Lazio, il prezzo per Dendoncker Lazio, il prezzo per Dendoncker -> Il prezzo iniziale chiesto dalWolverhamptonallaLazioper il centrocampista Dendoncker è di25 (...) ---  
Lazio, Lulic ancora papà: la moglie Sandra è in dolce attesa Lazio, Lulic ancora papà: la moglie Sandra è in dolce attesa -> Il capitano biancoceleste diventerà padre per la terza volta. L’annuncio su Instagram con gli (...) ---  
Il Direttore De Martino: "Verso Lotito e la Lazio attacchi gratuiti ed ingiustificati" Il Direttore De Martino: "Verso Lotito e la Lazio attacchi gratuiti ed ingiustificati" -> Stefano De Martino, Direttore della Comunicazione della S.S. Lazio, è intervenuto quest’oggi ai (...) ---  
Lazio, prima partita in famiglia: finisce 2-2, Caicedo fa doppietta Lazio, prima partita in famiglia: finisce 2-2, Caicedo fa doppietta -> I biancocelesti quasi tutti in campo agli ordini di Inzaghi: si fa sul serio in vista della (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 30 maggio 2020 LaziAlmanacco di sabato 30 maggio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 30 maggio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Coronavirus e sport, Serie A UFFICIALE: si parte il 20 giugno con i recuperi. Finale Coppa Italia il Coronavirus e sport, Serie A UFFICIALE: si parte il 20 giugno con i recuperi. Finale Coppa Italia il -> La pandemiacoronavirusinfluenza anche il mondo dello sport.Calciomercato.comsegue in tempo reale i (...) ---  
#TrainingSession | Ripresa fissata domani alle 10:00 #TrainingSession | Ripresa fissata domani alle 10:00 -> Terminato il terzo giorno di lavoro, la Lazio si avvicina all’ultima seduta di allenamento della (...) ---  
Domizzi: "Acerbi è unico, nessuno ha avuto la sua continuità di rendimento" Domizzi: "Acerbi è unico, nessuno ha avuto la sua continuità di rendimento" -> Maurizio Domizzi, ex difensore biancoceleste, è intervenuto a S.S.Lazio Agenzia Ufficiale. Nel (...) ---  
Garlaschelli: "I giocatori torneranno in campo con grande voglia" Garlaschelli: "I giocatori torneranno in campo con grande voglia" -> Renzo Garlaschelli, ex attaccante biancoceleste e campione d’Italia nel 1974, è intervenuto ai (...) ---  
Lazio, Diaconale: “Attacchi contro Lotito. Cairo e Agnelli hanno grande potere editoriale” Lazio, Diaconale: “Attacchi contro Lotito. Cairo e Agnelli hanno grande potere editoriale” -> Il responsabile della comunicazione biancoceleste: “Vogliono farla pagare al presidente, lui è un (...) ---  
Tramezzani: "Lazzari ha dimostrato la personalità giusta in una realtà più grande" Tramezzani: "Lazzari ha dimostrato la personalità giusta in una realtà più grande" -> Paolo Tramezzani, allenatore, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky. (...) ---  
#TrainingSession | Seduta mattutina per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta mattutina per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata alle (...)

Autore Topic: Un Immobile nazionale per l'assalto della Lazio alla Champions  (Letto 74 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 21613
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Un Immobile nazionale per l'assalto della Lazio alla Champions
« : Sabato 14 Settembre 2019, 13:01:16 »
www.corrieredellosport.it


La carica di Ciro tornato a far gol con l’Italia dopo due anni di astinenza: nel 2017, dopo la rete a Israele, infilò una tripletta per affondare il Milan

ROMA - Altro Ciro per l’assalto Champions. La garanzia di Inzaghi. Immobile vola con la Lazio, si è sbloccato in azzurro, interrompendo un digiuno lungo due anni. L’ultima volta, con l’Italia, aveva schienato Israele nel settembre 2017. Era al top del ciclo del ct Ventura, suo maestro. Si ripresentò allo stadio Olimpico, dopo la prima sosta di campionato, asfaltando il Milan di Montella: tre gol e un assist per Luis Alberto, risultato 4-1. Il prologo di una stagione stupenda, accompagnata dai consensi e dagli applausi, ma chiusa con una delusione profonda, il 20 maggio 2018, vedendo sfumare il traguardo Champions a una manciata di minuti dalla fi ne del campionato. Quarto posto consegnato all’Inter dopo il tracollo di Salisburgo nei quarti di Europa League e la semifi nale di Coppa Italia persa ai rigori con il Milan. Non erano bastati i 41 gol stagionali di Immobile, in corsa sino alla fine di aprile per la Scarpa d’Oro, contesa a Messi e Salah. Dalle delusioni nascono le grandi imprese e si risorge.
Oggi è un’altra Lazio. Più matura, più solida, più esperta. Con Immobile tornato trascinatore e spietato realizzatore: 88 gol totali in maglia biancoceleste, compresa la doppietta di Marassi alla prima giornata di campionato. Ecco la garanzia di Inzaghi. Ha ritrovato stimoli e valori, i suoi top player sono al massimo o quasi, guidati da Ciro. Si è fermato al palo solo nel derby con la Roma. Un eccesso di frenesia e di pressione. Sentiva la partita come avvertiva la necessità di sbloccarsi con l’Italia. Doveva ancora conquistare Mancini, rischiava di perdere la nazionale, ha riacciuff ato in extremis l’autobus azzurro, perché se non avesse segnato neppure in Finlandia chissà cosa si sarebbe detto. E invece è ripartito il ballottaggio con il suo amico Belotti. Un curioso intreccio del destino.

           

Vai al forum