Vojvoda, lo Standard Liegi fa il prezzo. Anche Tare sul baby Diomandé Vojvoda, lo Standard Liegi fa il prezzo. Anche Tare sul baby Diomandé -> La Lazio prepara la doppia offerta: l’esterno destro kosovaro costa 7 milioni. Il belga può (...) ---  
Juve-Lazio, ecco quando si giocherà la sfida scudetto Juve-Lazio, ecco quando si giocherà la sfida scudetto ->  L’indiscrezione: la sfida lunedì 20 luglio alle 21.45. I club intanto dicono no ai playoff. L’8 (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 31 maggio 2020 LaziAlmanacco di domenica 31 maggio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 31 maggio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, il prezzo per Dendoncker Lazio, il prezzo per Dendoncker -> Il prezzo iniziale chiesto dalWolverhamptonallaLazioper il centrocampista Dendoncker è di25 (...) ---  
Lazio, Lulic ancora papà: la moglie Sandra è in dolce attesa Lazio, Lulic ancora papà: la moglie Sandra è in dolce attesa -> Il capitano biancoceleste diventerà padre per la terza volta. L’annuncio su Instagram con gli (...) ---  
Il Direttore De Martino: "Verso Lotito e la Lazio attacchi gratuiti ed ingiustificati" Il Direttore De Martino: "Verso Lotito e la Lazio attacchi gratuiti ed ingiustificati" -> Stefano De Martino, Direttore della Comunicazione della S.S. Lazio, è intervenuto quest’oggi ai (...) ---  
Lazio, prima partita in famiglia: finisce 2-2, Caicedo fa doppietta Lazio, prima partita in famiglia: finisce 2-2, Caicedo fa doppietta -> I biancocelesti quasi tutti in campo agli ordini di Inzaghi: si fa sul serio in vista della (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 30 maggio 2020 LaziAlmanacco di sabato 30 maggio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 30 maggio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Coronavirus e sport, Serie A UFFICIALE: si parte il 20 giugno con i recuperi. Finale Coppa Italia il Coronavirus e sport, Serie A UFFICIALE: si parte il 20 giugno con i recuperi. Finale Coppa Italia il -> La pandemiacoronavirusinfluenza anche il mondo dello sport.Calciomercato.comsegue in tempo reale i (...) ---  
#TrainingSession | Ripresa fissata domani alle 10:00 #TrainingSession | Ripresa fissata domani alle 10:00 -> Terminato il terzo giorno di lavoro, la Lazio si avvicina all’ultima seduta di allenamento della (...) ---  
Domizzi: "Acerbi è unico, nessuno ha avuto la sua continuità di rendimento" Domizzi: "Acerbi è unico, nessuno ha avuto la sua continuità di rendimento" -> Maurizio Domizzi, ex difensore biancoceleste, è intervenuto a S.S.Lazio Agenzia Ufficiale. Nel (...) ---  
Garlaschelli: "I giocatori torneranno in campo con grande voglia" Garlaschelli: "I giocatori torneranno in campo con grande voglia" -> Renzo Garlaschelli, ex attaccante biancoceleste e campione d’Italia nel 1974, è intervenuto ai (...)

