Allarme Immobile, ha la febbre: Inzaghi conta di recuperarlo per il Bologna Allarme Immobile, ha la febbre: Inzaghi conta di recuperarlo per il Bologna -> L’attaccante della Lazio spera di farcela per la sfida contro i rossoblù: ieri è rimasto a casa, (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 26 febbraio 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 26 febbraio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 26 febbraio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Charles Leclerc tifoso a sorpresa: “Forza Lazio” Charles Leclerc tifoso a sorpresa: “Forza Lazio” -> Il pilota della Ferrari, impegnato a Barcellona nella seconda sessione dei test invernali di (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 -> Prosegue senza sosta la preparazione della Prima Squadra della Capitale in vista della 26ª (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tecnica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta tecnica per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, alle ore 15:00, si è ritrovata (...) ---  
Giudice Sportivo | Ottavo cartellino giallo per Lucas Leiva Giudice Sportivo | Ottavo cartellino giallo per Lucas Leiva -> La 25ª giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
Lazio-Bologna, obiettivo 40mila spettatori Lazio-Bologna, obiettivo 40mila spettatori -> Mentre si attendono notizie sul possibile divieto della trasferta per i sostenitori rossoblù, i (...) ---  
Ndrecka: "L'obiettivo resta la salvezza, sogno il debutto in prima squadra" Ndrecka: "L'obiettivo resta la salvezza, sogno il debutto in prima squadra" -> Angelo Ndrecka, esterno della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Garlini: "Superare l'ostacolo Bologna per continuare a sognare" Garlini: "Superare l'ostacolo Bologna per continuare a sognare" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio (...) ---  
Canigiani: "Lazio-Bologna sarà a porte aperte, venduti già 12.000 biglietti" Canigiani: "Lazio-Bologna sarà a porte aperte, venduti già 12.000 biglietti" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
#LazioBologna | BusInsieme, il modo più facile di venire allo stadio #LazioBologna | BusInsieme, il modo più facile di venire allo stadio -> La S.S. Lazio e BusInsieme comunicano che in occasione di Lazio - Bologna in programma Sabato 29 (...) ---  
Buon compleanno Guido Guerrieri Buon compleanno Guido Guerrieri -> Guido Guerrieri, portiere biancoceleste, oggi spegne 24 candeline. Dal Presidente, dalla Società, (...) ---  
L'ANGOLO TATTICO di Genoa - Lazio - Non fermateci L'ANGOLO TATTICO di Genoa - Lazio - Non fermateci -> Genoa - Lazio, manifesto del Surrealismo. Di una domenica di campionato folle. Come (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 25 febbraio 2020 LaziAlmanacco di martedì 25 febbraio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 25 febbraio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Primavera 1 TIM | Rinvio gare 6ª giornata di ritorno Primavera 1 TIM | Rinvio gare 6ª giornata di ritorno -> Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A dispone che le gare della 6ª giornata di (...)

Autore Topic: La Lazio vince in rimonta: 4-3 al Bournemouth. Correa fa doppietta  (Letto 47 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20611
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.gazzetta.it



L’argentino si conferma capocannoniere dell’estate laziale: ora è a 12 reti. In gol anche Luis Alberto e Parolo. Disattenzioni pesanti costano due gol ai biancocelesti

di Nicola Berardino

Nel primo impegno internazionale, la Lazio si impone sul campo del Bournemouth. Il 4-3 rifilato agli inglesi è pieno di indicazioni positive per Inzaghi. A cominciare dalla doppietta di Correa che apre e chiude il bottino biancoceleste, arricchito dalle reti di Luis Alberto e Parolo. L’argentino si conferma capocannoniere dell’estate laziale: ora è a 12 reti. Nel primo tempo, i rossoneri di Howe avevano effettuato una rimonta agevolata da qualche giro a vuoto di troppo accusato dai difensori biancocelesti. Nella ripresa, la Lazio si è mostrata superiore per la qualità di gioco, sostenuta già da una buona condizione. Con tante occasioni da reti create al di là dei quattro gol finali.

APRE CORREA—  Nel sesto test stagionale, Inzaghi mette alla prova l’assetto base della formazione. Out Leiva : non ancora completamente recuperato. Sono rimasti a Roma Milinkovic e Caicedo, entrambi alle prese con affaticamento muscolare: si aggregheranno oggi alla squadra in Germania per l’amichevole contro il Paderborn. Prima stagionale per Strakosha: il portiere ha smaltito i guai con la tallonite. I rinforzi Vavro e Lazzari hanno spazio sulla fascia destra dal primo minuto nel consolidato 3-5-2 biancoceleste. Acerbi e Radu completano il reparto arretrato. A metà campo, Parolo e Luis Alberto scorrono ai lati di Badelj, mentre capitan Lulic va sulla fascia sinistra. In avanti, la coppia Correa-Immobile.

La Lazio scatta subito all’attacco e Luis Alberto calcia di poco a lato. Qualche impaccio difensivo all’inizio per i biancocelesti: al 9’ Ibe sfiora il palo. Un minuto dopo la Lazio va a segno, ma il gol di Lulic viene annullato per fuorigioco. Al 15’ la squadra di Inzaghi sblocca comunque il risultato: dopo aver scambiato velocemente con Immobile, Correa colpisce con un tocco pregevole dalla sinistra, dalla linea di fondo, che passa tra le gambe del portiere inglese Travers. Al 20’ gli inglesi pareggiano. Un errato disimpegno di Vavro aziona Lerma che infila Strakosha con una botta dalla distanza. I biancocelesti cercano di reagire: al 22’, un bel lancio di Badelj innesca Immobile ma Travers gli chiude lo specchio della porta. Un’altra intuizione di Badelj proietta al 29’ Lazzari al tiro: il portiere inglese si salva in due tempi. Una nuova indecisione difensiva costa cara alla Lazio: al 31’ su cross di Fraser dalla sinistra, Solanke può insaccare agevolmente . Al 34’, Luis Alberto scodella in aera, Parolo appoggia su Immobile che si fa largo nell’area piccola e infila Travers, ma l’arbitro Bankes passa dalla Var e annulla per un mani di Parolo. Partita frizzante, giocata a gran ritmo e a tutto campo. Al 41’ ancora Immobile in primo piano: traversa su pallone catapultato da Parolo. E subito dopo lo stesso attaccante si ripresenta al tiro: diagonale a lato.

RIMONTA VINCENTE—   Dopo l’intervallo la Lazio si rilancia. Al 3’ della ripresa, Luis Alberto approfitta di un’incertezza della retroguardia inglese e con un destro secco sul primo palo firma il 2-2. I biancocelesti allungano il passo e al 9’ si riportano in vantaggio: incornata di Parolo cu cross di Radu dalla sinistra. La Lazio prende il comando del gioco e chiude il Bournemouth nella propria metà campo. Al 20’ doppia chance per i biancocelesti con Correa (ribattuta) e Lulic ( alto). Al 25’ Inzaghi ritocca la difesa: Patric e Wallace rilevano Radu e Vavro. Al 29’ il quarto gol della Lazio: giocata da applausi di Correa, che su passaggio di Palro si porta avanti il pallone di tacco, si gira tra due avversari e firma la sua doppietta personale. Nuovi cambi tra i biancocelesti: Jony, Adekanye e Cataldi al posto di Lulic, Correa e Badelj. Poi Anderson avvicenda Luis Alberto. Al 37’ il Bournemouth riduce le distanze con un gol di Stacey . Ufficializzate le cessioni dei giovani portoghesi Jordao e Neto al Wolverhampton per complessivi 20 milioni di euro.

Vai al forum