LaziAlmanacco di sabato 25 gennaio 2020 LaziAlmanacco di sabato 25 gennaio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 25 gennaio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Laziomania: usciti a zolla alta in pieno psicodramma del Napoli, ora derby! Laziomania: usciti a zolla alta in pieno psicodramma del Napoli, ora derby! -> 37 Per far passare questo Napoli orrendo c'è voluto il fortissimo appoggio (...) ---  
De Biasi De Biasi -> Il suo futuro sembra essere alla guida della nazionale iraniana, ma per il momento Gianni (...) ---  
Lazio, Giordano indossa la 9 di Chinaglia (dei Cosmos) Lazio, Giordano indossa la 9 di Chinaglia (dei Cosmos) -> Di Chinaglia è stato prima erede, poi “dipendente”. In ogni caso, in Long John ha sempre (...) ---  
Derby, Oddo Derby, Oddo -> Cinque anni alla Lazio, tanti derby giocati e anche una sigla sul 3-0 del biancoceleste (...) ---  
Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi interverrà in conferenza stampa alla vigilia di Roma-Lazio (...) ---  
Lazio, un dubbio in difesa. E Correa e Luis Alberto scalpitano Lazio, un dubbio in difesa. E Correa e Luis Alberto scalpitano -> Simone Inzaghi ha solo la rifinitura di domani per scegliere uno tra Luiz Felipe e Patric. Il Tucu (...) ---  
#TrainingSession | Prove tattiche a -2 da Roma-Lazio #TrainingSession | Prove tattiche a -2 da Roma-Lazio -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che alle ore 11:00 si è ritrovata sul (...) ---  
Garlini: "La Lazio rispetto all'andata ha svoltato a livello mentale" Garlini: "La Lazio rispetto all'andata ha svoltato a livello mentale" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lulic, momento magico: torna in Nazionale dopo due anni Lulic, momento magico: torna in Nazionale dopo due anni -> Il capitano della Lazio aveva dato l'addio a fine 2017, poi l'annuncio della Federazione: ci sarà (...) ---  
Biava: "Immobile nella Lazio è diventato più completo e maturo" Biava: "Immobile nella Lazio è diventato più completo e maturo" -> Giuseppe Biava, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Lazio, Casiraghi Lazio, Casiraghi -> Il clima è elettrico, due giorni e poi sarà derby. Lazio contro Roma: quanti ne ha (...) ---  
Serie B | Lazio Women-San Marino Academy, la designazione arbitrale Serie B | Lazio Women-San Marino Academy, la designazione arbitrale -> Lazio Women-San Marino Academy, gara valida per la 12ª giornata del campionato di Serie B (...) ---  
Primavera 1 TIM | Lazio-Sassuolo, la designazione arbitrale Primavera 1 TIM | Lazio-Sassuolo, la designazione arbitrale -> Domenica 26 gennaio, la squadra guidata da mister Leonardo Menichini affronterà il Sassuolo presso (...) ---  
Roma-Lazio, Inzaghi insegue un altro traguardo: il primato cittadino Roma-Lazio, Inzaghi insegue un altro traguardo: il primato cittadino -> Il club biancoceleste non chiude il campionato davanti ai giallorossi dal 2012: il tecnico vuole (...)

Autore Topic: Castiello: "Indimenticabile il mio primo gol nel derby, voglio ripetermi domenica. Ho la Lazio nel cuore"  (Letto 98 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20115
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Altro derby per la Lazio Women, questa volta valido per il campionato. Avversaria la Roma CF, con le ragazze di Seleman a caccia di riscatto dopo la sconfitta in Coppa Italia. Per presentare il match di domenica, la centrocampista Antonietta Castiello è intervenuta ai microfoni di www.sslazio.it.

 

L'ultima vittoria della Lazio nel derby risale al 2-1 del 30 novembre 2013, arrivata proprio grazie ad un tuo gol.

"Non dimenticherò mai quel giorno. Avevo 15 anni, fu il mio primo gol in Serie B. Ancora oggi è il momento più bello della mia avventura con questa maglia. Segnai il gol del pareggio, poco dopo arrivò il nostro 2-1 con il rigore di Berarducci".

 

Domenica ci sarà ancora la Roma CF a distanza dell'ultimo derby perso 0-2 una settimana fa: quali saranno gli errori da non ripetere?

"Nell'ultima stracittadina abbiamo disputato la miglior partita della stagione, dominando e tenendo il pallino del gioco per tutti i 90'. Dovremo però essere brave a finalizzare meglio le occasioni create. Sentiamo molto questa partita, un attaccamento che abbiamo pagato negli ultimi precedenti. Sarà fondamentale affrontarlo con la testa giusta e non avere paura di vincere".

 

Sarai una doppia ex della partita, in caso di gol esulterai?

"Assolutamente, anche se con pieno rispetto. Ho la Lazio nel cuore, non potrei non farlo. Non ho ancora segnato in questa stagione, spero di sbloccarmi proprio domenica. La loro è sempre stata una squadra forte, quest'anno invece stanno incontrando qualche difficoltà".

 

Cosa vuol dire giocare al Fersini?

"Per noi è un'emozione indescrivibile, per tutto quello che comporta. Ci dà una carica pazzesca, abbiamo meritato questo privilegio. Qui a Formello contro di noi non deve vincere nessuno".

 

In cosa è cambiato Seleman rispetto alla sua prima avventura sulla panchina della Lazio?

"Probabilmente si è ammorbidito, si è calato di più nella parte. Il mister pensa prima di tutto a farci stare tranquille e a rendere al meglio. Prima di lui avevamo un'icona come la Tesse, che ci ha portato una mentalità vincente. Con lei però era un po' più dura, visto che ci voleva sempre cattive e pronte".

 

Il vostro segreto è il gruppo unito?

"Fin da questa estate abbiamo pensato a fare gruppo e a lavorare. Volevamo cancellare l'ultimo campionato, così fin dall'inizio abbiamo aiutato le nuove ad inserirsi. Quando possiamo usciamo a cena insieme, siamo un gruppo molto unito. Mi trovo bene con tutte, soprattuto con le mie migliori amiche Pedullà, Lombardozzi e Coletta".

 

Come ti sei avvicinata al mondo del calcio?

"Fin da bambina scendevo sotto casa a giocare con i miei amici. Mio padre all'inizio non voleva, così fino a 11 anni giocavo solamente con loro. Poi un giorno mi ha visto il presidente del Morandi e grazie a lui ho iniziato il percorso che mi ha portata alla Lazio".

 

Ti ispiri a qualche giocatore della Lazio di Inzaghi?

"Mi rivedo in Parolo, giocatore abituato a correre tanto e bravo negli inserimenti. L'altro giocatore a cui mi ispiro è Nainggolan".

 

Cosa fai quando non sei in campo?

"Lavoro in una ditta di pulizie. Non è facile far coesistere gli impegni calcistici con quelli quotidiani ma per noi ormai è diventata un'abitudine. Stacchiamo dal lavoro e andiamo in campo, ci alimentiamo con la passione. L'augurio è che con l'attuale attenzione mediatica il calcio femminile possa finalmente essere messo sullo stesso piano di quello maschile".

 

Quali sono i tuoi obiettivi futuri?

"Non lasciare il calcio. Questo sport è la mia vita e la mia più grande passione, farò di tutto per continuarla a viverla pienamente".

Vai al forum