Poli: "La Lazio ha un attacco spaventoso" Poli: "La Lazio ha un attacco spaventoso" -> Fabio Poli, ex attaccante biancoceleste ed eroe dei -9, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Cagni: "Inzaghi e Di Francesco sono bravi a leggere le partite" Cagni: "Inzaghi e Di Francesco sono bravi a leggere le partite" -> Il tecnico Luigi Cagni è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky. “Conosco (...) ---  
Lazio, Inzaghi finalmente sorride: Lazzari scalpita, può rientrare Lazio, Inzaghi finalmente sorride: Lazzari scalpita, può rientrare -> Inzaghi finalmente sorride. Dopo tanta tensione, dopo tanti infortuni, arriva la Serie A, la prima (...) ---  
Lazio, patch celebrativa della Serie A per Milinkovic - FOTO  Lazio, patch celebrativa della Serie A per Milinkovic - FOTO -> Il primo a sfoggiarla in una gara ufficiale (contro il Crotone in Coppa Italia)è stato (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 22 agosto 2019 LaziAlmanacco di giovedì 22 agosto 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 22 agosto 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Conferenza stampa | Tare: "Felice che Vavro sia nella nostra famiglia, lo seguivamo da anni" Conferenza stampa | Tare: "Felice che Vavro sia nella nostra famiglia, lo seguivamo da anni" -> A margine dell’intervento del calciatore, il Direttore Sportivo della S.S. Lazio Igli Tare ha (...) ---  
Conferenza stampa | Domani la presentazione ufficiale di Andrè Anderson e Manuel Lazzari Conferenza stampa | Domani la presentazione ufficiale di Andrè Anderson e Manuel Lazzari -> Domani, presso la Sala Stampa del Centro Sportivo di Formello,i nuovi calciatori biancocelesti (...) ---  
Conferenza stampa | Vavro: "Voglio iniziare al meglio la mia avventura nella Lazio" Conferenza stampa | Vavro: "Voglio iniziare al meglio la mia avventura nella Lazio" -> Il nuovo acquisto biancoceleste Denis Vavro è stato presentato quest’oggi in conferenza stampa dal (...) ---  
Manzini: "Aron Winter era un giocatore generoso" Manzini: "Aron Winter era un giocatore generoso" -> Ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, abbiamo raccolto anche i ricordi legati ad Aron (...) ---  
Winter: "Alla Lazio sono stato benissimo, tornato per trovare vecchi amici" Winter: "Alla Lazio sono stato benissimo, tornato per trovare vecchi amici" -> Visita d’eccezione oggi all’interno del Centro Sportivo di Formello: Aron Winter è tornato per far (...) ---  
Zoff Zoff -> Per lungo tempo negli anni '90, si scriveva Lazio e si leggeva Dino Zoff. L'ex (...) ---  
Mirra: "I biancocelesti sanno come colpire la Samp" Mirra: "I biancocelesti sanno come colpire la Samp" -> Vincenzo Mirra, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 (...) ---  
Canigiani: "Normalmente c'è un'impennata finale nelle vendite degli abbonamenti" Canigiani: "Normalmente c'è un'impennata finale nelle vendite degli abbonamenti" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento completo per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento completo per i biancocelesti -> Seduta mattutina per la Prima Squadra della Capitale, che alle ore 9:30 si è ritrovata sul campo (...) ---  
DIRETTA - Calciomercato Lazio, si pensa all'attacco: tutte le news DIRETTA - Calciomercato Lazio, si pensa all'attacco: tutte le news -> Il calciomercato sta entrando nella sua fase finale, la Lazio deve ancora badare ad (...)

Autore Topic: Milinkovic tradisce la Lazio Senza Champions che farà?  (Letto 53 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 18012
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Milinkovic tradisce la Lazio Senza Champions che farà?
« : Lunedì 22 Aprile 2019, 10:00:51 »
www.gazzetta.it



Il serbo ha coronato la brutta stagione con l'espulsione contro il Chievo che rischia di minare le residue speranze biancocelesti di finire nelle prime 4 in classifica.E il mercato...


Un anno fa, di questi tempi, la Lazio si giocava la volata Champions quasi da favorita, Sergej Milinkovic Savic era un fattore che dava fiducia e Claudio Lotito si divertiva con i giornalisti a "sparare" cifre folli sulla valutazione di mercato del serbo, che stava disputando una stagione magnifica. Dodici mesi dopo, la Lazio è più lontana alla qualificazione alla prossima Champions, Milinkovic è nel mirino di critici e tifosi e la sua quotazione di mercato si è praticamente dimezzata, dopo un'annata nera. L'espulsione che ha maledettamente complicato la gara contro il Chievo già retrocesso è poi la classica goccia che fa traboccare il vaso e rischia di porre la parola fine sulle speranze biancocelesti nella rincorsa a un posto nelle prime quattro. Un fallo di reazione che ancora una volta in questo 2018-19 fa dubitare sullo stato d'animo del centrocampista serbo: forse non ha retto il mancato trasferimento nella scorsa estate? Prima della sfida contro il Milan, lo stesso Milinkovic a Dazn aveva smentito una tale supposizione. E Simone Inzaghi lo ha difeso, sottolineando come la partecipazione al Mondiale abbia minato la stagione del suo numero 21.

stagione  —

Dopo la partita contro il Chievo, Sergej non ha invece cercato giustificazioni. "Voglio chiedere scusa a tutti i miei compagni, tifosi e a tutto il popolo laziale. Non accadrà mai più, mi dispiace che sia successo in un momento così difficile, voglio dimenticarlo il prima possibile. Non molliamo e andiamo avanti fino alla fine!". Facile, a parole. Sul campo però i numeri sono impietosi per Milinkovic: 30 partite, 4 gol, 3 assist, 7 cartellini gialli, un rosso e 5,7 di media voto. Dati che impallidiscono se paragonati al 2017-18: 35 partite, 12 gol, 4 assist, 8 cartellini gialli, zero rossi e 6,51 di media voto. Il calo della Lazio porta anche e soprattutto il suo nome: nullo nella sconfitta con la Spal, principale colpevole in quella contro il Chievo. La sensazione è che dopo la vittoria a San Siro contro l'Inter i biancocelesti avessero la Champions a portata di mano. Poi la crisi e un quarto posto che si è allontanato, con altre squadre che nel frattempo hanno operato il sorpasso sulla squadra di Inzaghi. Come la vive Milinkovic? Se le voci di mercato continuano, in barba al rendimento di Sergej, Lotito forse si sta mangiando le mani per non aver ceduto alle lusinghe delle big nel 2018. Quanto potrà incassare dal serbo in futuro? E se nessuno si facesse avanti seriamente, come reagirà Milinkovic a un'altra stagione alla Lazio senza Champions?

Vai al forum