#TrainingSession | Ripresa fissata domani alle 10:00 #TrainingSession | Ripresa fissata domani alle 10:00 -> Terminato il terzo giorno di lavoro, la Lazio si avvicina all’ultima seduta di allenamento della (...) ---  
Domizzi: "Acerbi è unico, nessuno ha avuto la sua continuità di rendimento" Domizzi: "Acerbi è unico, nessuno ha avuto la sua continuità di rendimento" -> Maurizio Domizzi, ex difensore biancoceleste, è intervenuto a S.S.Lazio Agenzia Ufficiale. Nel (...) ---  
Garlaschelli: "I giocatori torneranno in campo con grande voglia" Garlaschelli: "I giocatori torneranno in campo con grande voglia" -> Renzo Garlaschelli, ex attaccante biancoceleste e campione d’Italia nel 1974, è intervenuto ai (...) ---  
Lazio, Diaconale: “Attacchi contro Lotito. Cairo e Agnelli hanno grande potere editoriale” Lazio, Diaconale: “Attacchi contro Lotito. Cairo e Agnelli hanno grande potere editoriale” -> Il responsabile della comunicazione biancoceleste: “Vogliono farla pagare al presidente, lui è un (...) ---  
Tramezzani: "Lazzari ha dimostrato la personalità giusta in una realtà più grande" Tramezzani: "Lazzari ha dimostrato la personalità giusta in una realtà più grande" -> Paolo Tramezzani, allenatore, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky. (...) ---  
#TrainingSession | Seduta mattutina per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta mattutina per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata alle (...) ---  
Laziomania: tutti giocano, alla fine vince sempre Lotito (ma attenzione) Laziomania: tutti giocano, alla fine vince sempre Lotito (ma attenzione) -> La vittoria di Lotito, tanto celebrata, intanto è a tempo. Poi conferma un paio di assunti che (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:30 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 10:30 -> Si è conclusa anche la seconda giornata di lavoro in gruppo per la Lazio. I biancocelesti (...) ---  
Lazio, l’agente di Immobile: “Lotito se lo tiene stretto” Lazio, l’agente di Immobile: “Lotito se lo tiene stretto” -> Rimbalzano di giorno in giorno voci che vorrebbero il Napoli e altri top club sulle sue tracce. Il (...) ---  
Lazio, bagarre su Milinkovic: sfida tra United e PSG Lazio, bagarre su Milinkovic: sfida tra United e PSG -> In Inghilterra sono certi: «Manchester pronto all’assalto finale». Ma in Francia assicurano: (...) ---  
Lazio, Lotito: “La ripartenza non è una mia vittoria, ma del calcio italiano” Lazio, Lotito: “La ripartenza non è una mia vittoria, ma del calcio italiano” -> Il patron biancoceleste, sempre in prima linea tra i presidenti a favore del ritorno in campo, ha (...) ---  
LaziAlmanacco di venerdì 29 maggio 2020 LaziAlmanacco di venerdì 29 maggio 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 29 maggio 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Serie A, si riparte dal prossimo 20 giugno Serie A, si riparte dal prossimo 20 giugno -> Si torna in campo. A distanza di 104 giorni dall’ultima gara disputata, la Serie A sarà nuovamente (...) ---  
Lazio, avanti tutta: Immobile ancora in gol in partitella Lazio, avanti tutta: Immobile ancora in gol in partitella -> I biancocelesti continuano il lavoro a Formello con la seconda seduta di gruppo: Ciro scatenato, (...) ---  
Lazio, Mendieta: “A Roma poco tempo per adattarmi. Oggi è una squadra da titolo” Lazio, Mendieta: “A Roma poco tempo per adattarmi. Oggi è una squadra da titolo” -> Lo spagnolo, arrivato alla corte di Cragnotti nell’estate del 2001 per 90 miliardi, ha raccontato (...)

Autore Topic: Lazio, Immobile oltre i limiti  (Letto 778 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 21604
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Immobile oltre i limiti
« : Lunedì 2 Dicembre 2019, 10:00:48 »
www.corrieredellosport.it




La sesta vittoria consecutiva in campionato, contro l’Udinese, e il terzo posto in classifica rappresentano la migliore premessa per la grande sfida di sabato sera contro la Juve, il vero e proprio esame di maturità per la Lazio, arrivata a livelli di gioco che pochissime altre squadre, in Europa, possono sostenere. Il tutto grazie ai suoi quattro irresistibili tenori: Luis Alberto, Milinkovic, Immobile e Correa, spesso immarcabili e quasi sempre imprevedibili nelle loro scelte sul campo. Si intendono a meraviglia, si scambiano ruolo e posizioni in un festival tattico che gli allenatori avversari hanno difficoltà a contrastare: sono tutti in grado di segnare come attaccanti puri o di inventare assist e giocate come centrocampisti offensivi. Quattro tenori, lo ripetiamo, al centro di una Lazio davvero spettacolare (e di questo bisognare dare il merito a Simone Inzaghi), ma uno di loro assolutamente sopra agli altri: ci riferiamo, naturalmente, a Ciro Immobile, che da ieri sera è addirittura in testa alla Scarpa d’Oro, il prestigioso trofeo che a fine stagione viene assegnato al re dei bomber. Dopo la doppietta contro l’Udinese, il biancoceleste ha sorpassato anche Lewandowski in una sfida a cui per ora non partecipano Messi e Ronaldo, ancora lontani dal loro consueto rendimento.
I numeri, da fine agosto ad oggi, rivelano che Immobile sta oltrepassando ogni limite, tanto che se continuasse con questa media-gol oltrepasserebbe, per primo, addirittura quota 40. E ci riferiamo soltanto al campionato, dove è salito a 17 lasciando per strada il secondo rigore della stagione: il primo concesso a Caicedo a Firenze e l’altro, appunto, ieri a Luis Alberto. Rispetto a Higuain, che nell’anno del record arrivò a 36, Ciro ha già segnato 5 gol in più alla stessa giornata, la quattordicesima. Due in più, invece, sono le reti rispetto a quando nel maggio del 2018 vinse la classifica dei cannonieri in coppia con Icardi, fermandosi a 29. E, tanto per la cronaca, sono nove partite di fila che Ciro segna in campionato e avrebbero potuto essere anche di più se a Milano, contro l’Inter (unica gara in cui la Lazio non ha segnato), non fosse stato mandato in panchina per punire la sua reazione scomposta dopo la sostituzione contro il Parma. Numeri impressionanti, che confermano quanto era già noto da tempo: Immobile è il più forte attaccante italiano, in grado di trascinare la Nazionale al titolo europeo e la Lazio, finalmente, in Champions

           

Vai al forum