Lazio, Condò:  Lazio, Condò: "Reina si è mangiato Strakosha, Inzaghi aveva bisogno di questa personalità" -> Pepe Reina è stato uno dei migliori della Lazio durante questo primo tempo salvando più volte il (...) ---  
Serie A TIM | Spezia-Lazio 1-2, il tabellino Serie A TIM | Spezia-Lazio 1-2, il tabellino -> SPEZIA-LAZIO 1-2 Marcatore: 15' Immobile (L), 33' Milinkovic (L), 64' Nzola (S) SPEZIA (...) ---  
Lazio, segna sempre Immobile: altri record per l’attaccante biancoceleste  Lazio, segna sempre Immobile: altri record per l’attaccante biancoceleste -> Strappo di Milinkovic a centrocampo e imbucata in profondità per Immobile. L'attaccante si sistema (...) ---  
Serie A TIM | Spezia-Lazio, le formazioni ufficiali Serie A TIM | Spezia-Lazio, le formazioni ufficiali -> SPEZIA (4-3-3):Provedel; Ferrer, Terzi, Chabot, Bastoni; Estevez, Ricci, Maggiore; Gyasi, Nzola, (...) ---  
#SpeziaLazio | Pre partita, Luiz Felipe: "Concentrazione massima per vincere" #SpeziaLazio | Pre partita, Luiz Felipe: "Concentrazione massima per vincere" -> A circa un'ora dal fischio d'inizio di Spezia-Lazio, il difensore biancoceleste Luiz Felipe è (...) ---  
Serie A TIM | Spezia-Lazio, i convocati biancocelesti Serie A TIM | Spezia-Lazio, i convocati biancocelesti -> www.sslazio.it Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha diramato la lista dei convocati in vista (...) ---  
Spezia - Lazio, un solo precedente nella storia: quello durante la guerra Spezia - Lazio, un solo precedente nella storia: quello durante la guerra -> SPEZIA-LAZIO, L'UNICO PRECEDENTE- Spezia contro Lazio,un unicum nella storia della Serie A di (...) ---  
Buon compleanno Raul Moro Buon compleanno Raul Moro -> Raúl Moro Prescoli, attaccante biancoceleste, compie oggi 18 anni. Dal Presidente, dalla Società, (...) ---  
Lazio, con Reina in porta non perdi mai: il confronto tra lui e Strakosha Lazio, con Reina in porta non perdi mai: il confronto tra lui e Strakosha -> Non ci ha messo molto Pepe Reina a mettere in crisi Simone Inzaghi sulla scelta del portiere (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 05 dicembre 2020 LaziAlmanacco di sabato 05 dicembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 05 dicembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serie A TIM | Spezia-Lazio, i convocati di Italiano Serie A TIM | Spezia-Lazio, i convocati di Italiano -> Domani alle 15:00 lo Spezia di Vincenzo Italiano tornerà in campo per affrontare la Lazio nel 10° (...) ---  
Calciomercato Lazio, Hoedt ha già convinto: si pensa al riscatto Calciomercato Lazio, Hoedt ha già convinto: si pensa al riscatto -> Sta convincendo tutti, s’è ripreso la Lazio e ora non vuole mollarla più. Wesley Hoedt era tornato (...) ---  
Lazio, occhio ai cartellini: Leiva è il primo diffidato della stagione Lazio, occhio ai cartellini: Leiva è il primo diffidato della stagione -> Un avvio di stagione un po' zoppicante quello della Lazio in Serie A quest'anno. Oltre ai (...) ---  
Variazione orari di apertura Lazio Style 1900 Variazione orari di apertura Lazio Style 1900 -> La S.S. Lazio comunica che a partire da sabato 5 dicembre 2020, i Lazio Style 1900 qui elencati (...) ---  
Spezia - Lazio, tutte le statistiche: Immobile cecchino contro le neopromosse Spezia - Lazio, tutte le statistiche: Immobile cecchino contro le neopromosse -> Sarà il primo precedente in Serie A quello di domani tra Lazio e Spezia, che nella loro storia si (...)

