BiancoCelesti

Sport => Solo Lazio => Topic aperto da: Whistle - Lunedì 24 Settembre 2018, 11:38:59

Titolo: Lazio Style Radio
Inserito da: Whistle - Lunedì 24 Settembre 2018, 11:38:59
Ma chi é questa Sig.ra Annarita Iacobini che fa i monologhi sulla radio ufficiale della S.S. Lazio?

 :o
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Lunedì 24 Settembre 2018, 11:50:31
Ma chi é questa Sig.ra Annarita Iacobini che fa i monologhi sulla radio ufficiale della S.S. Lazio?

 :o

è Zapruder sotto mentite spoglie. 
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: franz_kappa - Lunedì 24 Settembre 2018, 11:59:37
Ma chi é questa Sig.ra Annarita Iacobini che fa i monologhi sulla radio ufficiale della S.S. Lazio?

 :o
Dalla tua domanda desumo che non leggi con accortezza i miei post. Male, anzi malissimo.  :occhialcielo:

In più occasioni avevo celebrato questa grandissima tifosa della Lazio, competente e appassionata, scelta dal Presidente in persona affinché intervenga alla radio ufficiale in quanto interprete del sentire dei VERI tifosi della Lazio. La sua dizione, più che perfetta, non le impedisce di pronunciare secondo il suo personalissimo gusto i nomi dei nostri calciatori, come nel caso del panterone dell'Ecuador (altra azzeccata scoperta dell'infallibile Direttore Igli Tare). Si leggano, a tal proposito, questi miei due post.

P.s.= la signora Annarita è titolare di un bar in zona Piazza Sempione/Montesacro.


La grande Anna Rita Iacobini, vestale presidenziale che interviene spesso all'emittente radiofonica societaria*, chiama "Caseido" il nostro amato panterone, tanto inviso a certi lazialunti che non perdono mai l'occasione per gettare fango sulla Lazio, sul suo Presidente e sul suo Direttore Sportivo.

Io, in qualità di primo vessillifero della fazione dei laudanti®, ribadisco - come da me già affermato in precedenza -  che tra Dzeko e Caseido mi prendo, tutta la vita, l'ecuadoregno. Aggiungo, a scanso di equivoci, che sono un grande tifoso della Lazio e vedo il mondo unicamente attraverso lenti biancocelesti. Nessuno potrà dunque MAI contestare o rinfacciarmi il mio giudizio su Caseido, visto che parlo dell'ecuadoregno con la voce del cuore.

* Lazio Style Radio, l'unica radio che diffonde la verità

Intermezzo:l'ottima Anna Rita Iacobini, voce di punta della Radio Societaria "Lazio Style Radio" - di recente oggetto delle contumelie merliniche -, lo chiama 'Caseido'. E tutti giù a criticare, a lamentare la sua incompetenza.  ::)
Nulla di tutto ciò. Si tratta di licenza poetica.


 
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Dissent - Lunedì 24 Settembre 2018, 12:00:52
signora nota tra i tifosi soprattutto in un bar di laziali in zona roma nord.

che una radio ufficiale di dedichi uno spazio così ampio ogni giorno, la dice lunga sulla linea di comunicazione ufficiale della ss lazio.

pure simpatica la prima volta per carità, se vuoi farti 1 risata, ma non ha nessun contenuto o capacità di offrire spunti interessanti oltre ad utilizzare un linguaggio sinceramente migliorabile, lo dico per lei eh, non la gratifica.

è più o meno come se una chiacchierata venisse ogni giorno registrata e riversata in radio.

alla prima fa volta fa ridere, alla seconda diventa stucchevole alla terza hai cambiato radio.

e d'altra parte se la radio ufficiale fa meno ascolti di quelle non ufficiali, qualche motivo ci sarà ;D ;D
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: MagoMerlino - Lunedì 24 Settembre 2018, 12:27:17
Ma chi é questa Sig.ra Annarita Iacobini che fa i monologhi sulla radio ufficiale della S.S. Lazio?

 :o

 :toothy12: :laughing6:
è diventata opinionista senza averne il minimo titolo, è una tifosa qualsiasi che potrebbe esprimere la sua opinione ogni tanto quando riesce a prendere la linea, invece è ospite praticamente fissa.
Probabilmente lo è diventata, perchè "adulatrice" senza la minima riserva del Presidente e assiduamente e costantemente contraria, contestatrice, accusatrice, di quanti non sono allineati al suo pensiero unico.
Se la Lazio vince chiede dove sono quelli che dicevano che il mercato era sbagliato, che il tecnico aveva sbagliato, che qui che là, in sintesi quelli che criticano, insomma organizza una sorta di vendetta in diretta teleradiofonica.
Se la Lazio non vince è colpa dell'arbitro, dei giornalisti, dei tifosi criticoni, dei gufi e chi  più ne ha più ne metta. Che possa aver giocato male anche per motivi di errori tecnici e/o societari non è mai contemplato.
Per le orecchie di qualcuno è musica, per chi vorrebbe dei commenti più attinenti alla partita un'autentica rottura che costringe a cambiare stazione.
La ascolto limitatamente nel percorso di ritorno dallo stadio se sono ospite o se qualcuno dei passeggeri chiedi di ascoltare le chiacchiere per radio. Quando incontro i suoi deliri cerco sempre di ascoltarla fino in fondo per capire fino a che punto avrà il coraggio di spingersi.
Tecnicamente è lo zero assoluto, fa solo costume e società.
E' ospite fissa sulla radio ufficiale probabilmente anche perchè lei dice quello che molti dei conduttori vorrebbero dire, ma non lo fanno per evitare di passare eccessivamente per dei paggetti che lavorano per la Pravda.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Matita - Lunedì 24 Settembre 2018, 12:35:39
L alter ego del de Angelis.


Pesantissimi entrambi.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: giamma - Lunedì 24 Settembre 2018, 12:42:44
Ma chi é questa Sig.ra Annarita Iacobini che fa i monologhi sulla radio ufficiale della S.S. Lazio?

 :o
Una buonissima ragione per cambiare canale, come faccio regolarmente.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: darienzo - Lunedì 24 Settembre 2018, 12:56:23
La Signora siamo tutti noi.

La Lazio buona che non si arrende alla mortificazione del lamento continuo che proprio per questo la definisce "zero assoluto". È sì, csrto

Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Wild Bill Kelso - Lunedì 24 Settembre 2018, 13:36:56
Catetere allo stato puro.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: darienzo - Lunedì 24 Settembre 2018, 13:45:05
Arrivano nei karma giudizi lesivi e infamanti sulla nostra persona da parte del solito Sig. Merlino.

