Lazio, fiocco azzurro in casa Inzaghi: è nato il piccolo Andrea Lazio, fiocco azzurro in casa Inzaghi: è nato il piccolo Andrea -> Il tecnico biancoceleste è papà per la terza volta: la moglie Gaia ha partorito oggi in una (...) ---  
Juve, contatti con Inzaghi: rinnovo con la Lazio in stand-by, ma Lotito vuole dare un segnale forte  Juve, contatti con Inzaghi: rinnovo con la Lazio in stand-by, ma Lotito vuole dare un segnale forte -> Riecco Simone Inzaghi. A un anno di distanza e dopo l'esonero ufficiale di Maurizio Sarri, si (...) ---  
Lazio, per Escalante vacanze italiane: ora relax, poi da Inzaghi Lazio, per Escalante vacanze italiane: ora relax, poi da Inzaghi -> Il centrocampista argentino, già da un paio di settimane, naviga per i mari italiani tra Sardegna (...) ---  
Player of the Season | La finale: il Mago contro il Re Player of the Season | La finale: il Mago contro il Re -> Le semifinale hanno emesso il verdetto: Luis Alberto e Ciro Immobile si sfideranno per il premio (...) ---  
David Silva alla Lazio, lunedì la firma David Silva alla Lazio, lunedì la firma -> La trattativa per l’asso spagnolo in uscita dal Manchester City è in dirittura d'arrivo: contratto (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 08 agosto 2020 LaziAlmanacco di sabato 08 agosto 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 08 agosto 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio: Caicedo da Sneijder, Riosa alla Salernitana Lazio: Caicedo da Sneijder, Riosa alla Salernitana -> La Lazio presta l'attaccante Michele Riosa (classe 2003) alla Salernitana in serie (...) ---  
Proietti: "Abbiamo solo rimandato l’appuntamento con il nostro sogno" Proietti: "Abbiamo solo rimandato l’appuntamento con il nostro sogno" -> Elena Proietti, calciatrice della Lazio Women, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
David Silva e l’addio ai suoi fan: “Ci saluteremo, ma non stasera” David Silva e l’addio ai suoi fan: “Ci saluteremo, ma non stasera” -> Il centrocampista in orbita Lazio è pronto a giocare con il Manchester City in Champions. Ma ai (...) ---  
Lazio, Jordan Lukaku ha firmato con l’agenzia di Jay-Z Lazio, Jordan Lukaku ha firmato con l’agenzia di Jay-Z -> L’esterno belga segue il fratello Romelu e si affida alla Roc Nation, compagnia del rapper (...) ---  
Lazio, alla scoperta di David Silva: un mago-samurai per Inzaghi Lazio, alla scoperta di David Silva: un mago-samurai per Inzaghi -> Mito al Manchester City, gli hanno dedicato anche un libro. Da piccolo giocava con le arance, (...) ---  
Lazio, Caicedo verso l’addio. E in attacco rispunta Wesley Lazio, Caicedo verso l’addio. E in attacco rispunta Wesley -> Il Panterone può dire sì ad un’offerta dell’Al Gharafa Sports Club, in Qatar. Sul taccuino di Tare (...) ---  
Lazio-David Silva, ormai ci siamo. E il padre conferma: “Vuole l’Italia” Lazio-David Silva, ormai ci siamo. E il padre conferma: “Vuole l’Italia” -> L’asso spagnolo vicinissimo ai biancocelesti. È concentrato ancora con il City, ma il suo futuro (...)

Autore Topic: #TorinoLazio | Post partita, conferenza stampa Immobile: "Stagione importante, i 100 gol in A il prossimo obiettivo"  (Letto 140 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22380
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Al termine del match con il Torino, il centravanti biancoceleste Ciro Immobile è intervenuto in conferenza stampa dallo Stadio Olimpico Grande Torino: 

“La partita non è andata come ci aspettavamo, ma in queste due settimane abbiamo un po’ mollato la presa dopo la vittoria in Coppa Italia. Abbiamo dato il massimo, ma si poteva aspettare questo rendimento da parte nostra. Dopo la mia rete abbiamo provato a pareggiare e ci poteva stare il 2-2. Credo di aver svolto una buona stagione. Mancini mi conosce ed abbiamo un buon rapporto contrariamente a quanto si dice: abbiamo sempre lavorato in serenità. Sono concentrato e se mi chiamerà mi farò trovare pronto. Dovrò dare di più ed ho voglia di riscatto. Se non sarà la prossima l’occasione giusta, darò il massimo nella prossima stagione per raggiungere la maglia azzurra. 

È brutto concludere la stagione a 99 gol in Serie A, sarà il primo obiettivo nella prossima annata. Non me la sento di dare un voto alla stagione, ma quando si vince un trofeo questo resta nel cuore e nel palmares del Club. Mettere una coppa in bacheca è molto importante. Lo scorso anno segnavo sempre ed ho abituato tutti molto bene, ma non sempre si può trovare la via della rete. In questa Serie A un bottino di 15 reti è un buon traguardo. Sono molto legato ad Inzaghi e non ho pensato ad un suo possibile addio. Si è creato un ambiente familiare alla Lazio grazie a lui, tutti si sentono a casa e questo è stato possibile grazie al Club, a Tare e proprio al nostro tecnico: in questo modo tutti i calciatori che sono approdati alla Lazio si sono sentiti da subito a casa. 

Belotti è un mio amico e spero che il suo posto in Nazionale non possa essere legato al mio. Ci conosciamo e siamo amici, siamo sempre in camera insieme in Nazionale: l’attaccante granata ha svolto una grande stagione e sono felice per lui. Mi dispiace per i fischi dei tifosi del Torino: mi avrebbe fatto piacere tagliare qui il traguardo dei 100 gol in A perché ho iniziato a segnare nella massima serie con la maglia del Torino per poi proseguire con quella della Lazio, sarebbe stato il massimo per me. Purtroppo però non si può avere tutto dalla vita”. 

Vai al forum