La Lazio è pronta, l'Inter richiama tutti. E la Juve aspetta ancora La Lazio è pronta, l'Inter richiama tutti. E la Juve aspetta ancora -> La Lazio guida il gruppo di chi non vuole perdere tempo, fosse stato per Claudio Lotito (...) ---  
Serie A: allenamenti dal 4 maggio e 3 date per la ripresa del campionato. Serie A: allenamenti dal 4 maggio e 3 date per la ripresa del campionato. -> Il massimo campionato di calcio in Italia sta iniziando a programmare una ripartienza e sebbene (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 08 aprile 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 08 aprile 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 08 aprile 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, il lavoro duro di Caicedo: “È dura, ma proviamoci” Lazio, il lavoro duro di Caicedo: “È dura, ma proviamoci” -> L’attaccante biancoceleste suda in casa sul tapis-roulant e lancia un messaggio: “Sii umile, sii (...) ---  
Coronavirus, i dati della Protezione Civile: casi positivi aumentano solo di 880, crescita più bassa dal 10 marzo Coronavirus, i dati della Protezione Civile: casi positivi aumentano solo di 880, crescita più bassa dal 10 marzo -> Commenta per primo Il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha (...) ---  
“Milinkovic il sostituto ideale di Pogba al Manchester United” “Milinkovic il sostituto ideale di Pogba al Manchester United” -> Il portare Footmercato mette i Red Devils in pole per il serbo della Lazio. Ma prima dovranno (...) ---  
Il Direttore De Martino: "Il nostro Centro Sportivo è il più performante in Italia" Il Direttore De Martino: "Il nostro Centro Sportivo è il più performante in Italia" -> Stefano De Martino, Direttore della comunicazione biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai (...) ---  
Il Presidente Lotito: "L'allenamento è lavoro, ma la Lazio non sottovaluta il virus" Il Presidente Lotito: "L'allenamento è lavoro, ma la Lazio non sottovaluta il virus" -> Claudio Lotito, Presidente della S.S. Lazio, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
“La Lazio ha messo gli occhi su Coates” “La Lazio ha messo gli occhi su Coates” -> Il giornale portoghese Record lancia l’indiscrezione di mercato: al ds Igli Tare piace il (...) ---  
Petrelli: "La gestione del gruppo di Inzaghi è simile a quella di Maestrelli" Petrelli: "La gestione del gruppo di Inzaghi è simile a quella di Maestrelli" -> Sergio Petrelli, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Ledesma esclusivo:  Ledesma esclusivo: "Lazio, ti riconquisterò" -> Studia da tecnico con la Luiss, insegna calcio ai bambini, progetta un futuro da allenatore. (...) ---  
Lazio, l’ex Romulo: “Tornei di corsa. Spero Inzaghi vinca lo scudetto” Lazio, l’ex Romulo: “Tornei di corsa. Spero Inzaghi vinca lo scudetto” -> Il giocatore è stato biancoceleste per sei mesi nella scorsa stagione: “Il tecnico è un martello e (...) ---  
Coronavirus LIVE: Italia, per la fase 2 si pensa al 4 maggio. In Cina nessun nuovo decesso, oggi riapre Wuhan Coronavirus LIVE: Italia, per la fase 2 si pensa al 4 maggio. In Cina nessun nuovo decesso, oggi riapre Wuhan -> Commenta per primo Il coronavirus è una pandemia. Su Calciomercato.com (...) ---  
Lazio, Correa: “Grande stagione, ma niente relax ora. Prego per un vaccino” Lazio, Correa: “Grande stagione, ma niente relax ora. Prego per un vaccino” -> L’attaccante biancoceleste si è confessato in Argentina: “Mi manca la famiglia e vorrei Desirée (...) ---  
7 aprile 1974, Chinaglia show: la tripletta con la Lazio al Napoli 7 aprile 1974, Chinaglia show: la tripletta con la Lazio al Napoli -> Esattamente 46 anni fa Long John firma tre gol al San Paolo lanciando la squadra di Maestrelli (...)