Prendiamo atto e denunciamo
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: CeiZanettiGarbuglia - Lunedì 24 Settembre 2018, 13:51:18
Quando parla dei giornalisti che parlano di Lazio (Agresti, Focolari....) esprime quello che ogni vero Laziale vorrebbe dire.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Dissent - Lunedì 24 Settembre 2018, 13:56:02
:toothy12: :laughing6:
Se la Lazio vince chiede dove sono quelli che dicevano che il mercato era sbagliato, che il tecnico aveva sbagliato, che qui che là, in sintesi quelli che criticano, insomma organizza una sorta di vendetta in diretta teleradiofonica.
Se la Lazio non vince è colpa dell'arbitro, dei giornalisti, dei tifosi criticoni, dei gufi e chi  più ne ha più ne metta. Che possa aver giocato male anche per motivi di errori tecnici e/o societari non è mai contemplato.
ma non è colpa sua, è semplicemente lei stessa che si mette in ridicolo.

una volta, forse più di un anno fa, stava appunto sproloquiando di numeri bilancio e gestione tecnica, sono riuscito a prendere la linea e ho fatto al conduttore che parlava con lei una domanda fingendomi completamente ignaro sul tema e ne è nata un'iperbole in cui la signora non sapeva cosa dire.

semplicemente le basterebbe avere un profilo più basso, esprimere un'opinione, usare il privilegio concesso per esprimere un'opinione più pacata, anche perchè cosi si espone a brutte figure.

Diciamo che in coppia con Giulio Galasso sarebbe il top  :o :o

quasi da blog
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: franz_kappa - Lunedì 24 Settembre 2018, 14:16:48
La Signora siamo tutti noi.
Ich bin Annarita Iacobini!*
Ich bin ein laudanter, per Asgard!


* si veda mio testo personale, modificato ad hoc per esprimere solidarietà nei confronti di una grande tifosa, vestale presidenziale e voce eletta della Radio ufficiale, volgarmente vituperata dai soliti lazialunti. Evidentemente il fegato di qualcuno si è assai ingrossato, dopo i risultati di ieri...  ::)
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Whistle - Lunedì 24 Settembre 2018, 14:25:04
A me sembra che la sua presenza sulla radio ufficiale sia indice del livello che tale radio ha raggiunto.
Perché abbassarsi in questo modo? Ma che é? Radio Chanoir o Radio Serva?
Questo a prescindere da quello che la Sig.ra dice (con cui si puó essere d'accordo o meno).


Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Dissent - Lunedì 24 Settembre 2018, 14:29:32
A me sembra che la sua presenza sulla radio ufficiale sia indice del livello che tale radio ha raggiunto.
Perché abbassarsi in questo modo? Ma che é? Radio Chanoir o Radio Serva?
Questo a prescindere da quello che la Sig.ra dice (con cui si puó essere d'accordo o meno).
ma soprattutto, anche al di là dei contenuti e delle opinioni, ma come una radio ufficiale può ridursi ad dare una voce così ampia ad una persona che utilizza un linguaggio pessimo, non dico colto, ma almeno normale.
sembra quasi far identificare il prototipo del tifoso laziale nei modi e nella forma di questa gentile signora.
sembra il mercato della mattina.
non so, mi sfuggono evidentemente le strategia di comunicazioni istituzionali.
ma che sia un autogol mi pare ovvio, appena la senti, scappi.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Pomata - Lunedì 24 Settembre 2018, 14:35:02
È tifosa della Lazio, qualsiasi essa sia.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: darienzo - Lunedì 24 Settembre 2018, 14:37:46
È partita la contraerea dei nostri "scienziati"
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Lunedì 24 Settembre 2018, 14:40:48
suvvia, è solo una tifosa che parla di calcio come milioni di persone potrebbero e dovrebbero fare. Mai una sbirciatina ai bilanci, mai una critica preconcetta, mai una sottovalutazione dell'essere Laziali "...perché guarda l'artri" mai un sopralluogo pure casuale sur luogo der negozio-in-centro. Una tifosa da bar come tutti noi in origine. Poi purtroppo noi ci siamo evoluti verso derive critiche tra il gotico e il caravaggesco.

Questa signora er bar ce l'ha pure.
Qualcuno ha deciso di farla parlare in radio? Zapping ma guai a farla diventare un clown! Questa signora è della Lazio!
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Pomata - Lunedì 24 Settembre 2018, 14:45:32
è Zapruder sotto mentite spoglie.

Più che Zapruder, direi una Pomata.

Il signor Zapruder è stato il primo a criticare certe scelte societarie
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Lunedì 24 Settembre 2018, 14:49:14
Più che Zapruder, direi una Pomata.

Il signor Zapruder è stato il primo a criticare certe scelte societarie

è la sua famigerata tecnica mimetica der muezzin... Se ci pensi, più minareto de quello nun poi trovà... ah ah ah

Però si, potrebbe essere un tuo alter ego in gonnella ;)
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Pomata - Lunedì 24 Settembre 2018, 14:55:10
Comunque concordo con altri utenti, ci vorrebbe qualcun’altro a commentare. Per il resto io solo ascolto LSR per le telecronache delle partite, è un mese che passo da centro suono sport a teleradiostereo 😂😂😂😂

Uno spasso  ;D
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Lunedì 24 Settembre 2018, 14:57:13
io non ascolto radio da quando ilario ilario cià dato Milton del Como sicuro.

(Questa signora l'ascoltai per sbaglio in treno dopo pescara-Lazio dell'anno scorso).
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: franz_kappa - Lunedì 24 Settembre 2018, 14:58:43
A me sembra che la sua presenza sulla radio ufficiale sia indice del livello che tale radio ha raggiunto.
Perché abbassarsi in questo modo? Ma che é? Radio Chanoir o Radio Serva?
Questo a prescindere da quello che la Sig.ra dice (con cui si puó essere d'accordo o meno).
Rispondo seriamente.
E', a quello che ho capito, una persona che il Presidente conosce e della quale si fida. E ha deciso di garantirle un accesso privilegiato, riservandole uno spazio più o meno fisso in radio.

Prescindendo dai modi - che sono, francamente, discutibili - credo la Società (nella persona del maggior azionista e Presidente) ritenga importante che dalla radio ufficiale a parlare sia la voce di una tifosa sanguigna, che difende la Nostra a spada tratta. Chiaramente lo stile e talvolta anche i contenuti sono assai discutibili.
Ma, siamo onesti, quando conciona contro un giornalismo servo di trigoria "A Cesari'... Ma l'hai visti certi titoli, sui giornali romani? Pare che oltre alla Lazio in questa città ci sta una squadra di fenomeni... Hai visto pure certi servizi su Sky, l'altro giorno?" a me un po' di soddisfazione la dà.

In sintesi: il livello di Lazio Style Radio è quello che conosciamo (è fatta da ottimi professionisti ma che sono inevitabilmente influenzati, nei propri giudizi, da una prossimità eccessiva alla Società) e la presenza della signora Iacobini (voce di tifosa più che schietta) è in parte distonica ma non direi completamente fuori contesto.
In ogni caso Lazio Style Radio offre in molti ambiti un ottimo servizio: più nelle cronache (ad esempio la copertura delle gare delle giovanili) che nei commenti, mi viene da dire.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Zapruder - Lunedì 24 Settembre 2018, 15:29:52
:toothy12: :laughing6:
è diventata opinionista senza averne il minimo titolo,

Esiste un tesserino di "opinionista"?

Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: darienzo - Lunedì 24 Settembre 2018, 15:42:29
Sì, pare li distribuiscano quello che dicono di non ascoltare MAI la radio
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Zapruder - Lunedì 24 Settembre 2018, 15:43:46
La sig.ra Iacobini è stata legittimata più di tutti da quelli che la ascoltano infastiditi: per anni hanno ascoltato e propalato a loro volta le fesserie incredibili di un elenco interminabile di "opinionisti" (che sarebbero quelli che non sono riusciti a rimediare nemmeno uno straccio di tesserino da pubblicista e quindi si qualificano come tali): e dal momento che la radio ufficiale è in sostanza "appaltata", chi la gestisce deve far quadrare i conti a fine mese: e per far questo deve necessariamente essere concorrenziale con il cat-etere più puro, quindi scendere allo stesso livello di spacciatori di condizionatori e buttadentro di bujaccari di terz'ordine.

