LaziAlmanacco di venerdì 28 febbraio 2020 LaziAlmanacco di venerdì 28 febbraio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 28 febbraio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Laziomania: il privilegio di godersi Sergej Milinkovic Savic Laziomania: il privilegio di godersi Sergej Milinkovic Savic -> Commenta per primo Guardare Milinkovic Savic ogni domenica è un privilegio. (...) ---  
Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi interverrà in conferenza stampa alla vigilia di (...) ---  
Questa sera segui 'Zona Cesarini' su Lazio Style Channel Questa sera segui 'Zona Cesarini' su Lazio Style Channel -> Massimiliano Farris, vice allenatore della squadra biancoceleste, ha analizzato la gara (...) ---  
Under 14 | La Lazio supera di misura la Romulea  Under 14 | La Lazio supera di misura la Romulea -> Prosegue il percorso netto della compagine Under 14 di mister Simone Gonini. La formazione (...) ---  
Lazio, si abbassa la quota scudetto: da inizio 2020 è la squadra più giocata Lazio, si abbassa la quota scudetto: da inizio 2020 è la squadra più giocata -> I biancocelesti, al momento secondi in classifica ad un punto dalla Juve, scatenano i bookmaker: (...) ---  
#TrainingSession | Prove tattiche a due giorni da Lazio-Bologna #TrainingSession | Prove tattiche a due giorni da Lazio-Bologna -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Poli: "Milinkovic ha ancora importanti margini di miglioramento" Poli: "Milinkovic ha ancora importanti margini di miglioramento" -> Fabio Poli, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...) ---  
Canigiani: "35 mila presenze contro il Bologna, tante promozioni per le Tribune" Canigiani: "35 mila presenze contro il Bologna, tante promozioni per le Tribune" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio, Milinkovic è tornato: compleanno e allenamento con la squadra Lazio, Milinkovic è tornato: compleanno e allenamento con la squadra -> Dopo due giorni di stop per un affaticamento ai polpacci, il Sergente ritorna a sudare in gruppo: (...) ---  
Lazio, addio agli “Irriducibili”: il gruppo della Nord cambia nome Lazio, addio agli “Irriducibili”: il gruppo della Nord cambia nome -> Storica decisione da parte dei leader del settore caldo biancoceleste: sabato all'Olimpico ultima (...) ---  
Buon compleanno Sergej Milinkovi?-Savi? Buon compleanno Sergej Milinkovi?-Savi? -> Sergej Milinkovi?-Savi?, centrocampista biancoceleste, oggi spegne 25 candeline. Dal Presidente, (...) ---  
#LazioBologna | I precedenti con l'arbitro Abisso #LazioBologna | I precedenti con l'arbitro Abisso -> La designazione arbitrale per la 26ª giornata di Serie A ha assegnato la gara Lazio-Bologna, in (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Bologna, la designazione arbitrale Serie A TIM | Lazio-Bologna, la designazione arbitrale -> La 26ª giornata di Serie A TIM Lazio-Bologna, in programma sabato 29 febbraio 2020 alle ore 15:00 (...) ---  
Armini tra rinnovo e voglia di Lazio:  Armini tra rinnovo e voglia di Lazio: "Voglio tornare sotto la Nord. Nesta il mio idolo" -> Il giovane difensore della Primavera è in scadenza di contratto a giugno, ma per ora niente firma. (...)

Autore Topic: La Lazio ricevuta dal Comune di Auronzo  (Letto 81 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20637
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
La Lazio ricevuta dal Comune di Auronzo
« : Martedì 16 Luglio 2019, 00:15:32 »
www.sslazio.it

Serata istituzionale per la Lazio che, al terzo giorno di ritiro sotto le Tre Cime di Lavaredo, è stata ricevuta dalle istituzioni comunali e regionali nel consueto appuntamento di confronto tra squadra, tifosi ed autorità. All’evento ha partecipato l’intera delegazione biancoceleste ed, in particolare, all’attenzione dei presenti sono intervenuti il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi, il Direttore della comunicazione biancoceleste Stefano De Martino ed il Club Manager Angelo Peruzzi. 