Autore Topic: Invasione Turchia in Siria  (Letto 2109 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline chemist

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5564
  • Karma: +112/-3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • biancocelesti.org
Invasione Turchia in Siria
« : Venerdì 11 Ottobre 2019, 16:12:46 »
Vi volevo solo portare l'attenzione alla cronaca di questi giorni.

Mi sono appassionato alla questione curda da un po' di anni e sono un fervente supporter di questo popolo, specialmente il popolo curdo siriano.
Quello che sta accadendo ha dell'incredibile e mi dispiace che in Italia a nessuno gliene freghi nulla.

Le milizie curde gia' dal 2014 erano le uniche ad aiutare sul campo gli Yazidi che stavano per essere sterminati dall'Isis. Poi c'e' stato l'assedio di Kobane dove un manipolo di guerreri e' riuscito a resistere alla carneficina dell'isis per mesi, prima che arrivassero i tanto agognati aiuti dal cielo  americani . Di li in poi, la collaborazione con gli americani si e' sempre piu' intensificata ed estesa. YPG, YPJ ed altri gruppi di altre etnie (arabi, assiri, ecc) si sono uniti insieme per formare le SDF, Syrian defence forces. Con coraggio e costanza (e i bombardamenti americani) le SDF sono riuscite a riconquistare pezzo per pezzo tutto il territorio dell'ISIS grazie ad un coraggio, organizzazione e dedizione senza uguali. Il bilancio per loro pesantissimo. 11000 morti.

Non solo essi hanno ottenuto una vittoria militare, ma hanno partecipato attivamente alla ricostruzione delle istituzioni, aprendo scuole, rimuovendo le macerie, riasfaltando le strade e soprattutto organizzando dei consigli multietnici regionali che governassero la regione. Un federalismo democratico alla curda. Una delle poche regioni stabilizzate e pacificate della Siria, dove le donne hanno pari diritti all'uomo come ed anche superiori al mondo occidentale.

Il fatto e' che i curdi sono stati sempre odiati dalla Turchia per le loro mire autonomiste (si badi bene, non separatiste). Tanto e' vero che i turchi non riconoscono neanche la popolazione curda, ma li chiamano i Turchi delle montagne. La nascita di un semi-stato dei curdi al confine con la Turchia non poteva essere accettata dall'islamo-fascista Erdogan che ha fatto i salti mortali per convincere l'idiota al governo degli USA che questa regione dovesse essere invasa per eliminare i "terroristi".

L'equilibrio era molto delicato, ma al momento bastava un manipolo di soldati americani che pattugliasse il confine sirio-turco (tra i 50 e i 100) per prevenire l'invasione. Questo equilibrio (molto poco dispendioso per gli americani) e' improvvisamente caduto 3 giorni fa, quando il coglione ha ritirato quel manipolo di soldati dalla frontiera dando di fatto il via libera all'invasione delle orde di Erdogan.

Da notare che Erdogan si serve dei suoi proxies jihadisti tagliatori di gole per la guerra sporca, mantenendo i suoi soldati nei carri armati e negli aerei. I curdi dunque adesso dopo anni di sacrifici sono stati pugnalati alle spalle da Trump. Dopo aver iniziato la ricostruzione, assaporato finalmente la pace, ma sopratutto dopo fianlmente aver tentato di ricostruire speranze e sogni di una vita normale, si vedono ridistruggere tutto dai bombardamenti aerei della turchia (paese NATO, eh) e dagli amici jihadisti sul campo.

Non so quanto possano resistere, ma se anche sensibilizzassi una persona in piu' alla causa, sarebbe gia' un successo.

p.s. le conseguenze di tutto questo saranno enormi non solo per i poveri curdi. L'isis riprendera' il potere sul campo, la turchia ricattera' il mondo intero con minacce di mandarci milioni di rifugiati e terroristi, l'iran acquisira' il controllo del corridoio a sud collegandosi col mediterraneo con piu' facilita', la Russia acquistera' piu' influenza nella regione. Tutto questo poteva essere evitato col minimo sforzo da pochi soldati americani. Miliardi e miliardi di dollari spesi per sconfiggere l'isis buttati per fare 2 affari con un dittatore assassino. Congratulazioni.