Chi pende da decenni dalle labbra di percussionisti, cetacei, ellenici, radioquadre, spadaccini, omonimi di mascelluti attori siciliani, ha di fatto creato la voce "normalizzatrice" di LSR, che impedisce il prezioso esercizio di critica intorno alla SS Lazio, creando potenzialmente le condizioni per danni spaventosi alla creatura di Bigiarelli.

Pentitevi e chiedete scusa, con le note modalità.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: franz_kappa - Lunedì 24 Settembre 2018, 15:46:40
[...]
Pentitevi e chiedete scusa, con le note modalità.
Mi sia consentito, ad uso di tutti coloro i quali leggono, rammentare nel dettaglio le modalità cui Zapruder ha accennato nel suo precedente post. Lascio la parola allo stesso Zapruder, recuperando un suo post dell'ottobre 2016. Chi più titolato di lui a spiegare le "note modalità", d'altronde?

Le modalità sono sempre le stesse: in ginocchio a centrocampo, dopo aver sfilato a capo chino e rasato dal tunnel degli spogliatoi ed aver reso omaggio alla Tribuna d'Onore. In diretta televisiva e a reti unificate.

Poi se ne può riparlare.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Zapruder - Lunedì 24 Settembre 2018, 15:51:19
Aggiungo Franz: nel percorso ginocchioni, un esorcista batte sulla schiena del penitente liberandolo così definitivamente dal male: esito che sarà chiaramente visibile quando dagli orifizi di costui sortiranno fumi e vapori di solfo, di colorazione sfumante dal giallo al rosso, e nel contempo si udiranno suoni sinistri, che registrati e riprodotti al contrario altro non si riveleranno che frammenti di telecronache di Carlo Zampa.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: franz_kappa - Lunedì 24 Settembre 2018, 15:53:41
Chi pende da decenni dalle labbra di percussionisti, cetacei, ellenici, radioquadre, spadaccini, omonimi di mascelluti attori siciliani, ha di fatto creato la voce "normalizzatrice" di LSR, che impedisce il prezioso esercizio di critica intorno alla SS Lazio, creando potenzialmente le condizioni per danni spaventosi alla creatura di Bigiarelli.
Sono un solutore esperto di sciarade cateterare e mi voglio cimentare nella sfida enigmistica posto dal grande Zap.

percussionisti: Ringo Starr
cetacei: Moby Dick
ellenici: Papandreu
radioquadre: Radio 101 (ovvero dieci alla seconda più uno)
spadaccini: D'Artagnan
omonimi di mascelluti attori siciliani: Salvo Randone

Quanti ne ho azzeccati?  :bis:
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: MagoMerlino - Lunedì 24 Settembre 2018, 15:59:51
Esiste un tesserino di "opinionista"?

L' "averne titolo" per te sarebbe un tesserino? Pure quello del parrucchiere per gli sconti? la tessera del tram è sufficiente? una linea, intera rete?

La sig.ra Iacobini è stata legittimata più di tutti da quelli che la ascoltano infastiditi: per anni hanno ascoltato e propalato a loro volta le fesserie incredibili di un elenco interminabile di "opinionisti" (che sarebbero quelli che non sono riusciti a rimediare nemmeno uno straccio di tesserino da pubblicista e quindi si qualificano come tali): e dal momento che la radio ufficiale è in sostanza "appaltata", chi la gestisce deve far quadrare i conti a fine mese: e per far questo deve necessariamente essere concorrenziale con il cat-etere più puro, quindi scendere allo stesso livello di spacciatori di condizionatori e buttadentro di bujaccari di terz'ordine.

Chi pende da decenni dalle labbra di percussionisti, cetacei, ellenici, radioquadre, spadaccini, omonimi di mascelluti attori siciliani, ha di fatto creato la voce "normalizzatrice" di LSR, che impedisce il prezioso esercizio di critica intorno alla SS Lazio, creando potenzialmente le condizioni per danni spaventosi alla creatura di Bigiarelli.

Pentitevi e chiedete scusa, con le note modalità.

Che inutile delirio.
Ma vabbè, inutile discutere con chi non ha intenzione di confrontarsi su determinati argomenti e parla solo per slogan.
 
E ti sei immediatamente attivato pure sui karma scrivendo un'altra scemenza...... ti diverti così, evidentemente, peccato solo per la fruibilità del forum a cui tanto tenevi, adesso sei il suo peggior nemico, o uno tra i peggiori.

Pure un semplice topic su un aspetto della radio ufficiale siete riusciti a mandare in caciara, con i soliti metodi caciaromafiosi, io ve manderebbi i vigili urbani, ve manderebbi.....
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Dissent - Lunedì 24 Settembre 2018, 16:04:26
Mi sia consentito, ad uso di tutti coloro i quali leggono, rammentare nel dettaglio le modalità cui Zapruder ha accennato nel suo precedente post. Lascio la parola allo stesso Zapruder, recuperando un suo post dell'ottobre 2016. Chi più titolato di lui a spiegare le "note modalità", d'altronde?
;D ;D
uno spasso

cmq insisto, una trasmissione con la coppia galasso-iacobini secondo me spacca. :-X
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Zapruder - Lunedì 24 Settembre 2018, 16:05:34
Sono un solutore esperto di sciarade cateterare e mi voglio cimentare nella sfida enigmistica posto dal grande Zap.

percussionisti: Ringo Starr
cetacei: Moby Dick
ellenici: Papandreu
radioquadre: Radio 101 (ovvero dieci alla seconda più uno)
spadaccini: D'Artagnan
omonimi di mascelluti attori siciliani: Salvo Randone

Quanti ne ho azzeccati?  :bis:

Tutti eccetto il primo: mi riferivo infatti a Tullio De Piscopo (la sua batteria è tra l'altro presente nella sigla storica di Domenica Sprint, per chi non lo sapesse).
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: fish_mark - Lunedì 24 Settembre 2018, 16:06:18
La sig.ra Iacobini è stata legittimata più di tutti da quelli che la ascoltano infastiditi: per anni hanno ascoltato e propalato a loro volta le fesserie incredibili di un elenco interminabile di "opinionisti" (che sarebbero quelli che non sono riusciti a rimediare nemmeno uno straccio di tesserino da pubblicista e quindi si qualificano come tali): e dal momento che la radio ufficiale è in sostanza "appaltata", chi la gestisce deve far quadrare i conti a fine mese: e per far questo deve necessariamente essere concorrenziale con il cat-etere più puro, quindi scendere allo stesso livello di spacciatori di condizionatori e buttadentro di bujaccari di terz'ordine.

Chi pende da decenni dalle labbra di percussionisti, cetacei, ellenici, radioquadre, spadaccini, omonimi di mascelluti attori siciliani, ha di fatto creato la voce "normalizzatrice" di LSR, che impedisce il prezioso esercizio di critica intorno alla SS Lazio, creando potenzialmente le condizioni per danni spaventosi alla creatura di Bigiarelli.

