LaziAlmanacco di domenica 20 ottobre 2019 LaziAlmanacco di domenica 20 ottobre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 20 ottobre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Nota della Società: ingiustificate ed inaccettabili le dichiarazioni di Gasperini Nota della Società: ingiustificate ed inaccettabili le dichiarazioni di Gasperini -> La S.S. Lazio considera del tutto ingiustificate ed inaccettabili le dichiarazioni rilasciate da (...) ---  
Lazio, una rimonta da tre gol! E non è la prima volta... Lazio, una rimonta da tre gol! E non è la prima volta... -> Una partita al cardiopalma, si può dire. La Lazio, dopo un primo tempo da censurare, è esplosa (...) ---  
Under 14 | Terzo successo consecutivo per i biancocelesti Under 14 | Terzo successo consecutivo per i biancocelesti -> Un altro successo per la selezione Under 14 della Prima Squadra della Capitale. Quest’oggi la (...) ---  
#LazioAtalanta | Post partita, Patric: "Ci abbiamo messo grinta e cuore" #LazioAtalanta | Post partita, Patric: "Ci abbiamo messo grinta e cuore" -> Al termine del match con l'Atalanta, l'esterno biancoceleste Patricio Gabarron Gil è (...) ---  
PAGELLE - Lazio - Atalanta, San Ciro ci hai pensato tu! Che bravo Cataldi PAGELLE - Lazio - Atalanta, San Ciro ci hai pensato tu! Che bravo Cataldi -> STRAKOSHA 6,5: Gli arrivano da tutte le parti. Si arrende dopo il primo paratone su (...) ---  
Lazio, le pagelle di CM: Immobile robot dal dischetto, che rimonta Inzaghi! Lazio, le pagelle di CM: Immobile robot dal dischetto, che rimonta Inzaghi! -> Lazio-Atalanta 3-3 Strakosha 6: Fa anche bene all'inizio della partita, poi francamente (...) ---  
Lazio, Immobile:  Lazio, Immobile: "Primo tempo inaccettabile" -> Il centravanti biancoceleste scherza: "Questi rigori al 90' mi stanno facendo perdere anni di (...) ---  
Lazio-Atalanta 3-3: Immobile e Correa, rimonta pazzesca! Lazio-Atalanta 3-3: Immobile e Correa, rimonta pazzesca! -> Da 0-3 a 3-3, la squadra di Inzaghi riprende con due rigori del numero 17 e la rete (...) ---  
Lazio-Atalanta, Inzaghi a Gasperini: “I rigori? Netti”  Lazio-Atalanta, Inzaghi a Gasperini: “I rigori? Netti” -> Poi il tecnico biancoceleste esalta Immobile: “È un trascinatore, sta segnando tanti gol”. Un (...) ---  
Muriel e Gomez show, poi l'Atalanta si butta via. E la Lazio firma la rimonta Muriel e Gomez show, poi l'Atalanta si butta via. E la Lazio firma la rimonta -> gazzetta.it Avanti di tre reti all'intervallo, la squadra di Gasperini subisce il ritorno (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 19 ottobre 2019 LaziAlmanacco di sabato 19 ottobre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 19 ottobre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Atalanta, i convocati di Gasperini Serie A TIM | Lazio-Atalanta, i convocati di Gasperini -> Alla vigilia del match con la Lazio, il tecnico dei bergamaschi Gian Piero Gasperini ha diramato i (...) ---  
#LazioAtalanta | Post partita, Menichini: "Dobbiamo dar seguito al nostro processo di crescita" #LazioAtalanta | Post partita, Menichini: "Dobbiamo dar seguito al nostro processo di crescita" -> Al termine dell'incontro con l'Atalanta, il tecnico della Primavera biancoceleste Leonardo (...) ---  
Felicella: "Pronte per la ripresa del campionato, onorata di far parte di questa squadra" Felicella: "Pronte per la ripresa del campionato, onorata di far parte di questa squadra" -> Licia Felicella, portiere della Lazio Women, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...)

Autore Topic: Lazio, Inzaghi: "Non eravamo fenomeni prima, non siamo polli adesso"  (Letto 563 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 18792
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.repubblica.it

In casa contro il Parma per rilanciarsi dopo i ko con Spal e Cluj: "Voglio che la mia squadra riparta con voglia e determinazione. Prendo le critiche costruttive, dalle due sconfitte deludenti abbiamo il dovere di riprendere il nostro cammino. Abbiamo fiducia"
ROMA -  "Voglio che la mia Lazio riparta con voglia e determinazione. Prendo le critiche costruttive, dalle due sconfitte deludenti abbiamo il dovere di riprendere il nostro cammino. Non siamo polli ora come non eravamo fenomeni prima, restiamo umili. Abbiamo fiducia". Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, alla vigilia del match casalingo contro il Parma, ha risposto alle critiche dopo i due ko consecutivi con la Spal in campionato e il Cluj in Europa League. C'è voglia di ripartire.



"Bisogna mantenere equilibrio"

"In estate nessuno parlava di noi, dopo due partite eravamo diventati tutti fenomeni, mentre ora siamo tutti polli - ha detto Inzaghi in conferenza stampa a Formello -. Bisogna mantenere equilibrio. Certo abbiamo perso due partite dove sicuramente dovevamo fare meglio, e in cui inizialmente si è vista una buonissima Lazio inizialmente. Poi nei secondi tempi siamo andati peggio e abbiamo puntualmente pagato. C'è rammarico, potevamo fare di più". Ma il tecnico dei biancocelesti è convinto che "con un bell'ambiente compatto si può ripartire, senza troppi isterismi. So quali critiche devo ascoltare, e comunque quando vedo giocatori che fanno bene durante la settimana è mio dovere metterli in campo".



"Non ho fatto nessun turnover"

Le critiche maggiori sono piovute su Inzaghi per le scelte di turnover e la decisione di lasciare a Roma Immobile, Luis Alberto e Radu. L'allenatore è di diverso avviso: "Per me non è turnover, dispongo di una buona rosa e posso far giocare tutti. Parlerei piuttosto dei cali di concentrazione che abbiamo avuto - ha detto Inzaghi -. Si è vista una buonissima Lazio nei primi tempi, nei secondi tempi siamo andati peggio e abbiamo puntualmente pagato".



"Col Parma serve lucidità"

Il posticipo di domani sera contro il Parma, in scena alle 20.30 allo stadio Olimpico, sarà l'occasione del riscatto: "Domani incontreremo un Parma che ha ottimi elementi, ha fatto un buon mercato e ha un bravo tecnico che ha fatto grandi cose in panchina. Dovremo mantenere lucidità - ha detto Inzaghi - e avere la cattiveria agonistica che ci è mancata: altrimenti diventiamo una squadra normale. Non bisogna mai guardarsi indietro ma al futuro: in questo momento si chiama Parma". "Se ho parlato con la società? Posso dire che c'è delusione ma anche tantissima fiducia. Mi è capitato già in passato, adesso manteniamo la lucidità e ripartiamo dagli errori commessi", ha detto ancora l'allenatore biancoceleste.  "La formazione? Valuteremo tra oggi e domani i giocatori che stanno meglio. Siamo tornati ieri all'alba, chi è rimasto a Roma ha sicuramente più energie", ha chiuso l'allenatore piacentino.

Vai al forum