Autore Topic: LAZIO - ATALANTA: commenti  (Letto 3274 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13927
  • Karma: +448/-390
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:LAZIO - ATALANTA: commenti
« Risposta #200 : Mercoledì 23 Ottobre 2019, 16:45:53 »
Io ci avevo aperto un topic che è stato snobbato, ribadisco le partite bisogna rivederle, Lazio-Atalanta rivista non dà la stessa impressione che vista in diretta, l'Atalanta ha fatto meno di quanto è stato il nostro sentire di tifosi spaventati, Luiz Felipe, che anch'io ho reputato insufficiente, è molto meno colpevole di quanto si ritenga (era lì sul primo e terzo gol ma poteva poco o nulla), mentre il dribbling lungo al 18° (senza conseguenze) capita anche a campioni conclamati.
Ciò detto sempre male abbiamo giocato.
Ciò detto non capita spesso di schierare 2 giocatori in giornata pessima (Marusic e LA), il cui non gioco ha influito pesantemente sul frangiflutti non titolare (Parolo).
Chi può riveda, please !
Le registro tutte, rivista, non cambio di una virgola il commento. Si possono apprezzare particolari che allo stadio possono sfuggire, ma nell'insieme il giudizio non cambia.
Del resto sarebbe troppo facile rivedersi la partita e poi giudicare, pensa i giornalisti che fino a 20 anni fa, dovevano dettare per telefono l'articolo al giornale a fine partita, senza tanti ausili elettronici.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline Wasicu

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9096
  • Karma: +89/-25
    • Mostra profilo
Re:LAZIO - ATALANTA: commenti
« Risposta #201 : Mercoledì 23 Ottobre 2019, 16:49:20 »
Quando andavamo con continuità allo stadio cercavamo sempre di rivedere al più presto la partita intiera alla tele: quasi sempre oltre a mille dettagli che sfuggivano, ci si rendeva davvero conto di avere percepite cose mai avvenute oppure avvenute in maniera diversa.

Ora che,  col passare degli anni  e dei mille affanni, le presenze dal vivo si sono fatte sempre più rarefatte e ci accoccoliamo di fronte  al match  in alta definizione su un maxischermo casalingo, cerchiamo almeno di recuperarne  ampi stralci in differita, che senza l'adrenalina della diretta anche qui si possono cogliere particolari inediti.
Vedere e rivedere, insomma

Si ma quando le rivedi le cose, non avendo il patema diretto del pericolo perche'
si sa gia' come finisce la cosa  (sia nel particolare, che in totale)!      Pero' non so' mica
se quella e' la dimensione giusta perche'  **elimina**   del tutto il fattore emotivo
e  terrorizzante che fanno parte a ben ragione del  **total-phatos**  della partita sia
per noi che guardiamo,  e sia per coloro che corrono direttamente  sul prato e che
rischiano in diretta  carriera, denaro,  e altre cose da campo  ...   

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13927
  • Karma: +448/-390
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:LAZIO - ATALANTA: commenti
« Risposta #202 : Mercoledì 23 Ottobre 2019, 16:55:49 »
Si ma quando le rivedi le cose, non avendo il patema diretto del pericolo perche'
si sa gia' come finisce la cosa  (sia in particolare, che in totale).     Pero' non so' mica
se quella e' la dimensione giusta perche'  **elimina**   del tutto il fattore emotivo
e  terrorizzante che fanno parte a ben ragione del **total-phatos** della partita sia
per noi che guardiamo,  e sia per coloro che corrono direttamente  sul prato e che
rischiano in diretta  carriera e altre cose da campo  ...   
Vero è c'è differenza anche tra vederla in diretta televisiva o allo stadio. In televisione segui gli eventi come vuole la regia, ad esempio dopo un gol le telecamere seguono l'esultanza di chi ha segnato, allo stadio invece puoi seguire gli smoccolamenti tra compagni e domenica ce ne sono stai diversi in tutte e tre le azioni delle reti bergamasche, oppure puoi seguire nell'evolversi dell'azione, dove stavano i tuoi giocatori invece di dove sarebbero dovuti essere.
Poi certo ti fanno vedere 18 replay, riesci a cogliere pure la punta dello scarpino in fuorigioco che altrimenti allo stadio di certo non puoi apprezzare.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Panzabianca

Re:LAZIO - ATALANTA: commenti
« Risposta #203 : Mercoledì 23 Ottobre 2019, 17:10:30 »
Non so se vederla e rivederla sia autenticamente lo scopo e l'obiettivo del tifoso.
Sto calcio da var, da vedere e rivedere, alla fine, è più falso dell'idea distorta che un tifoso può farsi in diretta allo stadio.

