Garlaschelli: "Il terzo posto deve essere un punto di partenza per la Lazio” Garlaschelli: "Il terzo posto deve essere un punto di partenza per la Lazio” -> Renzo Garlaschelli, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tecnica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta tecnica per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Lazio, il terzetto d'attacco ti fa volare: in Europa le big sono dietro Lazio, il terzetto d'attacco ti fa volare: in Europa le big sono dietro -> Immobile, Correa e Milinkovic segnano più di tutti: 22 gol. Nessun top club europeo può vantare (...) ---  
Rambaudi Rambaudi -> Dove potrà arrivare questa Lazio? Ai microfoni di Radiosei Rambaudiha parlato di quello (...) ---  
Canigiani: "Domani l'inaugurazione del Lazio Style di Valmontone, entro Natale ci sarà quella del negozio in centro" Canigiani: "Domani l'inaugurazione del Lazio Style di Valmontone, entro Natale ci sarà quella del negozio in centro" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio Women-Roma Calcio Femminile, data e orario della sfida Lazio Women-Roma Calcio Femminile, data e orario della sfida -> Competizione diversa e nuovo derby. Ancora Lazio-Roma Calcio Femminile, stavolta in campionato. (...) ---  
Pellegrini: "Il gioco di Inzaghi esalta le qualità di Immobile" Pellegrini: "Il gioco di Inzaghi esalta le qualità di Immobile" -> Luca Pellegrini, ex difensore italiano, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...) ---  
Podavini: "I movimenti di Correa mi ricordano quelli di Laudrup” Podavini: "I movimenti di Correa mi ricordano quelli di Laudrup” -> Gabriele Podavini, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Budoni: "Inzaghi cambia spesso gli interpeti difensivi” Budoni: "Inzaghi cambia spesso gli interpeti difensivi” -> Riccardo Budoni, ex portiere biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Nazionali | L'impegno di Bastos con l'Angola Nazionali | L'impegno di Bastos con l'Angola -> Qualificazioni Coppa d'Africa | Angola – Bastos Quissanga Partita sfortunata per l'Angola di (...) ---  
Strakosha si confessa:  Strakosha si confessa: "Le mie tre delusioni alla Lazio" -> Il portiere biancoceleste svela i suoi momenti più bui a Roma. E la sua parata più bella... ROMA (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 14 novembre 2019 LaziAlmanacco di giovedì 14 novembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 14 novembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Oggi squadra in campo alle 15:30 #TrainingSession | Oggi squadra in campo alle 15:30 -> Continuerà nel pomeriggio la marcia d’avvicinamento della Prima Squadra della Capitale verso la (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Due primati per l’Under 14, U15 al terzo posto LE CLASSIFICHE | Due primati per l’Under 14, U15 al terzo posto -> È stato un weekend importante per il Settore Giovanile della Prima Squadra della Capitale. Sei (...)

Autore Topic: Immobile-Correa-Immobile: la Lazio passeggia con la Sampdoria  (Letto 282 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 19122
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Immobile-Correa-Immobile: la Lazio passeggia con la Sampdoria
« : Domenica 25 Agosto 2019, 23:17:40 »
www.gazzetta.it



Dominio biancoceleste fin dal primo minuto. Il centravanti della Nazionale arriva a 101 gol in Serie A. Giocate spettacolari di Milinkovic Savic

di Filippo Grimaldi

Samp travolta, è festa grande per una Lazio a tratti bellissima: tre gol ai blucerchiati per la squadra di Simone Inzaghi e una prova di forza che certifica la grande differenza dei valori in campo. Al minuto 22 della ripresa, poco dopo la seconda perla della serata di Immobile che firma la sua doppietta e tramortisce definitivamente i blucerchiati, Eusebio Di Francesco ha un gesto di sconforto che la dice lunga sulle difficoltà di una squadra mai capace di reggere il passo degli avversari, dominatori assoluti del campo.

LA LEGGE—   Non è stata solo la serata di Immobile, ma molto di più. Ciro (nove gol in carriera alla Sampdoria, la sua vittima preferita in serie A) affonda subito la squadra di DiFra, al debutto sulla panchina della Samp, con il suo gol numero cento in serie A e conferma ciò che accade ininterrottamente dal 2016 ad oggi. Per il quarto anno consecutivo il primo gol del campionato per la Lazio viene infatti segnato sempre da lui. Non solo: la vittoria all’esordio mancava ai biancazzurri da tre anni, e quella di stasera certifica la maggiore qualità ed efficacia del gioco ospite. Nel primo tempo la Lazio, sfruttando la sua continua spinta offensiva, mostra subito maggiore capacità di arrivare al tiro rispetto ai blucerchiati, la cui assimilazione del tridente offensivo, evidentemente, necessita di un rodaggio più lungo e di interpreti più efficaci: domani dovrebbe essere il giorno del ritorno di Defrel a Genova.

CHE SPINTA—   Già dalle fasi iniziali della gara gli ospiti si mostrano più propositivi e concreti, sfiorando più volte il vantaggio. Lazzari a destra spinge forte e ci vuole un Audero superlativo per evitare il tracollo prima su Milinkovic-Savic (9’) e poi al 16’ sullo stesso Immobile. I blucerchiati cercano di verticalizzare, ma il tridente non paga e Quagliarella è spesso senza rifornimenti. Vieira prova a sfruttare la sua velocità, ma invano. Gli uomini di Simone Inzaghi mostrano un palleggio più efficace e una grande lucidità. Lo dimostra anche il gol dello 0-1, con la punizione battuta a sorpresa da Luis Alberto, che favorisce il pallonetto di Immobile sull’uscita di Audero. Rete, poi, convalidata con l’aiuto della Var. La Samp sembra avere più coraggio nella ripresa: Linetty impegna Strakosha (3’), ma poi riprende il monologo della Lazio. Audero compie il terzo prodigio della serata salvando sull’ennesimo affondo di un liberissimo Immobile. E’ l’azione che precede il raddoppio. Erroraccio in fase difensiva di Bereszynski, che favorisce Luis Alberto. L’assist per l’ex blucerchiato Correa porta al raddoppio e spegne il vigore dei padroni di casa. Che, anzi, affondano definitivamente al 17’, quando ancora Immobile firma il tre a zero su un pallone fantastico di Milinkovic-Savic: Ciro fa dunque 101 in Serie A. La sfida finisce qui. La Lazio controlla la partita senza difficoltà sino alla fine, sfruttando bene la fasce (ciò che la Samp non è riuscita mai a fare) e le ripartenze velocissime. Per DiFra inizio da dimenticare: con il Sassuolo urge un cambio di rotta immediato.

Vai al forum