Ballotta Ballotta -> Dopo la sconfitta contro il Cluj, la Lazio necessita di riscattarsi. Ne ha bisognola (...) ---  
Laziomania: cosa abbiamo fatto per meritarci questo grottesco deja vu? Laziomania: cosa abbiamo fatto per meritarci questo grottesco deja vu? -> Cosa abbiamo fatto per meritarci questo obbrobbrio? La sensazione, credo condivisa, guardando la (...) ---  
Cluj - Lazio, le pagelle dei quotidiani: male Strakosha, peggio Caicedo e Correa Cluj - Lazio, le pagelle dei quotidiani: male Strakosha, peggio Caicedo e Correa -> CLUJ-LAZIO - La soglia della sufficienza, questa volta, difficile raggiungerla. Da (...) ---  
PAGELLE - Cluj - Lazio, Strakosha come esci? Correa fumoso, che piede Jony  PAGELLE - Cluj - Lazio, Strakosha come esci? Correa fumoso, che piede Jony -> STRAKOSHA4,5: Viene impensierito poco, poi costretto a raccogliere il pallone dentro la (...) ---  
LaziAlmanacco di venerd 20 settembre 2019 LaziAlmanacco di venerd 20 settembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerd 20 settembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio da psicanalisi: ripresa choc a Cluj come a Ferrara Lazio da psicanalisi: ripresa choc a Cluj come a Ferrara -> Il copia e incolla di Ferrara dovrebbe consigliare Lotito a rinchiudere i suoi giocatori e il suo (...) ---  
#ClujLazio | Post partita, Berisha: "Ci sono ancora cinque gare da giocare" #ClujLazio | Post partita, Berisha: "Ci sono ancora cinque gare da giocare" -> Dopo il triplice fischio di Cluj-Lazio, il centrocampista biancoceleste Valon Berisha (...) ---  
#ClujLazio | Post partita, Acerbi: "Dobbiamo guardare avanti" #ClujLazio | Post partita, Acerbi: "Dobbiamo guardare avanti" -> Nel post match della gara con il Cluj, il difensore biancoceleste Francesco Acerbi intervenuto (...) ---  
#ClujLazio | Post partita, conferenza stampa Inzaghi: "Dobbiamo restare lucidi"  #ClujLazio | Post partita, conferenza stampa Inzaghi: "Dobbiamo restare lucidi" -> Dopo il triplice fischio di Cluj-Lazio, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi intervenuto in (...) ---  
#ClujLazio | Post partita, Inzaghi: "Arrabbiato, ma fiducioso per il futuro" #ClujLazio | Post partita, Inzaghi: "Arrabbiato, ma fiducioso per il futuro" -> Al termine del match con il Cluj, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi intervenuto ai (...) ---  
Lazio da incubo anche in Europa: ribaltata da Deac e Omrani,  festa Cluj Lazio da incubo anche in Europa: ribaltata da Deac e Omrani, festa Cluj -> www.gazzetta.it I biancocelesti, in vantaggio con Bastos, incassano prima il pari su rigore e nella (...) ---  
UEFA Europa League | Cluj-Lazio, le formazioni ufficiali UEFA Europa League | Cluj-Lazio, le formazioni ufficiali -> CLUJ (5-3-2): Arlauskis; Peteleu, Burca, Boli, Mike, Camora; Bordeianu, Djokovic, Paun; Traor, (...) ---  
Il CorSera ci riprova Il CorSera ci riprova -> Una vecchia storia, alla quale stata messa la parola fine il 30 giugno 2005. "La (...) ---  
Europa League: Lazio,  contro il Cluj  dura Europa League: Lazio, contro il Cluj dura -> Fischio di inizio anche per lEuropa League, con le due romane Lazio e roma in rappresentanza (...) ---  
Cluj - Lazio, probabili formazioni: le scelte di Inzaghi in Europa League Cluj - Lazio, probabili formazioni: le scelte di Inzaghi in Europa League -> Europa League 2019/2020, 1 giornata Gruppo E Stadio Constantin R?dulescudi Cluj-Napoca, (...)

