Cagliari - Lazio, probabili formazioni: pochi dubbi per Inzaghi Cagliari - Lazio, probabili formazioni: pochi dubbi per Inzaghi -> CAGLIARI - LAZIO, PROBABILI FORMAZIONI -Rolando Maran dovrà rinunciare agli squalificati (...) ---  
Lazio, Immobile primo di una speciale classifica europea - FOTO Lazio, Immobile primo di una speciale classifica europea - FOTO -> LAZIO, IMMOBILE - Non gli basta essere il capocannoniere della Serie A e dei principali (...) ---  
Lazio, stanziati 10 milioni di premi. E c'è anche il bonus Scudetto... Lazio, stanziati 10 milioni di premi. E c'è anche il bonus Scudetto... -> In casa Lazio è tempo di cominciare a stabilire i premi stagionali. Ogni anno, durante la (...) ---  
Supercoppa italiana, il King Stadium già tutto esaurito per Juventus-Lazio Supercoppa italiana, il King Stadium già tutto esaurito per Juventus-Lazio -> Poco meno di un migliaio. Tanti sono i posti ormai disponibili per la finale di (...) ---  
Coppa Italia, variazione d'orario per Lazio - Cremonese: i dettagli Coppa Italia, variazione d'orario per Lazio - Cremonese: i dettagli -> Tra un mese e un giorno inizierà l'avventura in Coppa Italia della Lazio, detentrice (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 14 dicembre 2019 LaziAlmanacco di sabato 14 dicembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 14 dicembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Vocalelli: con il Cagliari decisivo per la Champions Vocalelli: con il Cagliari decisivo per la Champions -> Archiviata l'Europa League, questa Lazio può dare tanto in campionato. Tra gli (...) ---  
Juve, De Sciglio sfida Mourinho: 'Vorrei un'inglese in Champions. Scudetto? Inter come la Lazio...' Juve, De Sciglio sfida Mourinho: 'Vorrei un'inglese in Champions. Scudetto? Inter come la Lazio...' -> Commenta per primo Mattia De Sciglio, terzino della Juventus, parla a Sky (...) ---  
Lazio, Mudingayi Lazio, Mudingayi -> Tre anni nella Capitale, prima del Bologna e anche di una breve parentesi all’Inter. Gaby (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, quest'oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
IL PROGRAMMA DEL WEEKEND | Under 17 in casa, sosta per l'Under 15 IL PROGRAMMA DEL WEEKEND | Under 17 in casa, sosta per l'Under 15 -> Nuovo weekend per il Settore Giovanile della Prima Squadra della Capitale. La prima selezione a (...) ---  
Coppa Italia | Variazione d'orario per Lazio-Cremonese  Coppa Italia | Variazione d'orario per Lazio-Cremonese -> La Lega di Serie A ha comunicato che la gara Lazio-Cremonese, valida per gli ottavi di finale di (...) ---  
Lazio, Inzaghi lancia i giovani: Falbo è il 12esimo esordiente Lazio, Inzaghi lancia i giovani: Falbo è il 12esimo esordiente -> Ieri sera il giocatore della Primavera di Menichini ha fatto il suo debutto nel calcio dei grandi. (...) ---  
Cerasaro: "Studiamo nel dettaglio ogni situazione prima di una partita" Cerasaro: "Studiamo nel dettaglio ogni situazione prima di una partita" -> Ferruccio Cerasaro, collaboratore tecnico biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Primavera 1 TIM | Napoli-Lazio, la designazione arbitrale Primavera 1 TIM | Napoli-Lazio, la designazione arbitrale -> Sabato 14 dicembre, la squadra guidata da mister Leonardo Menichini affronterà il Napoli presso (...)

Autore Topic: Correa: "Alla Lazio mi sono sentito subito a casa"  (Letto 80 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 19542
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Correa: "Alla Lazio mi sono sentito subito a casa"
« : Giovedì 14 Novembre 2019, 19:01:07 »
www.sslazio.it

Carlos Joaquin Correa, attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky:

“Mi piace segnare, è sempre bello farlo. Dopo il rigore sbagliato a Bologna avevo tanta voglia di fare gol, mi sentivo in colpa per quell'errore all'ultimo, poi mi sono sbloccato e tutto è andato bene. Lo staff, i tifosi e i compagni mi sono sempre stati vicini, aiutandomi in un momento complicato. Ho sempre cercato di migliorare, ho ricoperto vari ruoli in carriera nascendo trequartista, lavoro ogni giorno per dare il meglio nel mio ruolo nella Lazio. Con Immobile ho un grande rapporto, lui segna molto perché è sempre disponibile negli scambi, si fa vedere per ricevere palla anche in costruzione.

Quest'anno facciamo più gol, siamo più offensivi, Inzaghi ci vuole così. Lo scorso anno magari eravamo più coperti, il mister vuole migliorarci. La sconfitta di Ferrara è stata inaspettata, soprattutto dopo il primo tempo dominato. Ma il calcio è così, ormai non esistono più partite semplici. Adesso siamo terzi, non dobbiamo rilassarci e pensare che sia tutto raggiunto perché ci sono tante partite da giocare. Ci sono tante squadre forti dietro di noi, quindi dobbiamo giocare al massimo tutte le partite per vincerle.

Il mio riferimento è sempre stato Kakà, che partiva da dietro segnando tanti gol. Mi piace giocare più vicino alla porta per essere più decisivo possibile. Lavoro per diventare un leader in campo, fin da piccolo mi piaceva prendermi responsabilità nei momenti difficili per aiutare i compagni e la squadra. A Roma mi sono trovato subito a mio agio, qui mi sento come a casa. Il gol in finale di Coppa Italia contro l'Atalanta e i tre gol al Milan sono stati emozionanti e bellissimi, me li ricorderò per sempre. Ho tanti sogni, vorrei vincere sicuramente molti trofei, magari anche un Mondiale. Con la Lazio ho già conquistato una Coppa Italia, ora puntiamo ad arrivare in Champions League. Non dimentichiamo poi la finale di Supercoppa contro la Juventus, occasione importante per vincere ancora.

A Siviglia ho fatto qualche gol di testa, cercherò di ripetermi anche con la Lazio. Rispetto alla mia avventura con la Sampdoria ho cambiato la mentalità, sono un altro giocatore: primo pensavo a fare la giocata, ora sono diventato più concreto, penso al risultato. Nella Lazio ho buoni rapporti con tutti, siamo un gruppo unito, per il resto sto un po' di più con chi parla spagnolo. La Nazionale rimane il mio sogno, ci tengo molto all'Argentina. La sua maglia è simile a quella della Lazio, sono belle entrambe. Di Roma mi piace tutto, soprattutto la sua cucina. Amo la carbonara, anche se non la posso mangiare tutti i giorni. Gioco molto anche alla Playstation, FIFA è il mio gioco preferito. Prendo sempre la Lazio. Conosco anche il fantacalcio”.

Vai al forum