A fare gli onori di casa è stata Tatiana Pais Becher, Sindaco di Auronzo di Cadore: “Voglio ringraziare tutti i presenti, tutti i tifosi biancoceleste e la Società della Lazio. Per noi è un onore ospitare la Prima Squadra della Capitale per il dodicesimo anno consecutivo. La continuità di questo ritiro è un record e questo vuol dire che il nostro comune è l'ideale per un ritiro calcistico ed ormai si è stabilito un rapporto di simpatia tra la società, Auronzo ed i tifosi biancocelesti. Voglio complimentarmi con la squadra per la vittoria in Coppa Italia e voglio evidenziare che quest'anno il paese è cambiato essendo stato colpito da ferite profonde: sono stati abbattuti alberi e tanti materiali si sono depositati sul nostro fiume dopo il maltempo che c'è stato nel mese di ottobre. Ringrazio la Lazio e l'organizzazione del ritiro".

Successivamente Enrico Zandegiacomo, vice Sindaco di Auronzo di Cadore, ha dichiarato: "Voglio salutare tutta la Società Lazio, tutti i presenti, ma soprattutto Stefan Radu. Abbiamo portato nel nostro territorio un ritiro calcistico portando una delle squadre più importanti d'Italia che ha dimostrato il suo valore vincendo la Coppa Italia. Colgo l'occasione per ringraziare tutti coloro che hanno collaborato per la realizzazione di questo evento. Pensiamo di aver messo la squadra nelle migliori condizioni per lavorare e per prepararsi in vista della prossima stagione".

Il microfono è poi passato a Cristiano Gaggion della Destination Management Organization: “È una grande soddisfazione per Auronzo e provincia avere un club così blasonato in Italia ed in Europa che sceglie questo luogo per la preparazione estiva da così tanto tempo. La Lazio ha un grande seguito, dà visibilità ad un territorio ricco ed importante, auguro alla squadra biancoceleste i migliori risultati: in bocca al lupo per la stagione ed il prosieguo della preparazione”.

Immancabile l'intervento di Gianni Lacchè, Amministratore unico della Media Sport Event: “Grazie al Comune ed al supporto di Enrico Zandegiacomo per aver migliorato la struttura anno dopo anno, un ringraziamento va anche inevitabilmente al Presidente Claudio Lotito, a mister Simone Inzaghi, alla squadra, al Club Manager Angelo Peruzzi, al Direttore della Comunicazione Stefano De Martino ed a tutti i tifosi della Lazio”.

In seguito è stato Simone Inzaghi, allenatore della S.S. Lazio, a prendere la parola: "Voglio ringraziare il Sindaco e tutte le istituzioni: questo connubio vincente prosegue ed è molto importante. Sono qui per il settimo anno tra calciatore ed allenatore, per me è speciale questo luogo. Qui allacciamo sempre un grande rapporto con i nostri tifosi qui e costruiamo sempre qualcosa di positivo. Speriamo di allestire un'altra grande stagione, gli impianti sono sempre stati ottimi ma quest'anno gli organizzatori si sono superati. Speriamo che questo connubio possa portare fortuna come negli ultimi anni grazie anche al sostegno dei nostri tifosi".

EÈ stata poi la volta del Club Manager biancoceleste Angelo Peruzzi: “Siamo onorati di essere qui, lavoriamo benissimo in questo paese, troviamo sempre grande familiarità, vogliamo vincere qualcosa anche quest’anno e ce la metteremo tutta. Auronzo ha dei cittadini fantastici”.

Infine, a conclusione dell’incontro, il Direttore della comunicazione biancoceleste Stefano De Martino ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Sono qui per portare i saluti del Presidente che quest'oggi era impegnato con il governo e con la vicenda Alitalia e per portare anche i saluti di Igli Tare che è impegnato a Roma ma verrà la prossima settimana e di tutti coloro che stanno lavorando a Formello. Questo è stato l’anno più faticoso e difficile perché il campionato è stato equilibrato e la finale di Coppa Italia è stata la più vista in assoluto, anche più di quella di Champions League: in termini di comunicazione sono stati fatti registrare grandi numeri. L’asticella si è alzata, la Lazio è cresciuta e sembra di stare su un altro pianeta rispetto a qualche anno fa, oggi siamo stimati anche in Europa grazie alle scelte della Presidenza che ha selezionato solo dirigenti di livello. La nostra esperienza qui ad Auronzo di Cadore, inoltre, migliora di anno in anno".

Vai al forum