LaziAlmanacco di mercoledì 26 febbraio 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 26 febbraio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 26 febbraio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Charles Leclerc tifoso a sorpresa: “Forza Lazio” Charles Leclerc tifoso a sorpresa: “Forza Lazio” -> Il pilota della Ferrari, impegnato a Barcellona nella seconda sessione dei test invernali di (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 -> Prosegue senza sosta la preparazione della Prima Squadra della Capitale in vista della 26ª (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tecnica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta tecnica per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, alle ore 15:00, si è ritrovata (...) ---  
Giudice Sportivo | Ottavo cartellino giallo per Lucas Leiva Giudice Sportivo | Ottavo cartellino giallo per Lucas Leiva -> La 25ª giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
Lazio-Bologna, obiettivo 40mila spettatori Lazio-Bologna, obiettivo 40mila spettatori -> Mentre si attendono notizie sul possibile divieto della trasferta per i sostenitori rossoblù, i (...) ---  
Ndrecka: "L'obiettivo resta la salvezza, sogno il debutto in prima squadra" Ndrecka: "L'obiettivo resta la salvezza, sogno il debutto in prima squadra" -> Angelo Ndrecka, esterno della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Garlini: "Superare l'ostacolo Bologna per continuare a sognare" Garlini: "Superare l'ostacolo Bologna per continuare a sognare" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio (...) ---  
Canigiani: "Lazio-Bologna sarà a porte aperte, venduti già 12.000 biglietti" Canigiani: "Lazio-Bologna sarà a porte aperte, venduti già 12.000 biglietti" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
#LazioBologna | BusInsieme, il modo più facile di venire allo stadio #LazioBologna | BusInsieme, il modo più facile di venire allo stadio -> La S.S. Lazio e BusInsieme comunicano che in occasione di Lazio - Bologna in programma Sabato 29 (...) ---  
Buon compleanno Guido Guerrieri Buon compleanno Guido Guerrieri -> Guido Guerrieri, portiere biancoceleste, oggi spegne 24 candeline. Dal Presidente, dalla Società, (...) ---  
L'ANGOLO TATTICO di Genoa - Lazio - Non fermateci L'ANGOLO TATTICO di Genoa - Lazio - Non fermateci -> Genoa - Lazio, manifesto del Surrealismo. Di una domenica di campionato folle. Come (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 25 febbraio 2020 LaziAlmanacco di martedì 25 febbraio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 25 febbraio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Primavera 1 TIM | Rinvio gare 6ª giornata di ritorno Primavera 1 TIM | Rinvio gare 6ª giornata di ritorno -> Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A dispone che le gare della 6ª giornata di (...) ---  
Lazio, Acerbi: 'Prima non avevo rispetto, andavo al campo alticcio. Il cancro mi ha salvato, ringrazio...' Lazio, Acerbi: 'Prima non avevo rispetto, andavo al campo alticcio. Il cancro mi ha salvato, ringrazio...' -> 2 Il difensore della Lazio Francesco Acerbi ha rilasciato la seguente (...)

Autore Topic: Terremoto a Colonna  (Letto 287 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15141
  • Karma: +175/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Terremoto a Colonna
« : Lunedì 24 Giugno 2019, 00:12:50 »
Botta di 3,5 che ha causato paura ai castelli: Colonna, Montecompatri, Frascati, Gallicano, San Cesareo, Monteporzio etc., e sentita fino a Ostia e Fiumicino.

Per ora niente danni pare...speriamo bene!!!
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15141
  • Karma: +175/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Terremoto a Colonna
« Risposta #1 : Lunedì 24 Giugno 2019, 00:17:41 »
http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2019/06/23/terremoto-forte-scossa-avvertita-a-roma-_ab8cd63a-f6ff-42fc-8a9f-27dbbb562027.html


