#TrainingSession | Domani allenamento mattutino per la squadra #TrainingSession | Domani allenamento mattutino per la squadra -> Testa alla Coppa Italia. Continuerà domani la preparazione della Lazio in vista dellla partita di (...) ---  
Lazzari: "Nel derby la mia miglior prestazione con la maglia della Lazio" Lazzari: "Nel derby la mia miglior prestazione con la maglia della Lazio" -> Manuel Lazzari, centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Luis Alberto ora è anche bomber:   la Lazio si gode  il suo 10  decisivo  Luis Alberto ora è anche bomber: la Lazio si gode il suo 10 decisivo -> Il fantasista biancoceleste ha raggiunto la piena maturitàanche sottoporta, per lui cinque reti (...) ---  
#LazioParma | Nessun precedente con l’arbitro Ayroldi #LazioParma | Nessun precedente con l’arbitro Ayroldi -> La designazione arbitrale per gli ottavi di finale di Coppa Italia ha assegnato la gara (...) ---  
Lazio: Fares, Lulic e Correa in campo. Tutti e tre puntano il Parma Lazio: Fares, Lulic e Correa in campo. Tutti e tre puntano il Parma -> Tra un'esultanza e uno sfottò dopo la vittoria nel derby è cominciata un'altra settimana (...) ---  
Coppa Italia | Lazio-Parma, la designazione arbitrale Coppa Italia | Lazio-Parma, la designazione arbitrale -> La gara Lazio-Parma, valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia ed in programma giovedì 21 (...) ---  
Bianchessi:  Bianchessi: "Lazio società unica in Europa con i giovani. Mi è entrata nel cuore" -> Da tre anni guida il settore giovanile della Lazio, Mauro Bianchessi. Esperienza, tanta, di (...) ---  
Scarpa d'Oro 2020/21, la classifica: Immobile entra in top ten Scarpa d'Oro 2020/21, la classifica: Immobile entra in top ten -> SCARPA D'ORO CLASSIFICA - Ciro Immobile torna ad avvicinare la vetta della Scarpa d'Oro. Con la (...) ---  
Il ricordo di Luciano Re Cecconi Il ricordo di Luciano Re Cecconi -> Quarantaquattro anni fa ci lasciava Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio dal 1972 e (...) ---  
Lazio e Roma, Stadio Olimpico sotto pressione: quattro partite in sei giorni Lazio e Roma, Stadio Olimpico sotto pressione: quattro partite in sei giorni -> Sarà una settimana stressante per il prato dello Stadio Olimpico, che si prepara ad ospitare ben (...) ---  
La Lazio festeggia Lulic: compleanno e nuova rinascita La Lazio festeggia Lulic: compleanno e nuova rinascita -> Il capitano si è rivisto in panchina regalandosi tre punti al derby: 35 anni e voglia di (...) ---  
Lazio, è Reina il tuo primo regista: nel derby ha colpito due volte Lazio, è Reina il tuo primo regista: nel derby ha colpito due volte -> La costruzione di gioco della Lazio contro la Roma è stata pressoché perfetta, con l'impulso (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 18 gennaio 2021 LaziAlmanacco di lunedì 18 gennaio 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 18 gennaio 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, 100 volte Luiz Felipe: con lui la Roma non passa, il derby è da sogno Lazio, 100 volte Luiz Felipe: con lui la Roma non passa, il derby è da sogno -> Ogni derby ha la sua storia, ogni minuto di quel derby la sua miscela di emozioni, ogni centimetro (...) ---  
Lazio, Correa non si ferma: allenamento anche di domenica  Lazio, Correa non si ferma: allenamento anche di domenica -> Non è potuto scendere in campo nel derby causa infortunio. Era in panchina a sostenere la squadra (...)

Autore Topic: 21 anni, mezza vita  (Letto 438 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Arkham

  • Celestino
  • ****
  • Post: 279
  • Karma: +74/-2
  • Non la tigre.
    • Mostra profilo
21 anni, mezza vita
« : Giovedì 16 Maggio 2019, 18:59:23 »
Il 29 aprile del 1998, in Curva Nord, compivo 21 anni.
Li avevo passati con la Lazio, in casa sentivo di Giordano e D'amico sin da piccolissimo, mi ricordo gli urli alla radio per la doppietta di Vincenzo al derby, poi finito 2 a 2. Fiorini e Lazio sono state le prime cose scritte sul diario, poi ho imparato a scrivere Monelli nello stesso stile con cui avevo visto scritto Maradona sul Guerin Sportivo,  "Font",  si direbbe oggi.
C'erano stati Ruben Sosa, avevo amato Dezzotti, mi ero affezionato ad Amarildo ed esaltato per l'arrivo di Riedle, "il capocannoniere della Coppa Uefa" e Gascoigne. Un quarto di finale col torino mi emozionava, anche se non era più il tempo in cui la Coppa Uefa si poteva vedere solo in tv, da qualche anno c'eravamo anche noi, ma poco più che comparse. Però con Zoff mi sentivo importante e con Zeman bellissimo, spavaldo, sorprendente, il futuro del calcio italiano.
Signori era l'amore finito male, mi stringeva il cuore e speravo di rivederlo presto, negli occhi però Mancini, Jugovic, Nedved e Nesta ne lenivano la lontananza. Non c'era Boksic quella sera, al posto suo Casiraghi, con Fuser l'ultimo pezzo di quella Lazio bella ma che non vinceva mai.

