LaziAlmanacco di venerdì 28 febbraio 2020 LaziAlmanacco di venerdì 28 febbraio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 28 febbraio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Laziomania: il privilegio di godersi Sergej Milinkovic Savic Laziomania: il privilegio di godersi Sergej Milinkovic Savic -> Commenta per primo Guardare Milinkovic Savic ogni domenica è un privilegio. (...) ---  
Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi interverrà in conferenza stampa alla vigilia di (...) ---  
Questa sera segui 'Zona Cesarini' su Lazio Style Channel Questa sera segui 'Zona Cesarini' su Lazio Style Channel -> Massimiliano Farris, vice allenatore della squadra biancoceleste, ha analizzato la gara (...) ---  
Under 14 | La Lazio supera di misura la Romulea  Under 14 | La Lazio supera di misura la Romulea -> Prosegue il percorso netto della compagine Under 14 di mister Simone Gonini. La formazione (...) ---  
Lazio, si abbassa la quota scudetto: da inizio 2020 è la squadra più giocata Lazio, si abbassa la quota scudetto: da inizio 2020 è la squadra più giocata -> I biancocelesti, al momento secondi in classifica ad un punto dalla Juve, scatenano i bookmaker: (...) ---  
#TrainingSession | Prove tattiche a due giorni da Lazio-Bologna #TrainingSession | Prove tattiche a due giorni da Lazio-Bologna -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Poli: "Milinkovic ha ancora importanti margini di miglioramento" Poli: "Milinkovic ha ancora importanti margini di miglioramento" -> Fabio Poli, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...) ---  
Canigiani: "35 mila presenze contro il Bologna, tante promozioni per le Tribune" Canigiani: "35 mila presenze contro il Bologna, tante promozioni per le Tribune" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio, Milinkovic è tornato: compleanno e allenamento con la squadra Lazio, Milinkovic è tornato: compleanno e allenamento con la squadra -> Dopo due giorni di stop per un affaticamento ai polpacci, il Sergente ritorna a sudare in gruppo: (...) ---  
Lazio, addio agli “Irriducibili”: il gruppo della Nord cambia nome Lazio, addio agli “Irriducibili”: il gruppo della Nord cambia nome -> Storica decisione da parte dei leader del settore caldo biancoceleste: sabato all'Olimpico ultima (...) ---  
Buon compleanno Sergej Milinkovi?-Savi? Buon compleanno Sergej Milinkovi?-Savi? -> Sergej Milinkovi?-Savi?, centrocampista biancoceleste, oggi spegne 25 candeline. Dal Presidente, (...) ---  
#LazioBologna | I precedenti con l'arbitro Abisso #LazioBologna | I precedenti con l'arbitro Abisso -> La designazione arbitrale per la 26ª giornata di Serie A ha assegnato la gara Lazio-Bologna, in (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Bologna, la designazione arbitrale Serie A TIM | Lazio-Bologna, la designazione arbitrale -> La 26ª giornata di Serie A TIM Lazio-Bologna, in programma sabato 29 febbraio 2020 alle ore 15:00 (...) ---  
Armini tra rinnovo e voglia di Lazio:  Armini tra rinnovo e voglia di Lazio: "Voglio tornare sotto la Nord. Nesta il mio idolo" -> Il giovane difensore della Primavera è in scadenza di contratto a giugno, ma per ora niente firma. (...)

Autore Topic: Lazio, Acerbi è al top: un gol in azzurro, il sogno di una vita  (Letto 83 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 20637
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Acerbi è al top: un gol in azzurro, il sogno di una vita
« : Sabato 16 Novembre 2019, 16:02:50 »
www.corrieredellosport.it


Il difensore biancoceleste continua a vivere un momento d'oro: dalla rete al Torino a quella contro la Bosnia, la prima con la maglia della Nazionale

ROMA - È sempre così: dopo il fondo puoi solo risalire. Devi spingere con mani, piedi, braccia. Francesco Acerbi è diventato così uno dei migliori difensori italiani: è esploso, si è perso, ha ritrovato voglia e determinazione per diventare leader della Lazio e della Nazionale. Il gol contro la Bosnia, il primo in azzurro, è il regalo più bello. Ora una stagione per centrare la Champions League in maglia biancoceleste e arrivare sino all’Europeo del 2020.
Inzaghi e Mancini lo hanno capito: Acerbi è fondamentale. E soprattutto è uno che non molla mai: carattere e grinta a disposizione di Lazio e Italia. A 31 anni, dopo il giro a vuoto con il Milan e la sconfitta del tumore, il difensore si sta riprendendo tutto quello che, fino ad ora, non era riuscito ad ottenere. In campionato sempre titolare, solo Strakosha ha giocato di più: 1420’ in campo, 16 presenze e una rete. Ecco perché è un momento magico: il 30 ottobre ha segnato un gol da applausi al Torino, una bordata dalla distanza incredibile. “Sirigu non mi parla”, ha scherzato Ace dal ritiro della Nazionale. Due settimane dopo un’altra esultanza, la prima azzurra condita dall’abbraccio laziale con Immobile in panchina. Dicevamo: dal fondo si può solo risalire. Prendere esempio da Acerbi, prima uomo poi calciatore.

           

Vai al forum