Pentitevi e chiedete scusa, con le note modalità.

Per fortuna restano ancora i forum come oasi di libertà, preziose fonti di una lettura critica e ragionata delle cose della lazialità.
Il mondo radiofonico è perduto da tempo, ormai corrotto, quindi nocivo.
Leggiamo i forum ordunque.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Zapruder - Lunedì 24 Settembre 2018, 16:06:49
;D ;D
uno spasso

cmq insisto, una trasmissione con la coppia galasso-iacobini secondo me spacca. :-X

Se riportano in auge i bioritmi, sì.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: MagoMerlino - Lunedì 24 Settembre 2018, 16:10:49
Per fortuna restano ancora i forum come oasi di libertà, preziose fonti di una lettura critica e ragionata delle cose della lazialità.
Il mondo radiofonico è perduto da tempo, ormai corrotto, quindi nocivo.
Leggiamo i forum ordunque.
A si!
Con tutte gli annaritaiacobini che pullulano nei forum , proprio un oasi...
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: franz_kappa - Lunedì 24 Settembre 2018, 16:11:42
Tutti eccetto il primo: mi riferivo infatti a Tullio De Piscopo (la sua batteria è tra l'altro presente nella sigla storica di Domenica Sprint, per chi non lo sapesse).
Mannaggia, confidavo in cuor mio di aver fatto filotto.
Comunque 5 risposte esatte su 6 è un ottimo risultato. Mi confermo solutore tra i più esperti delle catetero-sciarade!  :coppa

Con l'occasione chiedo a te e a chi legge un conforto. Un utente, del quale non farò il nome, mi ha inviato un 'pizzino' telematico. A suo avviso voleva mettermi sulla buona strada per meglio risolvere l'enigma. Francamente non ci ho capito niente. Copio e incollo il testo:

percussionisti: capitale di nazione sudamericana
cetacei: testadicipolla, più o meno
ellenici: we are sailinggggg
radioquadre: felice ma decollato
spadaccini: capolinea di verde metropolitana
omonimi di mascelluti attori siciliani: il merlo maschio


Ma che caspita significano questi riferimenti? Boh...
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: MagoMerlino - Lunedì 24 Settembre 2018, 16:14:56

omonimi di mascelluti attori siciliani: il merlo maschio[/i]


Se t'avesse scritto "L'Arbitro" almeno qualche attinenza ce l'avrebbe avuta, ma qui, ormai, manco le basi.....
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Lunedì 24 Settembre 2018, 16:29:32

...ti diverti così...

Mago, permettimi, il forum è fruibile pure se qualche volta ci si lascia andare al delirio o ci scappa qualche caxxata. Ti prendi dannatamente sul serio pure a parlà della Iacobini (cazzus!)
Ogni tanto cazzareggia anctù.  ;)

Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: zorba - Lunedì 24 Settembre 2018, 16:58:46
https://www.facebook.com/annarita.iacobini

https://twitter.com/iacobinirita

https://www.instagram.com/annaritaiacobini/


Perché non lo dite direttamente alla Sig.ra Iacobini ciò che pensate dei suoi interventi su Lazio Style Radio?!?

Sarei curioso di sapere cosa vi risponde...

 ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: disabitato - Lunedì 24 Settembre 2018, 17:04:54
Mago, permettimi, il forum è fruibile pure se qualche volta ci si lascia andare al delirio o ci scappa qualche caxxata. Ti prendi dannatamente sul serio pure a parlà della Iacobini (cazzus!)
Ogni tanto cazzareggia anctù.  ;)
Mago ha ragione, ormai è un ot continuo e seguire i topic è stancante.

LSR pensavo avesse toccato il fondo al pronunciare la frase "ed ora apriamo le dirette", il realtà hanno iniziato a scavare ben bene con la signora oggetto del topic. Aver portato le chiacchiere da bar sport sulle frequenze ufficiali è un insulto mortale al Guglielmo Marconi e alla sua geniale scoperta.
Radio francamente inascoltabile.
Per sopravvivere si sono dovuti abbassare al livello di merda radiofonica, humus del catetere romano, dimenticando che gli altri nella merda sono a loro agio e quindi saranno sempre e comunque superiori.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: franz_kappa - Lunedì 24 Settembre 2018, 17:13:05
https://www.facebook.com/annarita.iacobini

https://twitter.com/iacobinirita

https://www.instagram.com/annaritaiacobini/


Perché non lo dite direttamente alla Sig.ra Iacobini ciò che pensate dei suoi interventi su Lazio Style Radio?!?

Sarei curioso di sapere cosa vi risponde...

 ;D ;D ;D ;D
Che cipiglio! Con quella chioma mi ricorda una fiera leonessa, pronta ad azzannare i nemici della Lazio. Non vorrei mai essere oggetto dei suoi strali verbali.
Certuni potranno anche provare a rispondere nel merito alla Signora di Lazio Style Radio ma ne usciranno scornati, mi sento di vaticinare.

Conio, all'impronta, uno slogan dal sapore di reclame d'antan che sono certo darienzo apprezzerà.  ;D
"Occorron sei Merlini per una Iacobini!"
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: kaiser soze - Lunedì 24 Settembre 2018, 17:20:37
https://www.facebook.com/annarita.iacobini

https://twitter.com/iacobinirita

https://www.instagram.com/annaritaiacobini/


Perché non lo dite direttamente alla Sig.ra Iacobini ciò che pensate dei suoi interventi su Lazio Style Radio?!?

Sarei curioso di sapere cosa vi risponde...

 ;D ;D ;D ;D

Oppure diteglielo di persona, recandovi presso il suo bar dove è così famosa (cit.).
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: darienzo - Lunedì 24 Settembre 2018, 17:21:08



Perché non lo dite direttamente alla Sig.ra Iacobini ciò che pensate dei suoi interventi su Lazio Style Radio?!?

Sarei curioso di sapere cosa vi risponde...

 

Abbiamo dato un'occhiata al profilo FB della Signora. Pur non essendo assolutamente sintonizzati sulle sue posizioni politiche, notiamo in campo squisitamente biancoceleste che però è diventata una sorta di beniamino e di capopopolo di un certo modo di vivere la Lazio in maniera positiva e scevra da qualsiasi retropensiero, nutrito da un fiero e bellicoso antiromanismo che da queste parti si è un po' stemperato quando si sono andati a cercare alcuni raffronti solo per mettere in cattiva luce i nostri quadri societari. Va bene, non sarà una fine dicitrice e non avrà preso un master a Coverciano o alla scuola dei manager, però ha la capacità rara di suscitare un'emozione nell'animo dell'ascoltatore. E in questi tempi di tifosi che vogliono mettere bocca su tutto  non è poco.

PS Non siamo mai stati al suo bar, che dovrebbe trovarsi in quartiere per noi lontano. Dovessimo capitare lasceremo un caffè sospeso per il Sig. Merlino

PS2 Sì Franco, pare una donna assai pugnace e fiera, il tuo refrain ci strappa un sorriso
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: franz_kappa - Lunedì 24 Settembre 2018, 17:24:48
La cara Anna Rita mi ha ispirato. Con piacere regalo a tutti voi una lirica filosocietaria.

