LaziAlmanacco di sabato 19 settembre 2020 LaziAlmanacco di sabato 19 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 19 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Comunicato 18.09.2020 Comunicato 18.09.2020 -> La S.S. Lazio comunica l'acquisto a titolo definitivo dalla U.S. Salernitana del calciatore Jean (...) ---  
Comunicato 18.09.2020 Comunicato 18.09.2020 -> La S.S. Lazio comunica le cessioni a titolo temporaneo alla U.S. Salernitana dei calciatori Tiago (...) ---  
Ndrecka: "Vogliamo onorare tutte le competizioni, Ndrecka: "Vogliamo onorare tutte le competizioni, -> Angelo Ndrecka, calciatore della Primavera biancoceleste, intervenuto quest'oggi ai microfoni di (...) ---  
Palombi: "Quest'anno non possiamo sbagliare nulla" Palombi: "Quest'anno non possiamo sbagliare nulla" -> Lattaccante della Lazio Women, Claudia Palombi, intervenuta ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Primavera femminile | Lazio Women nel Girone 2 Primavera femminile | Lazio Women nel Girone 2 -> Il 27 settembre inizier anche il campionato Primavera femminile. La baby Lazio Women stata (...) ---  
Serie B | Lazio Women-Cittadella, la designazione arbitrale Serie B | Lazio Women-Cittadella, la designazione arbitrale -> Lazio Women-Cittadella gara valida per la 2 giornata del girone di andata del campionato di Serie (...) ---  
Segui Lazio-Benevento su Lazio Style Radio Segui Lazio-Benevento su Lazio Style Radio -> Torner domani in campo la Prima Squadra della Capitale. Dopo aver concluso il ritiro di Auronzo (...) ---  
#TrainingSession | Prove tattiche in vista di Lazio-Benevento #TrainingSession | Prove tattiche in vista di Lazio-Benevento -> Seduta mattutina per la Prima Squadra della Capitale che, alle ore 10:00, si ritrovata sul campo (...) ---  
Primavera 1 TIM | Torino-Lazio, la designazione arbitrale Primavera 1 TIM | Torino-Lazio, la designazione arbitrale -> Luned 21 settembre 2020, la squadra guidata da mister Leonardo Menichini affronter il Torino (...) ---  
Laziomania: cercasi difensore under ma anche over 22, astenersi Kumbulla Laziomania: cercasi difensore under ma anche over 22, astenersi Kumbulla -> b>Cercasi difensore di max 22 conalmeno 20di esperienza in Serie A. Se sembra uno dei tanti (...) ---  
Primavera TIM Cup | Variazione orario di Lazio-Cosenza Primavera TIM Cup | Variazione orario di Lazio-Cosenza -> La Lega Serie A ha reso noto che la gara Lazio-Cosenza, inizialmente in programmamercoled 23 (...) ---  
Primavera 1 TIM | Variazione d'orario per Torino-Lazio Primavera 1 TIM | Variazione d'orario per Torino-Lazio -> La Lega di Serie A TIM ha comunicato che la gara Torino-Lazio, valida per la 1giornata della (...) ---  
LaziAlmanacco di venerd 18 settembre 2020 LaziAlmanacco di venerd 18 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerd 18 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani allenamento mattutino per la squadra #TrainingSession | Domani allenamento mattutino per la squadra -> Proseguir nella giornata di domani la preparazione della Lazio in vista dellamichevole di sabato (...)

Autore Topic: Lazio-Atalanta, ex arbitro Marelli: "Gasperini inaccettabile", poi spiega...  (Letto 126 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 22756
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           L'ex arbitro Luca Marelli, intervenuto sul suo blog come ad ogni fine giornata, per commentare il weekend che ha visto protagonista la classe arbitrale in campo. Il commento di Marelli parte proprio dalla sfida fra Lazio e Atalanta: "Le dichiarazioni di Gasperini ormai non sorprendono pi: sempre pronto ad attaccare gli arbitri per decisioni sfavorevoli, naturalmente niente da obiettare nel caso in cui qualche fischio dovesse andare a penalizzare gli avversari. Al di l delle simpatie personali (e Gasperini lo ritengo un eccellente allenatore), questi atteggiamenti li ho sempre condannati: per tal motivo ritengo inaccettabile che le interviste come quella di ieri pomeriggio rimangano senza punizioni disciplinari da parte del Giudice Sportivo. Lho scritto in tante circostanze e lo ribadisco per lennesima volta: fondamentale che si torni alle segnalazioni in merito da parte della Procura Federale perch ormai chiunque pu esprimersi come meglio crede senza incorrere nemmeno in una multa. E le dichiarazioni senza senso si ripetono ogni settimana".

LA PROVA DI ROCCHI - "Nel complesso (ed al netto degli episodi, come sempre) Rocchi ha offerto la solita prova solida, senza alcuna difficolt nel farsi accettare e nessuna criticit sotto il profilo tecnico/disciplinare. Sorprende (ma nemmeno tanto per chi ha un occhio di riguardo per gli arbitri) lincredibile preparazione atletica per un uomo di 46 anni ma che corre quanto e pi dei colleghi di A". 

PRIMO RIGORE - "Al 67esimo minuto lepisodio sul quale si sono scatenate le polemiche del pomeriggio. Immobile controlla un pallone sul lato sinistro del terreno di gioco, entra in area, affronta Palomino, lo salta e cade a terra. Rocchi in posizione ideale, vede tutta la dinamica dellazione e fischia il calcio di rigore. Premessa doverosa: che Immobile cada dopo un passo conta nulla. Ha un suo valore ma nessuna implicazione immediata sulla valutazione della fattispecie e su quanto accade prima della trasformazione. in circostanze simili per me questo non mai calcio di rigore. Se un tocco c stato, stato veramente minimo. C un tocco? Non c tocco? Non lo sappiamo, al limite possiamo ipotizzare che ci sia un contatto tra il tallone di Palomino e la punta del piede di Immobile. Ed il punto proprio questo: anche il VAR Guida non poteva avere alcuna certezza sul fatto che un contatto ci sia stato o meno e, pertanto, non aveva alcun margine di intervento dato che lentit ambito esclusivo dellarbitro. Nella gara di Champions fra Atalanta e Shakthar viene concesso un rigore ad Ilicic. E un episodio diverso come dinamica generale ma praticamente identico concettualmente: il rigore assegnato allAtalanta in Champions League era inesistente ma il VAR non intervenuto per il semplice motivo che non aveva margini. C stato un contatto su Ilicic? Non lo sappiamo: forse s, forse no. Ma la sola sussistenza di questo dubbio impedisce al VAR di intervenire".

SECONDO RIGORE - "In presa diretta non cerano grandi dubbi: rigore evidente. Rivisto, non cambia nulla: rigore netto. Immobile anticipa lavversario coprendo il pallone, De Roon commette una sciocchezza colpisce platealmente Immobile sulla caviglia sinistra. Con tutta la fantasia possibile non riesco a vedere un singolo motivo che possa aver portato Gasperini a lamentarsi per questa decisione". 

Vai al forum