BiancoCelesti

Notizie dal mondo Lazio => News => Topic aperto da: News Biancocelesti - Martedì 30 Ottobre 2018, 08:01:18

Titolo: FOCUS - Lazio, big indigeste: poca personalità e difesa incassa-gol
Inserito da: News Biancocelesti - Martedì 30 Ottobre 2018, 08:01:18
www.LaLazioSiamoNoi.it (https://www.lalaziosiamonoi.it/primo-piano/focus-lazio-big-indigeste-poca-personalita-e-difesa-incassa-gol-100524)
(https://net-storage.tccstatic.com/storage/lalaziosiamonoi.it/img_notizie/thumb1/1c/1c5e12128b2aea4e0f043ab08bc43f82-67117-95723157c8ebcac4750156d2b21ac04e.jpeg)


                           Per diventare grandi bisogna battere le grandi. La Lazio non sa più vincere con le big della Serie A. Già nella passata stagione pochi punti, quest’anno il trend appare anche peggiore. Problemi di personalità forse, o mancanza di determinazione nei momenti decisivi. Contro l’Inter, l’attimo era buonissimo: i biancocelesti, con una vittoria, si sarebbero issati al terzo posto in solitaria, appena sotto il Napoli e alla caccia della Juventus. Invece no: sconfitta sonora che ridimensiona il carattere di una squadra che non riesce a fare lo scatto giusto. Il campionato rimane comunque buono considerando il quarto posto. Ma un problema, ed è evidente, esiste.



PASSIVO PESANTE - Dopo dieci partite di campionato, la Lazio ha già affrontato Napoli (2-1), Juventus (2-0), Roma (3-1) e Inter (3-0). Quattro grandi match tutti steccati. Dieci gol incassati e appena due segnati. Qualcosa non funziona, le statistiche sono impietose. “Manca quella condizione che abbiamo nelle altre partite”, si giustifica così Simone Inzaghi dopo il ko contro i nerazzurri. Le sconfitte fanno crescere, è vero. I biancocelesti davanti hanno il Milan, altra big da affrontare. Appuntamento domenica 25 novembre per il riscatto, per invertire il trend.



TI RICORDI? - L’ultima vittoria della Lazio contro una grande squadra è datata 14 ottobre 2017. Allianz Stadium, doppietta di Ciro Immobile e un assist di Luis Alberto. L’attaccante siglava la sua undicesima rete dopo 8 giornate di campionato. Lo spagnolo era già al quarto assist stagionale. Una squadra aggressiva, spavalda, capace di reagire e rimontare i bianconeri avanti con Douglas Costa. Bravo pure Strakosha a parare un rigore a Dybala nel finale. Un exploit difficile da dimenticare. Bisogna ripartire da lì, dall’ultimo successo contro una big.