'Valenziani' state attenti,
son per voi tempi tremendi
Tutti siam Iacobiniani:
i vostri attacchi sono vani!
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Cliath - Lunedì 24 Settembre 2018, 17:36:27
Chissà se un giorno la leggerà in radio...  :occhiolino:
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Lunedì 24 Settembre 2018, 17:52:54
Mago ha ragione, ormai è un ot continuo e seguire i topic è stancante.

LSR pensavo avesse toccato il fondo al pronunciare la frase "ed ora apriamo le dirette", il realtà hanno iniziato a scavare ben bene con la signora oggetto del topic. Aver portato le chiacchiere da bar sport sulle frequenze ufficiali è un insulto mortale al Guglielmo Marconi e alla sua geniale scoperta.
Radio francamente inascoltabile.
Per sopravvivere si sono dovuti abbassare al livello di merda radiofonica, humus del catetere romano, dimenticando che gli altri nella merda sono a loro agio e quindi saranno sempre e comunque superiori.

mah. Io credo che nel ns emisfero si drammatizzi sempre troppo. E poi perché sta demonizzazione delle chiacchiere da bar?
Forse nella pervicace volontà di far parlare sta signora c'è insito un invito subliminale...:  un invito a tornare ai valori semplici, magari banali, pure schietti del tifo.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Jim Bowie - Lunedì 24 Settembre 2018, 20:36:33
Sono un solutore esperto di sciarade cateterare e mi voglio cimentare nella sfida enigmistica posto dal grande Zap.

percussionisti: Ringo Starr    Dai natali africani
cetacei: Moby Dick                 Non lo soPresente anche nel Mediterraneo
ellenici: Papandreu                 Agamennone che si presento ad Ilo con mille vele
radioquadre: Radio 101 (ovvero dieci alla seconda più uno) 2*2
spadaccini: D'Artagnan            Ballerino scarso
omonimi di mascelluti attori siciliani: Salvo Randone Anche lavoratore dei Coronari

Quanti ne ho azzeccati?  :bis:
Qualcuna ci vuole cultura non indifferente per capirla
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Pomata - Lunedì 24 Settembre 2018, 22:12:24
Altro topic che snocciola adesso Lsr, dopo il mercato, i social, il bilancio, la accademy, le correlate, il negozio al centro, Palazzo Valenziani, il mercato loro, i portoghesini, Inzaghi la rava e la fava...

Poi se lamentano se si scappa dal forum, uno che entra nuovo potrebbe dubitare che sia un forum di tifosi.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Dissent - Lunedì 24 Settembre 2018, 22:16:36
https://www.facebook.com/annarita.iacobini

https://twitter.com/iacobinirita

https://www.instagram.com/annaritaiacobini/


Perché non lo dite direttamente alla Sig.ra Iacobini ciò che pensate dei suoi interventi su Lazio Style Radio?!?

Sarei curioso di sapere cosa vi risponde...

 ;D ;D ;D ;D
E qual è il problema? Io l'ho fatto oltre un anno fa...guarda che con educazione Si può dire tutto. Ho tentato di spiegarle che ciò che stava asserendo sui numeri era sbagliato e lei ha risposto va be ora non andiamo nei dettagli ;D... Ma non è colpa sua è che semplicemente certe cose non può conoscerle.

Se è per questo ho parlato  anche  con Tare su lsr quando aprirono ad alcune dirette e pari pari senza fare alcune domande gli ho spiegato  il concetto di lucro cessante quando si era avventurato nel asserire  che perdere un giocatore a zero non comportava minus valenze....il che è vero tecnicamente peccato che mancasse un pezzo al ragionamento .
Anche li finì....ora lasciamo spazio ad altri.

Per dire  che non ce proprio nessuna remora o timore...anzi quando parli con i fatti ed i numeri  nessuno può obiettare. Anzi magari imparano pure qualcosa.

Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: darienzo - Martedì 25 Settembre 2018, 00:09:00
Hai capito. Sicuramente l'avranno pure ringraziate per averli informati.

Una supponenza appena accennata insomma
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Martedì 25 Settembre 2018, 09:02:14
... Ma non è colpa sua è che semplicemente certe cose non può conoscerle.



...niente, semplicemente, è più forte di te.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Martedì 25 Settembre 2018, 09:35:16
Altro topic che snocciola adesso Lsr, dopo il mercato, i social, il bilancio, la accademy, le correlate, il negozio al centro, Palazzo Valenziani, il mercato loro, i portoghesini, Inzaghi la rava e la fava...

Poi se lamentano se si scappa dal forum, uno che entra nuovo potrebbe dubitare che sia un forum di tifosi.

tifoso? che parolaccia... Pomà, tu non sai, non puoi sapere e certo sbagli in qualcosa. Avvicinati cor block notes e in silenzio.
Direi, piuttosto, di insigni speculatori del pel di culo. E sto cristo co la panza (forza rioma presidè... "pijatela nderculo") inizialmente sta sur caxxo a tutti e poi diventa simpatico anche a chi come me l'ha detestato. Probabilmente il grande risultato di questi "haters" è stato e sarà di ricompattare l'ambiente attorno all'idea, anzi, all'ideale di S.S. Lazio 1900 - Ente Morale e al significato ultimo della parola "tifo".
La loro anima gotica e oscura di tifosi Laziali, la loro parte infernale, tuttavia, non li libererà mai.
Scoraggiante. Non si può essere tifosi in questo modo.
Ma, va detto, se questo anelito rimanesse nella sfera personale ("quando non puoi diffondere amore ed ottimismo, resta chiuso in casa" mi diceva un saggio) per la comunità laziale non sarebbe nemmeno un male. Il problema è che poi c'è chi, come monatto colpito da diarrea, non se la tiene ed apre topic su topic relativi alle ipotetiche falle di una gestione societaria dai più a Roma e in Italia ritenuta oggettivamente virtuosa. Ma, certo, a questi ultimi jé sfuggirà qualcosa, non sapranno, avranno una competenza mediocre e limitata. Però voi mette con questa malsana gora dei Sipperò... e delle lezioncine da "dialoganti dal pulpito".

... e la signora del bar diventa l'ennesimo demone da abbattere.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: franz_kappa - Martedì 25 Settembre 2018, 09:37:39
...niente, semplicemente, è più forte di te.
Hai ragione. Dissent pecca di hybris.
Intendiamoci: in generale, nel vasto e sconfinato mondo, vi sono miliardi di ignoranti, uomini poco più che consapevoli di esistere e di certo ignari di come funziona una Spa quotata. Questo nostro bel forum, che del mondo è solo un infinitesimo spaccato, non può fare differenza.

Quel che scrive Dissent è dunque ben più che oggettivo. Ma, allo stesso tempo, irricevibile. Normale, peraltro: a nessuno piace che venga sottolineata la propria ignoranza in una determinata materia.
E' dunque un problema di modi. Ma non di contenuti. Purtroppo per Dissent la forma è, quasi sempre, tutto.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: robylele - Martedì 25 Settembre 2018, 09:41:29
Concordo con chi ha scritto che scegliere di avvalersi di una tifosa da bar (il suo bar, niente di riduttivo) non depone a favore della radio ''ufficiale''.

Non riesco ad ascoltarla, se sto in macchina cambio stazione (quelle rare volte che mi sintonizzo su LSR).

Se mi capita la ascolto volentieri solo ed esclusivamente quando prende per i fondelli Abate ed Agresti e le loro minchiate.

