Segui “La Premiata Ditta” questa sera su Lazio Style Channel Segui “La Premiata Ditta” questa sera su Lazio Style Channel -> È iniziato ieri il nuovo cammino della Prima Squadra della Capitale in Europa League. Lazio Style (...) ---  
Questa sera segui "Lazio Play" su Lazio Style Channel Questa sera segui "Lazio Play" su Lazio Style Channel -> Torna “Lazio Play”, il format targato Lazio Style Channel che approfondisce ogni aspetto delle (...) ---  
Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi interverrà in conferenza stampa alla vigilia diLazio-Parma (...) ---  
Lazio, squadra a rapporto: discorso di Inzaghi prima dell'allenamento Lazio, squadra a rapporto: discorso di Inzaghi prima dell'allenamento -> Dopo il ko in Europa League contro il Cluj, l'allenatore biancoceleste si è confrontato con i suoi (...) ---  
Lazio, Giordano Lazio, Giordano -> Una sconfitta che fa male. La seconda nel giro di quattro giorni per la Lazio. Sul banco (...) ---  
Lazio, come ripartire? Qualità, tifosi ed esterni: ecco da chi ricominciare Lazio, come ripartire? Qualità, tifosi ed esterni: ecco da chi ricominciare -> Due sconfitte pesanti per il morale, per la fiducia nel progetto tecnico intrapreso, per (...) ---  
IL PROGRAMMA DEL WEEKEND  | L'Under 17 in trasferta a Genova, l'U16 e l'U15 ospitano il Sassuolo IL PROGRAMMA DEL WEEKEND | L'Under 17 in trasferta a Genova, l'U16 e l'U15 ospitano il Sassuolo -> Continua la stagione anche per le compagini nazionali del Settore Giovanile della Prima Squadra (...) ---  
Primavera 1 TIM | Lazio-Pescara, la designazione arbitrale Primavera 1 TIM | Lazio-Pescara, la designazione arbitrale -> Domani, sabato 21 settembre, la squadra guidata da mister Leonardo Menichini affronterà il Pescara (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata sul (...) ---  
Ballotta Ballotta -> Dopo la sconfitta contro il Cluj, la Lazio necessita di riscattarsi. Ne ha bisognola (...) ---  
Laziomania: cosa abbiamo fatto per meritarci questo grottesco deja vu? Laziomania: cosa abbiamo fatto per meritarci questo grottesco deja vu? -> Cosa abbiamo fatto per meritarci questo obbrobbrio? La sensazione, credo condivisa, guardando la (...) ---  
Cluj - Lazio, le pagelle dei quotidiani: male Strakosha, peggio Caicedo e Correa Cluj - Lazio, le pagelle dei quotidiani: male Strakosha, peggio Caicedo e Correa -> CLUJ-LAZIO - La soglia della sufficienza, questa volta, è difficile raggiungerla. Da (...) ---  
PAGELLE - Cluj - Lazio, Strakosha come esci? Correa fumoso, che piede Jony  PAGELLE - Cluj - Lazio, Strakosha come esci? Correa fumoso, che piede Jony -> STRAKOSHA4,5: Viene impensierito poco, poi è costretto a raccogliere il pallone dentro la (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 20 settembre 2019 LaziAlmanacco di venerdì 20 settembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 20 settembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio da psicanalisi: ripresa choc a Cluj come a Ferrara Lazio da psicanalisi: ripresa choc a Cluj come a Ferrara -> Il copia e incolla di Ferrara dovrebbe consigliare Lotito a rinchiudere i suoi giocatori e il suo (...)

Autore Topic: Immobile-Correa-Immobile: la Lazio passeggia con la Sampdoria  (Letto 45 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 18435
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Immobile-Correa-Immobile: la Lazio passeggia con la Sampdoria
« : Domenica 25 Agosto 2019, 23:17:40 »
www.gazzetta.it



Dominio biancoceleste fin dal primo minuto. Il centravanti della Nazionale arriva a 101 gol in Serie A. Giocate spettacolari di Milinkovic Savic

di Filippo Grimaldi

Samp travolta, è festa grande per una Lazio a tratti bellissima: tre gol ai blucerchiati per la squadra di Simone Inzaghi e una prova di forza che certifica la grande differenza dei valori in campo. Al minuto 22 della ripresa, poco dopo la seconda perla della serata di Immobile che firma la sua doppietta e tramortisce definitivamente i blucerchiati, Eusebio Di Francesco ha un gesto di sconforto che la dice lunga sulle difficoltà di una squadra mai capace di reggere il passo degli avversari, dominatori assoluti del campo.

LA LEGGE—   Non è stata solo la serata di Immobile, ma molto di più. Ciro (nove gol in carriera alla Sampdoria, la sua vittima preferita in serie A) affonda subito la squadra di DiFra, al debutto sulla panchina della Samp, con il suo gol numero cento in serie A e conferma ciò che accade ininterrottamente dal 2016 ad oggi. Per il quarto anno consecutivo il primo gol del campionato per la Lazio viene infatti segnato sempre da lui. Non solo: la vittoria all’esordio mancava ai biancazzurri da tre anni, e quella di stasera certifica la maggiore qualità ed efficacia del gioco ospite. Nel primo tempo la Lazio, sfruttando la sua continua spinta offensiva, mostra subito maggiore capacità di arrivare al tiro rispetto ai blucerchiati, la cui assimilazione del tridente offensivo, evidentemente, necessita di un rodaggio più lungo e di interpreti più efficaci: domani dovrebbe essere il giorno del ritorno di Defrel a Genova.

CHE SPINTA—   Già dalle fasi iniziali della gara gli ospiti si mostrano più propositivi e concreti, sfiorando più volte il vantaggio. Lazzari a destra spinge forte e ci vuole un Audero superlativo per evitare il tracollo prima su Milinkovic-Savic (9’) e poi al 16’ sullo stesso Immobile. I blucerchiati cercano di verticalizzare, ma il tridente non paga e Quagliarella è spesso senza rifornimenti. Vieira prova a sfruttare la sua velocità, ma invano. Gli uomini di Simone Inzaghi mostrano un palleggio più efficace e una grande lucidità. Lo dimostra anche il gol dello 0-1, con la punizione battuta a sorpresa da Luis Alberto, che favorisce il pallonetto di Immobile sull’uscita di Audero. Rete, poi, convalidata con l’aiuto della Var. La Samp sembra avere più coraggio nella ripresa: Linetty impegna Strakosha (3’), ma poi riprende il monologo della Lazio. Audero compie il terzo prodigio della serata salvando sull’ennesimo affondo di un liberissimo Immobile. E’ l’azione che precede il raddoppio. Erroraccio in fase difensiva di Bereszynski, che favorisce Luis Alberto. L’assist per l’ex blucerchiato Correa porta al raddoppio e spegne il vigore dei padroni di casa. Che, anzi, affondano definitivamente al 17’, quando ancora Immobile firma il tre a zero su un pallone fantastico di Milinkovic-Savic: Ciro fa dunque 101 in Serie A. La sfida finisce qui. La Lazio controlla la partita senza difficoltà sino alla fine, sfruttando bene la fasce (ciò che la Samp non è riuscita mai a fare) e le ripartenze velocissime. Per DiFra inizio da dimenticare: con il Sassuolo urge un cambio di rotta immediato.

Vai al forum