Nota del Presidente Nota del Presidente -> Dichiarazione del Dott. Claudio Lotito: Prendo atto delle decisioni assunte dalgoverno in merito (...) ---  
#TrainingSession | Possesso palla e partitella per i biancocelesti #TrainingSession | Possesso palla e partitella per i biancocelesti -> Seconda seduta dallenamento di giornata per la Prima Squadra della Capitale che, questo (...) ---  
Laziomania: Cosa significa DAVVERO il reintegro di Radu per i laziali Laziomania: Cosa significa DAVVERO il reintegro di Radu per i laziali -> Quando ho visto Stefan Radu fare le visite mediche, quando ho visto Radu in conferenza (...) ---  
#Auronzo2019 | Il Direttore De Martino: "Le ricostruzioni su Radu non corrispondono alla realtà" #Auronzo2019 | Il Direttore De Martino: "Le ricostruzioni su Radu non corrispondono alla realtà" -> A margine dellintervento in conferenza stampa di Stefan Radu, il direttore della comunicazione (...) ---  
#Auronzo2019 | Conferenza stampa, Radu: "Qui per chiedere scusa, ripagherò la fiducia del Club" #Auronzo2019 | Conferenza stampa, Radu: "Qui per chiedere scusa, ripagherò la fiducia del Club" -> Prima del terzo allenamento pomeridiano sotto le Tre Cime di Lavaredo, il difensore biancoceleste (...) ---  
Lazio, Radu  ad Auronzo:  Lazio, Radu ad Auronzo: "Chiedo scusa, bello tornare a casa" -> Il veterano dello spogliatoiobiancoceleste ha risolto i problemi con la societ ed arrivato in (...) ---  
Lazio, Radu arriva ad Auronzo Lazio, Radu arriva ad Auronzo -> Sembravano pronti a dirsi addio, la Lazio e Stefan Radu. Invece, dopo giorni in cui (...) ---  
Lazio, parla Peruzzi Lazio, parla Peruzzi -> sempre pi al centro del progetto biancoceleste, Angelo Peruzzi. Il Club Manager ha (...) ---  
Lazio, goleada nel test con l'Auronzo: triplette di Correa e Luis Alberto Lazio, goleada nel test con l'Auronzo: triplette di Correa e Luis Alberto -> Finisce 18-0 la prima uscita della squadra di Inzaghi, in campo anche i nuovi Vavro e Lazzari (...) ---  
Lazio, mistero Durmisi: non convocato per il ritiro, cessione molto vicina Lazio, mistero Durmisi: non convocato per il ritiro, cessione molto vicina -> Mistero Riza Durmisi in casa Lazio. Il danese non si presentato alle visite mediche e (...) ---  
#Auronzo2019 | Marusic: "Spero di tornare presto in gruppo per continuare a dare il massimo" #Auronzo2019 | Marusic: "Spero di tornare presto in gruppo per continuare a dare il massimo" -> Al termine della seduta d'allenamento mattutina, l'esterno biancoceleste Adam Marusic (...) ---  
#TrainingSession | Biancocelesti impegnati tra palestra e campo #TrainingSession | Biancocelesti impegnati tra palestra e campo -> Questa mattina la Prima Squadra della Capitale si ritrovata allo Stadio Zandegiacomo alle 9:30. (...) ---  
Continuano le iscrizioni per la Scuola Calcio femminile 2019-2020 Continuano le iscrizioni per la Scuola Calcio femminile 2019-2020 -> Grande novit! Aperte le iscrizioni anche alle ragazze nate nel 2006! Sei nata tra il 2006 e il (...) ---  
Lazio, Radu mette nel mirino Favalli e i record: i numeri Lazio, Radu mette nel mirino Favalli e i record: i numeri -> LAZIO - Stefan Radu pronto per la sua dodicesima stagione alla Lazio. Risolti i (...) ---  
Lazio, UFFICIALE: reintegrato Radu, visite mediche VIDEO Lazio, UFFICIALE: reintegrato Radu, visite mediche VIDEO -> Marcia indietro. La Lazio ha deciso di reintegrare in rosa StefanRadu, che sta gi (...)

Autore Topic: Cagliari - Lazio, il precedente: dal tallone di Achille al tacco di Immobile  (Letto 19 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17600
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Contro il Cagliari la Lazio deve soddisfare l'urgente bisogno di entusiasmo. Non il caso di perdere tempo a rimettere insieme i pezzi dei sogni infranti.  meglio affaccendarsi in azioni pi concrete. Tipo vincere. Alla Sardegna Arena scatta il momento di affrontare la realt con i ben saldi a terra. Perch la partita dell'11 marzo dello scorso anno vale come esempio: quando cala la concentrazione a rimetterci il risultato finale. Nella trasferta sarda della stagione passata solo la prodezza di Immobile riuscita a evitare il peggio. Ma stavolta, con tutta probabilit, l'attaccante biancoceleste assister al match dalla panchina. E in un momento cos delicato la Lazio deve fare il possibile per evitare che quest'anno, invece del tacco di Ciro, sia il solito tallone di Achille a segnare la partita. 



UNA FALSA PARTENZA - Da due anni a questa parte il punto debole dei biancocelesti sta nella discontinuit. La Lazio inizia la gara col piede giusto, ma poi la determinazione diminuisce col passare dei minuti. E cos stato anche in quella domenica di marzo. La squadra di Inzaghi ha approcciato bene alla gara, lanciandosi subito verso la met campo avversaria. C'erano davvero le migliori attenzioni. A mancare, per, era la grinta utile a metterle in pratica. E il Cagliari, pi convinto e motivato, ha trovato il gol del vantaggio con Pavoletti a 25 minuti dal fischio d'inizio. 



COL VELENO NEL SANGUE - Pi che il gol degli avversari, a scatenare la reazione della Lazio l'errore di Guida. L'arbitro, infatti, giudica regolare l'intervento di Barella su Immobile. Non consulta neanche il Var. Si fida del suo giudizio, ma sbaglia. Dalle immagini si vede che il fallo netto. Una goccia di veleno finisce nel sangue di Leiva e compagni e tanto basta a farli ripartire all'attacco. Con un po' di sacrosanta ostinazione riescono persino a indurre Ceppitelli all'autogol. 
</br>
</br>FELIPE ANDERSON NON DEMORDE - Nel secondo tempo, per, la Lazio cambia di nuovo atteggiamento. Troppo permissiva e poco incisiva: fa fatica a superare la linea difensiva di un Cagliari che inizia a chiudersi a riccio. I tentativi falliti generano frustrazione: i biancocelesti sono nervosi e poco concentrati. Luiz Felipe tenta di rimediare a un errore di Bastos e commette fallo su Pavoletti. Guida stavolta chiama in causa il Var. Poco dopo Barella trasforma il rigore. I quindici minuti successivi vedono Nani e Felipe Anderson affaticarsi alla ricerca di un pallone giocabile. L'ultimo tentativo del brasiliano arriva durante il recupero. E il tacco di Immobile premia la sua insistenza. 

Vai al forum