(L'ultima chicca di Agresti sarebbe quella per cui il mercato della Lazio si sarebbe concluso in maniera deludente perché SMS é restato; conoscendo il personaggio presumo che in caso di cessione la Lazio avrebbe lasciato andar via un pezzo da 90 sostituendolo con nessuno, oppure, dipende dalla tempistica, sostituendolo con 2 giocatori da 25 milioni, buoni solo per confermare un'aurea mediocrità).

La signora in questione la vedo buona solo per interventi veloci su radioradio quando c'é Agresti, un pò come la signora Anna Maria (mi pare si chiami così), romanista, che interviene spesso su RR per parlare bene dei Sensi e di come l'attuale società stia riducendo l'asroma.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Dissent - Martedì 25 Settembre 2018, 09:48:14
Hai ragione. Dissent pecca di hybris.
Intendiamoci: in generale, nel vasto e sconfinato mondo, vi sono miliardi di ignoranti, uomini poco più che consapevoli di esistere e di certo ignari di come funziona una Spa quotata. Questo nostro bel forum, che del mondo è solo un infinitesimo spaccato, non può fare differenza.

Quel che scrive Dissent è dunque ben più che oggettivo. Ma, allo stesso tempo, irricevibile. Normale, peraltro: a nessuno piace che venga sottolineata la propria ignoranza in una determinata materia.
E' dunque un problema di modi. Ma non di contenuti. Purtroppo per Dissent la forma è, quasi sempre, tutto.
:D :D..tra l'altro caro franz un tale (I.A.), non io,  diceva:
 
“Se la conoscenza può creare dei problemi, non è tramite l'ignoranza che possiamo risolverli.”

Mettendo a terra questo concetto, purtroppo a volte capita che qualcuno di offende se pur educatamente tenti di argomentare e spiegare che non conosce abbastanza qualcosa di cui sta parlando.
Ma d'altra parte questa condizione, non la risolvi non facendoglielo notare, ma anzi ti metti a disposizione di costui.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Martedì 25 Settembre 2018, 09:49:21
Hai ragione. Dissent pecca di hybris.
Intendiamoci: in generale, nel vasto e sconfinato mondo, vi sono miliardi di ignoranti, uomini poco più che consapevoli di esistere e di certo ignari di come funziona una Spa quotata. Questo nostro bel forum, che del mondo è solo un infinitesimo spaccato, non può fare differenza.

Quel che scrive Dissent è dunque ben più che oggettivo. Ma, allo stesso tempo, irricevibile. Normale, peraltro: a nessuno piace che venga sottolineata la propria ignoranza in una determinata materia.
E' dunque un problema di modi. Ma non di contenuti.

l'ABC... di come si sta in un forum: se vogliamo, una forma di ignoranza. Perché al terzo "tu non puoi capire" di uno che asserisce di voler condividere con una comunità, allora ti chiedo pure di cosa ti occupi e se hai la competenza per sostenere certe cose.  Altrimenti ti diletti ...come tanti e potresti aver ragione ...come tanti.

Amico mio, i contenuti, sempre che ci siano e siano di una tale palmare evidenza, come sostenuto ogni minuto da questi capiscioni, quelli costituiti dal "ben più che oggettivo", come dici tu, vengono molto ma molto dopo.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: franz_kappa - Martedì 25 Settembre 2018, 09:59:39
l'ABC... di come si sta in un forum: se vogliamo, una forma di ignoranza. Perché al terzo "tu non puoi capire" di uno che asserisce di voler condividere con una comunità, allora ti chiedo pure di cosa ti occupi e se hai la competenza per sostenere certe cose.  Altrimenti ti diletti ...come tanti e potresti aver ragione ...come tanti.
Eh lo so.
Però ci si metta nei panni del buon Dissent. Che, a occhio e croce, è nella stessa posizione di un immunologo che discute con un gruppo di interlocutori tutti irriducibilmente "no-vax". Normale che, all'ennesima corbelleria pronunciata dalla controparte (convinta che i vaccini provocano l'autismo nei bambini), ti scappi un "non sai di cosa parli. A differenza mia".

Comprensibile, dunque. Ma con ogni evidenza irricevibile. Non si può fare: nulla è più grave dell'evidenziare a un ignorante la sua condizione. Il dialogo si radicalizza e da quel momento in poi ognuno cercherà conforto solo negli argomenti divisivi, che aumentano la distanza percepita dall'interlocutore.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Martedì 25 Settembre 2018, 10:00:03
:D :D..tra l'altro caro franz un tale (I.A.), non io,  diceva:
 
“Se la conoscenza può creare dei problemi, non è tramite l'ignoranza che possiamo risolverli.”

Mettendo a terra questo concetto, purtroppo a volte capita che qualcuno di offende se pur educatamente tenti di argomentare e spiegare che non conosce abbastanza qualcosa di cui sta parlando.
Ma d'altra parte questa condizione, non la risolvi non facendoglielo notare, ma anzi ti metti a disposizione di costui.

ci puoi dire di cosa ti occupi nella vita?

Magari ci scrivi da Harvard.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Martedì 25 Settembre 2018, 10:01:12
Eh lo so.
Però ci si metta nei panni del buon Dissent. Che, a occhio e croce, è nella stessa posizione di un immunologo che discute con dei cittadini, magari grillini, irriducibilmente "no-vax". Normale che, all'ennesima corbelleria pronunciata dalla controparte, ti scappi un "non sai di cosa parli, a differenza mia".
Comprensibile, dunque. Ma irricevibile. Non si può fare: nulla è più grave dell'evidenziare a un ignorante la sua condizione. Il dialogo si radicalizza e da quel momento in poi ognuno cercherà conforto solo negli argomenti divisivi, che aumentano la distanza percepita dall'interlocutore.

Franz, bonariamente, ma pure tu che cazzo stai a dì?
L'immunologo.... su.


Che il netter capiscione ci dica di che si occupa.  Poi si discuterà, altrimenti questo rimane un dialogo tra gente che si diletta.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: franz_kappa - Martedì 25 Settembre 2018, 10:03:44
ci puoi dire di cosa ti occupi nella vita?
Ma no, suvvia. Ma quale Harvard.

Lavorerà nella revisione, con ogni probabilità. O comunque in un ambito dove mette a frutto le proprie competenze professionali, che potrebbero anche essere di natura giuridica. Tenderei però a immaginare che la sua sia una solida base di studi economici. Un profilo, va detto, che lo distingue dal 95% dei frequentatori di questo spazio virtuale. E che lo renderebbe maggiormente titolato a parlare del bilancio della Lazio. Solo in teoria, però: in pratica qua sopra uno vale uno [non solo qua sopra, a quanto pare] e dunque Dissent non può porsi su un piano diverso (e superiore). Anche se su quel piano lui ci sta, in effetti, in ragione di competenze diverse e più qualificate rispetto alla stragrande maggioranza dei frequentatori di questo forum.

Franz, bonariamente, ma pure tu che cazzo stai a dì?
L'immunologo.... su.
Ah ah, no problem. Mi stai assai simpatico, quindi il "ma che cazzo stai a di'*" non mi turba affatto. Sia che venga detto bonariamente che con accezione maggiormente ostile.
Dico quel che penso, semplicemente. In piena trasparenza.

