#LazioInter | Post partita, Inzaghi: "Siamo molto contenti, è una bellissima serata" #LazioInter | Post partita, Inzaghi: "Siamo molto contenti, è una bellissima serata" -> Al termine di Lazio-Inter, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi intervenuto ai microfoni di (...) ---  
#LazioInter | Post partita, Luiz Felipe: "Tre punti pesanti, bravi a ribaltare la gara" #LazioInter | Post partita, Luiz Felipe: "Tre punti pesanti, bravi a ribaltare la gara" -> Dopo il triplice fischio di Lazio-Inter, il difensore biancoceleste Luiz Felipe intervenuto ai (...) ---  
#LazioInter | Post partita, Immobile: "Siamo una vera famiglia, ora avanti così" #LazioInter | Post partita, Immobile: "Siamo una vera famiglia, ora avanti così" -> Nel post partita di Lazio-Inter, l'attaccante biancoceleste Ciro Immobile intervenuto ai (...) ---  
#LazioInter | Post partita, Caicedo: "È una serata magica, abbiamo dato prova di forza" #LazioInter | Post partita, Caicedo: "È una serata magica, abbiamo dato prova di forza" -> Al termine di Lazio-Inter, il centravanti biancoceleste Felipe Caicedo intervenuto ai microfoni (...) ---  
#LazioInter | Conferenza stampa, Inzaghi:  "Vittoria meritata, godiamocela insieme al nostro pubblico" #LazioInter | Conferenza stampa, Inzaghi: "Vittoria meritata, godiamocela insieme al nostro pubblico" -> Dopo la partita con l'Inter, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi intervenuto in conferenza (...) ---  
La Lazio vince e Anna Falchi esulta con un'altra foto hot La Lazio vince e Anna Falchi esulta con un'altra foto hot -> Su Instagram la tifosa speciale dopo il 2-1 sull'Inter. E i tifosi si scatenano nei commenti ROMA (...) ---  
#Lazio-Inter Immobile e Milinkovic ribaltano lInter. In scia alla Juve rimane la Lazio  #Lazio-Inter Immobile e Milinkovic ribaltano lInter. In scia alla Juve rimane la Lazio -> Nerazzurri (ora a -3 dalla vetta) in vantaggio con Young ma rimontati nella ripresa. La decide il (...) ---  
Lazio-Inter 2-1: biancocelesti secondi a -1 dalla Juve Lazio-Inter 2-1: biancocelesti secondi a -1 dalla Juve -> Immobile e Milinkovic-Savic firmano la rimonta, dopo il gol di Ashley Young nella sfida Scudetto. (...) ---  
I RISULTATI DEL WEEKEND | Una vittoria ed una sconfitta per i biancocelesti I RISULTATI DEL WEEKEND | Una vittoria ed una sconfitta per i biancocelesti -> Una vittoria ed una sconfitta. Questo lo score ottenuto dal Settore Giovanile biancoceleste nel (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Inter, i convocati biancocelesti Serie A TIM | Lazio-Inter, i convocati biancocelesti -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida di (...) ---  
Buon compleanno Angelo Peruzzi! Buon compleanno Angelo Peruzzi! -> http://www.sslazio.it/it/news/ultime-news/58245-buon-compleanno-angelo-peruzzi-4 Il Club Manager (...) ---  
Lazio, 112 anni dalla scomparsa di Luigi Bigiarelli: il ricordo della societ Lazio, 112 anni dalla scomparsa di Luigi Bigiarelli: il ricordo della societ -> La Lazio nasceva nel 1900, grazie ai suoi fondatori tra cui Luigi Bigiarelli. Si spegneva (...) ---  
Lazio-Inter, Scaloni: "Lazio ti giochi lo scudetto. E tifo pure per Lautaro" Lazio-Inter, Scaloni: "Lazio ti giochi lo scudetto. E tifo pure per Lautaro" -> Il c.t. dell'Argentina, ex difensore biancoceleste: "Il Toro una benedizione per la (...) ---  
Lazio - Inter si gioca sui duelli individuali: cinque testa a testa decisivi Lazio - Inter si gioca sui duelli individuali: cinque testa a testa decisivi -> LAZIO - INTER - La partita scudetto da giocare a specchio, da vincere con strategia, con (...) ---  
Lazio - Inter, record di tifosi all'Olimpico: il programma e le info Lazio - Inter, record di tifosi all'Olimpico: il programma e le info -> L'Olimpico pronto a esplodere. Attesa ormai finita, il momento di giocare questo (...)

