LaziAlmanacco di mercoledì 26 febbraio 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 26 febbraio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 26 febbraio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Charles Leclerc tifoso a sorpresa: “Forza Lazio” Charles Leclerc tifoso a sorpresa: “Forza Lazio” -> Il pilota della Ferrari, impegnato a Barcellona nella seconda sessione dei test invernali di (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 -> Prosegue senza sosta la preparazione della Prima Squadra della Capitale in vista della 26ª (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tecnica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta tecnica per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, alle ore 15:00, si è ritrovata (...) ---  
Giudice Sportivo | Ottavo cartellino giallo per Lucas Leiva Giudice Sportivo | Ottavo cartellino giallo per Lucas Leiva -> La 25ª giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
Lazio-Bologna, obiettivo 40mila spettatori Lazio-Bologna, obiettivo 40mila spettatori -> Mentre si attendono notizie sul possibile divieto della trasferta per i sostenitori rossoblù, i (...) ---  
Ndrecka: "L'obiettivo resta la salvezza, sogno il debutto in prima squadra" Ndrecka: "L'obiettivo resta la salvezza, sogno il debutto in prima squadra" -> Angelo Ndrecka, esterno della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Garlini: "Superare l'ostacolo Bologna per continuare a sognare" Garlini: "Superare l'ostacolo Bologna per continuare a sognare" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio (...) ---  
Canigiani: "Lazio-Bologna sarà a porte aperte, venduti già 12.000 biglietti" Canigiani: "Lazio-Bologna sarà a porte aperte, venduti già 12.000 biglietti" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
#LazioBologna | BusInsieme, il modo più facile di venire allo stadio #LazioBologna | BusInsieme, il modo più facile di venire allo stadio -> La S.S. Lazio e BusInsieme comunicano che in occasione di Lazio - Bologna in programma Sabato 29 (...) ---  
Buon compleanno Guido Guerrieri Buon compleanno Guido Guerrieri -> Guido Guerrieri, portiere biancoceleste, oggi spegne 24 candeline. Dal Presidente, dalla Società, (...) ---  
L'ANGOLO TATTICO di Genoa - Lazio - Non fermateci L'ANGOLO TATTICO di Genoa - Lazio - Non fermateci -> Genoa - Lazio, manifesto del Surrealismo. Di una domenica di campionato folle. Come (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 25 febbraio 2020 LaziAlmanacco di martedì 25 febbraio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 25 febbraio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Primavera 1 TIM | Rinvio gare 6ª giornata di ritorno Primavera 1 TIM | Rinvio gare 6ª giornata di ritorno -> Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A dispone che le gare della 6ª giornata di (...) ---  
Lazio, Acerbi: 'Prima non avevo rispetto, andavo al campo alticcio. Il cancro mi ha salvato, ringrazio...' Lazio, Acerbi: 'Prima non avevo rispetto, andavo al campo alticcio. Il cancro mi ha salvato, ringrazio...' -> 2 Il difensore della Lazio Francesco Acerbi ha rilasciato la seguente (...)

Autore Topic: Nicoli: "La vicenda Paparelli mi ha sconvolto, la mia esperienza nella Capitale fu breve ma intensa"  (Letto 86 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20609
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Aldo Nicoli, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“Ho vissuto pochi derby, solo due, ma entrambi significativi, uno perché ho segnato, l’altro invece per la tragedia di Paparelli.

Qualche anno fa ho avuto il piacere di conoscere il figlio di Vincenzo. Quel famoso derby ha generato in me ricordi legati a ciò che accadde dopo: nel suo libro, Gabriele Paparelli ha descritto in modo straziante degli episodi di odio che hanno caratterizzato la vita di tutti i parenti più stretti del tifoso biancoceleste negli anni successivi al tragico evento. Questo mi ha comportato uno shock maggiore rispetto alla vicenda stessa.

Quel pomeriggio non sapevamo dettagliatamente cosa fosse accaduto. Giocammo per evitare problemi di ordine pubblico e per distogliere le attenzioni dei tifosi. Non fu un proforma, non ci fu nulla di ‘concordato’, entrambe le squadre non volevano scaldare ulteriormente gli animi.

Per noi quella fu una stagione disgraziata; a livello personale ero reduce da un infortunio e giocai poco o nulla: da lì a poco avrei smesso di giocare. La mia esperienza nella Capitale su breve ma intensa: tutto condensato in tre anni, vissuti giocando un anno e mezzo”.

Vai al forum