* con l'apostrofo, trattandosi di elisione. Non ci va l'accento. Si veda, a tal proposito, la firma dell'amico aaronwinter.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Fabio70rm - Martedì 25 Settembre 2018, 10:12:33
Mago ha ragione, ormai è un ot continuo e seguire i topic è stancante.

LSR pensavo avesse toccato il fondo al pronunciare la frase "ed ora apriamo le dirette", il realtà hanno iniziato a scavare ben bene con la signora oggetto del topic. Aver portato le chiacchiere da bar sport sulle frequenze ufficiali è un insulto mortale al Guglielmo Marconi e alla sua geniale scoperta.
Radio francamente inascoltabile.
Per sopravvivere si sono dovuti abbassare al livello di merda radiofonica, humus del catetere romano, dimenticando che gli altri nella merda sono a loro agio e quindi saranno sempre e comunque superiori.

Concordo in pieno.

Una volta li chiamai e suggerii di fare la Radio Ufficiale, avendo a disposizione l'unica risorsa vera del calcio, gli addetti ai lavori.

Perchè non lasciar perdere opinionisti e tifosi e far intervenire i giocatori, allenatore e staff tecnico e anche i quadri dirigenziali?

Mi fu risposto che erano stati accusati di farli intervenire fin troppo e che quindi non potevano....
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Dissent - Martedì 25 Settembre 2018, 10:13:58
ci puoi dire di cosa ti occupi nella vita?

Magari ci scrivi da Harvard.
panza, ti ho già risposto molte altre volte.

Io non offendo mai nessuno, mentre sono stato più volte offeso con grande maleducazione, basta scorrere i vari epiteti con cui sono stato etichettato più volte, il più "carino" dei quali è stato il romanista.

Per cui prima di chiedere a me la visura della laurea ad Harward, chiedi ad altri il certificato di buona educazione rilasciato dai genitori.

Io spiego le mie ragioni, se penso che tu non conosci una cosa e te lo mostro, non ti sto offendendo, soprattutto se lo faccio in maniera educata, bensì sto condividendo una conoscenza, come altri potrebbero fare con me, che sono ampiamente ignorante in una molteplicità di cose.

Ti chiedo poi, con grande educazione e qualora tu possa averne la buona volontà, di dare un grande contributo al forum non alimentando l'OT, evitando battute, evitando di farsi 2 risate,  dal momento che a me, come ad altri, in un topic interesserebbe parlare del topic, non farsi 2 risate, per le quali a mio avviso esistono sedi molto anche più divertenti. Sempre se possibile eh, e se nessuno si offende per questa oltraggiosa richiesta.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: MagoMerlino - Martedì 25 Settembre 2018, 10:19:04
Mah! Ci sarebbero tanti argomenti su cui rispondere, soprattutto a quanti da una parte sostiengono che di "certi argomenti" non bisogna parlarne, perchè se si è tifosi della Lazio quegli argomenti non devono interessare e dall'altra, pur non interessandosi dell'argomento in questione, fanno di tutto per buttarlo in caciara e fanno di tutto per delegittimare, vieppiù offendendolo (capiscioni, insigni speculatori del pel di culo) chi prova ad offrire materia di discussione e che nel farlo automaticamente si trasforma in "dialoganti dal pulpito".

Poi magari chiosano di ironia, leggerezza, di "fattela 'na risata" che "vi prendete troppo sul serio" e contumelie varie.

Tutti argomenti validi riguardanti la percezione che ognuno ha dell'essere tifoso e di come stare su un forum, ma che sono tutti argomenti OT, questo topic è dedicato alla radio ufficiale e al fatto che una radio ufficiale offre regolarmente spazio, arruolandola di fatto nella categoria "opinionisti", ad una che chiacchiera alla rinfusa di argomenti vari senza la minima conoscenza della materia e nessun titolo se non quello di essere tifoso, ovvero uguale ad almeno un altro milione di persone.

Vi interessano gli altri argomenti, apriteci in topic e se ne parla lì. Ma non si può entrare in ogni topic di argomento poco gradito per buttarlo in caciara premunendosi di impartire lezioni di come si è tifosi, di ironia e leggerezza.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Dissent - Martedì 25 Settembre 2018, 10:22:06
.....ma sono tutti argomenti OT, questo topic è dedicato alla radio ufficiale.....
appunto, tornando in topic.
ad esempio la parte della telecronaca partita è molto ben fatta. Commentata con grande entusiasmo e molto meglio delle concorrenti, in assoluto la più godibile.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Martedì 25 Settembre 2018, 10:23:46
Ma no, suvvia. Ma quale Harvard.

Lavorerà nella revisione, con ogni probabilità. O comunque in un ambito dove mette a frutto le proprie competenze professionali, che potrebbero anche essere di natura giuridica. Tenderei però a immaginare che la sua sia una solida base di studi economici. Un profilo, va detto, che lo distingue dal 95% dei frequentatori di questo spazio virtuale. E che lo renderebbe maggiormente titolato a parlare del bilancio della Lazio. Solo in teoria, però: in pratica qua sopra uno vale uno [non solo qua sopra, a quanto pare] e dunque Dissent non può porsi su un piano diverso (e superiore). Anche se su quel piano lui ci sta, in effetti, in ragione di competenze diverse e più qualificate rispetto alla stragrande maggioranza dei frequentatori di questo forum.
Ah ah, no problem. Mi stai assai simpatico, quindi il "ma che cazzo stai a di'*" non mi turba affatto. Sia che venga detto bonariamente che con accezione maggiormente ostile.
Dico quel che penso, semplicemente. In piena trasparenza.

* con l'apostrofo, trattandosi di elisione. Non ci va l'accento. Si veda, a tal proposito, la firma dell'amico aaronwinter.

va'bbè  :) te sei vendicato con la lezioncina grammaticale che accetto con piacere  ;) . M'è scappata de core, pure con l'erore..... :).
Guarda, ammetto la mia ignoranza, non ho mai letto nulla di questo netter perché fin dal suo avvento (vera e propria Teofania contabile, prima era il buio e poi fu la luce), mi perdonerà, l'ho ritenuto poco interessante. Non mi pongo, pertanto, nemmeno il problema della mia ignoranza contabile. Semplicemente, non arrivo a chiedermelo o a constatarlo. Non mi interessa e, sinceramente, ritengo che questo non sia il luogo per parlare di queste cose.
Ciò detto, io vengo qui non già per dire ciò che si deve o non si deve scrivere, io vengo qui per parlare di Lazio. Il resto lo stabilirà l'interesse suscitato dagli argomenti, spero sempre declinati nel rispetto degli altri.
(Dall'ambiente giuridico proveniamo in molti ma lì la prima cosa che ci insegnano è di non intercalare con frasi tipo "tu non puoi capire, ma ora io son qui e ti spiego quanto sei ignorante")
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Martedì 25 Settembre 2018, 10:29:52
panza, ti ho già risposto molte altre volte.

Io non offendo mai nessuno, mentre sono stato più volte offeso con grande maleducazione, basta scorrere i vari epiteti con cui sono stato etichettato più volte, il più "carino" dei quali è stato il romanista.

Per cui prima di chiedere a me la visura della laurea ad Harward, chiedi ad altri il certificato di buona educazione rilasciato dai genitori.

