Prodotti Macron al 50% presso i Lazio Style Prodotti Macron al 50% presso i Lazio Style -> A partire dal 15 luglio, presso i Lazio Style autorizzati, troverai tutto il materiale firmato (...) ---  
Lazio, la probabile formazione anti-Udinese: c’è Luiz Felipe, dubbio Lazzari Lazio, la probabile formazione anti-Udinese: c’è Luiz Felipe, dubbio Lazzari -> Il difensore brasiliano pronto a tornare dal primo minuto con Acerbi e Radu. L’esterno forse a (...) ---  
#UdineseLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "La squadra è compatta" #UdineseLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "La squadra è compatta" -> Alla vigilia del match con l'Udinese, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenutoai (...) ---  
#LazioeSports | Trionfo nella Fifa20 edition della Summer eSports Cup! #LazioeSports | Trionfo nella Fifa20 edition della Summer eSports Cup! -> Joystick alzati al cielo, i gamer biancocelesti si sono vittoriosamente cimentati nella Summer (...) ---  
#UdineseLazio | I precedenti con l'arbitro Abisso #UdineseLazio | I precedenti con l'arbitro Abisso -> La designazione arbitrale per la 33ª giornata di Serie A ha assegnato la gara Udinese-Lazio, in (...) ---  
Serie A TIM | Udinese-Lazio, la designazione arbitrale Serie A TIM | Udinese-Lazio, la designazione arbitrale -> La 33ª giornata di Serie A TIM Udinese-Lazio, in programma mercoledì 15 luglio 2020 alle ore 21:45 (...) ---  
Lazio, Leiva di nuovo ko: finale di stagione a rischio Lazio, Leiva di nuovo ko: finale di stagione a rischio -> Il centrocampista brasiliano convive ancora con i dolori al ginocchio operato: probabile una nuova (...) ---  
Lazio a rapporto da Lotito: cosa sta succedendo Lazio a rapporto da Lotito: cosa sta succedendo -> Possibile convocazione prima della partenza per Udine. Il presidente vuole risposte da tutti. E (...) ---  
“La Lazio su Umtiti del Barcellona” “La Lazio su Umtiti del Barcellona” -> Il quotidiano spagnolo Sport mette i biancocelesti tra i club interessati al difensore francese. (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 14 luglio 2020 LaziAlmanacco di martedì 14 luglio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 14 luglio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, i soliti problemi di Inzaghi: Leiva non si allena, Luiz Felipe spera Lazio, i soliti problemi di Inzaghi: Leiva non si allena, Luiz Felipe spera -> Il centrocampista brasiliano di nuovo fermo ai box tormentato dai dolori al ginocchio operato. Il (...) ---  
“La Lazio ha fatto l’offerta per Vazquez del Siviglia” “La Lazio ha fatto l’offerta per Vazquez del Siviglia” -> I media iberici insistono sull’affare: sul piatto ci sarebbero 9 milioni di euro, ma da Formello (...) ---  
Bertotto: "Criticare un attaccante con i numeri di Immobile ha poco senso" Bertotto: "Criticare un attaccante con i numeri di Immobile ha poco senso" -> Valerio Bertotto, ex difensore ed attuale allentore, è intervenuto a S.S.Lazio Agenzia Ufficiale (...) ---  
“Bastos nel mirino della Stella Rossa di Stankovic” “Bastos nel mirino della Stella Rossa di Stankovic” -> Il difensore della Lazio è sul mercato: contratto in scadenza nel 2021, si lavora per trovargli (...) ---  
Segui su Lazio Style Channel la trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' Segui su Lazio Style Channel la trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' -> Ventinovesimo appuntamento sul 233 di Sky. Sempre di lunedì. Per analizzare il cammino che sta (...)

Autore Topic: Lazio, 100 presenze in A per Strakosha: nel nome del padre e il modello Buffon  (Letto 78 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22109
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.gazzetta.it



Tre anni dopo l'esordio a sorpresa a San Siro, il portiere albanese "centenario" di presenze nella porta della Lazio, sulle orme di papà Fotaq

di Elmar Bergonzini

Una storia già scritta, ma incredibilmente appassionante da vivere. Thomas Strakosha domani disputerà la sua centesima partita in Serie A. Tutte con la maglia della Lazio (sarà la gara numero 129 in biancoceleste comprese le coppe). Un percorso che il 24enne albanese aveva incredibilmente scritto nel destino: suo papà, Fotaq, affrontò la Lazio nella Coppa delle Coppe 1998-99 (edizione poi vinta dai romani). Con il suo Panionios prese 7 gol fra andata e ritorno. Quella la squadra più forte incontrata da Fotaq in carriera, quella la squadra nella quale, grazie all'intuizione di Tare, gioca ora suo figlio. Che fin dall'esordio, alla quinta giornata del campionato 2016-17, ha dimostrato di essere un portiere di valore. Un estremo difensore, nel vero senso del termine. Quel giorno (20 settembre 2016) venne gettato improvvisamente in campo a San Siro a causa di un problema fisico accusato da Marchetti nel riscaldamento, eppure Thomas giocò senza paura e senza sfigurare. Cinque giorni dopo l'esordio all'Olimpico contro l'Empoli, ovviamente con papà Fotaq in tribuna a guardarlo. Quella la prima di 29 partite di Serie A finite con la porta inviolata.

SICUREZZA—   In questi anni Thomas di partite importanti ne ha giocate tante. Più sale la pressione, più si esalta: non un caso che le sue prestazioni migliori siano quelle nei derby in Serie A o nelle finali di coppa (ha già conquistato due trofei con la Lazio più la Coppa Italia vinta contro la Roma il 26 maggio 2013 ma da Primavera aggiunto alla panchina). Nonostante possa ancora migliorare nelle uscite si sta dimostrando negli anni come uno dei migliori portieri del campionato italiano. Oltre ad avere tempi di reazione bassissimi Thomas è anche molto elastico. In più di un'occasione (l'ultima volta mercoledì a San Siro con l'Inter) è riuscito a respingere più conclusioni, anche ravvicinate, nel giro di pochi secondi. Tiro-parata, tiro-parata. Più che un gatto un vero muro.
Marusic pronto a riprendersi la Lazio

MODELLO—   Il suo idolo è sempre stato Buffon, per questo forse davanti a lui non ha mai sfigurato. Il 14 ottobre 2017 ha perfino parato un rigore all'ultimo secondo a Dybala, permettendo alla Lazio di espugnare la casa bianconera dopo 15 anni di attesa. Più che da Gigi però Thomas prende consigli e ispirazione da un altro portiere: “Buffon è il mio preferito. Ma come modello di vita scelgo papà”. È giusto che sia così. Con la speranza di poter festeggiare insieme domani, al termine della partita con il Genoa, le 100 presenze in Serie A. Possibilmente con 3 punti conquistati e mantenendo la porta inviolata. Sarebbe la giornata perfetta per celebrare il suo rapporto d'amore con la Lazio. Una storia, scritta nel suo destino, di cui Thomas è appassionato protagonista.c

Vai al forum