#LazioInter | Post partita, Inzaghi: "Siamo molto contenti, è una bellissima serata" #LazioInter | Post partita, Inzaghi: "Siamo molto contenti, è una bellissima serata" -> Al termine di Lazio-Inter, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
#LazioInter | Post partita, Luiz Felipe: "Tre punti pesanti, bravi a ribaltare la gara" #LazioInter | Post partita, Luiz Felipe: "Tre punti pesanti, bravi a ribaltare la gara" -> Dopo il triplice fischio di Lazio-Inter, il difensore biancoceleste Luiz Felipe è intervenuto ai (...) ---  
#LazioInter | Post partita, Immobile: "Siamo una vera famiglia, ora avanti così" #LazioInter | Post partita, Immobile: "Siamo una vera famiglia, ora avanti così" -> Nel post partita di Lazio-Inter, l'attaccante biancoceleste Ciro Immobile è intervenuto ai (...) ---  
#LazioInter | Post partita, Caicedo: "È una serata magica, abbiamo dato prova di forza" #LazioInter | Post partita, Caicedo: "È una serata magica, abbiamo dato prova di forza" -> Al termine di Lazio-Inter, il centravanti biancoceleste Felipe Caicedo è intervenuto ai microfoni (...) ---  
#LazioInter | Conferenza stampa, Inzaghi:  "Vittoria meritata, godiamocela insieme al nostro pubblico" #LazioInter | Conferenza stampa, Inzaghi: "Vittoria meritata, godiamocela insieme al nostro pubblico" -> Dopo la partita con l'Inter, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza (...) ---  
La Lazio vince e Anna Falchi esulta con un'altra foto hot La Lazio vince e Anna Falchi esulta con un'altra foto hot -> Su Instagram la tifosa speciale dopo il 2-1 sull'Inter. E i tifosi si scatenano nei commenti ROMA (...) ---  
#Lazio-Inter Immobile e Milinkovic ribaltano l’Inter. In scia alla Juve rimane la Lazio  #Lazio-Inter Immobile e Milinkovic ribaltano l’Inter. In scia alla Juve rimane la Lazio -> Nerazzurri (ora a -3 dalla vetta) in vantaggio con Young ma rimontati nella ripresa. La decide il (...) ---  
Lazio-Inter 2-1: biancocelesti secondi a -1 dalla Juve Lazio-Inter 2-1: biancocelesti secondi a -1 dalla Juve -> Immobile e Milinkovic-Savic firmano la rimonta, dopo il gol di Ashley Young nella sfida Scudetto. (...) ---  
I RISULTATI DEL WEEKEND | Una vittoria ed una sconfitta per i biancocelesti I RISULTATI DEL WEEKEND | Una vittoria ed una sconfitta per i biancocelesti -> Una vittoria ed una sconfitta. Questo lo score ottenuto dal Settore Giovanile biancoceleste nel (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Inter, i convocati biancocelesti Serie A TIM | Lazio-Inter, i convocati biancocelesti -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida di (...) ---  
Buon compleanno Angelo Peruzzi! Buon compleanno Angelo Peruzzi! -> http://www.sslazio.it/it/news/ultime-news/58245-buon-compleanno-angelo-peruzzi-4 Il Club Manager (...) ---  
Lazio, 112 anni dalla scomparsa di Luigi Bigiarelli: il ricordo della società Lazio, 112 anni dalla scomparsa di Luigi Bigiarelli: il ricordo della società -> La Lazio nasceva nel 1900, grazie ai suoi fondatori tra cui Luigi Bigiarelli. Si spegneva (...) ---  
Lazio-Inter, Scaloni: "Lazio ti giochi lo scudetto. E tifo pure per Lautaro" Lazio-Inter, Scaloni: "Lazio ti giochi lo scudetto. E tifo pure per Lautaro" -> Il c.t. dell'Argentina, ex difensore biancoceleste: "Il Toro è una benedizione per la (...) ---  
Lazio - Inter si gioca sui duelli individuali: cinque testa a testa decisivi Lazio - Inter si gioca sui duelli individuali: cinque testa a testa decisivi -> LAZIO - INTER - La partita scudetto da giocare a specchio, da vincere con strategia, con (...) ---  
Lazio - Inter, record di tifosi all'Olimpico: il programma e le info Lazio - Inter, record di tifosi all'Olimpico: il programma e le info -> L'Olimpico èpronto a esplodere. Attesa ormai finita, è il momento di giocare questo (...)

