Serie A, Leiva: "Nessun alibi, ora blindiamo la Champions" Serie A, Leiva: "Nessun alibi, ora blindiamo la Champions" -> di Elmar Bergonzini@elmarbergo l brasiliano dopo la terza sconfitta consecutiva: "Bisogna (...) ---  
Lazio ad alta tensione: smentita la rissa, ma... Ecco cosa è successo Lazio ad alta tensione: smentita la rissa, ma... Ecco cosa è successo -> La società ha negato un acceso diverbio negli spogliatoi, ma il quadro è critico Dal tutti per (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
De Martino: "Serve calma, determinazione, concentrazione e positività per superare questo momento fastidioso" De Martino: "Serve calma, determinazione, concentrazione e positività per superare questo momento fastidioso" -> Stefano De Martino, direttore della comunicazione della S.S. Lazio, è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Laziomania: qualcuno ci dovrà spiegare questo imbarazzo... Laziomania: qualcuno ci dovrà spiegare questo imbarazzo... -> Qualcuno ci dovrà raccontare che cosa è successo durante il lockdown della Lazio. Qualcuno dovrà (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 12 luglio 2020 LaziAlmanacco di domenica 12 luglio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 12 luglio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, lo sfogo di Immobile: “Insultate me, ma lasciate in pace la mia famiglia” Lazio, lo sfogo di Immobile: “Insultate me, ma lasciate in pace la mia famiglia” -> L’attaccante biancoceleste, sui social, non ci sta e ricorda la sua stagione: “Probabilmente (...) ---  
Nota della Società Nota della Società -> In merito alle notizie diffuse da organi di stampa circa presunti litigi e contrasti all’interno (...) ---  
#LazioSassuolo | Post partita, Leiva: "Usciremo da questa difficile situazione" #LazioSassuolo | Post partita, Leiva: "Usciremo da questa difficile situazione" -> Lucas Leiva, centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
#TrainingSession | Ripresa degli allenamenti fissata domani alle 10:30 #TrainingSession | Ripresa degli allenamenti fissata domani alle 10:30 -> Inizierà domani la preparazione della Prima Squadra della Capitale. Archiviata la gara casalinga (...) ---  
#LazioSassuolo | Conferenza stampa, Inzaghi: "Dobbiamo rialzarci" #LazioSassuolo | Conferenza stampa, Inzaghi: "Dobbiamo rialzarci" -> Dopo la partita con il Sassuolo, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
#LazioSassuolo | Post partita, Inzaghi: "Viviamo un momento delicato, non dobbiamo mollare" #LazioSassuolo | Post partita, Inzaghi: "Viviamo un momento delicato, non dobbiamo mollare" -> Simone Inzaghi, allenatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Lazio-Sassuolo 1-2, il tabellino Lazio-Sassuolo 1-2, il tabellino -> I dati della gara valida per la trentaduesima giornata di campionato ROMA - Lazio ko in casa: (...) ---  
Lazio-Sassuolo 1-2: terza sconfitta di fila per Inzaghi Lazio-Sassuolo 1-2: terza sconfitta di fila per Inzaghi -> Biancocelesti avanti con Luis Alberto, nella ripresa la rimonta firmata da Raspadori e Caputo La (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Sassuolo, le formazioni ufficiali Serie A TIM | Lazio-Sassuolo, le formazioni ufficiali -> LAZIO(3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic,Parolo,Luis Alberto,Lukaku; (...)

Autore Topic: Lazio, la finale è un’abitudine E Inzaghi sogna un primato  (Letto 88 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22087
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, la finale è un’abitudine E Inzaghi sogna un primato
« : Giovedì 25 Aprile 2019, 12:00:34 »
www.gazzetta.it



Dal 2009 a oggi, negli anni dispari i biancocelesti sono arrivati 5 volte in fondo alla Coppa Italia. E il tecnico può diventare l'allenatore più vincente nell'era Lotito


 Ormai è diventata una piacevole abitudine. Negli anni dispari la Lazio centra sempre la finale di Coppa Italia. È accaduto cinque delle ultime sei volte: nel 2009, poi nel 2013, nel 2015, nel 2017 e ora nel 2019. Solo nel 2011 i biancocelesti hanno saltato questa curiosa e gratificante ricorrenza. Sempre diversi, prima di ieri, gli allenatori capaci di realizzare l’impresa. Il primo della serie è stato Delio Rossi, quindi Petkovic, Pioli e poi Inzaghi che adesso bissa il traguardo e, con tre finali (c’è anche quella di Supercoppa, sempre del 2017, peraltro vinta) diventa l’allenatore con più finali conquistate dell’era Lotito. Con l’obiettivo di diventare anche quello più vincente: lui, come Rossi (Coppa Italia 2009), Ballardini (Supercoppa 2009) e Petkovic (Coppa Italia 2013) è per ora a quota 1. Delle quattro finali di Coppa Italia fin qui disputate dal 2009 in poi la Lazio ne ha vinte due e perse altrettante. Bilancio quindi in perfetta parità. È invece favorevole ai biancocelesti quello complessivo. Perché quella che giocherà il 15 maggio contro Atalanta o Fiorentina sarà la decima finale di Coppa Italia della sua storia e, delle nove già giocate, la Lazio ne ha vinte sei e perse tre. Il bilancio è ancora più favorevole se circoscritto agli ultimi 21 anni. Dal 1998 in poi la Lazio ha giocato sette finali, vincendone cinque. Prima del filotto 2009-2019, c’erano infatti state le finali del 1998, 2000 e 2004, tutte vinte.

RIPARTENZA  —

Numeri che da un lato indicano l’ottimo feeling della formazione biancoceleste con la Coppa nazionale e dall’altro sono beneauguranti in vista dell’atto conclusivo dell’edizione di quest’anno. Inzaghi giustamente è orgoglioso della sua squadra: “Abbiamo dimostrato di saper reagire alle avversità, siamo un grande gruppo. Tre finali in tre anni sono un risultato che non si raggiunge per caso. Alla finale penseremo più avanti, però. Ora dobbiamo cercare di recuperare terreno in campionato”. In effetti l’impresa compiuta a San Siro col Milan è arrivata al momento giusto per cancellare gli ultimi passi falsi in campionato che hanno allontanato i biancocelesti dalla zona Champions. “Fino a quando la matematica non ci condanna vogliamo però provarci” avverte Ciro Immobile. E poi far bene in campionato è anche il modo migliore per prepararsi all’ennesima finale di Coppa Italia.

Vai al forum