LaziAlmanacco di mercoledì 27 maggio 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 27 maggio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 27 maggio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Caso Zarate-Lazio, indagine della procura Figc: rinviato il servizio de 'Le Iene' Caso Zarate-Lazio, indagine della procura Figc: rinviato il servizio de 'Le Iene' -> La federcalcio apre un'inchiesta sull'attaccante argentino e su Lotito per presunte irregolarità (...) ---  
Lazio, il dottor Pulcini: “Strakosha con il Covid? Falso. Altrimenti mi dimetto” Lazio, il dottor Pulcini: “Strakosha con il Covid? Falso. Altrimenti mi dimetto” -> Il responsabile sanitario biancoceleste ha fatto chiarezza sulle condizioni del portiere (...) ---  
Lulic: "26 maggio indimenticabile. Orgoglioso di essere il capitano della Lazio" Lulic: "26 maggio indimenticabile. Orgoglioso di essere il capitano della Lazio" -> Senad Lulic, capitano biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...) ---  
Cana: "Il 26 maggio di ogni anno ricevo tanto affetto dai tifosi della Lazio" Cana: "Il 26 maggio di ogni anno ricevo tanto affetto dai tifosi della Lazio" -> Lorik Cana, ex difensore biancoceleste,è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...) ---  
Onazi: "La Coppa Italia del 2013 è indimenticabile, volevamo vincere a tutti i costi" Onazi: "La Coppa Italia del 2013 è indimenticabile, volevamo vincere a tutti i costi" -> Eddy Onazi, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, Petkovic: “Solo oggi capisco il valore del 26 maggio 2013” Lazio, Petkovic: “Solo oggi capisco il valore del 26 maggio 2013” -> Il tecnico svizzero ha ricordato la vittoria in finale di Coppa Italia contro la Roma: “Speravo (...) ---  
Questa sera la finale di TIM Cup Roma-Lazio in diretta su Facebook Questa sera la finale di TIM Cup Roma-Lazio in diretta su Facebook -> Settimo anniversario. Una giornata memorabile ed indelebile che ha scritto la storia calcistica (...) ---  
Sara Varone: “Da sempre tifo Lazio. Lulic il mio calciatore preferito” Sara Varone: “Da sempre tifo Lazio. Lulic il mio calciatore preferito” -> La showgirl e conduttrice romana confessa la sua passione: “Laziale come il mio papà. Nel mondo (...) ---  
Biava: "Il 26 maggio resta un ricordo indimenticabile" Biava: "Il 26 maggio resta un ricordo indimenticabile" -> Giuseppe Biava, ex difensore biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
De Martino: "Felici di celebrare la vittoria in Coppa Italia, amareggiati dagli attacchi esterni immotivati" De Martino: "Felici di celebrare la vittoria in Coppa Italia, amareggiati dagli attacchi esterni immotivati" -> Stefano De Martino, direttore della comunicazione della S.S. Lazio, è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Laziomania: Spadafora-Lotito, a noi la qualità c'ha rotto... Laziomania: Spadafora-Lotito, a noi la qualità c'ha rotto... -> Eppure avrei voluto scrivere del 26 maggio, di questa giornata divisiva, di quel gol di Lulic. Ma (...) ---  
Floccari: "Grazie al 26 maggio, siamo entrati nella storia della Lazio" Floccari: "Grazie al 26 maggio, siamo entrati nella storia della Lazio" -> Sergio Floccari, ex attaccante biancoceleste ed attuale calciatore della SPAL, è intervenuto in (...) ---  
La Lazio ricorda il 26 maggio 2013: “È il giorno dei giorni” La Lazio ricorda il 26 maggio 2013: “È il giorno dei giorni” -> Il club biancoceleste, con un video, ha celebrato a distanza di 7 anni la vittoria della Coppa (...) ---  
Lazio, 7 anni fa l'apoteosi Coppa Italia: il 26 maggio eterno anche per quellilà Lazio, 7 anni fa l'apoteosi Coppa Italia: il 26 maggio eterno anche per quellilà -> Il sole sorge, la soffocante routine della vita quotidiana abbozza il suo sordo rullo di (...)

Visto da me: Napoli-Lazio 1-0 (CI)

Sottoscritto da: Er Matador Data: Venerdì 24 Gennaio 2020, 01:21:42 Visualizazioni: 183
Sommario: di Zapruder




Io ho visto un approccio da torneo "altro" rispetto a quello su cui si è maggiormente concentrati: era vero l'anno scorso per la seconda parte di campionato rispetto alla Coppa Italia, è vero il contrario quest'anno.
Due i punti chiave in questo senso: uno, il gol di Insigne al 2', causato da uno schieramento imperfetto, perché ci sta di essere saltati nell'uno-contro-uno, ci sta molto meno che il mezzocalciatore (in tutti i sensi) si faccia una passeggiata trovando sulla sua strada solo Luiz Felipe; due, la reazione di Leiva, che a mio avviso non ci sarebbe mai stata in una partita di campionato, ma è parsa altresì uno "scarico" delle tensioni accumulate lungo la strada.

Questi due episodi sono stati determinanti. L'errore di Immobile ci sta: prima o poi un rigore lo avrebbe sbagliato. Ma era un errore ampiamente rimediabile. Sciupare invece il vantaggio di un uomo a 70' dalla fine, quindi con tempo, modo ed elevate probabilità che questo fosse decisivo, è molto grave.

Resta, in positivo, la coscienza di sé che ha la Lazio oggi: quella di una squadra che va a Napoli e attacca al muro i padroni di casa, dopo che per anni contro gli usurpatori della storia della SSC Napoli 1926 abbiamo recitato il ruolo delle vittime sacrificali, con qualche rara eccezione ma sempre vista come tale.

Domenica, la partita di ieri sarà derubricata a incidente di percorso, ovvero si darà il via a funerali e de profundis. Ma non cambia la sostanza di una squadra che ha scontato un po' della fortuna fin qui avuta, e come dicevo l'approccio al torneo Coppa Italia.

Votazione: Questo articolo non è stato ancora votato.