Terremoto: scossa 3.7 avvertita a Roma, epicentro a 3 km da Colonna
Sentita anche sul litorale romano e nei Castelli Romani


anta paura, gente in strada, telefonate ai numeri di emergenza, ma niente danni finora per la scossa di magnitudo 3.7 registrata a tre chilometri dal comune di Colonna, ad una ventina di chilometri da Roma. Il terremoto è stato registrato dall'Ingv a 9 chilometri di profondità, con epicentro vicino al piccolo centro di 4mila abitanti nei Castelli Romani. San Cesareo, Gallicano nel Lazio, Zagarolo e Monte Compatri gli altri Comuni vicini.
Nei Colli Albani pericolosità sismica medio-alta
"Stiamo facendo delle verifiche - ha detto all'ANSA il sindaco di Colonna Fausto Giuliani - perché qualche edificio in centro risulta lesionato. Per ora non abbiamo segnalazioni di feriti. C'è stata tanta paura in paese, stanno tutti in strada". Gente in strada e chiamate al 112 anche a Roma, dove la scossa è stata avvertita in maniera netta nella zona est della Capitale. Principalmente si è trattato di richieste di informazioni. L'Atac ha sospeso per un breve periodo la circolazione della Metro C per svolgere delle verifiche. Squadre della Protezione civile regionale del Lazio e dei Comuni, in collegamento con la sala operativa regionale, stanno già effettuando dei monitoraggi nei centri storici delle città dei Castelli romani.

La zona dei Colli Albani in cui è stato registrato il terremoto di magnitudo 3.7 è a pericolosità sismica medio-alta. "Famosa per i vulcani, questa zona ha una sua attività sismica frequente e storicamente non sono mai avvenuti terremoti con magnitudo elevatissime", ha detto all'ANSA il sismologo Carlo Meletti, dell'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). Il sisma più forte storicamente documentato risale al 1806, con una magnitudo stimata in 5.6, con danni abbastanza estesi sulle località più vicine, come Rocca di papa Zagarolo.


Terremoto avvertito a Roma, in corso le verifiche della Sala Situazione Italia. Al momento non risultano feriti né danni.
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15141
  • Karma: +175/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Terremoto a Colonna
« Risposta #2 : Lunedì 24 Giugno 2019, 00:21:14 »
https://www.repubblica.it/cronaca/2019/06/23/news/terremoto_scossa_avvertita_a_roma-229485401/?ref=RHPPLF-BH-I229485404-C8-P1-S1.8-T1


Terremoto, scossa avvertita a Roma: magnitudo 3,7. Paura e gente in strada, ma nessun danno a cose e persone


Epicentro individuato a nord-est di Colonna a 9 km di profondità. Il sindaco: "Nessun danno a cose o persone, ma la gente è in strada"

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita poco fa a Roma. Per il momento non si segnalano danni, tante le segnalazioni dei cittadini. Secondo la valutazione preliminare dell'Ingv la scossa sarebbe di magnitudo 3.7 tra Lazio e Abruzzo.

L'epicentro della scossa dè stato individuato a 3 km a nord-est di Colonna a una profondità di 9 km, nei pressi della capitale. La circolazione della metro C è ripresa con forti ritardi. Tra i Comuni vicini all'epicentro, anche San Cesareo, Gallicano nel Lazio, Zagarolo e Monte Compatri.

