Armini tra rinnovo e voglia di Lazio:  Armini tra rinnovo e voglia di Lazio: "Voglio tornare sotto la Nord. Nesta il mio idolo" -> Il giovane difensore della Primavera è in scadenza di contratto a giugno, ma per ora niente firma. (...) ---  
Rigori alla Lazio, ma i punti a Juve e Inter Rigori alla Lazio, ma i punti a Juve e Inter -> Quattordici penalty concessi ai biancocelesti, più di tutti in A però valgono solo +5 in (...) ---  
Lazio, finalmente Vavro: “Scudetto? Si può. E ora pago la cena ai compagni” Lazio, finalmente Vavro: “Scudetto? Si può. E ora pago la cena ai compagni” -> Lo slovacco contro il Genoa ha fatto il suo esordio dal primo minuto: "Il lavoro paga sempre e (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 27 febbraio 2020 LaziAlmanacco di giovedì 27 febbraio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 27 febbraio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Eriksson:  Eriksson: "Avevo una Lazio con mentalità vincente. I tifosi? Un caos per Signori..." -> L'ex tecnico dello scudetto biancoceleste del 2000 ha ricordato quegli anni fatti di trofei e (...) ---  
Lazio, Immobile da Scarpa d'Oro e Lewandowski ko un mese Lazio, Immobile da Scarpa d'Oro e Lewandowski ko un mese -> Il bomber di Inzaghi guida la classifica dei cannonieri europei e ora il suo primo inseguitore (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tattica per la squadra #TrainingSession | Seduta tattica per la squadra -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Lazio, Immobile ha smaltito la febbre: l'attaccante torna ad allenarsi Lazio, Immobile ha smaltito la febbre: l'attaccante torna ad allenarsi -> Dopo aver saltato la seduta di ieri, il bomber biancoceleste è di nuovo agli ordini di Inzaghi: (...) ---  
Canigiani: "Vicina quota 40 mila per il Bologna. L'apertura della Curva Sud dipende dai Distinti Sud-Est" Canigiani: "Vicina quota 40 mila per il Bologna. L'apertura della Curva Sud dipende dai Distinti Sud-Est" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Auguri Milinkovic Savic Auguri Milinkovic Savic -> Il Sergente della Lazio compie 25 anni. Non perderti lo speciale in regalo con il Corriere dello (...) ---  
Lazio, serve ritrovare Correa: il Tucu per lo sprint scudetto Lazio, serve ritrovare Correa: il Tucu per lo sprint scudetto -> L'argentino non segna da novembre, ma viene da un periodo tormentato per colpa di un infortunio al (...) ---  
Calori: "Inzaghi ha costruito la difesa con il giusto mix di esperienza e gioventù" Calori: "Inzaghi ha costruito la difesa con il giusto mix di esperienza e gioventù" -> Alessandro Calori, ex difensore italiano, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Lazio, Inzaghi presto di nuovo papà: la moglie Gaia è incinta Lazio, Inzaghi presto di nuovo papà: la moglie Gaia è incinta -> Il tecnico biancoceleste, immortalato su Instagram, riceve la bella notizia: sarà un altro (...) ---  
Allarme Immobile, ha la febbre: Inzaghi conta di recuperarlo per il Bologna Allarme Immobile, ha la febbre: Inzaghi conta di recuperarlo per il Bologna -> L’attaccante della Lazio spera di farcela per la sfida contro i rossoblù: ieri è rimasto a casa, (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 26 febbraio 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 26 febbraio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 26 febbraio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...)

Autore Topic: #LazioCeltic | Post partita, conferenza stampa Inzaghi: "C'è tanto rammarico, ma la matematica ancora non ci condanna”  (Letto 103 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20623
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Dopo la partita con il Celtic, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa:

"La qualificazione è ormai compromessa, anche se la matematica non ci condanna. Dobbiamo pensare a fare sei punti e sperare che il Celtic vinca in Romania. C'è molto rammarico per questo percorso europeo, purtroppo ho dovuto spingere qualche giocatore oltre il proprio livello fisico, Leiva e Caicedo fino a ieri ad esempio non si erano allenati.

Avremmo dovuto realizzare il secondo gol, invece si sono messi di mezzo i pali, le parate del portiere e l'arbitro, che ha negato un clamoroso rigore sull'1-1. Sono deluso perché con 20 tiri a 10 avremmo dovuto vincere. Una volta andati in vantaggio abbiamo commesso dei gravi errori individuali che una squadra come la nostra non dovrebbe fare. Ogni giocatore ha fatto quello che avevo chiesto, Berisha è entrato con lo spirito giusto, ha fatto un errore individuale sbagliando un passaggio ma anche gli altri avrebbero potuto rimediare".

Vai al forum