LaziAlmanacco di martedì 15 ottobre 2019 LaziAlmanacco di martedì 15 ottobre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 15 ottobre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Nesta: 'Con il Milan serve pazienza... Lazio? Un sogno allenarla...' Nesta: 'Con il Milan serve pazienza... Lazio? Un sogno allenarla...' -> Con il premio Scopigno 2019 ancora tra le mani, l'ex Lazio e Milan Alessandro Nesta risponde (...) ---  
Gascoigne a processo per aggressione a sfondo sessuale Gascoigne a processo per aggressione a sfondo sessuale -> L'ex campione della Lazio è accusato di aver tentato di baciare una donna. Secondo gli inquirenti (...) ---  
Segui su Lazio Style Channel la nuova trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' Segui su Lazio Style Channel la nuova trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' -> Quartoappuntamento sul 233 di Sky. Sempre di lunedì. Per analizzare cammino che sta effettuando (...) ---  
Seleman: "Lavoriamo sulla fase difensiva, a Napoli faremo bene" Seleman: "Lavoriamo sulla fase difensiva, a Napoli faremo bene" -> Ashraf Seleman, allenatore della Lazio Women, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, Mauri Lazio, Mauri -> Stefano Mauri, ex capitano della Lazio, predica calma nel valutare i nuovi acquisti (...) ---  
Nazionali | L'impegno di Vavro Nazionali | L'impegno di Vavro -> AMICHEVOLE | Slovacchia – Denis Vavro Si è chiuso con un pareggio per 1-1 il periodo di lavoro di (...) ---  
Lazio, la mossa di Inzaghi contro l'Atalanta: chiederà un sacrificio Lazio, la mossa di Inzaghi contro l'Atalanta: chiederà un sacrificio -> Archiviata, o quasi, la sosta per le nazionali, la Lazio dovrà tornare a fare sul serio, subito (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 14 ottobre 2019 LaziAlmanacco di lunedì 14 ottobre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 14 ottobre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
IL PUNTO DELLA DOMENICA | L'Under 16 torna al successo, un punto per l'U17 sul campo del Livorno IL PUNTO DELLA DOMENICA | L'Under 16 torna al successo, un punto per l'U17 sul campo del Livorno -> Due vittorie, un pareggio ed una sconfitta. Questo il bilancio della domenica per il Settore (...) ---  
Eriksson e il litigio con Ferguson Eriksson e il litigio con Ferguson -> In una lunga intervista rilasciata al Times, Sven Goran Erikssonsi è raccontato, (...) ---  
Lazio, Tramezzani Lazio, Tramezzani -> La sosta del campionato per ricaricare le batterie e riflettere sugli errori delle prime (...) ---  
Lazio, tre anni dalla scomparsa di Sentimenti: il ricordo della società  Lazio, tre anni dalla scomparsa di Sentimenti: il ricordo della società -> Precisamente treanni fa è venuto a mancarePrimo Sentimenti, un pezzo della storia della (...) ---  
Nazionali | Gli impegni di Acerbi, Immobile e Luis Alberto Nazionali | Gli impegni di Acerbi, Immobile e Luis Alberto -> QUALIFICAZIONI EURO 2020 | Italia – Ciro Immobile e Francesco Acerbi Successo importante per la (...) ---  
Italia - Grecia, le pagelle dei quotidiani: sufficienza per Acerbi e Immobile Italia - Grecia, le pagelle dei quotidiani: sufficienza per Acerbi e Immobile -> Un 6 come il voto a quest'Italia, alla quale serve un rigore per sbloccare la (...)

Pagellone stagionale 2018/'19

Sottoscritto da: Er Matador Data: Sabato 8 Giugno 2019, 16:45:42 Visualizazioni: 166
Sommario: di giamma




Il pagellone lo faccio a quella che mi sembra la migliore squadra per il 3-5-2 di SimOne, aggiungendo anche i primi tre cambi, dopo i 15 eletti giudizi misurati sugli altri.


