Coronavirus LIVE: 2.937 nuovi contagi (ieri 2.107) e 727 decessi (ieri 837). Salgono le guarigioni: 1.118 Coronavirus LIVE: 2.937 nuovi contagi (ieri 2.107) e 727 decessi (ieri 837). Salgono le guarigioni: 1.118 -> 162 Il coronavirus è una pandemia. Calciomercato.com segue tutti i (...) ---  
Lazio, Adekanye lavora duro: prima l'allenamento, poi il relax Lazio, Adekanye lavora duro: prima l'allenamento, poi il relax -> Il giovane attaccante biancoceleste, con l’aiuto del fratello, suda in attesa della ripresa a (...) ---  
Lazio, Diaconale: “La Juve vuole lo stop per avere anche un buon bilancio sportivo\ Lazio, Diaconale: “La Juve vuole lo stop per avere anche un buon bilancio sportivo\ -> Il direttore del club biancoceleste ha lanciato un altro attacco ai bianconeri: "Per noi lo (...) ---  
Lazio, occhi su Szoboszlai. Il giocatore: “Vedremo più avanti” Lazio, occhi su Szoboszlai. Il giocatore: “Vedremo più avanti” -> Il ds Tare segue il giovane centrocampista del Salisburgo, può essere un rinforzo importante per (...) ---  
Lazio, Vavro in clinica: controlli per il difensore Lazio, Vavro in clinica: controlli per il difensore -> A sorpresa lo slovacco, con tanto di mascherina, è andato in Paideia per effettuare dei test (...) ---  
Lazio, 8 anni fa la scomparsa di Chinaglia: “La nostra bandiera Lazio, 8 anni fa la scomparsa di Chinaglia: “La nostra bandiera" -> Il club biancoceleste, in una nota ufficiale, ha ricordato Long John: "Sempre vivo nei nostri (...) ---  
Il ricordo di Giorgio Chinaglia Il ricordo di Giorgio Chinaglia -> Otto anni fa ci lasciava Giorgio Chinaglia, bandiera biancoceleste e vincitore del primo Scudetto (...) ---  
Lazio, Lazzari è costato quasi 18 milioni: è tra gli acquisti top di Lotito Lazio, Lazzari è costato quasi 18 milioni: è tra gli acquisti top di Lotito -> L’esterno ex Spal, secondo il bilancio societario approvato a fine 2019, è tra i colpi più onerosi (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 01 aprile 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 01 aprile 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 01 aprile 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#SSLHistory | La Lazio batte 'gli invincibili' e sale sul tetto d'Europa! #SSLHistory | La Lazio batte 'gli invincibili' e sale sul tetto d'Europa! -> È venerdì 27 agosto 1999 ed allo stadio Louis II di Montecarlo la Prima Squadra della Capitale, (...) ---  
#SSLHistory | Supercoppa europea | Manchester United-Lazio 0-1, il tabellino #SSLHistory | Supercoppa europea | Manchester United-Lazio 0-1, il tabellino -> MANCHESTER UNITED-LAZIO 0-1 Marcatore: 35' Salas (L) MANCHESTER UNITED: Van der Gouw, G. (...) ---  
Lazio, scudetto 1915: “Ecco la prova ufficiale che condanna il Genoa” Lazio, scudetto 1915: “Ecco la prova ufficiale che condanna il Genoa” -> L’avvocato Gian Luca Mignogna, dopo aver visionato il resoconto Annuario ufficiale Figc del (...) ---  
Di Vaio Di Vaio -> Un'intervista al sapore di Lazio. La sua squadra del cuore, è risaputo, seguita solo (...) ---  
Lazio, ancora Diaconale:  Lazio, ancora Diaconale: "Alla Juve lo scudetto dell'etica? Sento odore di ipocrisia” -> Il direttore della comunicazione biancoceleste è tornato ad attaccare i bianconeri sulla questione (...) ---  
Lazio, la nota in bilancio:  Lazio, la nota in bilancio: "Se la Serie A continua nessun impatto sui ricavi" -> Il club biancoceleste ha approvato la Relazione Finanziaria semetrale al 31 dicembre 2019: (...)

Autore Topic: #LazioLecce | Conferenza stampa, Inzaghi: "Domani grande occasione, vogliamo dare continuità"  (Letto 74 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20953
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Alla vigilia dell'incontro con il Lecce, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa dal Centro Sportivo di Formello: 

“Ci dispiace perché abbiamo perso una partita immeritata, perché avremmo meritato di più. Dobbiamo guardare alla partita di domani che per noi sarà molto importante, schiererò la compagine migliore. Ha richiesto molte energie il match e domani saremo chiamati a svolgere un incontro importante. Lulic e Luis Alberto giocheranno sicuramente perché l’altra sera li ho risparmiati per 60 minuti. Gli altri dovrò valutarli e parlare con i diretti interessati perché abbiamo speso molto fisicamente ed energicamente contro il Celtic.

Liverani ha svolto un grande percorso, ha iniziato anche lui dalle giovanili. Ha molte idee e le ha messe in pratica, sta facendo grandi cose a Lecce e bisogna farli i complimenti. Stanno offrendo un grande calcio e sono propositivi: tra i giallorossi ci sono pedine anche molto esperte, ma Liverani ha imposto al gruppo un grande gioco. Lo scorso anno quando abbiamo vinto la Coppa Italia eravamo contenti per aver centrato, di conseguenza, anche la qualificazione in Europa League. Due anni fa abbiamo svolto anche una grande cavalcata nella competizione europea: quest’anno ci sono stati degli imprevisti avendo registrato delle sconfitte immeritate. Non cerco alibi, ma giovedì ci è stato negato un rigore sacrosanto. La nostre classe arbitrale è la migliore, a prescindere dal VAR: la nostra sconfitta con la formazione scozzese è stata macchiata anche da un grande errore del direttore di gara. 

Tutti si aspettano molto da Milinkovic perché ha grandissima qualità: il serbo sta lavorando benissimo, ma potrebbe fare meglio. Ho grande disponibilità da parte del nostro numero 21, sono contento di quello che sta facendo. Sta anche giocando molto e mi auguro che possa crescere ulteriormente perché mi aspetto molto da lui. Giochiamo bene dall’inizio della stagione, stiamo lavorando solo su qualche amnesia. Anche le nostre concorrenti stanno commettendo degli errori. Jordan Lukaku sta bene e si è comportato al meglio quando è stato chiamato in causa contro la Fiorentina. Il belga deve continuare a lavorare ed a crescere di condizione perché può darci una grande mano. 

Joaquin Correa? Mi auguro di poterlo usare domani, ieri è tornato a lavorare con il gruppo. Spero che oggi possa ripresentarsi in allenamento al meglio perché Caicedo e Immobile hanno spinto tanto. Se l’argentino ci fosse stato giovedì, Immobile non sarebbe partito dall’inizio. Con la Fiorentina e con il Milan abbiamo vinto dopo esser passati da una situazione di parità, giovedì se ci fosse stato concesso il rigore che ci spettava probabilmente avremmo vinto. In campionato siamo reduci da tre vittorie consecutive, domani abbiamo una grande occasione contro una formazione che ha riservato insidie anche a Milan e Juventus. Dovremo esser molto bravi a dare continuità ai nostri risultati. 

Radu e Marusic non saranno convocati per la partita di domani, gli altri saranno monitorati nel corso della rifinitura. Noi vogliamo migliorarci e crescere sapendo che affrontiamo squadre importanti: cercheremo di alzare quell’asticella che non dev’esser composta solo da vittorie di trofei, ma anche dal ritorno in Champions League”. 

Vai al forum