Panzabianca

Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #1 : Venerdì 11 Ottobre 2019, 16:29:46 »
Poveracci.
Una porcata di Erdogan e Trump.

L'altro giorno sentivo che nella zona cuscinetto si starebbe preparando la via ad una sostituzione delle truppe americane con quelle russe.
St'iniziativa di Erdogan non può, anzi, non deve andare avanti.

Una porcata.

Offline Arch

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1431
  • Karma: +118/-4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #2 : Venerdì 11 Ottobre 2019, 18:24:27 »
W il popolo Kurdo.

Offline leomeddix

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 757
  • Karma: +138/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #3 : Venerdì 11 Ottobre 2019, 19:08:25 »
Sempre W il popolo Kurdo.
E noi saremmo la specie evoluta? Siamo arrivati al III° millennio dell'era cristiana, ma ce mancano ancora le basi minime per una convivenza civile: abbiamo popoli senza terra e terre spopolate, mentre i potenti giocano a Risiko con le loro armate.
La nostra civiltà somiglia a quella romana di fine impero descritta da Salviano di Marsiglia: "un malato che sotto l’effetto di  droghe sta morendo e ride”. Se non riusciamo a creare il tabù per la guerra (come abbiamo fatto con l'incesto), faremo la fine dei dinosauri, con grande sollievo di tutto il Creato.

Scusate per i toni apocalittici, ma oggi m'ha preso così.
Io vi scongiuro, fratelli miei, restate fedeli alla Lazio e non prestate fede a coloro che vi parlano dalle radio. Sono avvelenatori, lo  sappiano o no. Sono spregiatori della vita e loro stessi avvelenati, di cui la terra è stanca: vadano dove vogliono!.
(F. NIETZSCHE, Così parlò Zarathustra)

Offline leomeddix

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 757
  • Karma: +138/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #4 : Venerdì 11 Ottobre 2019, 19:33:53 »
Ed intanto… anche il noto intellettuale "Cencio" Gengiz Under si schiera:

ROMA - Un post con la foto di una vecchia esultanza ha piombato l'attaccante della Roma Cengiz Under al centro delle polemiche. Il motivo è semplice: il calciatore turco ha pubblicato l'immagine di lui che effettua il saluto militare dopo un gol, accompagnata da tre bandierine della Turchia: un'immagine di quasi due anni fa ma che pubblicata in queste ore è stata letta da tutti (turchi e romanisti) come un messaggio di sostegno all'esercito turco per l'attacco del Rojava, contro i curdi al confine con la Siria, un argomento che ha sensibilizzato l'Europa intera nelle ultime ore e scatenato una crisi mondiale.
Io vi scongiuro, fratelli miei, restate fedeli alla Lazio e non prestate fede a coloro che vi parlano dalle radio. Sono avvelenatori, lo  sappiano o no. Sono spregiatori della vita e loro stessi avvelenati, di cui la terra è stanca: vadano dove vogliono!.
(F. NIETZSCHE, Così parlò Zarathustra)

Offline Ceres

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 784
  • Karma: +25/-8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #5 : Venerdì 11 Ottobre 2019, 19:52:04 »
Gli unici che hanno combattuto sul serio contro lo Stato Islamico dell'ISIS. Maledetto Erdogan,maledetto Trump!
Per la Lazio, Giordano!

Offline chemist

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5564
  • Karma: +112/-3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • biancocelesti.org
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #6 : Venerdì 11 Ottobre 2019, 21:00:03 »
Chi ne volesse sapere di piu':

@claudi069 su twitter.

Grazie della solidarieta'. Che poi io non c'entro niente con i curdi, ma mi e' presa veramente male.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14619
  • Karma: +798/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #7 : Venerdì 11 Ottobre 2019, 22:40:52 »
Maledettissimo Erdogan.
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16044
  • Karma: +193/-199
    • Mostra profilo
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #8 : Venerdì 11 Ottobre 2019, 23:26:11 »
Gli unici che hanno combattuto sul serio contro lo Stato Islamico dell'ISIS. Maledetto Erdogan,maledetto Trump!