Autore Topic: Simone Inzaghi può sorridere: Jony incomincia a ingranare. E la Lazio ha bisogno di lui  (Letto 84 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20468
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.gazzetta.it



Lo spagnolo si era presentato in ritiro sovrappeso e nei primi test non aveva convinto. A Vigo ha invece dato segnali importanti e, in assenza di Lulic, sarà lui il titolare nei primi impegni ufficiali

di Stefano Cieri

L’aria di casa gli ha fatto bene. A Vigo, nella sua Spagna, non lontano dalla città che gli ha dato i natali (Cangas del Narcea, nelle Asturie, dista poco più di 200 chilometri dalla galiziana Vigo) Jony ha finalmente dati segnali importanti del giocatore che potenzialmente è. Un esterno dotato di grande tecnica ed altrettanta velocità, capace di garantire il cambio di passo sulla fascia sinistra alla Lazio di Inzaghi. Il tecnico, si sa, con il suo 3-5-2 affida al lavoro degli esterni un compito decisivo per lo sviluppo del gioco. Per questo il fatto che Jony cominci ad essere un elemento su cui fare affidamento è una notizia preziosissima per il tecnico. Ancor di più, poi, perché con Lulic fermo ai box (il capitano ne avrà per una ventina di giorni, quasi certamente salterà le prime due partite di campionato) Jony sarà titolare nei primi impegni ufficiali della stagione.

LA SVOLTA— Finora il suo apporto non era stato del tutto soddisfacente. Ad Auronzo, all’inizio del ritiro precampionato, si era presentato con qualche chilo di troppo. Sovrappeso pagato a caro prezzo nelle prime amichevoli, nel corso delle quali Jony non aveva entusiasmato granché. Le cose sono cominciate a migliorare nella settimana trascorsa a Marienfeld, nella seconda fase del precampionato biancoceleste. Jony è cresciuto di condizione e lo ha dimostrato nelle prime tre amichevoli internazionali giocate dalla Lazio. Nella terza, con gli arabi dell’Al Shabab, è pure arrivato il suo primo gol su azione con la maglia biancoceleste (in precedenza aveva segnato su rigore contro i dilettanti del Cadore). Ma è stato ieri a Vigo che l’esterno spagnolo ha fatto il salto di qualità, fornendo la sua prima vera prestazione convincente da quando è alla Lazio. Molto bello, oltre che utile, l’assist confezionato per l’1-0 di Immobile dopo appena sette minuti. Jony non si è però fermato lì. Ha continuato a sfrecciare sulla fascia sinistra, garantendo (questa è, forse, la cosa più importante) anche una discreta fase di copertura, che fin qui era stata il suo tallone d’Achille.

NUOVE GERARCHIE—   Jony promosso, dunque. Sarà a lui il padrone della fascia sinistra al debutto in campionato tra due settimane a Genova contro la Samp., E, a meno di un recupero-lampo di Lulic (improbabile), anche nella partita successiva che non è una qualsiasi: in programma c’è infatti il derby. Per Jony sarà un battesimo di fuoco. Ma, se dovesse superarlo a pieni voti, potrebbe ribaltare subito le gerarchie sulla fascia di competenza. A destra il nuovo acquisto Lazzari (come era ampiamente nelle previsioni) ha già spodestato Marusic (peraltro ancora alle prese con qualche problema fisico), dalla parte opposta a Jony può riuscire identico sorpasso su Lulic. Più in generale quest’anno Inzaghi sembra avere risorse infinite sulle corsie esterne. A destra può disporre, oltre che di Lazzari e Marusic, pure di un Patric che si è presentato tirato a lucido dalle vacanze. E a sinistra, in aggiunta a Jony e Lulic, attende il pieno recupero di Jordan Lukaku (il fratello del neo interista dovrebbe essere pronto tra un mese). Senza trascurare che, sempre per la corsia mancina, si sta proponendo molto bene il giovane Adekanye, altro nuovo acquisto di questa estate.

Vai al forum