Io spiego le mie ragioni, se penso che tu non conosci una cosa e te lo mostro, non ti sto offendendo, soprattutto se lo faccio in maniera educata, bensì sto condividendo una conoscenza, come altri potrebbero fare con me, che sono ampiamente ignorante in una molteplicità di cose.

Ti chiedo poi, con grande educazione e qualora tu possa averne la buona volontà, di dare un grande contributo al forum non alimentando l'OT, evitando battute, evitando di farsi 2 risate,  dal momento che a me, come ad altri, in un topic interesserebbe parlare del topic, non farsi 2 risate, per le quali a mio avviso esistono sedi molto anche più divertenti. Sempre se possibile eh, e se nessuno si offende per questa oltraggiosa richiesta.

Si ma "con grande educazione e qualora tu possa averne la buona volontà" ci puoi dire di che ti occupi? Io non l'ho capito o ero assente.

Inviare curriculum no?
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Martedì 25 Settembre 2018, 10:32:38

Poi magari chiosano di ironia, leggerezza, di "fattela 'na risata" che "vi prendete troppo sul serio" e contumelie varie.



Mago, mi citi le contumelie? Perché sarà la decima volta che lo scrivi.

P.s. questo però non è il topic contabile eh...
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: robylele - Martedì 25 Settembre 2018, 10:56:27
appunto, tornando in topic.
ad esempio la parte della telecronaca partita è molto ben fatta. Commentata con grande entusiasmo e molto meglio delle concorrenti, in assoluto la più godibile.

Concordo.
Anche se i goooooooo di Benedetti e le urla belluine di Terenzi sono trascinanti le posso sentire solo il giorno dopo, quando ormai é troppo tardi.

Comunque dopo un gol, appena mi riprendo un attimo, mi sintonizzo su Colantoni & Co., tanto sono infoiati per almeno un paio di minuti e faccio in tempo.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Jim Bowie - Martedì 25 Settembre 2018, 11:03:27
Ma no, suvvia. Ma quale Harvard.

Lavorerà nella revisione, con ogni probabilità. O comunque in un ambito dove mette a frutto le proprie competenze professionali, che potrebbero anche essere di natura giuridica. Tenderei però a immaginare che la sua sia una solida base di studi economici. Un profilo, va detto, che lo distingue dal 95% dei frequentatori di questo spazio virtuale. E che lo renderebbe maggiormente titolato a parlare del bilancio della Lazio. Solo in teoria, però: in pratica qua sopra uno vale uno [non solo qua sopra, a quanto pare] e dunque Dissent non può porsi su un piano diverso (e superiore). Anche se su quel piano lui ci sta, in effetti, in ragione di competenze diverse e più qualificate rispetto alla stragrande maggioranza dei frequentatori di questo forum.
Ah ah, no problem. Mi stai assai simpatico, quindi il "ma che cazzo stai a di'*" non mi turba affatto. Sia che venga detto bonariamente che con accezione maggiormente ostile.
Dico quel che penso, semplicemente. In piena trasparenza.

* con l'apostrofo, trattandosi di elisione. Non ci va l'accento. Si veda, a tal proposito, la firma dell'amico aaronwinter.
Questo posto non e' piu adatto a chi come me ha soltanto la "terza popolare".
Ma io me la prendo con i miei cari Ataru e Chemist perche quando  mi iscrivetti non mi chiedettero il mio C.V. (che poi CV ho sempre pensato fossero i cavalli fiscali) dandomi quindi l'illusione di potermi rapportare, magari anche erudirmi (educarmi no, l'educazione non si acquisisce si HA) con delle persone migliori di me.
Vado a fare un corso di radioelettra per poi ripresentarmi qui con la mia laurea e master sperando di essere accettato anche e sopratutto per dire cazzate e per scazzarmi o ridere insieme a chi condivide la mia stessa passione, ma sopratutto sperando di trovare un posto meno tetragono!
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Martedì 25 Settembre 2018, 11:15:06
... (educarmi no, l'educazione non si acquisisce si HA) ...

Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Dissent - Martedì 25 Settembre 2018, 11:44:51
Concordo.
Anche se i goooooooo di Benedetti e le urla belluine di Terenzi sono trascinanti le posso sentire solo il giorno dopo, quando ormai é troppo tardi.

Comunque dopo un gol, appena mi riprendo un attimo, mi sintonizzo su Colantoni & Co., tanto sono infoiati per almeno un paio di minuti e faccio in tempo.
quelle di radio 6 non mi piacciono.
troppo impegnate a commentare e non a esultare abbastanza durante la gara.
mi piace invece molto il commentatore partita di lsr.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: robylele - Martedì 25 Settembre 2018, 11:53:12
quelle di radio 6 non mi piacciono.

no, Colantoni é su radio Incontro Olympia.

Di radio6 mi piacciono solo le cronache differite di Pantano (mi sento di dire che il risultato non cambierà)  ;D, Elmar Bergonzini (se interviene come ospite, come conduttore é meno ficcante) e Piscedda (grande intenditore di calcio).


(che poi CV ho sempre pensato fossero i cavalli fiscali)

 :clapcap: :laughing6:
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Dissent - Martedì 25 Settembre 2018, 12:06:45
no, Colantoni é su radio Incontro Olympia.

Di radio6 mi piacciono solo le cronache differite di Pantano (mi sento di dire che il risultato non cambierà)  ;D, Elmar Bergonzini (se interviene come ospite, come conduttore é meno ficcante) e Piscedda (grande intenditore di calcio).


 :clapcap: :laughing6:
ah ok, non conosco radio olympia.
Concordo su Piscedda, in assoluto il migliore secondo me e piacevole nell'ascoltare oltre che molto competente sulle tematiche tecniche e tattiche.
Pantano non mi piace, perchè trasforma ogni trasmissione in una balera, ma probabilmente quello è lo stile voluto in quella fascia oraria, ma non la preferisco e  quindi non mi piace ascoltarlo.
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: surg - Martedì 25 Settembre 2018, 12:16:11
Non avendo la possibilità di seguirla in TV ho seguito Lazio-Napoli alla radio. Prima mi sono collegato con la RAI dove la telecronaca era fatta da due radiocronisti (?) che parlavano tra loro di tutt'altro, interrompendosi ogni tanto per dare notizia della partita. Sono allora passato su Lazio Style che invece faceva una bellissima radiocronaca, avvincente e competente, tanto che mi sembrava di vederla la partita.

Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: darienzo - Martedì 25 Settembre 2018, 13:44:12
Stamattina mentre ascoltavamo il Canale Ufficiale ci pensavamo. Secondo noi Nche  buon Luigi Sinibaldi è il miglior anchorman biancoceleste.

Preciso, preparato, competente, col giusto disincanto da far apparire l'argomento Lazio il più importante delle cose meno importanti.

Ad esempio stamattina c'è stato un delizioso duetto col giornalista (e interista) Maurizio Pizzoferrato (che conoscemmo personalmente qualche anno fa) davvero gustoso.

Anche il buon Luigi lo abbiamo incontrato in una vecchia incursione forumistica a Formello, e ci fece già allora una magnifica impressione.
Il ragazzo è cresciuto assai, e non possiamo che porgergli i nostri complimenti
Titolo: Re:Lazio Style Radio
Inserito da: Panzabianca - Martedì 25 Settembre 2018, 13:53:31
... incursione forumistica a Formello

a proposito... nun se fanno più?