Lazio, Piscedda Lazio, Piscedda -> Tempo di sosta, tempo di analisi. Massimo Piscedda, ex difensore della Lazio, si è (...) ---  
Lazio, Rambaudi: “Successo importante in una gara difficile.  Lazio, Rambaudi: “Successo importante in una gara difficile. -> Roberto Rambaudi, con l’aquila sul petto dal 1994 al 1998, è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Segui su Lazio Style Channel la nuova trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' Segui su Lazio Style Channel la nuova trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' -> Nono appuntamento sul 233 di Sky. Sempre di lunedì. Per analizzare cammino che sta effettuando (...) ---  
#LazioRomaCF | Palombi: "Domenica abbiamo la possibilità di rifarci in un altro derby" #LazioRomaCF | Palombi: "Domenica abbiamo la possibilità di rifarci in un altro derby" -> Claudia Palombi, attaccante della Lazio Women, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
#LazioRomaCF | Il racconto della partita #LazioRomaCF | Il racconto della partita -> Al campo Mirko Fersini di Formello la Lazio Women affronta la Roma CF nel derby valevole per la (...) ---  
Il ricordo di Gabriele Sandri Il ricordo di Gabriele Sandri -> La S.S. Lazio ricorda Gabriele Sandri nel dodicesimo anniversario della scomparsa, avvenuta (...) ---  
Lazio - Lecce, le pagelle dei quotidiani: Strakosha da record, Correa lascia il segno Lazio - Lecce, le pagelle dei quotidiani: Strakosha da record, Correa lascia il segno -> La Lazio arriva alla sosta per le Nazionali in scioltezza, quantomeno per quanto riguarda (...) ---  
Lazio, dal baratro al paradiso: una rimonta per cambiare il campionato Lazio, dal baratro al paradiso: una rimonta per cambiare il campionato -> A un passo dall’abisso, dal dramma sportivo, prima di rinascere, come una fenice dalle (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 11 novembre 2019 LaziAlmanacco di lunedì 11 novembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 11 novembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
I RISULTATI DELLA DOMENICA | Solo risultati positivi per i biancocelesti! I RISULTATI DELLA DOMENICA | Solo risultati positivi per i biancocelesti! -> Una domenica assolutamente positiva per il Settore Giovanile della Prima Squadra della Capitale. (...) ---  
Coppa Italia femminile | Lazio-Roma CF 0-2, il tabellino Coppa Italia femminile | Lazio-Roma CF 0-2, il tabellino -> LAZIO-ROMA CF 0-2 Marcatorice: 85’, 88’ Kirschdouns (R). LAZIO: Natalucci, Colini, Pezzotti (...) ---  
#LazioLecce | Post partita, Inzaghi: "Ho chiesto alla squadra di dare tutto, ora avanti così" #LazioLecce | Post partita, Inzaghi: "Ho chiesto alla squadra di dare tutto, ora avanti così" -> Dopo il triplice fischio di Lazio-Lecce, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto ai (...) ---  
#LazioLecce | Post partita, Milinkovic: "Importante aver aiutato la squadra" #LazioLecce | Post partita, Milinkovic: "Importante aver aiutato la squadra" -> Al termine dell'incontro con il Lecce, il centrocampista biancoceleste Sergej Milinkovic è (...) ---  
#LazioLecce | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ero tranquillo anche quando i risultati non arrivavano" #LazioLecce | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ero tranquillo anche quando i risultati non arrivavano" -> Dopo la partita con il Lecce, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza (...) ---  
#LazioLecce | Post partita, Strakosha: "Vittoria da Lazio, possiamo ancora migliorare" #LazioLecce | Post partita, Strakosha: "Vittoria da Lazio, possiamo ancora migliorare" -> Al termine del match con il Lecce, il portiere biancoceleste Thomas Strakosha è intervenuto ai (...)

Lazio-Rennes 2-1

Sottoscritto da: Er Matador Data: Lunedì 14 Ottobre 2019, 06:01:23 Visualizazioni: 62
Sommario: di giamma




E' il 53° entrano gli Dei (SMS e LA), e subito il Rennes trova il gol del vantaggio con un bello schema su punizione, ma sono entrati gli Dei e la partita cambia, finalmente si vede giocare a calcio e l'ineluttabile accade, gli Dei rovesciano il risultato.
Gli dei (altri) ieri ci sono stati favorevoli, due potenziali falli da rigore a nostro svantaggio non sono stati fischiati. A ben vedere però nel primo caso il francese entra sul pallone con la gamba alta sopra la cintura e tesa, nel secondo Acerbi è in caduta, il braccio punta verso terra  e non va verso il pallone, il movimento è congruo, e forse nel contrasto tocca il pallone deviandoselo contro il braccio.
Nonostante la credenza generale ingenerata dall'ignoranza crassa dei commentatori TV (tutti) il regolamento prevede rigore automatico solo nel caso di braccio più alto della spalla, in tutti gli altri casi non conta più la volontarietà ma conta l'incongruità del movimento sulla quale vale sempre il giudizio dell'arbitro, in pratica le linee guida del passato oggi sono diventate legge.
Detto ciò fosse successo contro di noi sarei incazzato come una iena.


Strakosha:   
6
      Non trova il mioracolo sul gol, un paio d'interventi difficili, per il resto ordinaria amministrazione.
Vavro:   
5.5
      Rischia di farci partire sotto di un gol (però prima del suo fallo Tait alza la gamba tesa in gioco pericoloso), meglio quando passa al centro, legnoso, Inzaghi e Farris ci dovranno lavorare molto.
Acerbi:   
6.5
      Stakanov. Bene al centro, bene a sinistra.
Bastos:   
6.5
      A sinistra lo preferisco a Radu, quando passa a destra fa comunque bene.
Lazzari:   
5.5
      Dovrebbe fare il pendolino sulla fascia ma non gli riesce, fuori forma? colpa dei compagni di reparto? so solo che quando entrano gli Dei anche per lui la musica cambia.
Parolo:   
4.5
      Mezzo voto in più per quando viene spostato al posto di Cataldi, prima fa la peggior partita di sempre da quando sta con noi.
Cataldi:   
4
      Ennesimo tentativo di farlo giocare regista basso, ennesimo fallimento totale, un disastro.
Berisha:   
5
      Lontanissimo dal Berisha di Salisburgo, un pesce fuor d'acqua, per provare ci prova ma colpa sua o dei compagni non ci riesce.
Lulic:   
6
      Il meno peggio del primo centrocampo, entrati gli Dei torna il Lulic che conosciamo ma ormai ne aveva per poco.
Caicedo:   
5
      Non ne azzecca una, solo impegno e presenza fisica.
Immobile:   
7
      Prima dell'ingresso degli Dei non riceve un pallone che è uno, su uno sporco s'inventa una splendida girata fuori di pochissimo, quindi con gli Dei in campo la musica cambia e trova il gol della vittoria con una potente girata di testa.
Milinkovic-Savic:   
8
      Thor
Luis Alberto:   
7
      Apollo
Jony:   
6
      Entra per fare il terzino, ruolo nuovissimo per lui, fa quel che può senza sbavature.
Inzaghi:   
5
      A fare quel cambio eravamo capaci tutti, mettere in campo tre buoni giocatori e pretendere che sostituiscano tre Campioni senza fare variazioni tattiche è un errore che spero non ripeta più.

Votazione: Questo articolo non è stato ancora votato.