Poli: "La Lazio ha un attacco spaventoso" Poli: "La Lazio ha un attacco spaventoso" -> Fabio Poli, ex attaccante biancoceleste ed eroe dei -9, intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Cagni: "Inzaghi e Di Francesco sono bravi a leggere le partite" Cagni: "Inzaghi e Di Francesco sono bravi a leggere le partite" -> Il tecnico Luigi Cagni intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky. Conosco (...) ---  
Lazio, Inzaghi finalmente sorride: Lazzari scalpita, pu rientrare Lazio, Inzaghi finalmente sorride: Lazzari scalpita, pu rientrare -> Inzaghi finalmente sorride. Dopo tanta tensione, dopo tanti infortuni, arriva la Serie A, la prima (...) ---  
Lazio, patch celebrativa della Serie A per Milinkovic - FOTO  Lazio, patch celebrativa della Serie A per Milinkovic - FOTO -> Il primo a sfoggiarla in una gara ufficiale (contro il Crotone in Coppa Italia) stato (...) ---  
LaziAlmanacco di gioved 22 agosto 2019 LaziAlmanacco di gioved 22 agosto 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di gioved 22 agosto 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Conferenza stampa | Tare: "Felice che Vavro sia nella nostra famiglia, lo seguivamo da anni" Conferenza stampa | Tare: "Felice che Vavro sia nella nostra famiglia, lo seguivamo da anni" -> A margine dellintervento del calciatore, il Direttore Sportivo della S.S. Lazio Igli Tare ha (...) ---  
Conferenza stampa | Domani la presentazione ufficiale di Andrè Anderson e Manuel Lazzari Conferenza stampa | Domani la presentazione ufficiale di Andrè Anderson e Manuel Lazzari -> Domani, presso la Sala Stampa del Centro Sportivo di Formello,i nuovi calciatori biancocelesti (...) ---  
Conferenza stampa | Vavro: "Voglio iniziare al meglio la mia avventura nella Lazio" Conferenza stampa | Vavro: "Voglio iniziare al meglio la mia avventura nella Lazio" -> Il nuovo acquisto biancoceleste Denis Vavro stato presentato questoggi in conferenza stampa dal (...) ---  
Manzini: "Aron Winter era un giocatore generoso" Manzini: "Aron Winter era un giocatore generoso" -> Ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, abbiamo raccolto anche i ricordi legati ad Aron (...) ---  
Winter: "Alla Lazio sono stato benissimo, tornato per trovare vecchi amici" Winter: "Alla Lazio sono stato benissimo, tornato per trovare vecchi amici" -> Visita deccezione oggi allinterno del Centro Sportivo di Formello: Aron Winter tornato per far (...) ---  
Zoff Zoff -> Per lungo tempo negli anni '90, si scriveva Lazio e si leggeva Dino Zoff. L'ex (...) ---  
Mirra: "I biancocelesti sanno come colpire la Samp" Mirra: "I biancocelesti sanno come colpire la Samp" -> Vincenzo Mirra, ex difensore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 (...) ---  
Canigiani: "Normalmente c'è un'impennata finale nelle vendite degli abbonamenti" Canigiani: "Normalmente c'è un'impennata finale nelle vendite degli abbonamenti" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento completo per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento completo per i biancocelesti -> Seduta mattutina per la Prima Squadra della Capitale, che alle ore 9:30 si ritrovata sul campo (...) ---  
DIRETTA - Calciomercato Lazio, si pensa all'attacco: tutte le news DIRETTA - Calciomercato Lazio, si pensa all'attacco: tutte le news -> Il calciomercato sta entrando nella sua fase finale, la Lazio deve ancora badare ad (...)

Autore Topic: Lazio - Chievo, Inzaghi: "Sono deluso, ma ora manteniamo la calma. Ritiro? Assolutamente no"  (Letto 68 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 18012
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Sconfitta pesante per la Lazio contro il Chievo, adesso i ragazzi di Simone Inzaghi sarannochiamati all'impresa per tentare di raggiungere il quarto posto. Al termine della partita, il mister intervenuto ai microfoni di DAZN. Visibilmente amareggiato, Inzaghi ha invitato i suoi a non perdersi d'animo e spostare la mente subito verso la semifinale diCoppa Italia contro il Milan. Ecco le sue parole: "Era una partita importantissima per noi, ma non l'abbiamo approcciata bene e abbiamo commesso grandissime ingenuit. L'espulsione ha compromesso la partita. Il secondo tempo iniziato malissimo, ma con inerzia eravamo andati vicino almeno al pareggio con il palo preso da Correa. In certe situazioni dobbiamo cercare di restare tranquilli, l'espulsione di Luis Alberto a gara finita era da evitare, anche se non facile quando si nervosi. una sconfitta che pesa nel nostro cammino. I ragazzi si sono allenati bene in questi due giorni, erano attenti. Il Chievo ha fatto la sua partita ma fino all'espulsione era tutto in equilibrio, anche l'infortunio di Radu ci ha condizionato. Il calendario per noi non sar semplice, dobbiamo mantenere calma e lucidit e cercare di preparare bene la Coppa Italia, poi penseremo al campionato. La semifinale ci aiuter subito a voltare pagina, dobbiamo restare tranquilli. I nostri tifosi sono sempre un fattore, c' stato lo sciopero in Curva per motivi che non conosco, ha pesato non averli al nostro fianco".



Al termine di Lazio - Chievo, mister Simone Inzaghi intervenuto anche ai microfoni di Lazio Style Channel per commentare la sconfitta: "Sono deluso. Abbiamo fatto un passo indietro che non ci voleva. L'espulsione stata una grande ingenuit.Abbiamo trovato un Chievo che ha fatto la partita che doveva fare. Ripeto: abbiamo commesso un'ingenuit che abbiamo pagato a caro prezzo. Rimanere in 10 in Serie A significa nove volte su dieci perdere la partita.Un ko che brucia, ma dobbiamo mantenere lucidit e calma. Mercoled contro il Milan ci giochiamo la possibilit diandare in finale di coppacon una squadra forte,sul campo loro".



LAZIO - CHIEVO - " stata una partita un po' bloccata, ma la cosa che non mi piaciuta che ci siamo innervositi. Nonabbiamo mantenuto le distanze, ci siamo fatti prendere dalla foga. L'espulsione poi haindirizzato la gara. Ora dobbiamo rimanere lucidi e pensare solo alla partita di mercoled. Il calendario non ci proporr garefacili: incontreremo Sampdoria e Atalanta di seguito. Ma il discorso europeo ancora aperto, ci sono ancora 15 punti in palio. Andare in ritiro?Assolutamente no. Lavoreremo com' giusto che sia. Non facile, perch un ko che pesa, per abbiamo l'obbligo di rialzarsi".



         

         

Vai al forum