Garlaschelli: "Il terzo posto deve essere un punto di partenza per la Lazio” Garlaschelli: "Il terzo posto deve essere un punto di partenza per la Lazio” -> Renzo Garlaschelli, ex attaccante biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tecnica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta tecnica per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, si ritrovata presso (...) ---  
Lazio, il terzetto d'attacco ti fa volare: in Europa le big sono dietro Lazio, il terzetto d'attacco ti fa volare: in Europa le big sono dietro -> Immobile, Correa e Milinkovic segnano pi di tutti: 22 gol. Nessun top club europeo pu vantare (...) ---  
Rambaudi Rambaudi -> Dove potr arrivare questa Lazio? Ai microfoni di Radiosei Rambaudiha parlato di quello (...) ---  
Canigiani: "Domani l'inaugurazione del Lazio Style di Valmontone, entro Natale ci sarà quella del negozio in centro" Canigiani: "Domani l'inaugurazione del Lazio Style di Valmontone, entro Natale ci sarà quella del negozio in centro" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio Women-Roma Calcio Femminile, data e orario della sfida Lazio Women-Roma Calcio Femminile, data e orario della sfida -> Competizione diversa e nuovo derby. Ancora Lazio-Roma Calcio Femminile, stavolta in campionato. (...) ---  
Pellegrini: "Il gioco di Inzaghi esalta le qualità di Immobile" Pellegrini: "Il gioco di Inzaghi esalta le qualità di Immobile" -> Luca Pellegrini, ex difensore italiano, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...) ---  
Podavini: "I movimenti di Correa mi ricordano quelli di Laudrup” Podavini: "I movimenti di Correa mi ricordano quelli di Laudrup” -> Gabriele Podavini, ex difensore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Budoni: "Inzaghi cambia spesso gli interpeti difensivi” Budoni: "Inzaghi cambia spesso gli interpeti difensivi” -> Riccardo Budoni, ex portiere biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Nazionali | L'impegno di Bastos con l'Angola Nazionali | L'impegno di Bastos con l'Angola -> Qualificazioni Coppa d'Africa | Angola Bastos Quissanga Partita sfortunata per l'Angola di (...) ---  
Strakosha si confessa:  Strakosha si confessa: "Le mie tre delusioni alla Lazio" -> Il portiere biancoceleste svela i suoi momenti pi bui a Roma. E la sua parata pi bella... ROMA (...) ---  
LaziAlmanacco di gioved 14 novembre 2019 LaziAlmanacco di gioved 14 novembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di gioved 14 novembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Oggi squadra in campo alle 15:30 #TrainingSession | Oggi squadra in campo alle 15:30 -> Continuer nel pomeriggio la marcia davvicinamento della Prima Squadra della Capitale verso la (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, si ritrovata presso (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Due primati per l’Under 14, U15 al terzo posto LE CLASSIFICHE | Due primati per l’Under 14, U15 al terzo posto -> stato un weekend importante per il Settore Giovanile della Prima Squadra della Capitale. Sei (...)

Autore Topic: La doppietta di Caicedo espugna Marassi e rilancia la Lazio  (Letto 64 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 19122
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
La doppietta di Caicedo espugna Marassi e rilancia la Lazio
« : Domenica 28 Aprile 2019, 21:00:08 »
www.iltempo.it



                    La Lazio va a vincere sul difficile campo della Sampdoria e tiene ancora accesa una fiammella di speranza per una possibile qualificazione alla prossima Champions League. Sfumano invece i sogni europei per Quagliarella (gol numero 150 in Serie A) e compagni. Sulla scia della bella vittoria a Milano in Coppa Italia i biancocelesti partono subito fortissimo, andando in vantaggio dopo appena tre minuti: Caicedo (preferito ad Immobile dal primo minuto) approfitta di un incredibile errore di Colley e gli ruba palla involandosi nella met campo avversaria e andando a far secco Audero con un bel tocco. Liguri scossi e che rischiano subito di subire il raddoppio con Correa, che salta benissimo Praet e calcia verso la porta con lestremo difensore blucerchiato che si oppone con bravura. La squadra di Giampaolo appare disorientata e non riesce a costruire gioco, andando per vicina al pareggio al diciassettesimo con una conclusione di Quagliarella, che per si spegne sullesterno della rete. Due minuti dopo ecco il 2-0 per i capitolini: cross dalla fascia di Romulo, Caicedo stacca benissimo e insacca mettendo a segno la sua personale doppietta. Lundici di Inzaghi sembra accontentarsi e comincia a concedere metri di campo agli avversari che premono alla ricerca di marcatura che riaprirebbe i giochi, andandoci molti vicini al trentaquattresimo con una bellissima punizione di Ramirez sulla quale per Strakosha vola a deviare in maniera prodigiosa. Il finale di primo tempo sembra ancora favorevole ai locali, con un cross insidioso di Murru sul quale Quagliarella non riesce a intervenire, ma proprio in chiusura arriva il pesantissimo rosso a Ramirez, che becca il secondo giallo per un fallo su Leiva e lascia i suoi in 10. La ripresa per certi aspetti ancora pi emozionante, con la Lazio che sembra tranquillamente in grado di gestire il punteggio e che dopo nove minuti anche sfortunata quando un potente diagonale di Romulo su azione di rimessa finisce sul palo (sedicesimo legno colpito in campionato dai laziali), ma a sorpresa tre minuti dopo la Sampdoria accorcia: Acerbi interviene male su un lancio dalla trequarti e serve Quagliarella tutto solo davanti al portiere, col capocannoniere della Serie A che non sbaglia. Non basta, al sedicesimo anche i blucerchiati prendono un palo con Murru, col pallone che sbatte sulla schiena di Strakosha e finisce sul fondo per la disperazione del pubblico del Ferraris che vede sfumare una chance clamorosa. Inzaghi lancia nella mischia Immobile ed alla mezzora lattaccante della nazionale ancora sfortunatissimo: punizione-siluro dal limite, palla che sbatte sulla traversa e poi sulla linea di porta. Dallaltro alto invece Defrel che incredibilmente su cross rasoterra dalla sinistra mette malamente a lato. Il finale di partita vibrante, la Lazio si divora tre contropiedi e non chiude il match cos fino allultimo secondo deve soffrire per una Sampdoria mai doma che fa tremare spesso la retroguardia avversaria ma senza trovare conclusioni vere. Finisce 1-2.

 

 

 

 

googletag.cmd.push(function() { googletag.display('div-gpt-ad-1490801057466-0'); });

 



incrementAdvImpression(214);

Vai al forum