E io che pensavo che l’avesse combattuto l’esercito siriano.
Gli USA stanno facendo quello che fanno sempre. Usano alcuni popoli come loro sicari e poi quando non servono più se ne disinteressano.

I curdi, tutt’altro che santi (perseguitatori di cristiani nonché complici dei turchi nel genocidio armeno, noi Cristiano libanesi questo non possiamo dimenticarlo), pagano il loro aver voltato le spalle ad Assad ed essere andati tra le braccia yankees.
Ora dovranno tornare da lui.

Quanto all’operazione turca, possiamo solo augurarci che duri il meno possibile e non riporti la Siria nel caos.

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16044
  • Karma: +193/-199
    • Mostra profilo
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #9 : Venerdì 11 Ottobre 2019, 23:35:21 »
Quanto ad Erdogan, i bombardamenti contro il nord della Siria sono sostenuti da praticamente tutto il parlamento turco, opposizione compresa.
Non si capisce perché i calciatori turchi non debbano sostenerlo.
Piaccia o meno, il PKK ha ucciso almeno 40.000 cittadini turchi negli ultimi 30 anni.

Offline chemist

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5564
  • Karma: +112/-3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • biancocelesti.org
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #10 : Sabato 12 Ottobre 2019, 00:04:19 »
E io che pensavo che l’avesse combattuto l’esercito siriano.
Gli USA stanno facendo quello che fanno sempre. Usano alcuni popoli come loro sicari e poi quando non servono più se ne disinteressano.

I curdi, tutt’altro che santi (perseguitatori di cristiani nonché complici dei turchi nel genocidio armeno, noi Cristiano libanesi questo non possiamo dimenticarlo), pagano il loro aver voltato le spalle ad Assad ed essere andati tra le braccia yankees.
Ora dovranno tornare da lui.

Quanto all’operazione turca, possiamo solo augurarci che duri il meno possibile e non riporti la Siria nel caos.


Ahah, t'aspettavo al varco.

No, l'esercito siriano ha combatutto i ribelli e anche un po' l'isis, da cui ha ricevuto anche belle batoste. Per fortuna e' riuscito finalmente ad arrivare a Palmira e quasi fino a Tabqa (grazie ai russi) e ai curdi appunto che li tenevano impegnati sull'altro fronte. Che poi i ribelli siano composti da molteplici fazioni jihadiste, non ci piove, ma l'isis era un'altra cosa.
Tutta l'area da Manbij all' est dell'Eufrate inclusa Raqqa e l'Iraq del nord e' stato riconquistato dai curdi (e gli americani) e solo i curdi siriani hanno pagato con 11.000 morti.

Cosa ha offerto Assad ai curdi? Nulla. I curdi sarebbero stati contenti di mantenere un regime di semiautonomia in cambio della non belligeranza con Assad.  La gente che parla di stato indipendente non capisce un cazzo. Prima dell'invasione di Afrin avrebbero voluto trovare un accordo tramite la mediazione dei russi. Sai cos'e' successo, vero? Putin ha dato il via libera ad Erdogan e i russi se ne sono andati come adesso hanno fatto gli americani. Il risultato e' che i curdi che storicamente abitavano quella regione sono stati cacciati e adesso al loro posto ci sono i jihadisti di Al-Nusra. Erano rimasti solo gli americani, non avevano altra alternativa.

A proposito Assad fiutando il sangue apparentemente ha inziato ad attaccarli da sotto. La morale di tutto questo e' che per ragione politica i curdi non piacciono a nessuno e questa era un'occasione troppo ghiotta per fare fuori il problema.






Offline chemist

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5564
  • Karma: +112/-3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • biancocelesti.org
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #11 : Sabato 12 Ottobre 2019, 00:09:54 »
Quanto ad Erdogan, i bombardamenti contro il nord della Siria sono sostenuti da praticamente tutto il parlamento turco, opposizione compresa.
Non si capisce perché i calciatori turchi non debbano sostenerlo.
Piaccia o meno, il PKK ha ucciso almeno 40.000 cittadini turchi negli ultimi 30 anni.