Autore Topic: Laziomania: esultare in faccia al Milan dopo 30 anni, giusto cos!  (Letto 62 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20468
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



                                   

                       

            5

   



                   

                               

               



                Era giusto cos. Dopo 30 anni, la Lazio ammutolisce San Siro, e forse il peggior Milan degli ultimi 30 anni, che comunque forse aveva tirato fuori la miglior prestazione stagionale. Era giusto cos, che contro il Milan la Lazio arrivasse al tanto desiderato quarto posto, ad un punto dal terzo. Era giusto cos, e lo dir schiettamente: tra questa Lazio e il Milan ci sono 3 gol di differenza. Ma si sa, a San Siro tutta un'altra storia, un tab, una maledizione per i colori biancocelesti. Anzi, era.







CIRO FA 100 - Era giusto cos, che Ciro Immobile proprio alla Scala del calcio segnasse il suo gol numero 100, entrando di diritto nella leggenda, quella vera, quella degli uomini enormi, fuori dal tempo, che guardano dritto in faccia l'eternit. Che lo facesse in un'altra serata storica, incredibile, da raccontare ancora, e ancora, e ancora.





Era giusto cos contro la squadra della maglia di Acerbi esibita come uno sconcio trofeo, era giusto cos contro la squadra che Berlusconi ha svenduto al miracolo cinese e poi ai mastini di Elliott, era giusto che il piccolo, provinciale Lotito da trattoria gli esultasse in faccia, a questi signori della Finanza mondiale, rabbioso, era giusto cos che Tare, che tanto volevano, scattasse in piedi, che proprio Correa per cui avevano bussato spalancasse la porta alla gioia biancoceleste.



MISSIONE COMPLETATA - Era giusto che la Lazio chiudesse questo ciclo durissimo con 10 punti presi contro Atalanta, Fiorentina, Torino e Milan, scavando di fatto un abisso tra chi davvero vuole lottare per la Champions e chi stata tirata in ballo da giornali, sparacchiata in alto dai contafrottole e dagli amici di bevute. Scusate se poco, ora il calendario sorride un po', scusate se poco, ora questa squadra si prende quello che suo, quello che merita, e lo fa con il carattere, con la grinta, tirando fuori punti da una partita tosta, complicata, ostica.



30 ANNI DOPO - Era giusto cos, perch 30 anni fa ero appena un bambinetto e ora esulto in macchina svegliando mio figlio, chiamando mio padre ancora immerso nei festeggiamenti dei suoi 60 anni, era giusto cos esultare con lui al gol di Correa, il regalo pi bello. Era giusto sentirlo dire a tutti: "HA SEGNATO LA LAZIO. HA SEGNATO LA LAZIO". Il calcio alla fine una cosa semplice: regala gioia, ed era giusto cos, proprio stasera, proprio Correa.



PROTAGONISTI NELLA STORIA - Era giusto cos perch definitivamente questa Lazio di Inzaghi, specialmente nella ripresa, sa soffrire, sa fare casini e ricomporli, ma soprattutto ha un Luis Alberto splendido che incastona gemme, non assist. Era giusto cos per questo numero 10 cos poco televisivo ma cos artista, cos poco da star system ma cos bravo sinfonizzare calcio, spaziare tra le linee, trovare visioni di linee di passaggio dove ci sono solo gambe e sudore e fatica, proprio nel finale. Ed era giusto che segnasse Correa, proprio lui che non sa ancora che vale forse ben pi dei 70 milioni chiesti, che stasera vale la leggenda, che stasera non lo sa ma ha scritto una pagina che i custodi di questo tifo, di questa passione tramanderanno per anni e anni, gelosamente. Non lo sa, ed giusto cos, che effettivamente il calcio sia una robba tra noi, bella e preziosa e rara come questa Lazio corsara, questa banda al servizio di Simone Inzaghi. Era giusto che l'assist, il primo, lo piazzasse Lazzari, che sta faticando, che forse a San Siro ha trovato il passaggio vero dalla provincia alla capitale. Contro un Milan che ci ha provato, ha pensato che fosse la sua serata di svolta, curioso che invece sia arrivata la svolta per la Lazio e molti dei suoi interpreti.



INZAGHI L'HA DECISA ANCORA - Era giusto cos per Simone Inzaghi, era giusto cos che i suoi cambi operai tenessero duro, mangiassero la terra e si portassero a casa zolle e punti. Era giusto cos che la vita personale e il calcio trovassero come sempre intesa e balletto, che andassero a braccetto come due vecchi amici, nello stadio del fratello esultare come un pazzo, era giusto cos, vincere soffrendo, con un'intensa, fortissima scossa di emozione. Quella che solo la Lazio sa regalare, quella che solo la storia sa depositare, quella che solo un grido di pura gioia al telefono nella notte piovuta su Roma sa davvero rispecchiare: "ha raddoppiato la Lazio, contro il Milan, a San Siro, dopo 30 anni!"

           

Vai al forum