Francobollo per i 120 anni della S.S. Lazio, da venerdì in vendita nei Lazio Style 1900 Official Store Francobollo per i 120 anni della S.S. Lazio, da venerdì in vendita nei Lazio Style 1900 Official Store -> Un francobollo speciale per un’occasione unica. Per i 120 anni della Società più antica della (...) ---  
#LazioWomen | Di Giammarino: "Adesso ci temono tutte, ma non vogliamo fermarci" #LazioWomen | Di Giammarino: "Adesso ci temono tutte, ma non vogliamo fermarci" -> Virginia Di Giammarino, centrocampista biancoceleste, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, Strakosha si scusa:  Lazio, Strakosha si scusa: "Fatto un errore, grazie ai compagni" -> Il portiere biancoceleste, dopo l'uscita sbagliata nel derby contro la Roma che è costata il gol (...) ---  
Lazio, altro odio social per Immobile:  Lazio, altro odio social per Immobile: "Ma non ce l'hai l'elicottero?". La moglie: "Mostri!" -> L'attaccante continua ad essere bersaglio di insulti che vanno oltre lo sfottò. Questa volta è (...) ---  
I RISULTATI DELLA DOMENICA | Vince l’Under 14, un pari per l’U15 I RISULTATI DELLA DOMENICA | Vince l’Under 14, un pari per l’U15 -> Risultati positivi per l’Under 15 e l’Under 14, sconfitte per Under 17 ed Under 16. Questo è stato (...) ---  
Canigiani: "Per Lazio-SPAL promozioni per Under 14 e clienti Sky Extra" Canigiani: "Per Lazio-SPAL promozioni per Under 14 e clienti Sky Extra" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio, un giorno di riposo: ansia Correa dopo il derby Lazio, un giorno di riposo: ansia Correa dopo il derby -> Inzaghi ritroverà il gruppo martedì pomeriggio. Occhi puntati sul Tucu, potrebbe fermarsi di nuovo (...) ---  
roma - Lazio, i numeri del match: la peggior partita della stagione roma - Lazio, i numeri del match: la peggior partita della stagione -> Che sfangata, bisogna dirlo. E ricominciare a pedalare. La Lazio soffre, quasi mai è (...) ---  
Serie B | Vittoria preziosa contro la capolista San Marino Academy Serie B | Vittoria preziosa contro la capolista San Marino Academy -> Splendida cornice di pubblico al C.S. "La Borghesiana" per il match clou della prima giornata del (...) ---  
#LazioWomen | Seleman: "Ieri è stato decisivo l'approccio, ora vorranno batterci tutte" #LazioWomen | Seleman: "Ieri è stato decisivo l'approccio, ora vorranno batterci tutte" -> Ashraf Seleman, allenatore della Lazio Women, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio imbattibile da 15 partite. In Europa solo il Liverpool fa meglio Lazio imbattibile da 15 partite. In Europa solo il Liverpool fa meglio -> I ragazzi di Inzaghi non perdono in campionato dal match di fine settembre contro l'Inter. Da lì (...) ---  
Lopez: "Lazio ancora imbattuta, nonostante una giornata no" Lopez: "Lazio ancora imbattuta, nonostante una giornata no" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Laziomania: Qualche santo (o Pau Lopez) tifa Lazio  Laziomania: Qualche santo (o Pau Lopez) tifa Lazio -> Commenta per primo Qualche santo stavolta ha aiutato Inzaghi e i suoi. Il (...) ---  
Roma - Lazio, la Nord e la finta scenografia Roma - Lazio, la Nord e la finta scenografia -> Spettacolo sugli spalti, un po' meno in campo. La domenica della Lazio è stata più o (...) ---  
PAGELLE - Roma - Lazio, Acerbi pareggia col cuore. Radu mura, il centrocampo fatica PAGELLE - Roma - Lazio, Acerbi pareggia col cuore. Radu mura, il centrocampo fatica -> STRAKOSHA 5: O la prendi, o non esci: in quelle situazioni non ci sono altre vie. Sbaglia (...)

Autore Topic: Acerbi, muro Lazio. E la Juve lo guarda  (Letto 96 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20163
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Acerbi, muro Lazio. E la Juve lo guarda
« : Mercoledì 1 Maggio 2019, 14:00:12 »
www.corrieredellosport.it


L’ex centrale del Sassuolo sta chiudendo una grandissima stagione: E’ diventato subito leader della difesa di Inzaghi. Paratici era a Marassi per vederlo

Non è in discussione. Francesco Acerbi è diventato in fretta il nuovo leader della difesa e non se ne andrà, anche se dovessero piovere offerte allettanti come immaginano gli operatori del mercato. La Lazio lo considera nel progetto futuro, l’ex centrale del Sassuolo non rientra nella lista dei possibili partenti. E’ un perno su cui costruire il prossimo ciclo, da definire bene tra un mese, quando a Formello sapranno se sarà stata confermata o meno la partecipazione all’Europa League. Di sicuro Acerbi è stato il miglior acquisto della scorsa estate in casa biancoceleste.
Un colpo firmato da Simone Inzaghi, a cui vanno attribuiti in larga parte i meriti dell’operazione: durante la fase di stallo della trattativa con Squinzi, era riuscito a tenerlo bloccato. Lunghe telefonate per rassicurarlo e invitarlo all’attesa mentre continuava il pressing nei confronti di Lotito, mica tanto convinto di spendere 11 milioni per il cartellino di un trentenne. Il campo ha dato ragione al tecnico della Lazio. Regolarità di rendimento, personalità, capacità di guidare i movimenti del reparto. Francesco ha cancellato i rimpianti per l’addio di De Vrij, dimostrando una costanza e un’integrità fisica superiore: non si è mai fermato, saltando una sola partita per squalifica. Uno dei migliori centrali della Serie A, come hanno testimoniato le convocazioni del ct Mancini, che lo considera un’alternativa pronta per l’uso dietro a Chiellini e Romagnoli. Non è passata inosservata la stagione di Acerbi.PARATICI. Domenica lo ha visto anche il direttore sportivo della Juve durante la partita con la Samp, era a Marassi per il suo giro di aggiornamento professionale che lo ha portato il giorno dopo al Franchi per assistere a Fiorentina-Sassuolo. Con lo scudetto già in tasca, è partito in anticipo per programmare la prossima stagione. La priorità riguarda la difesa. Caceres non verrà confermato e sostituiva “ad interim” Benatia, ceduto a gennaio. Barzagli si ritirerà il 26 maggio. Chiellini, anni 34, convive con un polpaccio bizzoso e andrà gestito e centellinato. Morale della favola: il club bianconero cercherà di prendere due difensori centrali, non uno soltanto, da abbinare a Giorgione, Bonucci e Rugani.

           

Vai al forum