Caso Zarate-Lazio, indagine della procura Figc: rinviato il servizio de 'Le Iene' Caso Zarate-Lazio, indagine della procura Figc: rinviato il servizio de 'Le Iene' -> La federcalcio apre un'inchiesta sull'attaccante argentino e su Lotito per presunte irregolarità (...) ---  
Lazio, il dottor Pulcini: “Strakosha con il Covid? Falso. Altrimenti mi dimetto” Lazio, il dottor Pulcini: “Strakosha con il Covid? Falso. Altrimenti mi dimetto” -> Il responsabile sanitario biancoceleste ha fatto chiarezza sulle condizioni del portiere (...) ---  
Lulic: "26 maggio indimenticabile. Orgoglioso di essere il capitano della Lazio" Lulic: "26 maggio indimenticabile. Orgoglioso di essere il capitano della Lazio" -> Senad Lulic, capitano biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...) ---  
Cana: "Il 26 maggio di ogni anno ricevo tanto affetto dai tifosi della Lazio" Cana: "Il 26 maggio di ogni anno ricevo tanto affetto dai tifosi della Lazio" -> Lorik Cana, ex difensore biancoceleste,è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...) ---  
Onazi: "La Coppa Italia del 2013 è indimenticabile, volevamo vincere a tutti i costi" Onazi: "La Coppa Italia del 2013 è indimenticabile, volevamo vincere a tutti i costi" -> Eddy Onazi, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, Petkovic: “Solo oggi capisco il valore del 26 maggio 2013” Lazio, Petkovic: “Solo oggi capisco il valore del 26 maggio 2013” -> Il tecnico svizzero ha ricordato la vittoria in finale di Coppa Italia contro la Roma: “Speravo (...) ---  
Questa sera la finale di TIM Cup Roma-Lazio in diretta su Facebook Questa sera la finale di TIM Cup Roma-Lazio in diretta su Facebook -> Settimo anniversario. Una giornata memorabile ed indelebile che ha scritto la storia calcistica (...) ---  
Sara Varone: “Da sempre tifo Lazio. Lulic il mio calciatore preferito” Sara Varone: “Da sempre tifo Lazio. Lulic il mio calciatore preferito” -> La showgirl e conduttrice romana confessa la sua passione: “Laziale come il mio papà. Nel mondo (...) ---  
Biava: "Il 26 maggio resta un ricordo indimenticabile" Biava: "Il 26 maggio resta un ricordo indimenticabile" -> Giuseppe Biava, ex difensore biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
De Martino: "Felici di celebrare la vittoria in Coppa Italia, amareggiati dagli attacchi esterni immotivati" De Martino: "Felici di celebrare la vittoria in Coppa Italia, amareggiati dagli attacchi esterni immotivati" -> Stefano De Martino, direttore della comunicazione della S.S. Lazio, è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Laziomania: Spadafora-Lotito, a noi la qualità c'ha rotto... Laziomania: Spadafora-Lotito, a noi la qualità c'ha rotto... -> Eppure avrei voluto scrivere del 26 maggio, di questa giornata divisiva, di quel gol di Lulic. Ma (...) ---  
Floccari: "Grazie al 26 maggio, siamo entrati nella storia della Lazio" Floccari: "Grazie al 26 maggio, siamo entrati nella storia della Lazio" -> Sergio Floccari, ex attaccante biancoceleste ed attuale calciatore della SPAL, è intervenuto in (...) ---  
La Lazio ricorda il 26 maggio 2013: “È il giorno dei giorni” La Lazio ricorda il 26 maggio 2013: “È il giorno dei giorni” -> Il club biancoceleste, con un video, ha celebrato a distanza di 7 anni la vittoria della Coppa (...) ---  
Lazio, 7 anni fa l'apoteosi Coppa Italia: il 26 maggio eterno anche per quellilà Lazio, 7 anni fa l'apoteosi Coppa Italia: il 26 maggio eterno anche per quellilà -> Il sole sorge, la soffocante routine della vita quotidiana abbozza il suo sordo rullo di (...) ---  
Lazio, dichiarazioni shock su Strakosha: “Ha il Coronavirus”. E il fratello smentisce Lazio, dichiarazioni shock su Strakosha: “Ha il Coronavirus”. E il fratello smentisce -> Su Instagram l’ex calciatore di Torino e Bari, Massimo Brambati, ha ammesso: "Lui e Kessié (...)

Autore Topic: #LazioCeltic | Conferenza stampa, Acerbi: "Domani sarà fondamentale l'approccio"  (Letto 136 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 21578
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Ad un giorno dalla quarta giornata della fase a gironi di Europa League, nella quale la Lazio affronterà il Celtic allo Stadio Olimpico di Roma, il difensore biancoceleste Francesco Acerbi è intervenuto in conferenza stampa dal Centro Sportivo di Formello: 

“Il nostro gruppo anche lo scorso anno era molto armonioso, ma quest’anno forse lo è ancora di più. Stare bene in squadra è molto importante. Quest’anno abbiamo sempre offerto ottime prove, tranne il secondo tempo con la SPAL ed il primo con l’Atalanta. Spesso gli episodi ci sono andati contro per colpa nostra, ma continuando a lavorare senza mai abbassare la testa abbiamo ottenuto queste tre vittorie consecutive importantissime. Questo dev’essere un punto di partenza, con la consapevolezza di essere una squadra giusta che ha bisogno ancora di lavorare. Serve equilibrio ed impegno per preservare i risultati di squadra e dei vari individui. 

Alla squadra è mancato qualcosa per fare un salto di qualità, ovvero la costanza nella concentrazione. È necessario essere continui nel corso di campionato senza inanellare risultati altalenanti, proviamo a migliorare su questo piano ogni giorno. Noi difensori proviamo a limitare gli errori, mentre gli attaccanti provano a costruire grandi serate con le loro reti. Tutto, però, passa tramite il lavoro che si svolge durante gli allenamenti e tramite l’impegno che viene profuso in fase di preparazione dell’incontro. 

Nel corso della mia carriera ho giocato spesso in una difesa a tre. Io mi diverto, in generale, a giocare: mi piace portare il pallone e nel mio ruolo mi diverto sempre provando a mettere in campo con tanta dedizione quello che mi chiede il mister. La fase difensiva, come quella offensiva, si svolge con organico al completo e proviamo a migliorare ogni giorno per non subire reti. Sappiamo cosa dobbiamo fare tatticamente e studiamo sempre molto bene i nostri avversari: in ogni gara proviamo a non prendere reti. L’importante è mettere in campo l’approccio giusto per portare a casa la vittoria, l’unica cosa che conta. 

Nella gara d’andata abbiamo svolto una grande prova, ma non siamo stati fortunati con gli episodi. Servirà l’atteggiamento mentale giusto perché il Celtic è una squadra veloce e cattiva. Speriamo di svolgere una grandissima partita, limitando i nostri errori provando a segnare, L’approccio sarà fondamentale per portare a casa i tre punti. Senza la voglia di lottare non si ottengono risultati e ne servirà portare a casa il risultato”. 

Vai al forum