppa Fair Play -> Si è conclusa quest’oggi l’avventura della compagine Under 17 della Prima Squadra della Capitale (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-ChievoVerona, i convocati di Di Carlo Serie A TIM | Lazio-ChievoVerona, i convocati di Di Carlo -> Alla vigilia di Lazio- ChievoVerona, il tecnico gialloblù Domenico Di Carlo ha diramato la lista (...) ---  
#LazioChievo | Conferenza stampa, Di Carlo: "Apriamo una nuova fase" #LazioChievo | Conferenza stampa, Di Carlo: "Apriamo una nuova fase" -> Alla vigilia di Lazio-ChievoVerona, il tecnico clivense Domenico Di Carlo ha presentato la sfida (...) ---  
Picchi: "Domani affronteremo una corazzata, daremo il 100%" Picchi: "Domani affronteremo una corazzata, daremo il 100%" -> Miriam Picchi, centrocampista della Lazio Women, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
#LazioChievo | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ai miei ragazzi ho chiesto concentrazione" #LazioChievo | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ai miei ragazzi ho chiesto concentrazione" -> Alla vigilia del match con il ChievoVerona, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto (...) ---  
Lazio, Inzaghi: «Dobbiamo muovere la classifica» Lazio, Inzaghi: «Dobbiamo muovere la classifica» -> Il tecnico, alle prese con una settimana fitta, ragiona sul turnover: «Devo valutare chi ha (...) ---  
Canigiani: "Venduti 8.000 biglietti per Lazio-Chievo, a Milano per ora 3.000 biancocelesti" Canigiani: "Venduti 8.000 biglietti per Lazio-Chievo, a Milano per ora 3.000 biancocelesti" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
Lazio Women-Inter Women la designazione arbitrale Lazio Women-Inter Women la designazione arbitrale -> Lazio Women-Inter Women, gara valida la 9ª giornata di ritorno del Campionato di calcio femminile (...) ---  
Primavera 2 | Livorno-Lazio, la designazione arbitrale Primavera 2 | Livorno-Lazio, la designazione arbitrale -> Domani, sabato 20 aprile, la squadra guidata da mister Valter Bonacina affronterà il Livoeno (...) ---  
Segui la vigilia di Lazio-ChievoVerona su Lazio Style Channel  Segui la vigilia di Lazio-ChievoVerona su Lazio Style Channel -> Altro giorno, nuovi impegni. Anche oggi al Centro Sportivo di Formello le telecamere e i microfoni (...) ---  
Lazio, chance per Badelj? Il croato vuole riscattarsi  Lazio, chance per Badelj? Il croato vuole riscattarsi -> Con la squalifica di Lucas Leiva, l'ex Fiorentina può tornare titolare per dimostrare di non (...) ---  
Spal, Floccari Spal, Floccari -> Floccari è un uomo semplice e di grande umiltà. Nel corso della sua carriera ha indossato (...) ---  
Comunicato 19.04.2019 Comunicato 19.04.2019 -> Il Presidente Dr. Claudio Lotito comunica di aver affidato al Prefetto Dr. Nicolò Marcello (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 19 aprile 2019 LaziAlmanacco di venerdì 19 aprile 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 19 aprile 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
COMUNICAZIONE DI SERVIZIO - VENDITA DEI TAGLIANDI DI MILAN - LAZIO COMUNICAZIONE DI SERVIZIO - VENDITA DEI TAGLIANDI DI MILAN - LAZIO -> La società Milan A.C. comunica che al momento ci sono problemi tecnici per acquistare i tagliandi (...)

Visto da me: Inter-Lazio 0-1

Sottoscritto da: chemist Data: Lunedì 1 Aprile 2019, 19:39:07 Visualizazioni: 85
Sommario: di MagoMerlino




Inzaghi rischia il modulo "delle meraviglie" a trazione anteriore e non lo tradisce neppure quando Correa deve arrendersi per un mal di schiena, sostituendolo con Caicedo.
Inzaghi deve aver ponderato che il gioco valesse la candela e con l'Inter spuntata il rischio fosse calcolato e Inzaghi ha avuto ragione.

Inizialmente la partenza dell'Inter ha messo in difficoltà la Lazio, ma appena la Lazio è riuscita ad uscire e a proporsi in attacco è arrivato il gol partita di Milinkovic Savic, splendidamente pescato sul secondo palo da Luis Alberto. Con la Lazio in vantaggio la partita è cambiata, l'Inter ha dovuto alzare il baricentro esponendosi alle ripartenze della Lazio, senza mai riuscire a mettere un giocatore davanti a Strakosha.
La Lazio ha fatto densità chiudendo tutti gli spazi e tutte le linee di passaggio, sempre pronta a ripartire, Romulo e Lulic hanno interpretato nel migliore dei modi il ruolo di difensori aggiunti, in particolare Romulo è stato impegnato da Perisic, ma è riuscito anche a distendersi in avanti, al contrario di Lulic che finché ce l'ha fatta è stato più sulle sue senza esporsi troppo in avanti, attento a non commettere delle pericolose "lulicciate".
Il migliore in campo dei padroni di casa è stato il portiere Handanovic che almeno in 3 circostanze ha tenuto in gara i suoi evitando il raddoppio della Lazio con parate spettacolari, tra le tante soprattutto sul colpo di testa di Bastos da calcio d'angolo, su Caicedo arrivato solo davanti alla porta tentando il colpo sotto e su Luis Alberto che aveva mirato l'incrocio.

Prestazione a tutto campo di Milinkovic Savic match winner, Immobile ha trovato buone trame con Caicedo e poi è stato decisivo nel portare lontano il pallone dall'area Laziale negli ultimi minuti, dove ha trovato l'inaspettato supporto in Candreva che con un paio di falli ha permesso alla Lazio di far trascorre il tempo lontano dalla propria area di rigore.
Buona la prova di Luis Alberto che si è impegnato anche nella fase di non possesso, impegno decisivo per consentire ad Inzaghi di giocare con il "modulo meraviglia", ma soprattutto Leiva con la sua sagacia tattica è il calciatore che consente ad Inzaghi di poter rischiare il modulo anche in partite contro una delle "supposte grandi" del campionato.

Bravi i tre dietro, attenti e reattivi sempre, così come è stato bravo Strakosha, che si è impegnato anche nelle uscite, l'assenza nell'Inter di una punta di ruolo ha sicuramente aiutato la difesa a non soffrire troppo nei tanti traversoni e calci d'angolo battuti dai padroni di casa.
La corsa in campionato per il quarto posto si è ricompattata, la Lazio deve recuperare la partita con l'Udinese, adesso la Lazio dovrà giocare praticamente ogni tre giorni e la stagione della Lazio passa ancora per il Meazza nelle partite contro il Milan, saranno tutte decisive, ma questa Lazio che ha ritrovato Milinkovic Savic e la fantasia di Luis Alberto, può giocarsela da protagonista.

Avanti Lazio!

Votazione: Questo articolo non è stato ancora votato.