‘Player of the Season’ | Vota il gol vincitore del contest ‘Player of the Season’ | Vota il gol vincitore del contest -> Un ‘altra stagione passa in archivio. Nel 2018-2019 la Lazio si è consacrata ed è riuscita ad (...) ---  
Lazio, l'organizzazione offensiva non ti manca: secondo posto in Serie A Lazio, l'organizzazione offensiva non ti manca: secondo posto in Serie A -> Non è sinonimo di gol, ma questa statistica riportata da Calcio Datato stona un po' (...) ---  
Lazio, Mauri: “Radu non teme la concorrenza”. E su Milinkovic... Lazio, Mauri: “Radu non teme la concorrenza”. E su Milinkovic... -> Ex compagni di squadra, Stefano e Stefan. Entrambi leader della Lazio, romani (...) ---  
Lazio Nuoto, Colosimo: “C'è grande incertezza, rischiamo di sparire..." Lazio Nuoto, Colosimo: “C'è grande incertezza, rischiamo di sparire..." -> Calma piatta. Nulla di nuovo si muove all'orizzonte per la Lazio Nuoto, ancora in (...) ---  
Lazio, Cataldi ha la media tiri-gol più alta tra i biancocelesti: il dato  Lazio, Cataldi ha la media tiri-gol più alta tra i biancocelesti: il dato -> Dodici presenze, diciotto considerando anche le 6 in Europa League. Poi due gol e un (...) ---  
Scuola Calcio 2019-2020 | Iscrizioni prorogate di ventiquattr'ore Scuola Calcio 2019-2020 | Iscrizioni prorogate di ventiquattr'ore -> Le richieste per l’ammissione alla Scuola Calcio S.S. Lazio per la stagione 2019/20 si erano (...) ---  
L'agente di Lazzari apre alla Lazio: 'È una destinazione gradita a Manuel' L'agente di Lazzari apre alla Lazio: 'È una destinazione gradita a Manuel' -> In casa Lazio, Manuel Lazzari resta l'obiettivo numero uno per rinforzare la corsia di (...) ---  
Lazio a un passo da Jony: cifre e dettagli dell'operazione Lazio a un passo da Jony: cifre e dettagli dell'operazione -> Jonathan Rodríguez Menéndez, meglio noto come Jony, è a un passo dalla Lazio. Tare ha (...) ---  
Lotito: 'Il Milan voleva Tare, ma alla Lazio si lavora meglio. Inzaghi, il ciclo non è finito. Milinkovic via se lo vuole' Lotito: 'Il Milan voleva Tare, ma alla Lazio si lavora meglio. Inzaghi, il ciclo non è finito. Milinkovic via se lo vuole' -> "Trattenere sia Tare che Inzaghi? Nessuna fatica. Era naturale che restassero. Sono qui (...) ---  
Calciomercato, l'agente di Lazzari Calciomercato, l'agente di Lazzari -> CALCIOMERCATO LAZIO - Manuel Lazzari resta l'obiettivo numero uno per la corsia di (...) ---  
Calciomercato Lazio, Tare Calciomercato Lazio, Tare -> È concreta la pista che potrebbe portare Pedro Neto e Bruno Jordao al ritorno in (...) ---  
Lazio, ora Inzaghi può sfatare il tabù Sarri: ecco il dato Lazio, ora Inzaghi può sfatare il tabù Sarri: ecco il dato -> Inzaghi e Sarri. Uomini diversi, allenatori concettualmente lontani per esperienze e (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 17 giugno 2019 LaziAlmanacco di lunedì 17 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 17 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Romulo, in dubbio il riscatto della Lazio: la situazione Romulo, in dubbio il riscatto della Lazio: la situazione -> Secondo quanto riporta oggi Tuttosport, non è certo il riscatto di Romulo da parte della (...) ---  
Lazio, Immobile risponde alle accuse: il messaggio sui social - FT Lazio, Immobile risponde alle accuse: il messaggio sui social - FT -> Dopo il comunicato diffuso da Paolo Rodella, il suo legale, Immobile risponde in prima (...)

Visto da me: Lazio-Bologna 3-3

Sottoscritto da: Er Matador Data: Sabato 25 Maggio 2019, 14:58:40 Visualizazioni: 58
Sommario: di MagoMerlino




Partita di fine stagione dove solo il Bologna può trovare responsi positivi.

La solita Lazio che conferma pregi e i tanti difetti denotati quest'anno. Discreto primo tempo, bel gol di Correa, mancato raddoppio di Immobile che conferma l'annata no, discreta prestazione di Romulo.
Inzaghi sistema Acerbi sulla sinistra, esperimento già proposto in precedenza e si conferma soluzione poco convincente.

Inizio secondo tempo che dimostra come la Lazio ancora non sia uscita dalla sindrome di Salisburgo, due gol in due minuti, il primo conferma tutte le perplessità che avevano accompagnato Guerrieri dalla sua esperienza a Trapani. Quello del portiere è un ruolo (uno dei tanti) su cui la Lazio deve lavorare.
La Lazio per evitare l'ennesima sconfitta interna di questo campionato si affida alle prodezze di Bastos, bella la sua azione che conclude con un bel tiro a giro sotto l'incrocio per il 2-2 e bella la punizione di Milinkovic Savic per il definitivo pareggio 3-3.

L'ultima a Torino sarà la classica partita di fine stagione, dove la Lazio dovrebbe provare a superare quella quota 60 punti che sembra la quota minima sindacale per poter aspirare almeno ad una posizione dignitosa in classifica. Riusciamo inoltre ad arrivare in classifica dopo il trigoria per l'ennesimo anno consecutivo.
La vittoria in Coppa Italia ha indubbiamente salvato la stagione, ma questa non può essere giudicata positivamente sotto l'aspetto del gioco espresso e dei risultati ottenuti in campionato e in UEL.

Ci sono da risolvere numerosi equivoci a cominciare dall'allenatore. La composizione della rosa dall'ultimo mercato estivo obbligherebbe una a riflessione seria e concreta anche sulle capacità del DS, ma questo sarà impossibile, tutti in serie A hanno cambiato DS, solo la Lazio sembra indissolubilmente legata all'attuale. Mistero.
Speriamo solo che una eventuale decisione di Inzaghi di lasciare la guida tecnica della Lazio non si trasformi nella solita telenovela lotitiana.
Una società si giudica anche dalla chiarezza dei programmi e dalla determinazione con cui si portano a conclusione.

Votazione: Questo articolo non è stato ancora votato.