Lazio, la chiave per Jony nel suo contratto: Malaga con le spalle al muro  Lazio, la chiave per Jony nel suo contratto: Malaga con le spalle al muro -> La Lazio poteva prendere Jony gratis, ed ecco la chiave che ha permesso a Tare di (...) ---  
Lazio, sulla sinistra sei micidiale: nessuna squadra ha fatto meglio in Serie A Lazio, sulla sinistra sei micidiale: nessuna squadra ha fatto meglio in Serie A -> La stagione 2018/19 è ormai alle spalle. Rimarrà indelebile il ricordo della conquista (...) ---  
Lazio, in casa voli alto: quinta forza per duelli aerei vinti Lazio, in casa voli alto: quinta forza per duelli aerei vinti -> A tutte le squadre servono centimetri per far valere il fisico. Soprattutto nella propria (...) ---  
Nazionali | L'impegno di Bastos con l'Angola Nazionali | L'impegno di Bastos con l'Angola -> COPPA D’AFRICA | Angola – Bastos Quissanga Si apre con un pareggio l’avventura dell’Angola nella (...) ---  
Lazio, 48 anni fa la vittoria in Coppa delle Alpi: il ricordo del club Lazio, 48 anni fa la vittoria in Coppa delle Alpi: il ricordo del club -> Nel corso della sua storia, la Lazio ha dimostrato di avere un rapporto speciale con le (...) ---  
Lopez: "La Lazio potrebbe cambiare qualcosa nel reparto arretrato" Lopez: "La Lazio potrebbe cambiare qualcosa nel reparto arretrato" -> Antonio Lopex, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, la chiave del tuo gioco è davanti alla difesa: il dato sui passaggi Lazio, la chiave del tuo gioco è davanti alla difesa: il dato sui passaggi -> Calciatori diversi, per intensità e caratteristiche, ma ugualmente centrali nel sistema (...) ---  
Lazio, l'ultima chance di Lukaku: ad Auronzo il belga si gioca il futuro Lazio, l'ultima chance di Lukaku: ad Auronzo il belga si gioca il futuro -> Una stagione da dimenticare, un'estate per ripartire. La Lazio e Jordan Lukaku si (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 25 giugno 2019 LaziAlmanacco di martedì 25 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 25 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Lotito: 'Dopo la Juve siamo quelli che hanno vinto di più' Lazio, Lotito: 'Dopo la Juve siamo quelli che hanno vinto di più' -> Claudio Lotito, presidente della Lazio, parla a margine dell'assemblea annuale di (...) ---  
Nassi Nassi -> L'avventura dei Della Valle alla guida della Fiorentina si è conclusa con (...) ---  
Budoni: "La Lazio cerca profili giovani e con esperienza internazionale" Budoni: "La Lazio cerca profili giovani e con esperienza internazionale" -> Riccardo Budoni, ex portiere biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Grieco: "La conferma di Inzaghi è un’ottima notizia" Grieco: "La conferma di Inzaghi è un’ottima notizia" -> Il regista David Grieco è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, FM 89.3. “La conferma di (...) ---  
Lazio, De Cosmi Lazio, De Cosmi -> La Lazio sta lavorando sotto traccia sul mercato. Sono tanti i fronti su cui si (...) ---  
Ma “Ci Siamo” cosa? Zazzaroni vergognati !! Ma “Ci Siamo” cosa? Zazzaroni vergognati !! -> (Lunedi 26 giugno 2019, ore 10,45) Che il Corriere dello Sport ormai sia diventato da qualche (...)

Autore Topic: Leiva si riprende la Lazio A San Siro per il riscatto  (Letto 45 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17319
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Leiva si riprende la Lazio A San Siro per il riscatto
« : Martedì 23 Aprile 2019, 11:00:26 »
www.gazzetta.it



Il brasiliano è a disposizione di Inzaghi per la partita di ritorno contro il Milan: l'obiettivo è voltare pagina e conquistare la finale


 La Lazio riparte con Lucas Leiva. Domani sera, nella semifinale di ritorno di Coppa Italia di San Siro contro il Milan, al volante dei biancocelesti ci sarà il 32enne brasiliano che torna in formazione dopo il turno di squalifica in campionato. Ancora una volta si è avvertita la sua assenza, rimarcata non solo dalla sconfitta contro il Chievo, che ha praticamente dissolto le speranze di Champions. Il passaggio alla finale di Coppa può diventare una forma di riscatto immediato. E il rientro di Leiva in questo senso costituisce una garanzia per Inzaghi: per personalità e valore tattico l’ex Liverpool è sempre più il leader della Lazio, considerando anche l’appannamento mostrato ultimamente dagli altri protagonisti biancocelesti.

QUEL FINALE AD ALTA TENSIONE  —

"Mi preme chiarire che le accuse rivolte recentemente alla mia persona su eventuali fatti nel post partita di Milano sono totalmente false e infondate", così una settimana fa Leiva ha replicato via social alle accuse di aver insultato un addetto stampa del Milan in sedia a rotelle nel finale della gara di campionato del 13 aprile, reso incandescente da un rigore non concesso su Milinkovic. Che creò una coda di veleni e polemiche non solo sul campo. Leiva, come Patric e Luiz Felipe, è stato poi raggiunto da un’ammenda di 10 mila euro da parte del giudice sportivo per quella rissa finale. Undici giorni dopo il brasiliano tornerà a San Siro, confidando di superare definitivamente i brutti ricordi di quella serata. Domani, la Lazio vuole voltare pagina. E magari riallacciarsi ad altri freschi precedenti a San Siro. Come il successo di campionato contro l’Inter del 31 marzo scorso. O sempre in tema di Coppa Italia, l’exploit contro i nerazzurri del 31 gennaio che diede il passaggio alle semifinali. Quella sera, fu proprio Lucas Leiva a realizzare il rigore decisivo che fissò il 5-4 finale. Ora il brasiliano è pronto a condurre la Lazio ancora una volta oltre l’ostacolo.

Vai al forum