No, non sono d'accordo. L'umore della partita, credo che il tifoso cerchi quello.

(P.s. io, cmq , non oso far pagelle).

darienzo

Re:LAZIO - ATALANTA: commenti
« Risposta #204 : Mercoledì 23 Ottobre 2019, 17:19:21 »


Pur vero che essendo di parte ne abbiamo comunque una visione mai perfettamente aderente alla realtà, ci metta ad esempio le preferenze e le idiosincrasie che abbiamo nei confronti di questo o quel giocatore. Una partita a cui non siamo direttamente interessati e quindi per forza di cosa ci suscita meno e zero coinvolgimento, riusciamo a giudicarla in toto in maniera più aderente alla realtà.

E visto che l'onda lunga di un topic sulla partita può restare in gestazione per diversi giorni, abbiamo la possibilità di poter rivedere alcuni giudizi dati in maniera frettolosa sull'emozione dell'adrenalinico momento, sia in meglio che in peggio senza autoconvincersi della propria infalllibilità

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14726
  • Karma: +804/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:LAZIO - ATALANTA: commenti
« Risposta #205 : Mercoledì 23 Ottobre 2019, 18:10:01 »
Non arrossiscano le signore: immaginatevi riprodotti in video mentre conducete un focosissimo rapporto sessuale.
Negli interminabili minuti (vabbè, secondi) dell'azione "live" avrete provato slanci, palpiti, suggestioni che non saprete riconoscere in quel goffo strofinio esausto che riprodurrebbe il pur avanzatissimo supporto tecnologico, le cui maxidimensioni vi rassicurano, almeno, sull'effettiva prestanza che siete stati in grado di mettere in azione (la realtà purtroppo v'inchioda, ma se non guardate in basso potete far finta che non sia così).
Ne risulterebbe una triste cronaca, a fronte di momenti che nel vostro intimo sapete essere stati memorabili: se lasciate che l'approccio analitico ne ridimensioni la poesia vi fate del male da soli. Molto meglio mantenere la memoria delle emozioni che starsele a riraccontare, sapendo che ogni volta cambieranno e finiranno per ridimensionarsi, come fa un pendolo che, prossimo a fermarsi, riduce sempre più il suo movimento.
Lasciate perdere, uscite, andate a spasso, toccate 'e ffemmene...
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Online geddy

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7108
  • Karma: +55/-6
    • Mostra profilo
Re:LAZIO - ATALANTA: commenti
« Risposta #206 : Mercoledì 23 Ottobre 2019, 18:15:40 »
Non so se vederla e rivederla sia autenticamente lo scopo e l'obiettivo del tifoso.
Sto calcio da var, da vedere e rivedere, alla fine, è più falso dell'idea distorta che un tifoso può farsi in diretta allo stadio.

No, non sono d'accordo. L'umore della partita, credo che il tifoso cerchi quello.

(P.s. io, cmq , non oso far pagelle).
Lo scopo del tifoso e' senza dubbio viverla in diretta, piu' vicino possibile ai suoi beniamini. Mago sarebbe capace di migrare dalla tevere alla monte mario pur di gustarsi le evoluzioni dei suoi amati Stefan e Senad.
Rivedendola in differita di solito mi capira di rivedere giudizi drastici e impietosi, ma anche di svalutare prestazioni che li per li mi erano sembrate sfavillanti.

darienzo

Re:LAZIO - ATALANTA: commenti
« Risposta #207 : Mercoledì 23 Ottobre 2019, 18:19:49 »
Quando eravamo abbonati in Tevere Centrale c'era uno che ce l'aveva con Favalli perché nel tempo in cui giocava dalla nostra parte (secondo lui) commetteva errori assurdi, mentre quando agiva sotto la Monte Mario si destreggiava con abilità.

La verità naturalmente non era quella, ma questo tale ci si agitava ogni domenica