La forte scossa alle 22.43, durata circa 40 secondi, è stata avvertita distintamente anche in alcune zone del litorale romano, tra Ostia e Fiumicino. Molte le segnalazioni sui social network. Gente in strada nel quadrante est della Capitale e tantissime chiamate al 112. In alcuni quartieri della periferia est gli abitanti spaventati sono scesi in strada. Squadre della Protezione civile regionale del Lazio e dei Comuni, in collegamento con la sala operativa regionale, hanno effettuato dei monitoraggi nei centri storici delle città dei Castelli romani e non sono stati segnalati crolli o danni a persone.
IL SINDACO DI COLONNA
"Ci sono verifiche in corso, non ci sono feriti, solo tanta paura e tante persone in strada" ha detto all'AGI il sindaco di Colonna Fausto Giuliani. "Abbiamo messo a disposizione il nostro palazzetto dello Sport per tutte quelle persone che non vogliono rientrare perchè hanno paura. La situazione è comunque sotto controllo - ha concluso -  e relativamente tranquilla". Il vice presidente della Regione Lazio Daniele Leodori è giunto ai Castelli romani per effettuare un giro di ricognizione dei Comuni maggiormente interessati dal sisma.
IL SINDACO DI ZAGAROLO
"Da noi è in corso la sagra del Tordo Matto, quindi erano già tutti in strada. C'è stata molta paura. Nei Comuni della zona la gente è scesa in strada, da noi erano già tutti fuori. Adesso c'è la protezione civile in piazza. La botta si è sentita forte, ma non ci sono danni alle cose o alle persone. E' in corso il sopralluogo nelle contrade della città, ma al momento non ci risultano danni alle cose e alle persone". Così all'ANSA Lorenzo Piazzai, sindaco di Zagarolo: "Io abito in una frazione - ha riferito poi l'ex consigliere comunale Giovanni Luciani - è saltato il divano, l'ho sentito fortissimo. La gente è scesa in strada".
IL SINDACO DI SAN CESAREO
"Fortunatamente finora non risultano danni a cose e persone, abbiamo la protezione civile che monitora la situazione. Certo, tanta paura, si è sentito fortissimo. Sono scesi tutti in piazza". Così dice all'ANSA Alessandra Sabelli, sindaca di San Cesareo, a pochi chilometri dall'epicentro del terremoto di questa sera nel Lazio. "Io in questo momento non sono in paese - ha detto ancora - ma ho sentito subito il comandante dei carabinieri. Non ci sono danni nè a cose nè persone ed era tutto sotto controllo. Adesso c'è la protezione civile che sta monitorando tutto il territorio. Domattina la prima cosa che faremo alle 7 sarà il giro di tutti gli edifici comunali, soprattutto la scuola materna. Saranno le prime cose da verificare. Al momento però non ho disposto la chiusura della scuola".
LA ZONA DEI CASTELLI ROMANI
La zona dei Colli Albani in cui è stato registrato il terremoto è a pericolosità sismica medio-alta. "Famosa per i vulcani, questa zona ha una sua attività sismica frequente e storicamente non sono mai avvenuti terremoti con magnitudo elevatissime", ha detto all'ANSA il sismologo Carlo Meletti, dell'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). Il sisma più forte storicamente documentato risale al 1806, con una magnitudo stimata in 5,6, con danni abbastanza estesi sulle località più vicine, come Rocca di papa Zagarolo.

"Un parametro importante - ha detto ancora Meletti - è la profondità, pari a 9 chilometri: se il terremoto fosse stato ancora più superficiale avrebbero potuto verificarsi danni, per quanto lievi". Il fatto che sia stato un terremoto abbastanza superficiale, inoltre, "giustifica il fatto che sia stato avvertito molto forte a Roma. La città - ha spiegato Meletti - ha una sua risposta sismica locale dovuta alla conformazione del sottosuolo, con vuoti e rocce sedimentarie, ossia non consolidate, che possono dare un effetto di amplificazione, esaltando l'onda sismica".

Nella sala sismica dell'Ingv si sta ancora lavorando per raccogliere e analizzare i dati. Non è stato facile, infatti, localizzare inizialmente questo terremoto: "molti segnali erano discordanti - ha spiegato Meletti - perché il sistema automatico non aveva interpretato le tracce come appartenenti a due terremoti distinti". Di qui la localizzazione iniziale nella zona della Marsica. Al momento non si sono registrate repliche e si sta lavorando inoltre per comprendere la direzione in cui è avvenuta la rottura della faglia. Sicuramente al momento è chiaro che si è trattato di un terremoto di tipo tettonico, ossia non legato all'attività vulcanica ma al movimento distensivo tipico dei terremoti nell'Italia centrale.
LE VERIFICHE AL PATRIMONIO CULTURALE
In seguito alla scossa di terremoto di questa notte nel Lazio il ministero per i Beni Culturali, a quanto si apprende da fonti di governo, ha attivato l'unità di crisi per verificare eventuali danni al patrimonio culturale.
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Panzabianca

Re:Terremoto a Colonna
« Risposta #3 : Lunedì 24 Giugno 2019, 09:00:30 »
vivo a Zagarolo. La scossa di ieri notte è stata bella forte. Vedevo Brasile- Francia mondiale femminile ed è stata la prima volta in vita mia che ho pensato che mi cascasse la casa addosso.


Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6240
  • Karma: +230/-18
  • Orgoglio biancoceleste
    • Mostra profilo
Re:Terremoto a Colonna
« Risposta #4 : Lunedì 24 Giugno 2019, 10:48:48 »
Ma possibile che nn ve posso lascia' soli che fate danno?
Panza, a metà luglio torno in Italia, resistete sti pochi giorni, dai.
L'ottimista pensa che con Lotito questa sia la migliore Lazio possibile. Il pessimista sa che è vero.

Offline Arch

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1396
  • Karma: +117/-4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Terremoto a Colonna
« Risposta #5 : Lunedì 24 Giugno 2019, 13:35:28 »
Ieri sera ho subito pensato a Panzabianca, ma mi sono detto che quel diavolaccio è indistruttibile. Infatti.
Io non ho sentito niente.

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13233
  • Karma: +193/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Terremoto a Colonna
« Risposta #6 : Lunedì 24 Giugno 2019, 16:08:09 »
vivo a Zagarolo. La scossa di ieri notte è stata bella forte. Vedevo Brasile- Francia mondiale femminile ed è stata la prima volta in vita mia che ho pensato che mi cascasse la casa addosso.
Ora che abbiamo appurato che il nostro White Belly e' uscito illeso, ci possiamo permettere una domanda ed un aneddoto al tempo medesimo.

Dice, vivo a Zagarolo, se fa presto a di' vivo a Zagarolo, vero Salvatore?
Ma perche a Zagarolo ci sono le case?
Io ricordo all'epeca quando a Zagarolo ci andavameno con la temera a raccoglie la cicoria che poi Salvatore cucinava.

Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Panzabianca

Re:Terremoto a Colonna
« Risposta #7 : Lunedì 24 Giugno 2019, 16:21:03 »
ah ah ah.

In realtà non faccio tanta vita de paese. Quindi, potrei anche non saper se ci siano abitazioni o campi cicoriabili.
Scherzi a parte, ci vivo da 4 anni. Si sta bene. Il paese è bello.

Quando penso di ritornare a Roma me vengono i dolori.

Offline paperinik

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2233
  • Karma: +60/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Terremoto a Colonna
« Risposta #8 : Mercoledì 26 Giugno 2019, 07:49:25 »
Mi sembra che ci sia una inesattezza nella notizia ansa. La scossa delle 22:43, che io a Cinecittà ho sentito benissimo e forte, è durata 10 secondi e non 40. Ero seduto sul divano col mio gattino che dormiva beato. Ad un certo punto si è svegliato di colpo ed ha appizzato le orecchie girandosi a destra e sinistra.... dopo 2-3 secondi è arrivata la scossa, il divano andava a destra e sinistra e non riuscivo ad alzarmi dal divano. Ma ripeto, è durata una decina di secondi.
Come si crea uno juventino?
Fate bollire l'acqua in una pentola, aggiungete un pizzico di pepe, un cucchiaio di sale e una manciata di cacca, ma attenzione a non metterne troppa altrimenti invece che lo juventino esce fuori il riomanista!

Panzabianca

Re:Terremoto a Colonna
« Risposta #9 : Mercoledì 26 Giugno 2019, 08:59:36 »
Mi sembra che ci sia una inesattezza nella notizia ansa. La scossa delle 22:43, che io a Cinecittà ho sentito benissimo e forte, è durata 10 secondi e non 40. Ero seduto sul divano col mio gattino che dormiva beato. Ad un certo punto si è svegliato di colpo ed ha appizzato le orecchie girandosi a destra e sinistra.... dopo 2-3 secondi è arrivata la scossa, il divano andava a destra e sinistra e non riuscivo ad alzarmi dal divano. Ma ripeto, è durata una decina di secondi.

si, fosse durata 40 secondi quella scossa, io forse non sarei stato ancora qui. E' stata tosta. Modalità giapponese.
Sono rimasto sul divano. Le mie sole parole da lasciare come leggerissima flatulenza alla casuale posterità sono state unicamente un "oh cazzooo" proferito in atmosfera di raro fatalismo misto-porca puttana. Subito dopo me so fatto na radler

Sto ancora qui a dire scemenze. Se vede che non era ora.