Una cosa per favore. Non confondere il PKK con l'YPG e YPJ. Quello lo fanno i turchi.
Un'altra cosa. Fino al 2015 era in corso un processo di pace con il PKK che aveva deciso di disarmarsi unilateralmente. Dopo gli attentati di diyarbakir (ISIS) nel 2015, l'islamo-fascista ha deciso di riaprire la guerra non solo al PKK ma a tutti i curdi radendo al suolo intere citta' nel sud turco. Non un attentato in terra turca e' stato prodotto dai curdi siriani.

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6302
  • Karma: +231/-18
  • Orgoglio biancoceleste
    • Mostra profilo
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #12 : Sabato 12 Ottobre 2019, 09:59:03 »
 Tutto questo poteva essere evitato...
Da chi lo ha voluto.

Ok, Erdogan è un criminale, lo è sempre stato, lo era pure quando c' era chi squittiva giulivo perché voleva la Turchia in Europa.
E' un criminale ma non lo è più di chi gli ha chiesto di combattere l' Isis dopo averlo creato*, non più di chi lo ha riempito di miliardi affinché bloccasse l' ondata di profughi (a proposito, mò che ce ne vuole mandare qualche milione come mai non li vogliamo più? Ma non ci dovevano pagare le pensioni? E i porti aperti che fine hanno fatto? E i Saviani, le Boldrini, i Del Rio, gli Orfini, i Vauro, gli Olivieri Toscani, i Fratoianni, i papi Bergogli e ipocritume vario perché si sono infilato la lingua nel culo e adesso tacciono sui curdi? Perché non starnazzano affinché Erdogan ci mandi più profughi possibile? O pensano che i campi profughi dei turchi siano più umani di quelli libici?) non più di chi sapeva che erano i soldati turchi che venivano fatti massacrare quando la liberazione delle roccaforti dell’Isis imponeva la lotta corpo a corpo, non più di chi lo ha armato fino ai denti (anche l' Italia, nel suo piccolo, nell' ultimissimo periodo gli ha vendito armi per 800 milioni), non è criminale più di chi ha destabilizzato l' intero medio oriente finanziando le primavere arabe, di chi ha deposto ed ammazzato Gheddafi e Saddam e cercato di fare lo stesso con Assad, non è più criminale di chi fomenta e se ne fotte dello stupro dello Yemen esattamente come fomentava e se ne fotteva della querra civile in Afganistan, dei dieci anni di massacri fra Iran e Iraq e mi fermo qui perché se dovessi elencarle tutte ci metterei un secolo.
E' più o meno criminale di chi nelle poche righe che ho appena scritto ha causato milioni di morti?
E' più o meno criminale di chi DI FATTO ha tradito sia i turchi che i curdi ed ora se ne lava le mani di questi ultimi, tanto carne da macello erano prima e carne da macello sono rimasti e chissenefotte, no?

*Date un' occhiata qui:
http://www.whitehousememo.com/geopolitical-intelligence/pentagon-report-predicted-wests-support-for-islamist-rebels-would-create-isis-anti-isis-coalition-knowingly-sponsored-violent-extremists-to-isolate-assad-rollback/

Ma non vi viene la pelle d' oca a leggere parole come queste?  "... in coordination with the Gulf states and Turkey, the West intentionally sponsored violent Islamist groups to destabilize Assad, and that these “supporting powers” desired the emergence of a “Salafist Principality” in Syria to “isolate the Syrian regime”
 
L'ottimista pensa che con Lotito questa sia la migliore Lazio possibile. Il pessimista sa che è vero.

