Segui “La Premiata Ditta” questa sera su Lazio Style Channel Segui “La Premiata Ditta” questa sera su Lazio Style Channel -> iniziato ieri il nuovo cammino della Prima Squadra della Capitale in Europa League. Lazio Style (...) ---  
Questa sera segui "Lazio Play" su Lazio Style Channel Questa sera segui "Lazio Play" su Lazio Style Channel -> Torna Lazio Play, il format targato Lazio Style Channel che approfondisce ogni aspetto delle (...) ---  
Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi interverr in conferenza stampa alla vigilia diLazio-Parma (...) ---  
Lazio, squadra a rapporto: discorso di Inzaghi prima dell'allenamento Lazio, squadra a rapporto: discorso di Inzaghi prima dell'allenamento -> Dopo il ko in Europa League contro il Cluj, l'allenatore biancoceleste si confrontato con i suoi (...) ---  
Lazio, Giordano Lazio, Giordano -> Una sconfitta che fa male. La seconda nel giro di quattro giorni per la Lazio. Sul banco (...) ---  
Lazio, come ripartire? Qualit, tifosi ed esterni: ecco da chi ricominciare Lazio, come ripartire? Qualit, tifosi ed esterni: ecco da chi ricominciare -> Due sconfitte pesanti per il morale, per la fiducia nel progetto tecnico intrapreso, per (...) ---  
IL PROGRAMMA DEL WEEKEND  | L'Under 17 in trasferta a Genova, l'U16 e l'U15 ospitano il Sassuolo IL PROGRAMMA DEL WEEKEND | L'Under 17 in trasferta a Genova, l'U16 e l'U15 ospitano il Sassuolo -> Continua la stagione anche per le compagini nazionali del Settore Giovanile della Prima Squadra (...) ---  
Primavera 1 TIM | Lazio-Pescara, la designazione arbitrale Primavera 1 TIM | Lazio-Pescara, la designazione arbitrale -> Domani, sabato 21 settembre, la squadra guidata da mister Leonardo Menichini affronter il Pescara (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, si ritrovata sul (...) ---  
Ballotta Ballotta -> Dopo la sconfitta contro il Cluj, la Lazio necessita di riscattarsi. Ne ha bisognola (...) ---  
Laziomania: cosa abbiamo fatto per meritarci questo grottesco deja vu? Laziomania: cosa abbiamo fatto per meritarci questo grottesco deja vu? -> Cosa abbiamo fatto per meritarci questo obbrobbrio? La sensazione, credo condivisa, guardando la (...) ---  
Cluj - Lazio, le pagelle dei quotidiani: male Strakosha, peggio Caicedo e Correa Cluj - Lazio, le pagelle dei quotidiani: male Strakosha, peggio Caicedo e Correa -> CLUJ-LAZIO - La soglia della sufficienza, questa volta, difficile raggiungerla. Da (...) ---  
PAGELLE - Cluj - Lazio, Strakosha come esci? Correa fumoso, che piede Jony  PAGELLE - Cluj - Lazio, Strakosha come esci? Correa fumoso, che piede Jony -> STRAKOSHA4,5: Viene impensierito poco, poi costretto a raccogliere il pallone dentro la (...) ---  
LaziAlmanacco di venerd 20 settembre 2019 LaziAlmanacco di venerd 20 settembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerd 20 settembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio da psicanalisi: ripresa choc a Cluj come a Ferrara Lazio da psicanalisi: ripresa choc a Cluj come a Ferrara -> Il copia e incolla di Ferrara dovrebbe consigliare Lotito a rinchiudere i suoi giocatori e il suo (...)

Autore Topic: Lazio, le pagelle di CM: Milinkovic domina la partita, Correa imprendibile  (Letto 65 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 18435
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



                                   

                       

            Commenta per primo

   



                   

                               

               



               

Sampdoria-Lazio 0-3



Strakosha 6,5: ordinaria amministrazione sino al 40', quando toglie dall'angolino una sassata di Vieira. Reattivo sulla botta di Gabbiadini nella ripresa, leva il pallone a filo di traversa.



Luiz Felipe 6: la Sampdoria da quella parte non spinge mai, vive una serata di assoluta tranquillit senza patemi n emozioni.



Acerbi 6,5: annulla il capocannoniere della Serie A in carica, senza rischiare praticamente nulla. Partita priva di sbavature per il centrale, che conferma la sua solidit anche al Ferraris.



(dal 24' s.t. Vavro 6,5: entra e conferma quanto fatto da Acerbi).



Radu 6: senza fronzoli ma anche senza errori. Gara concreta e attenta, sempre in aiuto e in raddoppio sia al centro che sulla corsia mancina.



Lazzari 6,5: gran bell'avvio dell'esterno acquistato in estate, perch nei primi venti minuti regala quattro traversoni uno pi delizioso dell'altro. Sul lungo periodo Murru riesce a prendergli le misure, ma l'ex Spal una spina costante nel fianco dei blucerchiati.



(dal 19' s.t. Marusic 6,5: scende sul terreno di gioco con compiti pi difensivi, anche lui non soffre mai)



Milinkovic-Savic 7: si presenta con una splendida giocata su Vieira, e poi con un rasoterra insidioso che impegna Audero. Fisicamente straripante, fa sempre la cosa giusta. Spettacolare il cambio gioco che libera Immobile. A centrocampo domina la partita, fa letteralmente quello che vuole.



Parolo 7: cervello e fosforo in mezzo al campo, accorcia i reparti e permette a Milinkovic di ricoprire un ruolo pi offensivo. D equilibrio alla squadra, e consente licenze ai compagni di reparto. Fa pure benone il regista.



Luis Alberto 7,5: grazie ad un pallone scodellato con gran furbizia per Immobile buca la difesa della Samp e manda in porta il centravanti biancoceleste. Si ripete nella ripresa, quando ruba il pallone a Bereszynski e regala un cioccolatino a Correa per il raddoppio. Due gol portano il suo marchio di fabbrica.



Lulic 7: stantuffa a sinistra per 95 minuti. I suoi raddoppi e le azioni in supporto della manovra offensiva mandano al manicomio Bereszynski, il polacco lo soffre da morire.



Correa 8: nel primo tempo innesca i compagni che una meraviglia. Mette in porta Immobile, salta l'uomo, crea sempre la superiorit. Sembra una comica in bianco e nero: tutti i blucerchiati lo inseguono, e nessuno lo acciuffa. Il giusto premio alla prestazione il gol del raddoppio.



Immobile 8: scappa via alla difesa della Samp e solo uno strepitoso Audero gli nega la gioia del gol. Alla mezz'ora invece se ne divora uno clamoroso, dopo una splendida imbeccata di Correa. Per il pi furbo di tutti in occasione del vantaggio biancoceleste, quando fugge sulla linea del fuorigioco e batte l'estremo difensore doriano con un perfetto pallonetto. Il suo duello con Audero infinito, anche nella ripresa l'estremo difensore gli strozza in gola l'urlo della doppietta che poi per arriva. La Lazio sempre pi sua.





All. Inzaghi 8: incontra una Sampdoria che ancora un cantiere in costruzione, ma la sua Lazio regala almeno un'ora di calcio ad altissimo livello. I biancocelesti vincono tutti i duelli, dominano in ogni reparto e martoriano la Samp con imbucate e filtranti a ripetizione. La squadra di Inzaghi gioca sul velluto, si diverte e diverte, e per di pi l'allenatore riuscito a rimettere la chiesa (Milinkovic) al centro del villaggio (l'undici capitolino). Meglio di cos...



Vai al forum