Lazio, i soliti problemi di Inzaghi: Leiva non si allena, Luiz Felipe spera Lazio, i soliti problemi di Inzaghi: Leiva non si allena, Luiz Felipe spera -> Il centrocampista brasiliano di nuovo fermo ai box tormentato dai dolori al ginocchio operato. Il (...) ---  
“La Lazio ha fatto l’offerta per Vazquez del Siviglia” “La Lazio ha fatto l’offerta per Vazquez del Siviglia” -> I media iberici insistono sull’affare: sul piatto ci sarebbero 9 milioni di euro, ma da Formello (...) ---  
Bertotto: "Criticare un attaccante con i numeri di Immobile ha poco senso" Bertotto: "Criticare un attaccante con i numeri di Immobile ha poco senso" -> Valerio Bertotto, ex difensore ed attuale allentore, è intervenuto a S.S.Lazio Agenzia Ufficiale (...) ---  
“Bastos nel mirino della Stella Rossa di Stankovic” “Bastos nel mirino della Stella Rossa di Stankovic” -> Il difensore della Lazio è sul mercato: contratto in scadenza nel 2021, si lavora per trovargli (...) ---  
Segui su Lazio Style Channel la trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' Segui su Lazio Style Channel la trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' -> Ventinovesimo appuntamento sul 233 di Sky. Sempre di lunedì. Per analizzare il cammino che sta (...) ---  
Lazio, spunta il caso del nutrizionista: ecco cosa è successo Lazio, spunta il caso del nutrizionista: ecco cosa è successo -> Caos nello staff biancoceleste con diversi giocatori ko. L’alimentazione della squadra è cambiata (...) ---  
Giudice Sportivo | Bastos e Leiva entrano in diffida Giudice Sportivo | Bastos e Leiva entrano in diffida -> La trentaduesima giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della (...) ---  
Lazio, il problema infortuni è serio: 29 assenze in 6 partite Lazio, il problema infortuni è serio: 29 assenze in 6 partite -> Inzaghi, dalla ripresa del campionato, non ha mai avuto la rosa al completo: tra giocatori in (...) ---  
Immobile: “La Lazio non molla, pronti a tirare fuori tutto” Immobile: “La Lazio non molla, pronti a tirare fuori tutto” -> Il bomber biancoceleste, dopo essere stato insultato sui social, rilancia le ambizioni della (...) ---  
Caos Lazio, Lotito ora è pronto ad agire pesantemente Caos Lazio, Lotito ora è pronto ad agire pesantemente -> Il presidente potrebbe ordinare il ritiro in caso di stop con l’Udinese Ufficiali a rapporto! E’ (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 13 luglio 2020 LaziAlmanacco di lunedì 13 luglio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 13 luglio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo 18:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo 18:00 -> Proseguirà domani la preparazione della Lazio in vista della trentatreesima giornata di Serie A (...) ---  
Serie A, Leiva: "Nessun alibi, ora blindiamo la Champions" Serie A, Leiva: "Nessun alibi, ora blindiamo la Champions" -> di Elmar Bergonzini@elmarbergo l brasiliano dopo la terza sconfitta consecutiva: "Bisogna (...) ---  
Lazio ad alta tensione: smentita la rissa, ma... Ecco cosa è successo Lazio ad alta tensione: smentita la rissa, ma... Ecco cosa è successo -> La società ha negato un acceso diverbio negli spogliatoi, ma il quadro è critico Dal tutti per (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...)

Autore Topic: Lazio, Vavro tra curiosità e aspettative: "Voglio seguire le orme di Skriniar"  (Letto 97 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22099
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.gazzetta.it



I 12 milioni spesi dai biancocelesti testimoniano la fiducia che la società ripone nel difensore slovacco in arrivo dal Copenaghen: con Inzaghi dovrà imparare a giocare nella difesa a 3

di Elmar Bergonzini

Curiosità e aspettative. Denis Vavro incuriosisce i tifosi della Lazio che in lui ripongono grandi aspettative. D'altronde con i 12 milioni spesi per averlo (bonus compresi) si tratta del terzo difensore più pagato della storia del club (dopo Stam e Mihajlovic) e del ventesimo acquisto più costoso di sempre in casa biancoceleste. In carriera ha giocato solo con lo Zilina in Slovacchia e con il Copenaghen in Danimarca (con entrambi i club ha vinto il campionato), ma per la piazza se il direttore sportivo Tare investe una cifra del genere sul mercato, è quasi una garanzia.

PROFILO —   In carriera Vavro ha sempre giocato in una difesa a 4, per questo Inzaghi ci teneva ad averlo a disposizione fin dal primo giorno di ritiro ad Auronzo (partenza il 12 luglio) per dargli il tempo di adattarsi ai movimenti della difesa a 3. In biancoceleste farà il centrale di destra, ma in caso di necessità potrebbe anche sostituire Acerbi al centro. Giovedì e venerdì ha effettuato le visite mediche (in leggero ritardo avendo perso il volo per Roma giovedì mattina), poi l'annuncio ufficiale della Lazio: “Mi piace molto il calcio italiano. Ho detto in passato che avrei voluto seguire le orme di Milan Skriniar e così ho fatto – ha spiegato Vavro a Futbalsfz.sk –. Avevo molte offerte anche da club inglesi, belgi e altri di Serie A, ma la mia famiglia e la mia ragazza mi hanno consigliato la Lazio. Voglio diventare titolare e aiutare la squadra a vincere trofei”.

VALORE —   Alto 193 centimetri, Vavro è bravo in fase di impostazione (caratteristica molto cara a Inzaghi), mentre in copertura si aiuta molto col fisico (nel preliminare di Europa League dell'anno scorso ha messo in crisi Zapata dell'Atalanta). “Per me questo trasferimento è una sfida – ha spiegato Vavro –. Sono il quinto slovacco più pagato di sempre, fa piacere. Per me è un onore trasferirmi in un club così grande. Provo emozioni indescrivibili”. Il nuovo difensore della Lazio si approccia comunque alla nuova sfida con la massima umiltà: “Il salto è grande, alcune paure ci sono, ma sono pronto a lavorare su me stesso per raggiungere i miei obiettivi. Non sono uno che si arrende”. Oggi Vavro è tornato a Copenaghen per sistemare le ultime cose, lunedì sarà nuovamente a Roma e martedì effettuerà il primo allenamento con i nuovi compagni. Fra la curiosità e le aspettative della gente.

Vai al forum