Serie A TIM | Lazio-Atalanta, le formazioni ufficiali Serie A TIM | Lazio-Atalanta, le formazioni ufficiali -> LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; (...) ---  
Lazio, Milinkovic:  Lazio, Milinkovic: "L'Atalanta meglio affrontarla subito. Siamo in fiducia" -> Il Sergente pronto a sfidare i nerazzurri all'Olimpico e carica i suoi: "Entriamo bene in partita" (...) ---  
Primavera TIM Cup | Napoli-Lazio, le formazioni ufficiali Primavera TIM Cup | Napoli-Lazio, le formazioni ufficiali -> NAPOLI (4-3-3): Pinto; Potenza, Barba, Guarino, Sepe; Umile, Iaccarino, Ceparano; Ambrosino, (...) ---  
Correa carica la Lazio: “Con l’Atalanta è sempre una finale” Correa carica la Lazio: “Con l’Atalanta è sempre una finale” -> Il Tucu presenta il big match dell’Olimpico ed è pronto a segnare ancora ai nerazzurri: “La rete (...) ---  
Rimborso Abbonamenti 19/20: proroga del termine di utilizzo del voucher Rimborso Abbonamenti 19/20: proroga del termine di utilizzo del voucher -> La S.S. Lazio comunica che il termine per l'utilizzo del voucher abbonamenti2019/20 per acquistare (...) ---  
È online il match program di Lazio-Atalanta! È online il match program di Lazio-Atalanta! -> Debutto casalingo per la Prima Squadra della Capitale che, quest'oggi, affronterà l'Atalanta alle (...) ---  
Lazio-Atalanta scende in campo su Lazio Style Channel Lazio-Atalanta scende in campo su Lazio Style Channel -> Recupero della prima giornata di campionato, la prima per i biancocelesti. Quest'oggi, insieme (...) ---  
Lazio, visite bis per Muriqi. E c’è un altro Pereira in clinica Lazio, visite bis per Muriqi. E c’è un altro Pereira in clinica -> Il bomber kosovaro, guarito dal Coronavirus, si ripresenta per nuovi test medici. Di Andreas non (...) ---  
Diretta Lazio-Atalanta ore 20.45: dove vederla in tv e probabili formazioni Diretta Lazio-Atalanta ore 20.45: dove vederla in tv e probabili formazioni -> Allo Stadio Olimpico di Roma i biancocelesti di Inzaghi cercano un’altra vittoria dopo i tre punti (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 30 settembre 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 30 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 30 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Atalanta, i convocati biancocelesti Serie A TIM | Lazio-Atalanta, i convocati biancocelesti -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida di (...) ---  
Lazio, la probabile formazione anti-Atalanta: Inzaghi rilancia Marusic Lazio, la probabile formazione anti-Atalanta: Inzaghi rilancia Marusic -> Pochi dubbi negli undici iniziali, i biancocelesti dovrebbero scendere in campo come a Cagliari: (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Atalanta, i convocati di Gasperini Serie A TIM | Lazio-Atalanta, i convocati di Gasperini -> A poco più di ventiquattr’ore dal fischio d'inizio di Lazio-Atalanta, il tecnico degli orobici (...) ---  
La S.S. Lazio scende in campo con la Croce Rossa Italiana: “Non abbassiamo la guardia” La S.S. Lazio scende in campo con la Croce Rossa Italiana: “Non abbassiamo la guardia” -> Sarà un inizio di campionato all'insegna dell'impegno contro la pandemia quello che vedrà in campo (...) ---  
#LazioAtalanta | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ci aspetta una gara difficile contro una squadra organizzata" #LazioAtalanta | Conferenza stampa, Inzaghi: "Ci aspetta una gara difficile contro una squadra organizzata" -> Alla vigilia del match con l'Atalanta, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...)

Autore Topic: #SPALLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Giocherà chi mi darà più garanzie"  (Letto 99 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22892
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Alla vigilia del match con la SPAL, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa dal Centro Sportivo di Formello:

"Ho parlato con i ragazzi del precedente di Ferrara dello scorso anno. Abbiamo una gara insidiosa che un campionato fa ci è costata cara, visto che venivamo dalla vittoria di Milano. Abbiamo rivisto quella partita, fu una gara normale e a Ferrara non vinci se giochi in quel modo. Hanno lo stesso allenatore da tempo e sono organizzati, andranno affrontati con il piglio giusto. Giocano insieme da anni, conosco bene Semplici, è bravo a dare un'identità alle sue squadre.

Siamo pronti al loro eventuale cambio di modulo, in passato ci hanno sempre messo in difficoltà quindi servirà una prova attenta. Ripensando al derby, avrei voluto rigiocare subito perché c'è stata tanta amarezza per il risultato. Il pareggio brucia ma rimane la prestazione: questa dovrà essere una carica agonistica in più per prepararci al meglio ai prossimi impegni. I ragazzi che sono rimasti a Formello in questa settimana hanno lavorato bene, mentre Acerbi e Immobile sono stati i nazionali a lavorare meglio perché sono stati con noi già da lunedì. Gli altri hanno giocato molto bene nelle loro gare europee, hanno tenuto alto il nome della Lazio, ma li ho visti poco: ecco perché mi prenderò ancora qualche ora per decidere chi giocherà, soprattutto in difesa tra Patric e Vavro.

 Avremo 7 partite in 21 giorni, ci sarà quindi spazio per tutti. Per quanto riguarda l'infermeria, Lukaku ha lavorato bene, è pienamente recuperato: non l'ho rischiato perché Lulic e Jony stanno bene. Adekanye ha avuto un piccolo problema alla schiena, Luiz Felipe una ricaduta alla caviglia: ho preferito non rischiarli, lunedì saranno in gruppo. Sono felice per la doppietta di Berisha in Nazionale, non giocava da tempo. Spero che ci possa dare una mano, lo scorso anno è stato fermato solo dagli infortuni.

Dobbiamo essere bravi a ragionare partita dopo partita, in questi anni non ci siamo prefissati obiettivi e abbiamo vinto due trofei, giocato finali, e centrato due quinti posti. Non poniamoci limiti, continuiamo a crescere e pensare a una partita alla volta. Non si può parlare di turnover in una squadra come la Lazio, dovrò fare le mie valutazioni su chi ha lavorato bene e chi ha fatto meno allenamenti degli altri. Farò scelte ponderate per la mia squadra. Venivamo da un buon momento, giocando una partita a settimana e sfruttando la preparazione andavamo bene. Con le nazionali non ho visto i ragazzi tutti i giorni, mentre a me ovviamente, come tutti i miei colleghi, piace averli sotto controllo quotidianamente".

Vai al forum