Lazio, i convocati di Inzaghi per la gara con il Parma Lazio, i convocati di Inzaghi per la gara con il Parma -> Out Lukaku e Anderson, tornano Radu, Immobile, Luis Alberto tenuti a riposo con il Cluj ROMA - Il (...) ---  
Radio Italia è Radio Partner della S.S. Lazio per la stagione 2019/2020 Radio Italia è Radio Partner della S.S. Lazio per la stagione 2019/2020 -> Lunedi 23 settembre 2019, alle ore 12:00, presso lo Star Hotel Rosa di Piazza Fontana 3 a Milano, (...) ---  
Diretta Lazio-Parma ore 20.45: dove vederla in tv e probabili formazioni Diretta Lazio-Parma ore 20.45: dove vederla in tv e probabili formazioni -> I biancocelesti, dopo le due sconfitte in campionato contro la Spal e in Europa League contro il (...) ---  
 Lazio, contro il Parma una notte di cattivi pensieri   Lazio, contro il Parma una notte di cattivi pensieri -> Il cantiere aperto, il caso va chiuso. Il secondo ko consecutivo, tra campionato e coppa, ha (...) ---  
Anche Lotito contro gli ultras: 'Il tifoso non  una professione con cui far soldi. Incontrai Diabol Anche Lotito contro gli ultras: 'Il tifoso non una professione con cui far soldi. Incontrai Diabol -> Nel corso di un incontro a Mugnano in Teverina nella notte di venerd il presidente della Lazio, (...) ---  
Lazio, raramente ne sbagli 3 su 3: il dato  incoraggiante Lazio, raramente ne sbagli 3 su 3: il dato incoraggiante -> Quando tira aria di crisi, quasi sempre ci si aggrappa alle statistiche per trovare nei (...) ---  
Lazio - Parma, il precedente: stagione diversa, stesso scenario Lazio - Parma, il precedente: stagione diversa, stesso scenario -> Se l'umore del10 marzo scorso e della settimana che ne segu fosse simile a quello (...) ---  
Lazio-Parma scende in campo su Lazio Style Channel Lazio-Parma scende in campo su Lazio Style Channel -> Giornata numero 4 del campionato Serie A TIM 2019-2020. Quest'oggi, insieme alla squadra (...) ---  
Lazio, Polisportiva all'Olimpico. Lotito: "Favoriamo l'avvicinamento allo sport" Lazio, Polisportiva all'Olimpico. Lotito: "Favoriamo l'avvicinamento allo sport" -> Una bella iniziativa, quella che da oggi prender il via allo Stadio Olimpico, promossa (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 22 settembre 2019 LaziAlmanacco di domenica 22 settembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 22 settembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Lazio, Inzaghi:  Lazio, Inzaghi: "Non eravamo fenomeni prima, non siamo polli adesso" -> In casa contro il Parma per rilanciarsi dopo i ko con Spal e Cluj: "Voglio che la mia (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio ancora di misura. Pescara KO, decidono Cerbara e Minala PRIMAVERA - Lazio ancora di misura. Pescara KO, decidono Cerbara e Minala -> 2 giornata Campionato Primavera 1 </br> </br> Sabato 21 settembre 2019ore (...) ---  
Lotito: -la-Lazio-ha-un-futuro-solido Lotito: -la-Lazio-ha-un-futuro-solido -> Il presidente della Lazio Claudio Lotito ha chiuso la giornata di ieri della scuola di (...) ---  
#LazioParma | Conferenza stampa, Inzaghi: "Fame e cattiveria per riprendere il nostro cammino" #LazioParma | Conferenza stampa, Inzaghi: "Fame e cattiveria per riprendere il nostro cammino" -> Alla vigilia del match con il Parma, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi intervenuto in (...) ---  
Lazio, rinnova Correa: pronta la maxi-clausola  Lazio, rinnova Correa: pronta la maxi-clausola -> Si avvicina sempre di pi il rinnovo del Tucu Correa con la Lazio: secondo quanto riporta (...)

Autore Topic: Laziomania: 'Luis Alberto, non ti preoccupa', rimaniamo amici'  (Letto 64 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 18464
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Laziomania: 'Luis Alberto, non ti preoccupa', rimaniamo amici'
« : Venerd 21 Giugno 2019, 19:02:48 »
www.calciomercato.com



               

               



               

In casa Lazio si respira l'aria di rivoluzione che significa: aver abbandonato la sbornia della Coppa Italia, per respirare l'ariaccia un po' mediocre dell'ottavo posto conquistato. La dirigenza ha abbracciato idealmente la rosa della scorsa stagione, ma un po' l'abbraccio di Commodo al pap, se mi permettete la citazione filmica.



L'intento lodevole, almeno in bozza: rivedere la rosa, rivedersi un po' dentro, studiare cosa non ha funzionato. E non hanno funzionato parecchie cose, a partire dai big. Per questo ora certum est Acerbi, certum est Leiva et Parolo, certum est Immobile. Tutto il resto di futuro incerto.



BIZZE ESTIVE - Luis Alberto francamente ha fatto la classica intervista che a me capitata un sacco di volte: "ma no, il problema non sei tu, sono io, sto passando un momento strano, voglio stare un po' da solo. Rimaniamo amici". Non so se vi sia mai capitata, una partner con l'improvvisa voglia di farsi 7 anni in Tibet, o in qualsiasi posto che non sia la tua vita. Luis Alberto 7 anni se li farebbe volentieri al Siviglia: un giocatore che ho adorato, per l'intelligenza delle aperture e la finezza d'ingegno e di piede. Ma se vuole andarsene a casa, chi siamo noi per impedire a tale incredibile moto ascetico verso la scoperta del suo io pi profondo? Lotito, fa come facevo io: ciao, stato un piacere, stato meglio lasciarsi che non essersi mai incontrati, certo certo.



CHIODO SCHIACCIA CHIODO - Adesso, se avete il numero di qualche numero 10 motivato e disponibile, il momento del classico, triste, ma a volte necessario chiodo-schiaccia-chiodo. Nel senso, una parallela ricerca di un altro io pi profondo che non faccia pi pensare a queste stucchevoli bizze estive.



VIAGGI TIBETANI - Se si offende per una frase di Lotito, forse non lo conosce ancora. Si offende sempre chi non vede l'ora di avere un buon motivo per andarsene, questo certo. E se Milinkovic, per cui nutro una stima tecnica e calcistica sconfinata, ha voglia di un viaggio nell'intimo PSG o nella tibetana Torino, faccia pure. L'aria di trasloco, in una squadra arrivata ottava, solo salutare. Salutare, ciao. Scusate, non ho resistito, ma le rivoluzioni si fanno cambiando tutto. A meno che non siano quelle del Gattopardo, e conoscendo i protagonisti, non lo escluderei del tutto. Forse alla fine, come spesso accade, la rivoluzione solo nella testa di chi guarda, di chi la vorrebbe, dei giornalisti, dei tifosi, che sperano sempre in qualcosa di meglio, quando il cambiamento ha questa straordinaria e perversa tendenza a scendere verso il peggio, quasi sempre.



Vai al forum