#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, quest'oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
IL PROGRAMMA DEL WEEKEND | L'Under 17 aspetta il Genoa, U16 e U15 in trasferta con il Sassuolo IL PROGRAMMA DEL WEEKEND | L'Under 17 aspetta il Genoa, U16 e U15 in trasferta con il Sassuolo -> Sabato avrà inizio un nuovo weekend per il Settore Giovanile biancoceleste. Le prime selezioni a (...) ---  
Immobile:  Immobile: "Sui cadaveri dei leoni festeggiano i cani" -> Duro sfogo dell'attaccante della Lazio nel giorno dopo del match contro il Napoli che ha sancito (...) ---  
Budoni: "La concentrazione deve restate alta" Budoni: "La concentrazione deve restate alta" -> Riccardo Budoni, ex portiere biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 (...) ---  
Lazio, Leiva chiede scusa:  Lazio, Leiva chiede scusa: "Imparerò dall'errore di ieri" -> Il centrocampista, dopo aver rimediato il rosso nel match di Coppa Italia contro il Napoli, lancia (...) ---  
Canigiani: "Roma-Lazio, ci sarà una bellissima cornice di tifosi biancocelesti" Canigiani: "Roma-Lazio, ci sarà una bellissima cornice di tifosi biancocelesti" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni (...) ---  
Lopez: "Sera sfortunata, il derby è sempre speciale" Lopez: "Sera sfortunata, il derby è sempre speciale" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Luis Alberto, fra oggi e domani la verità: verso Roma-Lazio con ansia Luis Alberto, fra oggi e domani la verità: verso Roma-Lazio con ansia -> Inzaghi aspetta risposte dallo spagnolo (che ha saltato la sfida contro il Napoli per un (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 22 gennaio 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 22 gennaio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 22 gennaio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani alle 15:00 la ripresa degli allenamenti #TrainingSession | Domani alle 15:00 la ripresa degli allenamenti -> Inizia la marcia di avvicinamento a Roma-Lazio. Domani la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
#NapoliLazio | Parolo: "Questa sconfitta rafforza le nostre consapevolezze" #NapoliLazio | Parolo: "Questa sconfitta rafforza le nostre consapevolezze" -> Marco Parolo, centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
#NapoliLazio | Inzaghi: "Eliminazione immeritata, ora rialziamoci subito" #NapoliLazio | Inzaghi: "Eliminazione immeritata, ora rialziamoci subito" -> Simone Inzaghi, allenatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
#NapoliLazio | Post partita, conferenza stampa Inzaghi: "Ci dispiace, volevamo la semifinale" #NapoliLazio | Post partita, conferenza stampa Inzaghi: "Ci dispiace, volevamo la semifinale" -> Al termine di Napoli-Lazio, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza (...) ---  
Napoli-Lazio 1-0: Insigne porta Gattuso in semifinale Napoli-Lazio 1-0: Insigne porta Gattuso in semifinale -> Gattuso ritrova una squadra viva e capace di lottare, Inzaghi paga una sfortuna incredibile. (...) ---  
Coppa Italia Napoli-Lazio 1-0, il tabellino Coppa Italia Napoli-Lazio 1-0, il tabellino -> I dati della gara valida per i quarti di finale NAPOLI - Il Napoli è la prima semifinalista di (...)

Autore Topic: Juve-Bologna, piede poi braccio di De Ligt: niente rigore. Lazio, i due penalty ci sono  (Letto 78 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20078
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.gazzetta.it



Irrati valuta l'intervento dello juventino come il frutto di una tentata giocata, non di una deviazione voluta. A Roma i falli in area dell'Atalanta ci sono. A Napoli tanti gialli, ma giusti

di Edoardo Lusena

Due partite bollenti negli anticipi della 8ª giornata di Serie A: ecco la nostra moviola.

JUVENTUS-BOLOGNA 2-1—   Nel recupero scatta l’episodio più spinoso di tutto il match. È il 93’: sul cross di Skov Olsen, De Ligt prova a liberare la propria area e calcia il pallone che però lo tocca sul braccio. Mentre il difensore cade il rimbalzo è sul suo braccio aperto. Irrati lo valuta quindi come il frutto di una tentata giocata, non di una deviazione voluta e quindi non concede il rigore. Quel tocco col piede con l’intenzione di spazzare via il pallone ha portato quindi l’arbitro a non sanzionare il braccio, che non è quello di appoggio nella caduta, è scomposto e aumenta lo spazio del corpo. Il Bologna nel dopo partita reclama il penalty mancante che avrebbe potuto scrivere un finale diverso. Il caso non è chiuso, e il dibattito, c’è da giurarci, continua...

LAZIO-ATALANTA 3-3—   A fine partita Gian Piero Gasperini è una furia: per l’allenatore dell’Atalanta entrambi i rigori concessi alla Lazio non ci sono e frutto di "furbate". Al 68’ Immobile finisce a terra in area su intervento di Palomino. Si contesta che Immobile dopo il contatto – pestone di tacco di Palomino sul piede destro del laziale – faccia ancora un passo prima di cadere. Impossibile stabilire l’arrivo e l’entità del dolore, ma dalle immagini il contatto c’è ed è il difensore a cercarlo. Quanto al rigore al 90’ Immobile sa cercarlo mettendo la gamba di fronte a De Roon prendendogli il tempo, ma anche in questo caso è l’atalantino a fare il fallo da dietro colpendo il laziale. La chiamata di Rocchi è corretta.

NAPOLI-VERONA 2-0—   Per Piccinini una gara non particolarmente intricata: al 4’ giusto il giallo per Koulibaly intervenuto pericolosamente su Faraoni, così come è corretto al 15’ ammonire Lazovic che cintura Malcuit. Al 22’ Amrabat reclama un mani su Milik che non c’è: la palla scagliata dal gialloblù lo colpisce sulla spalla col braccio che si ritrae dietro il braccio. Al 24’ il fuorigioco che annulla la rete del Verona è evidente, così come sono giusti i 4 gialli maturati nel secondo tempo (Gunter su Callejon, Faraoni su Zielinski, a sua volta ammonito su Pessina e Mertens che stende Tutino allargando il ginocchio). A rendere acerba la direzione di Piccinini sono due episodi: al 27’ Faraoni trattiene Milik in area per quanto l’intervento sia lieve e al 70’ Malcuit spinge Salcedo in area. In entrambi i casi Piccinini non vede o lascia correre, ma l’impressione è che decida di non decidere.

Vai al forum