Lazio, quanti biancocelesti ad Ibiza! Luis Alberto l’ultimo arrivato Lazio, quanti biancocelesti ad Ibiza! Luis Alberto l’ultimo arrivato -> Vacanza in comitiva per Luiz Felipe, Correa e Leiva. E da ieri si è aggiunto anche il Mago (...) ---  
“La Lazio segue Joshua King del Bournemouth” “La Lazio segue Joshua King del Bournemouth” -> Il The Sun mette anche i biancocelesti in fila per la punta norvegese. Ma la concorrenza è (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 09 agosto 2020 LaziAlmanacco di domenica 09 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 09 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, fiocco azzurro in casa Inzaghi: è nato il piccolo Andrea Lazio, fiocco azzurro in casa Inzaghi: è nato il piccolo Andrea -> Il tecnico biancoceleste è papà per la terza volta: la moglie Gaia ha partorito oggi in una (...) ---  
Juve, contatti con Inzaghi: rinnovo con la Lazio in stand-by, ma Lotito vuole dare un segnale forte  Juve, contatti con Inzaghi: rinnovo con la Lazio in stand-by, ma Lotito vuole dare un segnale forte -> Riecco Simone Inzaghi. A un anno di distanza e dopo l'esonero ufficiale di Maurizio Sarri, si (...) ---  
Lazio, per Escalante vacanze italiane: ora relax, poi da Inzaghi Lazio, per Escalante vacanze italiane: ora relax, poi da Inzaghi -> Il centrocampista argentino, già da un paio di settimane, naviga per i mari italiani tra Sardegna (...) ---  
Player of the Season | La finale: il Mago contro il Re Player of the Season | La finale: il Mago contro il Re -> Le semifinale hanno emesso il verdetto: Luis Alberto e Ciro Immobile si sfideranno per il premio (...) ---  
David Silva alla Lazio, lunedì la firma David Silva alla Lazio, lunedì la firma -> La trattativa per l’asso spagnolo in uscita dal Manchester City è in dirittura d'arrivo: contratto (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 08 agosto 2020 LaziAlmanacco di sabato 08 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 08 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio: Caicedo da Sneijder, Riosa alla Salernitana Lazio: Caicedo da Sneijder, Riosa alla Salernitana -> La Lazio presta l'attaccante Michele Riosa (classe 2003) alla Salernitana in serie (...) ---  
Proietti: "Abbiamo solo rimandato l’appuntamento con il nostro sogno" Proietti: "Abbiamo solo rimandato l’appuntamento con il nostro sogno" -> Elena Proietti, calciatrice della Lazio Women, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
David Silva e l’addio ai suoi fan: “Ci saluteremo, ma non stasera” David Silva e l’addio ai suoi fan: “Ci saluteremo, ma non stasera” -> Il centrocampista in orbita Lazio è pronto a giocare con il Manchester City in Champions. Ma ai (...) ---  
Lazio, Jordan Lukaku ha firmato con l’agenzia di Jay-Z Lazio, Jordan Lukaku ha firmato con l’agenzia di Jay-Z -> L’esterno belga segue il fratello Romelu e si affida alla Roc Nation, compagnia del rapper (...)

Lecce-Lazio 2-1

Sottoscritto da: Er Matador Data: Sabato 11 Luglio 2020, 08:19:42 Visualizazioni: 52
Sommario: di giamma




Era una partita da vincere anche giocando con 11 riserve 11: certo che se si pretende di giocare sempre lo stesso schema, adattando giocatori che hanno già dato ampie dimostrazioni di non esserne all'altezza, i risultati sono questi.
Patric fa bene il terzino, messo come terzo a destra ci butta l'anima e alla fine gli parte la brocca.
Jony è un'ala arretrata, non può fare il quinto; peccato non farcelo vedere almeno una volta nel suo vero ruolo.
Acerbi a sinistra, dove comunque non mi è mai piaciuto, può giocarci solo se in formissima.
La coppia Caicedo-Immobile, con qualche piacevole eccezione, storicamente ha quasi sempre fatto male.


Strakosha:   
5.5
      Sui due gol non fa il miracolo che ci sarebbe voluto, forse ha il merito di far sbagliare il rigore, forse devia sulla traversa un tiro insidiosissimo, senza forse però fosse stato più basso l'avrebbe presa.
Patric:   
6
      Inqualificabile il morso all'ultimo secondo che però non ha nessuna ripercussione sulla partita. Gli fischiano contro un rigore ridicolo, per il resto fa quello che deve e può.
Acerbi:   
4
      A spasso per l'area sul primo gol, scherzato da Lucioni sul secondo, male anche quando passa a sinistra. Peggior prestazione di sempre con noi.
Radu:   
4.5
      Dopo una serie di buone prestazioni, anche lui va in sofferenza e viene sostituito.
Lazzari:   
5
      Tanta corsa, poco costrutto e non bene in difesa.
Parolo:   
5
      Nel suo ruolo non brilla, come non brilla quando sostituisce Leiva. Fisicamente sta benissimo.
Leiva:   
5
      Doveva proteggere una difesa che faceva di tutto per non farsi proteggere, non bene in impostazione ma si sapeva data la precaria condizione.
Luis Alberto:   
4
      Pessimo contro l'Atalanta; con due buone, ma non buonissime, prestazioni contro viola e Toro ha messo la sua firma su quelle vittorie; contro il Lecce è andato a spasso per il campo senza lo straccio di un'idea, fatto curioso perché dal punto di vista fisico sembra uno di quelli messi meglio.
Jony:   
5
      Tanta corsa, poco costrutto e non bene in difesa, quindi Inzaghi lo toglie.
Caicedo:   
5
      Più che dar fastidio agli avversari non fa. Si becca un'assurda ammonizione per aver subito l'unico vero fallo da rigore di tutto l'incontro, segna un gol a porta vuota che avrebbe fatto chiunque.
Immobile:   
5
      Per tirare tira (5 volte di cui 3 nello specchio), ma con un'efficacia disarmante, bene ricordare che il gol del vantaggio è principalmente suo. Anche per lui come per LA, il problema più che nel fisico sta nella testa.
Luiz Felipe:   
7
      Voto di stima per un giocatore che al rientro dopo lungo infortunio non va ad occupare la sua solita posizione senza tirare mai indietro la gamba.
Milinkovic-Savic:   
6
      Pur non stando bene, fa un tempo senza risparmiarsi. Purtroppo la mira non è delle migliori, su 5 tiri becca lo specchio e male una sola volta.
Lukaku:   
4
      L'unica cosa rimarchevole è un bel recupero in difesa, ho il sospetto sia stata una cazzata dell'avversario. A me non sembra un giocatore di calcio.
Cataldi:   
6
      Venti minuti al rientro dopo un fastidioso infortunio, fa quel che può senza risparmiarsi.
Adekanye:   
6
      Inzaghi gli concede solo 5 minuti e lui, che è il meno prestante, fa l'unico colpo di testa serio di tutta la partita. Poteva essere più angolato, ma ci è voluto un grande riflesso da parte di Gabriel per evitare il gol.
Inzaghi:   
4
      Io amo il suo 3-5-2 suo come anche quello di Conte, però quando ti trovi in carenza di giocatori adatti all'uopo si deve provare a cambiare tattica.

Votazione: Questo articolo non è stato ancora votato.