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6978
  • Karma: +198/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #13 : Sabato 12 Ottobre 2019, 10:22:49 »
Me ne interesso poco, mia colpa, però una cosa so, il popolo Curdo, ha una cultura, una lingua, il loro territorio che si estende attraverso 5 stati (Turchia, Siria, Iraq, Iran, Azerbaijan) è definito da secoli.
Però i Curdi come i Tibetani non esistono, mentre invece esistono i Kossovari (sono in tutto e per tutto Albanesi che in qualche secolo hanno sconfinato in territorio slavo), i Palestinesi (mai esistito come popolo, senza una lingua, senza un territorio definito, uniti solo da una religione loro imposta dai dominatori prima arabi poi ottomani).
Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14619
  • Karma: +798/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #14 : Sabato 12 Ottobre 2019, 11:45:42 »
E i Saviani, le Boldrini, i Del Rio, gli Orfini, i Vauro, gli Olivieri Toscani, i Fratoianni, i papi Bergogli e ipocritume vario perché si sono infilato la lingua nel culo e adesso tacciono sui curdi? Perché non starnazzano affinché Erdogan ci mandi più profughi possibile?

Che spettacolo. Li metteresti in mezzo anche a proposito dell'estinzione dei dinosauri, ahahahah
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14619
  • Karma: +798/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #15 : Sabato 12 Ottobre 2019, 12:01:36 »
(che poi basta una rapida verifica sui profili social ufficiali di boldrini, saviano, orfini, fratoianni, vauro per scoprire che sono tutti impegnati contro Erdogan e soci, escluso Toscani, che non usa i social, e il papa, che fa appelli alla fratellanza. Ma chi dice che se ne fregano? Il nostro Frusta e Matteo Salvini. Guardaunpo')
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14619
  • Karma: +798/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #16 : Sabato 12 Ottobre 2019, 12:09:37 »
che poi Salvini ce l'ha con Erdogan perché è invidioso...
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline borgorosso

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6613
  • Karma: +251/-70
    • Mostra profilo
    • NonSoloFitness
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #17 : Sabato 12 Ottobre 2019, 13:11:43 »
i Palestinesi (mai esistito come popolo, senza una lingua, senza un territorio definito, uniti solo da una religione loro imposta dai dominatori prima arabi poi ottomani).

Posso essere amico tuo?




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline Frusta

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6302
  • Karma: +231/-18
  • Orgoglio biancoceleste
    • Mostra profilo
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #18 : Sabato 12 Ottobre 2019, 14:12:49 »
 ...Frusta...
E' che gli ipocriti mi stanno sul cazzo, e soprattutto ho buona memoria. La questione curda è vecchia, quindi non basta qualche cinguettata su twitter a babbo morto per farmi dimenticare le calate di braghe ormai quasi ventennali nei confronti di Erdogan, il coro giulivo e festante alle primavere arabe, l' appoggio al bombardamento della Libia, il silenzio (costoso: sei miliardi per l' esattezza) sulle condizioni disumane dei campi profugli turchi e la paura soprattutto (e qui l'ipocrisia finto-accogliona tocca il massimo della vetta: ennò, se sò troppi i porti aperti non valgono cchiù) che Dalla Turchia ci venga spedito qualche milione di profughi.
P.s.
Ma te lo sogni pure di notte Salvini?
L'ottimista pensa che con Lotito questa sia la migliore Lazio possibile. Il pessimista sa che è vero.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14619
  • Karma: +798/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Invasione Turchia in Siria
« Risposta #19 : Sabato 12 Ottobre 2019, 14:29:32 »
Ha fatto para para la dichiarazione che hai fatto te.
Per questo vi ho accomunato, cuori che battono talvolta all'unisono, come dimostra la tua risposta.
D'altra parte Erdogan è musulmano, no? Quindi è il nemicco per quello, non perché è un sozzo dittatore sanguinario, quello ad alcuni piace, ad altri consta che il concetto di dittatura si esplichi meglio a Brussels che ad Ankara.
In tema di profughi, comunque, attaccare la Boldrini espone al ridicolo, visto il curriculum che si ritrova.
Ma la Boldrini, si sa, va odiata prima di tutto in quanto femmina, e a parità di dichiarazioni è trending topic sempre e comunque. A te te vojo bene e dunque non ti schifo, anzi, ma per il resto disgustorama.
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.