#LazioInter | Post partita, Inzaghi: "Siamo molto contenti, è una bellissima serata" #LazioInter | Post partita, Inzaghi: "Siamo molto contenti, è una bellissima serata" -> Al termine di Lazio-Inter, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
#LazioInter | Post partita, Luiz Felipe: "Tre punti pesanti, bravi a ribaltare la gara" #LazioInter | Post partita, Luiz Felipe: "Tre punti pesanti, bravi a ribaltare la gara" -> Dopo il triplice fischio di Lazio-Inter, il difensore biancoceleste Luiz Felipe è intervenuto ai (...) ---  
#LazioInter | Post partita, Immobile: "Siamo una vera famiglia, ora avanti così" #LazioInter | Post partita, Immobile: "Siamo una vera famiglia, ora avanti così" -> Nel post partita di Lazio-Inter, l'attaccante biancoceleste Ciro Immobile è intervenuto ai (...) ---  
#LazioInter | Post partita, Caicedo: "È una serata magica, abbiamo dato prova di forza" #LazioInter | Post partita, Caicedo: "È una serata magica, abbiamo dato prova di forza" -> Al termine di Lazio-Inter, il centravanti biancoceleste Felipe Caicedo è intervenuto ai microfoni (...) ---  
#LazioInter | Conferenza stampa, Inzaghi:  "Vittoria meritata, godiamocela insieme al nostro pubblico" #LazioInter | Conferenza stampa, Inzaghi: "Vittoria meritata, godiamocela insieme al nostro pubblico" -> Dopo la partita con l'Inter, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza (...) ---  
La Lazio vince e Anna Falchi esulta con un'altra foto hot La Lazio vince e Anna Falchi esulta con un'altra foto hot -> Su Instagram la tifosa speciale dopo il 2-1 sull'Inter. E i tifosi si scatenano nei commenti ROMA (...) ---  
#Lazio-Inter Immobile e Milinkovic ribaltano l’Inter. In scia alla Juve rimane la Lazio  #Lazio-Inter Immobile e Milinkovic ribaltano l’Inter. In scia alla Juve rimane la Lazio -> Nerazzurri (ora a -3 dalla vetta) in vantaggio con Young ma rimontati nella ripresa. La decide il (...) ---  
Lazio-Inter 2-1: biancocelesti secondi a -1 dalla Juve Lazio-Inter 2-1: biancocelesti secondi a -1 dalla Juve -> Immobile e Milinkovic-Savic firmano la rimonta, dopo il gol di Ashley Young nella sfida Scudetto. (...) ---  
I RISULTATI DEL WEEKEND | Una vittoria ed una sconfitta per i biancocelesti I RISULTATI DEL WEEKEND | Una vittoria ed una sconfitta per i biancocelesti -> Una vittoria ed una sconfitta. Questo lo score ottenuto dal Settore Giovanile biancoceleste nel (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Inter, i convocati biancocelesti Serie A TIM | Lazio-Inter, i convocati biancocelesti -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida di (...) ---  
Buon compleanno Angelo Peruzzi! Buon compleanno Angelo Peruzzi! -> http://www.sslazio.it/it/news/ultime-news/58245-buon-compleanno-angelo-peruzzi-4 Il Club Manager (...) ---  
Lazio, 112 anni dalla scomparsa di Luigi Bigiarelli: il ricordo della società Lazio, 112 anni dalla scomparsa di Luigi Bigiarelli: il ricordo della società -> La Lazio nasceva nel 1900, grazie ai suoi fondatori tra cui Luigi Bigiarelli. Si spegneva (...) ---  
Lazio-Inter, Scaloni: "Lazio ti giochi lo scudetto. E tifo pure per Lautaro" Lazio-Inter, Scaloni: "Lazio ti giochi lo scudetto. E tifo pure per Lautaro" -> Il c.t. dell'Argentina, ex difensore biancoceleste: "Il Toro è una benedizione per la (...) ---  
Lazio - Inter si gioca sui duelli individuali: cinque testa a testa decisivi Lazio - Inter si gioca sui duelli individuali: cinque testa a testa decisivi -> LAZIO - INTER - La partita scudetto da giocare a specchio, da vincere con strategia, con (...) ---  
Lazio - Inter, record di tifosi all'Olimpico: il programma e le info Lazio - Inter, record di tifosi all'Olimpico: il programma e le info -> L'Olimpico èpronto a esplodere. Attesa ormai finita, è il momento di giocare questo (...)

Autore Topic: Lazio, Correa interrompe il digiuno: «Gioco e prestazione di qualità»  (Letto 69 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20468
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.ilmessaggero.it


di Emiliano Bernardini

Giocano, vincono e si divertono. La fantasia è sempre più al potere. Facile quando la palla è tra i piedi di Luis Alberto e Correa. Gemelli diversi ma in fondo così uguali. Tecnica sopraffina, visione di gioco ma qualche piccolo deficit di personalità. Uno, l’argentino, corre a mille all’ora, l’altro, lo spagnolo, preferisce ragionare di più. Si completano. E quando giocano come ieri è un piacere vederli. Peccato solo siano stati discontinui nel corso della stagione. Il mago segna e fa assist, il Tucu ringrazia e raddoppia. Luis Alberto non segnava in campionato dalla sfida contro il Parma del 17 marzo quando realizzò una doppietta. Il digiuno di Correa in campionato era molto più datato. L’argentino non esultava addirittura dalla sfida dell’andata contro il Milan del 25 novembre. I rossoneri gli avevano portato fortuna anche in Coppa Italia, visto che grazie ad una sua rete i biancocelesti hanno conquistato la finale. «Abbiamo fatto una buona gara con un atteggiamento giusto, serviva questa vittoria per affrontare la sfida di mercoledì. La prestazione e il gioco è stata di quelle importanti, dobbiamo essere compatti e vincere di gruppo questa sfida. Con Felipe e Ciro ci troviamo benissimo, siamo tutti pronti, deciderà il mister chi schierare» sottolinea Correa che poi indica la via per mercoledì: «Dobbiamo vincere come una famiglia, spesso sono mancati tanti big, a volte non meritavamo di perdere. Abbiamo fatto anche brutte partite, ma vincere la Coppa Italia serve a dare orgoglio a questa stagione».

SIMONE E IL FUTURO
Sorride Inzaghi che applaude i suoi due gioielli. Sa perfettamente che quando si esprimono a certi livello tutto diventa in discesa: «I ragazzi hanno fatto una grande gara, che magari avremmo dovuto chiudere nel primo tempo con un vantaggio più largo. Abbiamo mancato il raddoppio con poca fortuna e poca lucidità, all’intervallo però gli ho fatto i complimenti perché era un piacere vederli giocare». Una “Grande Bellezza” che chiaramente aumenta anche i rimpianti: «Tutti ne abbiamo guardando questa classifica, ma posso solo ringraziare questi ragazzi. Mi danno tanto». All’orizzonte c’è un futuro ancora tutto da decifrare, il tecnico laziale sa che contro l’Atalanta si gioca tanto se non tutto ma non vuole ridurre quel futuro a soli 90 minuti: «Il giudizio non passa dalla Coppa Italia, ci sono tre anni di valutazioni sul gioco, sulla mentalità e sui trofei». Tutto vero, ma vincere aiuta.

Vai al forum