Strakosha:   
6.5
      Tra i pali e in uscita nell'uno contro uno è un grande, palle alte spioventi e uscite in presa alta continuano a non essere il suo pane, sta migliorando coi piedi, in due anni e mezzo da titolare non gli ho mai visto prendere una vera papera.
Luiz Felipe:   
7
      Un anno difficile condito da un paio d'infortuni, ma il giocatore c'è, eccome.
Acerbi:   
8
      Wilson, Nesta, Acerbi con 'sti tre in campo il portiere potrei farlo pure io.
Bastos:   
7
      Messo a sinistra è parso un altro, ha trovato quella concentrazione che in passato sembrava fargli difetto.
Romulo:   
6
      Come quinto a destra scelgo lui che mi sembra meglio di Marusic, gioca meglio in avanti che in difesa ma compensa con l'esperienza.
Milinkovic-Savic:   
6.5
      Mezzo voto in più per lo splendido colpo di testa che vale la C.I., anno problematico perché il ragazzo ci ha messo anche del suo.
Leiva:   
7.5
      Soprannominato Dioleiva, che altro dire ?
Luis Alberto:   
6.5
      L'anno scorso in un'intervista ebbe a dire che stando più indietro si vede più campo e si gioca meglio, Inzaghi lo ha accontentato, lui ha fatto meno cose mirabili ma è stato utilissimo alla squadra, purtroppo una pubalgia mal curata ne ha limitato le prestazioni fisiche.
Lulic:   
6.5
      Casino disorganizzato, se non ci fosse dovremmo trovarne un altro perché quando è in forma è fondamentale, quest'anno l'età ha cominciato a farsi sentire.
Correa:   
7
      Poco utilizzato nella prima parte di campionato, poi quando Inzaghi lo ha ritenuto pronto è diventato quasi titolare inamovibile regalandoci più di una gioia, resta un problema da superare, se non può lavorare nello stretto la sua conduzione del pallone diventa modesta.
Immobile:   
6
      Ultimi due mesi da incubo, cose che capitano agli attaccanti e lui non fa eccezione, gli successe in passato e poi è tornato a brillare, brillerà.
Radu:   
6
      L'età avanzata viene compensata dalla garra, quest'anno però è tornato agli antichi difetti ogni tanto si blocca e quando accade gli avversari quasi sempre ci castigano.
Parolo:   
6.5
      Cerchiamone un altro, sarà difficile, confido che riesca a fare un altro anno buono, come questo sarebbe già sufficiente.
Caicedo:   
7
      Lo avevo classificato pippone, in realtà coi piedi ci sa fare e si vedeva, però faceva quasi regolarmente scelte sbagliate, poi con Immobile a pezzi è sbocciato come un fiore e mi ha fatto rimangiare gli epiteti rivoltegli, pare che voglia andarsene e col finale che ha fatto ce lo pagheranno bene.
Inzaghi:   
6.5
      Il cosiddetto modulo fantasia ha funzionato abbastanza bene, meglio con le squadre forti, però da quando lo ha adottato la media punti si è abbassata, forse un caso, forse no visto che abbiamo avuto più infortunati nella prima parte del torneo. Annata difficile dove ha dimostrato cocciutaggine ma anche matutità, maturità con la quale ha deciso di puntare forte sulla Coppa Italia portando a casa un trofeo per il quale avremmo tutii firmato prima dell'inizio della stagione.

Gli altri:
Cominciamo da Murgia (5) sacrificato dall'eccessivo affollamento, a Ferrara è andato benissimo, forse è la sua dimensione o forse no, vedremo.
Neto e Jordao (ng), visti pochissimo, hanno piedi eccellenti, Neto è un nazionale U20/21, Jordao lo era, a me pare un po' gracile, sono piuttosto ottimista, non valgono quanto li abbiamo pagati ma anche Keita non vale quanto lo hanno pagato.
Gli infortunati cronici Lukaku, Berisha, Durmisi quasi del tutto ingiudicabili, Durmisi ha gran piede, Berisha gran garra, Lukaku sarebbe un tir, chi resta speriamo dimostri che quanto ho scritto è vero.
Proto (6) Ottimo portiere di riserva, da tenere.
Badelj e Cataldi (5) Giocatori buoni che però non sembrano avere un ruolo definito in questa Lazio, li cederei.
Patric Quando ti serve risponde presente, ricorda un po' Gottardi, come Guerino provoca rigori inesistenti e sfortunati, io lo terrei.
Basta, Wallace e Marusic (4) finiti gli esami bocciati e ribocciati anche a quelli di riparazione, speriamo che vadano.

Votazione: Questo articolo non è stato ancora votato.