il 29 aprile del 1998, in Curva Nord, compivo 21 anni.
La Lazio non vinceva nulla da 24, e quasi nulla nei 98 anni di vita. Quella sera cambiò tutto: Gottardi, Jugovic, Nesta, si vince! La Coppa in cielo, la premiazione, stavolta tocca a noi.
Una cosa che pensavo non sarebbe mai successa finalmente succedeva.
Da allora la bomba di Conceicao in Supercoppa, Vieri e Nedved per il primo trionfo europeo, Salas al galà di Montecarlo, lo scudetto sotto la pioggia, la Coppa Italia a San Siro con mezza squadra coi capelli ossigenati, poi la supercoppa di Piojo Lopez contro l'Inter, che nessuno pensava finisse tutto lì.
Invece per un po' la favola sembrava finita, con la Coppa Italia di Mancini, Fiore e Corradi, nel 2004, che somigliava al canto del cigno.
Si riparte da zero, Lotito pare Calleri, non vinceremo mai. Invece no: Zarate le stende tutte, pure la Samp in finale, e dopo pochi mesi si va in Cina contro l'Inter del triplete, loro ci prendono a pallonate, noi ci prendiamo la Coppa, ancora una volta.
Quattro anni e siamo ancora lì, a vincere la Coppa più importante e ad imparare Lulic71, un mantra, una festa che vale lo scudetto. Poi Inzaghi, la vittoria con la Juve e ieri l'ennesimo trionfo, il tredicesimo in ventuno anni.
Il 29 aprile del 1998, in Curva Nord, compivo ventuno anni.
Con me mio padre e mio fratello, che quando facciamo gol si mischiano gli abbracci e non si capisce più chi è l'uno o l'altro. Avevo ventuno anni, oggi sono 42, penso che metà della vita l'ho passata ad innamorarmi della Lazio, l'altra metà a festeggiarla.
Papà non c'è più, mio fratello anche ieri con me, adesso che i papà siamo noi. Adesso che si vince.  Quanto è bello èsse laziali.

-Che confusione!
-Sarà perchè ti amo!

Offline borgorosso

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7261
  • Karma: +258/-71
    • Mostra profilo
    • NonSoloFitness
Re:21 anni, mezza vita
« Risposta #1 : Giovedì 16 Maggio 2019, 19:01:27 »
Credo sia tutto qui.
Il senso di tutto.
Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline Arkham

  • Celestino
  • ****
  • Post: 279
  • Karma: +74/-2
  • Non la tigre.
    • Mostra profilo
Re:21 anni, mezza vita
« Risposta #2 : Giovedì 16 Maggio 2019, 19:04:50 »
Credo sia tutto qui.
Il senso di tutto.
Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Almeno il mio :)
Grazie a te.
-Che confusione!
-Sarà perchè ti amo!

Offline lazio_alè

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1645
  • Karma: +45/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:21 anni, mezza vita
« Risposta #3 : Giovedì 16 Maggio 2019, 19:14:45 »
Molto bello,
raccontato con sentimento.
Medesima storia con qualche anno in più.
Sui gradoni del vecchio Olimpico, quando il campionato di B finiva quasi un mese dopo quello di A e sui tabelloni, prima della partita, appena dopo lo spot vocale dell’ “Ottica Bernabei, il primo ottico del corso”, leggevi “xxxx - campione d’italia 198x-xx”, riflettevo fra me e me, c’arriveremo mai noi? pensavo non si sarebbe vinto mai.
...e ‘nvece...
" Se perdi la finale di Coppa in maggio puoi sempre aspettare il terzo turno in gennaio, e che male c'è in questo?
 Anzi è piuttosto confortante se ci pensi ... "

"Voglio rifugiarmi sotto il Patto di Varsavia, voglio un piano quinquennale, la stabilità..."

Panzabianca

Re:21 anni, mezza vita
« Risposta #4 : Giovedì 16 Maggio 2019, 19:14:57 »
Ben trovato Arkham. Un piacere rileggerti.
Bello ciò che hai scritto. Mi ci ritrovo

Grazie

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16930
  • Karma: +199/-199
    • Mostra profilo
Re:21 anni, mezza vita
« Risposta #5 : Giovedì 16 Maggio 2019, 20:37:16 »
21 anni che hanno ribaltato la Roma calcistica.

13 trofei in 21 anni.

1 campionato
6 coppe italia
4 supercoppe italiane
1 coppa delle coppe
1 supercoppa europea

Roma ora è davvero biancoceleste

Offline Arkham

  • Celestino
  • ****
  • Post: 279
  • Karma: +74/-2
  • Non la tigre.
    • Mostra profilo
Re:21 anni, mezza vita
« Risposta #6 : Giovedì 16 Maggio 2019, 21:57:00 »
21 anni che hanno ribaltato la Roma calcistica.

13 trofei in 21 anni.

1 campionato
6 coppe italia
4 supercoppe italiane
1 coppa delle coppe
1 supercoppa europea

Roma ora è davvero biancoceleste

Pensa che cosa sarebbe stato se avessimo vinto lo scudetto del 99, rubatissimo, la Coppa UEFA del '98 cui arrivammo decimati, e la Coppa Italia di Pioli, col doppio palo di Djordjevic ai supplementari: oggi avremmo un Palmarès irraggiungibile per tutte le squadre non strisciate.

Le altre finali perse nello stesso periodo (una di Coppa Italia, tre Supercoppe) sono state senza storia, per cui non recrimino.
-Che confusione!
-Sarà perchè ti amo!