Lazio, la chiave per Jony nel suo contratto: Malaga con le spalle al muro  Lazio, la chiave per Jony nel suo contratto: Malaga con le spalle al muro -> La Lazio poteva prendere Jony gratis, ed ecco la chiave che ha permesso a Tare di (...) ---  
Lazio, sulla sinistra sei micidiale: nessuna squadra ha fatto meglio in Serie A Lazio, sulla sinistra sei micidiale: nessuna squadra ha fatto meglio in Serie A -> La stagione 2018/19 è ormai alle spalle. Rimarrà indelebile il ricordo della conquista (...) ---  
Lazio, in casa voli alto: quinta forza per duelli aerei vinti Lazio, in casa voli alto: quinta forza per duelli aerei vinti -> A tutte le squadre servono centimetri per far valere il fisico. Soprattutto nella propria (...) ---  
Nazionali | L'impegno di Bastos con l'Angola Nazionali | L'impegno di Bastos con l'Angola -> COPPA D’AFRICA | Angola – Bastos Quissanga Si apre con un pareggio l’avventura dell’Angola nella (...) ---  
Lazio, 48 anni fa la vittoria in Coppa delle Alpi: il ricordo del club Lazio, 48 anni fa la vittoria in Coppa delle Alpi: il ricordo del club -> Nel corso della sua storia, la Lazio ha dimostrato di avere un rapporto speciale con le (...) ---  
Lopez: "La Lazio potrebbe cambiare qualcosa nel reparto arretrato" Lopez: "La Lazio potrebbe cambiare qualcosa nel reparto arretrato" -> Antonio Lopex, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, la chiave del tuo gioco è davanti alla difesa: il dato sui passaggi Lazio, la chiave del tuo gioco è davanti alla difesa: il dato sui passaggi -> Calciatori diversi, per intensità e caratteristiche, ma ugualmente centrali nel sistema (...) ---  
Lazio, l'ultima chance di Lukaku: ad Auronzo il belga si gioca il futuro Lazio, l'ultima chance di Lukaku: ad Auronzo il belga si gioca il futuro -> Una stagione da dimenticare, un'estate per ripartire. La Lazio e Jordan Lukaku si (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 25 giugno 2019 LaziAlmanacco di martedì 25 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 25 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Lotito: 'Dopo la Juve siamo quelli che hanno vinto di più' Lazio, Lotito: 'Dopo la Juve siamo quelli che hanno vinto di più' -> Claudio Lotito, presidente della Lazio, parla a margine dell'assemblea annuale di (...) ---  
Nassi Nassi -> L'avventura dei Della Valle alla guida della Fiorentina si è conclusa con (...) ---  
Budoni: "La Lazio cerca profili giovani e con esperienza internazionale" Budoni: "La Lazio cerca profili giovani e con esperienza internazionale" -> Riccardo Budoni, ex portiere biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Grieco: "La conferma di Inzaghi è un’ottima notizia" Grieco: "La conferma di Inzaghi è un’ottima notizia" -> Il regista David Grieco è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, FM 89.3. “La conferma di (...) ---  
Lazio, De Cosmi Lazio, De Cosmi -> La Lazio sta lavorando sotto traccia sul mercato. Sono tanti i fronti su cui si (...) ---  
Ma “Ci Siamo” cosa? Zazzaroni vergognati !! Ma “Ci Siamo” cosa? Zazzaroni vergognati !! -> (Lunedi 26 giugno 2019, ore 10,45) Che il Corriere dello Sport ormai sia diventato da qualche (...)

Autore Topic: #MilanLazio | Post partita, conferenza stampa Inzaghi: "Complimenti a tutti!"  (Letto 14 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17319
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Al termine della gara in casa dei rossoneri, mister Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza dalla sala stampa di San Siro.

“Vittoria strameritata che doveva essere sicuramente più larga nel risultato. Onore a questi ragazzi, siamo contenti di aver raggiunto la terza finale, tante squadre con altre aspettative non c’è  l’hanno fatta. Alla finale ci penseremo dal 15 maggio ora abbiamo cinque partite da viverci e giocarci nel migliore dei modi.

Reina stava parando tutto stasera poi abbiamo segnato e siamo stati bravi a non concedere più occasioni aiu rossoneri, complimenti a Correa nell’occasione della rete siglata.

Per quanto riguarda il primo tempo mi ricordo poco del Milan, ma una grande Lazio. Abbiamo giocato molto bene la palla, in uno stadio fantastico con tanti tifosi al nostro seguito.

Ascolto le critiche, ma penso ai tanti traguardi raggiunti in questi anni, purtroppo ci sono delle gare che vanno storte come quella contro il Chievo. Sicuramente sapevo che sarei rimasto lucido nonostante le numerosi voci, avevo preoccupazione esclusivamente per i miei giocatori. Ero sicuro che oggi avremmo disputato una grande gara.

Terza finale in cinque anni: non è un traguardo facile. Ho un grande gruppo, non c’era nulla da ricostruire dopo la sconfitta con il Chievo, occorreva solo d esclusivamente raccogliere i cocci, ho fatto rivedere le grandi gare giocate a Milano contro i rossoneri e con l’Inter. Nella seconda frazione di gioco ho detto ai ragazzi di continuare come nel primo tempo, davamo sempre noi la maggior sensazione di poter fare gol rispetto al Milan, mantenere la tranquillità era la via giusta per portare a casa questa partita. La squadra è rimasta molto lucida per tutti i novanta minuti. Complimenti a tutti!”.

Vai al forum