Ripresa Serie A, ipotesi recuperi il 13-14 giugno Ripresa Serie A, ipotesi recuperi il 13-14 giugno -> L'inizio della Serie A si avvicina sempre di più e in questo senso sarà molto importante la (...) ---  
Lazio, Inzaghi e la voglia di scudetto: nel mirino c’è anche un record speciale Lazio, Inzaghi e la voglia di scudetto: nel mirino c’è anche un record speciale -> Il tecnico freme per il ritorno in campo e la ripartenza della Serie A: è pronto a diventare (...) ---  
Lotito e quella volta che non voleva il Carpi in Serie A: caso archiviato Lotito e quella volta che non voleva il Carpi in Serie A: caso archiviato -> "Ho detto ad Abodi (allora presidente della Lega di B ndr): Andrea, dobbiamo cambiare. Se me (...) ---  
I club membri dell’ECA uniti a sostegno della giornata internazionale dei bambini scomparsi I club membri dell’ECA uniti a sostegno della giornata internazionale dei bambini scomparsi -> Nella Giornata Internazionale dei Bambini Scomparsi, la S.S. Lazio supporta l’iniziativa promossa (...) ---  
Il cammino nella Coppa Italia 2012-2013 rivive su Lazio Style Channel Il cammino nella Coppa Italia 2012-2013 rivive su Lazio Style Channel -> Vigilia di un anniversario storico: il 26 maggio 2013 la Lazio vinceva la finale delle finali, (...) ---  
#Roadto26Maggio | La Lazio batte la Juve e vola in finale di Coppa Italia #Roadto26Maggio | La Lazio batte la Juve e vola in finale di Coppa Italia -> Gonzalez e Floccari firmano il successo biancoceleste. Dopo l’1-1 maturato alla Juventus Stadium (...) ---  
Lazio, oggi allenamenti in gruppo: prove di normalità anche a Formello Lazio, oggi allenamenti in gruppo: prove di normalità anche a Formello -> Appuntamento alle 17.30 per tutta la squadra. Niente più turni, si torna al solito format: lezioni (...) ---  
Onofri: "Alla ripresa prevedo ritmi lenti" Onofri: "Alla ripresa prevedo ritmi lenti" -> Claudio Onofri, ex difensore italiano, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...) ---  
Lazio, a Formello nasce un nuovo centro medico all'avanguardia Lazio, a Formello nasce un nuovo centro medico all'avanguardia -> Da settimane ormai si cerca di tornare sui campi di allenamento con una parvenza di (...) ---  
Che tempo che fa, Inzaghi e Malagò ospiti. Fazio stuzzica: "Un romanista che..." Che tempo che fa, Inzaghi e Malagò ospiti. Fazio stuzzica: "Un romanista che..." -> Anche Giovanni Malagò, in collegamento in contemporanea con Simone Inzaghi a Che tempo (...) ---  
Lazio, se la stagione terminasse ennesimo record per Simone Inzaghi Lazio, se la stagione terminasse ennesimo record per Simone Inzaghi -> La Lazio ha sempre lottato per portare al termine la stagione. Troppo importante per l'intero (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 25 maggio 2020 LaziAlmanacco di lunedì 25 maggio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 25 maggio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Inzaghi Lazio, Inzaghi -> Il tecnico biancoceleste pensa alla ripresa della Serie A: "Rimanere 60 giorni fermi vuol (...) ---  
Liverani:  Liverani: "La Lazio ha fatto un percorso straordinario" -> Il tecnico del Lecce: "Incredibile essere sotto la Juve di un punto a 12 giornate dalla fine" ROMA (...) ---  
#RoadTo26Maggio | Pari allo Stadium firmato da Mauri #RoadTo26Maggio | Pari allo Stadium firmato da Mauri -> È martedì 22 gennaio 2013 ed allo Juventus Stadium di Torino i bianconeri ospitano la Prima (...)

Autore Topic: Lazio-Lecce, sul rigore la prassi cancella la regola  (Letto 126 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 21557
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio-Lecce, sul rigore la prassi cancella la regola
« : Domenica 10 Novembre 2019, 18:02:41 »
www.ilmessaggero.it


Un altro caso arbitrale che farà discutere si è aperto oggi all'Olimpico di Roma quando l'arbitro Gianluca Manganiello di Pinerolo concede un calcio di rigore alla squadra pugliese per un contatto tra Immobile e Mancosu. Dal dischetto va Babacar, ma la sua conclusione viene neutralizzata da Strakosha: sulla respinta arriva per primo Lapadula che ribadisce in rete. Il gol inizialmente convalidato dall’arbitro viene poi annullato su segnalazione del Var Pairetto, perché le immagini mostrano che Lapadula oltrepassa la linea dell’area di rigore con il busto, prima che Babacar calci il pallone. Tuttavia, le immagini evidenziano anche che nello stesso momento alcuni calciatori della Lazio entrano in area prima dell'esecuzione del rigore.

Dunque perché considerare più grave quella del giocatore del Lecce dal momento che l’esito della battuta è stato sfavorevole (rigore parato)? La risposta è da ricercare nelle linee interpretative stabilite dall’AIA e trasmesse agli arbitri nei raduni a Coverciano. In quel caso Nicola Rizzoli ha spiegato che per prassi - a meno che l'invasione non sia clamorosa, dal momento che c'è il VAR - si punisce soltanto l'ingresso anticipato di Lapadula che poi diventa decisivo, perché gli permette di siglare una rete. Quindi se fosse arrivato prima sul pallone un difensore invadente, il rigore sarebbe stato ripetuto, tuttavia siccome arriva prima un attaccante invadente la rete è da annullare e la ripresa del gioco va effettuata con un calcio di punizione indiretto. Peccato che, come dice il presidente del Lecce, la prassi non può sovvertire la regola.

Vai al forum