Autore Topic: Conte e Inzaghi, quando il 3-5-2 diventa calcio spettacolo  (Letto 25 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 18426
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Conte e Inzaghi, quando il 3-5-2 diventa calcio spettacolo
« : Mercoled 28 Agosto 2019, 11:00:19 »
www.calciomercato.com


                 

Le squadre pi belle della prima giornata sono state Lazio e Inter, due squadre che giocano con la difesa a 3. Quando si parla di una squadra, o di un allenatore, che difende a 3 c sempre chi, un po prevenuto, pensa a un gioco difensivista. Confessiamo che per un po di tempo lo siamo stati anche noi, prevenuti, sulla difesa con tre difensori. Ricordiamo ancora oggi una lezione di tattica di Antonio Conte (divenuto da poco ct dopo gli anni juventini) ai giornalisti riuniti nellaula magna del centro tecnico di Coverciano. Si sforzava (inutilmente o quasi...) di farci capire che lui, con la BBC, Barzagli-Bonucci-Chiellini, schierava la Juve a tre ma attaccava con cinque o anche sei uomini.

Doveva venirci a mente il Parma di Nevio Scala che col 3-5-2 vinse molto, anche in Europa, compresa una Coppa delle Coppe nel 93, giocando un calcio molto bello. I tre dietro erano: Minotti che faceva il libero arretrato, Apolloni che marcava lattaccante pi forte e il belga Grun, giocatore di spiccata sensibilit tattica, che avanzava per costruire la manovra. La squadra si basava sulle risorse tecniche e atletiche dei due esterni, Benarrivo e Di Chiara, questultimo ex ala sinistra. Disse Aldo Agroppi di quel Parma: E come una trattoria alla buona, senza insegna luminosa e con i tavoli sgangherati, ma quando arrivano i piatti ti lecchi i baffi.

 Veniamo ai tempi nostri, a Inter e Lazio. Sette gol (a zero) in due, calcio spettacolo per lunghi tratti anche se, va detto, favorito dallinesperienza e fragilit del Lecce e dallinconsistenza della Sampdoria. Intervistato dal collega Guidolin a Dazn, Conte ha spiegato il passaggio dal suo 4-2-4 al 3-5-2: Col 4-2-4 attaccavo con 4 giocatori e gli altri si preoccupavano di difendere, col 3-5-2 attacco con 5 e anche con 6 giocatori. Prendiamo il gol di Brozovic, quello dell1-0: attaccano Candreva a destra che fa il cambio gioco a destra per Asamoah, assist per Brozovic che arriva da dietro insieme a Sensi, mentre in area ci sono Lukaku e Lautaro Martinez. Contiamoli: sono 6. E un calcio bello e offensivo, dove alcuni interpreti (tipo Candreva e Asamoah) non sono nemmeno delle stelle, ma ottimi giocatori, capaci di trasportare in campo le idee di Conte. LInter va in ampiezza, costruisce il gioco sugli esterni, lo rifinisce e lo conclude al centro. Contro un modulo del genere, devi proteggere le due fasce e il rombo (o il 4-3-2-1 di San Siro) del Lecce non lantidoto ideale: su un corridoio o sullaltro ci sar sempre un esterno libero, ieri era quello di sinistra, Asamoah.

La Lazio, rispetto allInter, meno potente fisicamente in difesa (parliamo di quelle titolari, con Godin e De Vrij in campo), ma pi ricca e pi talentuosa a centrocampo e in attacco. La linea centrale di Inzaghi formata da destra a sinistra da Lazzari, Milinkovic, Lucas Leiva, Luis Alberto e Lulic. A parte questultimo, giocatore comunque prezioso per la corsa e lequilibrio, ha quattro interpreti formidabili che hanno spazzato via il centrocampo della Samp. E davanti, Correa e Immobile. Gioca in modo diverso dallInter: Lukaku pu ricevere palla addosso, Immobile invece va sempre lanciato. Ma sempre uno spettacolo.

Vai al forum