Visto da me: Lazio-Borussia D. 3-1

Sottoscritto da: Er Matador Data: Sabato 24 Ottobre 2020, 20:24:12 Visualizazioni: 86
Sommario: di MagoMerlino



Partita intensa, ritrovati alcuni schemi di gioco e calciatori che non si erano potuti utilizzare contro la Sampdoria.
Probabilmente i primi a sorprendersi sono stati i tedeschi, credendo di trovarsi di fronte la Lazio inguardabile di Genova.
Errore fatale per gli Sturmtruppen in maglia evidenziatore canarino.
Giocare una pessima partita di campionato prima di quella in Champions per confondere gli avversari può essere una tattica, ma io per ovvi motivi non la perpetrerei.

Emblema della serata Leiva, preciso e puntuale in quasi tutte le zone del campo, l'esatto opposto del giocatore impacciato visto a Marassi.
Proprio Leiva fa partire l'azione del vantaggio segnato da Immobile, rubando palla in pressing vicino all'area tedesca e servendo Correa che fa la giocata migliore della sua partita, fornendo l'assist vincente al centravanti.
Bella soddisfazione per Immobile, bersagliato dalle critiche per i suoi errori in Nazionale; ottime anche le risposte sull'argomento a fine partita, a testimoniare che il giocatore è cosciente delle sue qualità e dei limiti, insomma è maturo.
Il Borussia tiene palla, ma la Lazio argina bene chiudendo le linee di passaggio, rendendo sterile il palleggio tedesco e provando a ripartire appena si riconquista il pallone.
La Lazio arriva con buona frequenza in area tedesca, soprattutto Correa è messo davanti al portiere ma gli tira addosso; errore clamoroso dell'argentino ma non decisivo, perché sul calcio d'angolo seguente la Lazio raddoppia con un bello stacco di testa di Ramos e la decisiva collaborazione del portiere avversario.
Mezz'ora di Lazio della migliore Lazio di Inzaghi.

Il Borussia prova a scuotersi aumentando il ritmo, prova un paio di percussioni centrali, ma trova prima Strakosha reattivo di piede e poi imprecisione in una sorta di rigore in movimento a centro area.
La Lazio trova qualche difficoltà a contenere i tedeschi tra la fine del primo e l'inizio della ripresa, dove ancora Strakosha si fa trovare pronto a respingere un tiro dell'Obelix norvegese.
Inzaghi, per mantenere la dinamicità della squadra, sostituisce prima il recuperato in extremis Ramos – ottima la sua prestazione al di là del gol, speriamo mantenga sempre questa concentrazione – con il nuovo acquisto Hoedt.
Escono anche un non particolarmente ispirato Milinkovic-Savic per un decisivo Akpa Akpro e quindi l'impreciso Correa per un altrettanto impreciso Muriqi. Mentre il  Borussia fa entrare altri ragazzini.
I cambi, soprattutto in difesa, scombinano temporaneamente l'equilibrio che garantiva Ramos e, su un errore in disimpegno di Patric, il Dortmund con Obelix accorcia le distanze.
Fortunatamente la Lazio, sempre condotta da Leiva che tiene ferma la barra a dritta, non si fa travolgere dalle sue incertezze come accaduto di recente e resta concentrata in partita.
Ritrovati gli equilibri tra i reparti, anche se a fatica, riesce a contenere i tedeschi e a ripartire con un quasi inesauribile Immobile, che pesca AkAk in un preciso inserimento in area per il 3-1.
Ritrovato il doppio vantaggio, la Lazio tiene il campo con sicurezza fino alla fine.

Buone le prove complessive di tutti i chiamati in campo da Inzaghi, come le sensazioni di Fares sulla fascia sinistra: sempre pronto a proporsi, anche se impreciso nei traversoni, che finiscono regolarmente o a colpire il difendente che gli si oppone o troppo lunghi.
Pancaro e Favalli docet. Magari avessimo ritrovato i nuovi Pancaro e Favalli.

Ora conferme e continuità, dalle interviste del dopo partita di Acerbi sembra che ne siano tutti consapevoli.
Un (ri)esordio in Champions League in grande stile, molto Lazio Style.

Votazione: Questo articolo non è stato ancora votato.